giovedì 8 agosto 2019

La correzione delle 30 regole




Questo è un mio vecchio articolo, ma – a mio avviso – sempre parecchio attuale e allora ve lo ripropongo aggiungendoci soltanto un breve post scriptum.

Nel mio testo Transiti e Rivoluzioni solari, Armenia, ho elencato trenta regole che a mio avviso potrebbero essere un buon punto di inizio per leggere la realtà degli avvenimenti che ci capitano di anno in anno. Ho subito e doverosamente precisato che si tratta di un punto di partenza e non delle tavole della Bibbia. Tuttavia, la mia dovuta modestia che mi obbligava a precisare ciò, sarà forse stata letta con eccessiva elasticità da parte di molti che hanno inteso essere possibile cambiare, senza troppi sforzi, le suddette regole.

Facciamo un esempio. Ho scritto che, secondo la mia esperienza, i venti giorni prima e i venti giorni dopo del compleanno sono straordinariamente importanti e raccolgono la maggior parte degli avvenimenti importantissimi di una vita (vi ricordo che questa è l’unica legge astrologica che abbia ricevuto l’avallo da parte della Scienza Ufficiale, come potete leggere qui:

https://www.amazon.it/Days-Before-After-Birthday-Astrology/dp/1490339507/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&keywords=ciro+discepolo+AND+the+20+days&qid=1565270092&s=gateway&sr=8-1

NdA).

Ebbene, posso assicurarvi che la cifra di venti non l’ho estratta dal panierino dei numeri della tombola, ma che essa corrisponde a delle lunghe meditazioni sul campo e soprattutto a migliaia di riscontri raccolti nel corso di decenni.

Mi capita, tuttavia, di assistere a dei discorsi o a delle sequenze di messaggi nelle mailing list che recitano pressoché in tal modo: “Io ho notato che a volte gli avvenimenti accadono anche trenta giorni prima e dopo del compleanno”. “E io ho notato che essi accadono anche quaranta giorni prima e dopo”. “Ma io posso provarvi che gli stessi, in alcuni casi, si verificano anche 45 giorni a monte e a valle del ritorno solare”. Allora, in alcuni casi, per alzata di mano, si passa a stabilire che la nuova regola è: 45 giorni prima e dopo il compleanno.

Se me lo si consente vorrei, simpaticamente, richiamare all’ordine costoro. Non è in questo modo che si fanno le statistiche e le ricerche e per chiarirvi meglio il mio punto di vista, vorrei riferirmi al grafico che vedete più sopra che fu elaborato da André Barbault per una sua splendida ricerca sull’orfanilità (articolo).


Osservate bene il disegno. Esso si riferisce alla distribuzione – nelle Case – della presenza di Saturno nei 264 cieli natali degli orfani su cui ha investigato il grande maestro d’oltralpe.  Come potete notare egli ha trovato una concentrazione assai alta nelle Case IV e X. Tuttavia, qualche “puntino” lo troviamo anche nella Casa ottava, sesta, quinta, etc. 

Allora, in tale circostanza, cosa avremmo dovuto dedurne? Che l’orfanilità è una specifica dei settori I°, 2°, 3°, IV °, 5°, 6°, VII°, 8°, 9°, X°, 11° e 12°?

Ritornando al nostro esempio di partenza, non credete che anche io abbia trovato che ci sono avvenimenti importanti che cadono un mese, due o n mesi prima o dopo il compleanno? Se ho scritto che, secondo la mia esperienza, andrebbero considerati i venti giorni prima e dopo, è per un fatto di presenza massiccia in tali giorni di avvenimenti importanti, senza escludere che qualche “puntino” possa esserci anche un po’ più in qua o in là di detto intervallo. In caso contrario, potremmo generalizzare e fare un po’ come la Protezione Civile che manda fax a pioggia, alle singole prefetture, a ogni vigilia di cattivo tempo: tanti allarmi, nessun allarme. Tanti giorni, nessun giorno. 

Pertanto, concludendo queste brevi note, vorrei ribadire che tutti hanno la libertà di cambiare le trenta regole in oggetto, ma almeno lo facciano dopo migliaia di casi esaminati e decenni di studi spesi sull’argomento.



P.S.

Come si vede dal titolo e dal contenuto, questo mio scritto risale a molti anni fa. Infatti, tra le altre cose, mi riferisco a tempi in cui avevo raccolto e pubblicato le prime 30 delle 34 regole: disseminate in tantissimi scritti diversi e poi finalmente riunite e ordinate nella prima edizione di “Transiti e Rivoluzioni Solari”, Armenia, Milano, 1997.

Non si può dire che, da allora, nulla sia cambiato. Ai molti revisori semplicemente stupidi di un tempo, si sono aggiunti tanti ignoranti ruspanti, certificati da Disneyland o autocertificati.
Molti, tra costoro, “correggono” le 34 regole sulla base della propria RSM dell’anno precedente oppure di quella con l’aggiunta della RSM del cognato di due anni prima (ovviamente entrambe lette secondo la “loro scienza”).

Se nei vari Bar dello Sport che furoreggiano attualmente in rete in quantità industriale, qualcuno fa loro osservare che stanno dicendo sciocchezze, costoro non rispondono negli unici due modi possibili e logici:

-          Controbattendo, step by step, a migliaia di esempi pubblicati dal sottoscritto e riguardanti per lo più personaggi pubblici. Non lo fanno perché, nella stragrande maggioranza dei casi, ignorano perfino che essi esistano e ritengono più formativo essere cresciuti al Bar dello Sport dove la cultura è un optional.
-          Presentando migliaia, o magari semplicemente centinaia, di esempi da loro pubblicati non dai maggiori editori di astrologia del mondo, ma almeno sul giornaletto web della parrocchia del proprio quartiere.

Niente. Neanche questo, E allora? Allora gl’ignoranti ruspanti preferiscono fare degli interventi “a gamba tesa”, per restare nel gergo dell’ambiente del Bar dello Sport, oppure “a cazzo”, parlando sotto metafora e più in generale.

Viva i correttori domenicali delle 34 regole!



Per A.P.: Sì, è crisi di Governo. Pupi Avati direbbe: "Festa di compleanno", per Giuseppe Conte. Eppure Nonna Papera e i suoi adepti dicono che sono tutte stronzate... Come la mettiamo?




Dalla pagina:

https://www.youtube.com/watch?v=y8Z4aahbi2E&lc=z22eyfj5exz2yfe5504t1aokgxotg2n214k1fyv5y0bobk0h00410





Per Tutti. Non è una notizia importante, ma vi invito a leggerla perché potrà spiegare, a qualcuno, il perché di un certo rumore di fondo che disturba, da qualche anno, l’Astrologia:


For Everybody. It is not an important news, but I invite you to read it because it can explain, to someone, the why of a certain noise leading that disturbs, from a few years, the astrology:


Buona Giornata a Tutti.




Tutto il materiale contenuto in questo blog, testi, grafici e foto, rigo per rigo, è coperto da Copyright. È vietata ogni riproduzione parziale o totale senza previa autorizzazione dell’owner.


Per vedere bene i grafici zodiacali e le foto, occorre cliccarci sopra: si ingrandiranno.To see well a graph, click on it and it will enlarge itself. Passando il puntatore del mouse su di un grafico, leggerete, in basso a destra dello schermo, il nome della località consigliata. Se ciò non dovesse avvenire, vi consiglio di usare come browser Chrome di Google che è gratuito e, a mio avviso, il migliore.Where it will be my birthday?
Passing the mouse pointer on a graph, you will read, in low to the right of the screen, the name of the recommended place. If this didn't have to happen, I recommend you to use as browser Chrome of Google that is free and, in my opinion, the best.
A che ora sarà il mio compleanno? (At what time I will have my Solar Return?): http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/vvrot/oroscopi/rsmirata.asp


Qual è l’Indice di Pericolosità del mio Anno? CALCULATE, FREE, YOUR 
INDEX OF RISK FOR THE YEAR (as explained in the book Transits and Solar Returns, Ricerca ’90 Publisher, pages 397-399): http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/oroscopi_net/free/formnascitam.asp?oroscopo=Punteggio


Quanto vale il mio rapporto di coppia?


Test Your Couple Compatibility
http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/oroscopi_net/coppia_free/coppia1.asp 


Una bibliografia quasi completa di Ciro Discepolo:

An almost complete bibliography of Ciro Discepolo: 
http://www.amazon.com/Ciro-Discepolo/e/B003DC8JOQ/ref=sr_ntt_srch_lnk_1?qid=1407665052&sr=




11 commenti:

Anonimo ha detto...

Sulla scia della potenza del giorno del compleanno, vorrei dire che Giuseppe Conte, nato in data 8/8/1964, sta vivendo giornate sicuramente importanti in questo periodo.

A.P.

Giuseppe Al Rami Galeota ha detto...

Di che ti meravigli? Avranno consultato il loro spirito guida che risparmia dal praticare queste "inutili chiacchiere" del metodo e del follow-up. Evviva la terrapiatta a questo punto...

Anonimo ha detto...

E nel programma "In onda" su LA7, hanno appena detto che Di Maio è alla festa del fratello che compie oggi gli anni.

A.P.

Francesco S. ha detto...

La mattina dell'8 agosto ho guardato la rivoluzione solare di Conte: Sole e Marte in XI, Saturno e Plutone in IV, mentre ha Saturno di transito sul DS. Ho pensato subito che sarebbe scricchiolata la maggioranza, ma credevo dalla parte dei 5 stelle.

Comunque il cugino del vicino di un mio collega ha avuto una RS che SICURAMENTE giustifica l'ottavo di punto di Rivoluzione. Pensateci, eh...? :-D

Anonimo ha detto...

Se Conte ha questa RS allora c'è speranza nel rivedere per davvero le elezioni anticipate. Salvini se non ricordo male ha uno Stellium in III e Urano in IV, le altre posizioni non le ricordo. Qualcuno ha visto la RSM di Gigino, di Zingaretti e della Meloni?

E chi sarebbe il cugino del vicino di uno dei tuoi colleghi? Non ho capito la battuta.

A.P.

Ciro Discepolo ha detto...

Tranquillo, A.P., Francesco S. si riferiva a quei nostri colleghi che, volendo cambiare le regole di lettura delle RS e delle RSM, fanno riferimento a tre casi: il proprio, quello del cugino e quello del cognato. Dei grandi ricercatori... :)

Francesco S. ha detto...

È esattamente come ha detto Ciro. ;)

Fuori di battuta, in realtà Conte non ha poi una brutta solare, mentre sono pessime quelle dei due vicepresidenti - e sarà mostruosa quella di base di Salvini nel 2020, che preannuncia una caduta rovinosa.

Ora mi dilungherò e vi chiedo scusa, ma la lettura astrologica dei fatti politici mi diverte molto (neutralissima, a prescindere dalle mie simpatie politiche), non per niente ho uno stellium pesantissimo in VII di nascita - permettete che lo esorcizzi! ;)

È evidente a tutti che Di Maio, che ha l'AS in XII, sta patendo le pene dell'inferno, pugnalato alle spalle dal suo alleato (che ovviamente è Scorpione di AS) e messo all'angolo: se accetta la mano tesa di Salvini o se cerca un'altra maggioranza con la - secondo me sedicente - sinistra perde la faccia in entrambi i casi. Se non fa l'una né l'altra cosa e si va a elezioni, in tanti gli addebiteranno la colpa di aver favorito la ricostruzione del centro destra e il ritorno di B.

Tuttavia non se la passa molto meglio Salvini. L'AS di RS in II e Venere nella stessa casa gli hanno favorito una grande visibilità (nel bene e nel male, vedi gli scandali vari, che mi aspettavo ampiamente) e un "abbellimento" della sua immagine pubblica, con conseguente consenso elettorale (anche questo prevedibilissimo) e anche spazio nella cronaca rosa per la sua relazione con m.lle Verdini. Fossi in lui sarei molto più prudente, perché ha anche uno stellium in I, con la presenza di Giove, che lo porta ad essere leggero di testa e a farsi male.

Chi è più informato di me sui retroscena del potere sostiene che tutto questo macello che sta combinando è un colossale bluff operato su consiglio di persone esperte. Non posso pronunciarmi, ma mi limito ad osservare che quel Giove, unitamente a Nettuno di transito sul suo Sole lo indurrebbero a comportamenti avventati (e secondo me quelli che vediamo lo sono), a una confusione mentale e anche a un certo fanatismo: si veda tutta l'enfasi che ha portato sul caso della "zingaraccia" e all'improvviso fervore religioso esibito, con invocazione ai santi, baci ai crocifissi e lodi alla Madonna di Medjugorje. Comunque vada ho i miei dubbi che quello che ha in mente vada a buon fine: se anche si andasse al voto e la sua coalizione ottenesse la maggioranza, credo che si troverebbe tante di quelle rogne e seccature da non dormire la notte - ad esempio la programmazione in tempi brevissimi di una finanziaria che scongiuri l'aumento dell'IVA ma che non lo renda odioso agli elettori.

Alla fine, quello che se la cava meglio è proprio Conte, la cui RS è in linea con le 34 regole. Magari si è scocciato di stare al Governo e per lui tornare alle vecchie attività sarebbe un sollievo, quindi non si può scommettere sul suo successo politico.
Ho specificato gli astri della sua IV casa di RS (ha pure l'AS) perché l'ho collegata, in quanto relativa all'idea di "hortus conclusus", anche al partito di appartenenza e alla maggioranza di Governo. Non ricordo se questa cosa è già stata appurata, se è una mia ipotesi oppure se è proprio una sciocchezza. ;) Con Saturno in IV casa l'anno scorso Di Maio ha avuto, oltre al piccolo scandalo del padre, anche contestazioni nel MoVimento. Qui mi rimetto al parere di chi è più esperto di me.

Non so nulla di Zingaretti e della Meloni perché per i nativi di Roma è molto difficile ottenere l'orario di nascita, ahimè... non ricordo nel dettaglio la RS di Renzi, ma fa schifo pure la sua. ;)

Ciro Discepolo ha detto...

Caro Francesco S., scusami se ho solo letto velocemente la tua analisi, ma come sai, attualmente sono impegnato in 4-5 progetti che mi stanno molto a cuore e devo, per forza di cose, rinviare una mia analisi di lettura di questi fatti che, però, sono già scritti nei miei libri e citati da te. Lo farò in seguito perché l’argomento è di grande importanza e, fortunatamente, la Storia non cade in prescrizione e le 34 regole non le cambiamo con i presunti risultati delle RSM dei nostri cognati e cugini.
Vorrei solo ricordarvi che per i politici — apparentemente – le 34 regole sembrano doversi leggere diversamente (ma non è così) e vi rammento, come caso più eclatante, quanto scrissi all’indomani dell’elezione a presidente della Camera di Irene Pivetti: la sua RS era orribile e io previdi uno dei peggiori anni della sua vita. Dopo oltre una dozzina di anni, se non vado errato, il Soggetto rilasciò una intervista in cui spiegava, appunto, che quello fu un anno da incubo per lei, certamente uno dei peggiori di tutta la sua esistenza: senza dormire, senza mangiare, angosciata da diecimila dubbi sull’essere all’altezza del compito affidatole.
Detto ciò mi può fare solo piacere se vorrete discutere tra voi, su questo spazio, di tali eventi, a beneficio di tutti i frequentatori del blog che leggeranno cose interessanti e intelligenti e soprattutto non allineate a un livello culturale, in materia di RS, del tipo: “Io Tarzan, tu Cita…”.

Anonimo ha detto...

Ho dato un'occhiata alla RSM di Salvini e più che altro è interessante la posizione di Urano in IV casa, con lo Stellium in III, i quali possono indicare un anno all'insegna di comizi e di colpi di scena riguardo la "poltrona". Saturno in I sta agendo con dei contraccolpi malinconici forti, soprattutto adesso che emotivamente è molto provato.

Per quanto riguarda la Meloni, c'è chi indica le 18 e chi le 18:30 come orario di nascita.

A.P.

Anonimo ha detto...

Scopro che in realtà Salvini non è nato alle 22:00, ma alle 22:50, come scritto nell'anagrafe. E allora Marte è in IV casa con Urano, per cui il discorso del ribaltone politico ci sta proprio tutto! Di sicuro non sarà più Ministro degli Interni, poi vediamo domani cosa dice Conte.

A.P.

Anonimo ha detto...

Usando come riferimento le 18:40, cosa che fanno tutti, Di Maio presenta uno Stellium in VIII(fine delle cose) con Saturno e Plutone in II, che non sono per niente di aiuto per la sua immagine, anzi, direi proprio il contrario!!!! Venere in VII e Urano in V potrebbero portare novità in amore, ma questo non ci interessa francamente. La spada di Damocle è l'ascendente in dodicesima, per cui di sicuro non avrà un anno facile, secondo me, politicamente parlando.

A.P.