lunedì 27 aprile 2015

On the border Science and Human Sciences



Sul confine Scienza/Scienze Umane


Stamani si decide il rinvio a giudizio di Massimo Bossetti e, a mio avviso, si segna un nuovo punto avanzato sul confine ideale Scienza/Scienze Umane.
Mi riferisco a quel campo dove più di ogni altro si misura la frattura tra il cosiddetto pensiero scientifico e quello umanistico in genere: il campo delle perizie scientifiche all’interno della giurisprudenza.
Ne abbiamo già discusso e scritto Mara De Chiara e io in un testo a mio avviso importante, almeno tra i miei: Scienza e Scienze Umane, Edizioni Ricerca ’90, USA 2013.
Ecco un passo dello stesso:

“Il terzo paradosso riguarda la Giurisprudenza che, a mio avviso, costituisce l’ago della bilancia della situazione attuale. Da quello che si vede in televisione e si legge sui giornali, è evidente ormai quanto il cosiddetto fattore scientifico possa determinare la condanna o l’assoluzione del colpevole o del presunto tale in un caso di cronaca nera. Ancora una volta il cinema ci fornisce esempi illuminanti. In Analisi finale, un film con Kim Basinger e Richard Gere, la storia è incentrata sulla vicenda di una donna che uccide il marito sotto l’effetto, secondo il medico che l’ha in cura, dell’ebbrezza patologica, una condizione che porta a situazioni di parossismo in cui la persona può compiere azioni anche estreme di cui non ricorda poi più nulla. In questo ottimo legal thriller si propone alla giuria se la donna in questione possa essere condannata in base a tale ebbrezza patologica. Una prima esperta convocata dall’accusa, psicanalista e psichiatra – ecco entrare in scena il ruolo degli scienziati esperti nella giurisprudenza –, sostiene che tale ebbrezza sia l’invenzione di un collega. Quando le viene chiesto su quanti casi si sia documentata per sostenere la non esistenza di questa patologia, l’esperta risponde candidamente “Due”. La difesa chiama quindi a testimoniare un altro esperto, anch’egli psicanalista e psichiatra, che da trent’anni segue e studia questa patologia. Quando anche a questo esperto viene chiesto su quanti casi si è documentato, la risposta sarà “87”. Per la giuria a tal punto non ci sono più dubbi: l’esistenza della patologia è confermata e l’imputata che era colpevole viene assolta”.

Ma abbiamo un altro caso clamoroso più vicino a noi nel tempo e nello spazio e soprattutto reale e non frutto della fiction: l’omicidio di Marta Russo da parte di Giovanni Scattone e di Salvatore Ferraro.
Come si ricorderà la povera ragazza, studentessa di legge, fu uccisa da un colpo di fucile sparato da uno degli edifici universitari intorno al luogo dove cadde senza vita.
In quel caso, per ricostruire con precisione millimetrica il punto esatto da cui era partito il proiettile, si utilizzò una telecamera laser tridimensionale e un sofisticatissimo software. Il luogo indicato da questo apparato scientifico avanzatissimo fu poi fortemente contestato in sede di dibattimento in tribunale e i controperiti dimostrarono — o credettero di dimostrare — che, invece, il proiettile era partito da altro edificio e da altro piano: altro che precisione millimetrica!
I due imputati, come si sa, furono poi condannati in base alla testimonianza di una persona che aveva assistito all’omicidio o a una scena importante dello stesso.

Una situazione analoga si presenta oggi anche per Veronica Panarello, la giovane donna siciliana che secondo la Procura di Ragusa avrebbe ucciso il figlio Lorys: le telecamere che avrebbero inquadrato tutti i movimenti della vittima e dell’assassina sembrerebbero dire tutto e il contrario di tutto, alla faccia della Scienza...

E così sembra essere anche per Massimo Bossetti che verrebbe inchiodato — da una parte — per la presenza del proprio DNA sulle mutandine della piccola Yara e verrebbe scagionato, secondo la sua difesa, dallo stesso, mitocondriale, che dimostrerebbe il contrario...

Non mi interessa, in questa sede, ribadire ciò che penso, da un punto di vista astrologico, di questa vicenda e se ciò interessa voi, potrete trovare un mio YouTube dove tratto l’argomento. Quello che mi preme ribadire, ancora una volta, è quanto sia davvero labile il confine a ridosso della infallibilità della Scienza che per decenni ci dimostra tutto, per esempio, sul funzionamento dell’universo, partendo dalla teoria dei buchi neri e poi, improvvisamente, ci spiega che i buchi neri non esistono più.


Occorrerebbe, a mio avviso, molto meno prosopopea da parte degli scientisti e più rispetto per le scienze umane che non sono poi così ballerine come le cosiddette scienze esatte.




Naples wonderful! Few photos of Marechiaro, just before sunset.
Photos by Ciro Discepolo.
Meravigliosa Napoli! Poche foto da Marechiaro, poco prima del tramonto. 














































Per Tutti. Non è una notizia importante, ma vi invito a leggerla perché potrà spiegare, a qualcuno, il perché di un certo rumore di fondo che disturba, da qualche anno, l’Astrologia:


http://ilblogperidepressi.wordpress.com/


For Everybody. It is not an important news, but I invite you to read it because it can explain, to someone, the why of a certain noise leading that disturbs, from a few years, the astrology:


http://ilblogperidepressi.wordpress.com/


Buona Giornata a Tutti.


Ciro Discepolo

www.cirodiscepolo.it
www.solarreturns.com
www.lunarreturns.com
www.activeastrology.org
www.solarlunarreturns.com
MyAmazonPage
MyGoogleProfile
MyGoogleBlog


Tutto il materiale contenuto in questo blog, testi, grafici e foto, rigo per rigo, è coperto da Copyright. È vietata ogni riproduzione parziale o totale senza previa autorizzazione dell’owner.


Per vedere bene i grafici zodiacali e le foto, occorre cliccarci sopra: si ingrandiranno.

To see well a graph, click on it and it will enlarge itself.


Passando il puntatore del mouse su di un grafico, leggerete, in basso a destra dello schermo, il nome della località consigliata. Se ciò non dovesse avvenire, vi consiglio di usare come browser Chrome di Google che è gratuito e, a mio avviso, il migliore.


Where it will be my birthday?

Passing the mouse pointer on a graph, you will read, in low to the right of the screen, the name of the recommended place. If this didn't have to happen, I recommend you to use as browser Chrome of Google that is free and, in my opinion, the best.

A che ora sarà il mio compleanno? (At what time I will have my Solar Return?):

http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/vvrot/oroscopi/rsmirata.asp


Qual è l’Indice di Pericolosità del mio Anno?




CALCULATE, FREE, YOUR INDEX OF RISK FOR THE YEAR (as explained in the book Transits and Solar Returns, Ricerca ’90 Publisher, pages 397-399):

http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/oroscopi_net/free/formnascitam.asp?oroscopo=Punteggio


Quanto vale il mio rapporto di coppia?


Test Your Couple Compatibility:

http://www.cirodiscepolo.it/inetpub/oroscopi_net/coppia_free/coppia1.asp



Una bibliografia quasi completa di Ciro Discepolo:

An almost complete bibliography of Ciro Discepolo:


http://www.amazon.com/Ciro-Discepolo/e/B003DC8JOQ/ref=sr_ntt_srch_lnk_1?qid=1407665052&sr=8-1
Posta un commento