sabato 5 luglio 2014

Sunset on Procida






Buongiorno maestro.
Ho comperato il suo libro astrologia Attiva. Nel punto in cui si parla del teorema joffrè si fa riferimento ad uno stellium in 12 casa, e se non sbaglio all esorcizzazione. Si fa riferimento in modo specifico a come in questo caso un donna che presenta cio' non puo pretendere il prinicipe azzurro detto in modo molto semplicistico e mi dispiace perchè non sono sicura di aver bene capito.
La mia domanda e sono nata il 4 giugno 1977 a firenze ore 6 e 20. Ho uno stellium in 12 casa. Nel mio caso vale oppure no (spero di no) e se si cosa devo fare ? grazie

Anonima


Dove mi trovo adesso non ho con me questo libro, ma mi sembra di ricordare che parlavo del teorema Jeoffré in relazione — soprattutto — a una Venere in 12^ Casa e non a valori generici di 12^ Casa. Il punto importante, secondo me, sta proprio nel fatto di riconoscere in Jeoffré il principe azzurro: molte donne lo hanno o potrebbero averlo e non se ne accorgono.
Jeoffré, nella fiction ideata da Anne e Serge Golon, era addirittura orripilante agli occhi di Angelica: vecchio, con una gamba di legno, con una cicatrice che gli attraversava quasi tutto il viso, con una benda nera che gli copriva un occhio... Ma dopo che la giovanissima futura marchesa del Plessis-Bellière ebbe modo di conoscerlo relativamente alla sua vastissima cultura, alla sua gentilezza mista a forza, al suo ardore...
Ora il teorema Jeoffré consiste nel fatto che, secondo la mia esperienza, un uomo (ma il discorso vale anche al contrario o anche all'interno di un rapporto omosessuale di ogni genere) può essere davvero un principe azzurro, seppure con una gamba di legno e se la gamba di legno può essere sufficiente a esorcizzare una brutta Venere in 12^ Casa, perché non prendere in considerazione anche una gamba di legno?










Caro Ciro, mi procurerò quanto prima il libro che mi hai consigliato e nel mese di agosto me lo studierò con un po' di calma. Oramai mi sono intrippato e con il mio consueto contagioso entusiasmo sto coinvolgendo mezza Milano.
Ti ringrazio ancora per la tua gentilezza e disponibilità,

Antonio




 







Carissimo Ciro,

settimana prossima io e la mia socia dobbiamo firmare il contratto di locazione per la nostra nuova sede di lavoro. Puoi aiutarci in questo senso?C'è un giorno o una fascia oraria di settimana prossima particolarmente adatta alla firma del contratto? Hai bisogno delle nostre date di nascita o di quella della società?
grazie mille

ilaria 

Cara Ilaria,
la risposta è la stessa che ieri ho dato a Diapason.
Tanti saluti.






Salve Ciro,

sei grande!!! La tua ultima risposta alla mia domanda sulle congiunzione mi piace molto, soprattutto quando parli di un «ufficiale nazista»... Però, vorrei continuare sull’argomento per chiarire le cose.

Nel tuo libro «L’Interpretazione del Tema Natale», – libro che ho molto interesse a leggere – dici comunque che l’aspetto più bello potrebbe essere la congiunzione Sole-Luna... invece, l’aspetto peggiore è la congiunzione Marte-Saturno quando è molto stretta (pag. 165)...

DOMANDA: Mi chiedo su questo: esistono dunque congiunzioni cattive in assoluto? Ovviamente, dobbiamo fare differenze fra Luminari che sono positivi e Saturne/Marte che sono i malefici del sistema solare. Comunque, fai anche una differenza fra orbita stretta e orbita larga...

ALTRA DOMANDA: Mi chiedevo questo perché questa congiunzione Urano/Plutone sembra essere interpretata disarmonica... – C’è questa congiunzione nel mio TN congiunto all’ASC, come sai... È vero che sono un uomo nervoso, ma non sento che abbia un vero effetto cattivo... Non sono andato a verificare, ma mi pare che hai fatto una «pillola» su Plutone in 1^... Non sembrava per niente divertente avere questo nel TN...

CONFESSIONE: Quando mi hai parlato dei Sesquiquadrati, mi hai detto che vedrò più tardi come avevo vissuto questo... È vero che, con Luna/Marte, ho avuto, giovane, un carattere più criticone... Non lasciavo nessuna possibilità all’altro per rispondere ciò che pensavo di male di lui. Ora, con il tempo, è molto diminuito questo... è quasi sparito. Sono molto più comprensivo, molto più compassionevole, moltissimo più «open mind»... Forse lo sono troppo, adesso.

Dunque, un evoluzione del tema esiste!!! No?

Arsenios

Certo, Arsenios.

È vero e non ne faccio mistero: rispetto a una congiunzione — o ad altro aspetto negativo e soprattutto stretto — Marte-Saturno, devo dire — quasi in assoluto — che troviamo cattiveria allo stato puro. Tuttavia, e non per sminuire la cosa, dobbiamo anche tenere molto conto del ruolo delle Case. Prendiamo la Quinta Casa: conosco diversi esempi di donnacce che hanno fatto della loro putredine sessuale una bandiera, ma conosco anche donne che hanno subito la cattiveria dei loro fidanzati o mariti, con tale posizione; la cattiveria o l'impotenza.
Sulla congiunzione Urano-Plutone mi sento assai meno drastico anche perché l'ho trovata tantissime volte in Temi Natali di persone interessanti da vari punti di vista.
Per quanto riguarda, poi, una possibilità di "riscatto", ci credo certamente in considerazione del fatto che l'essere umano è una "unità risonante", come dicono i miei amici Bianco-Valente, un oscillatore che risuona in mezzo all'universo e che può certamente evolvere: se non lo fa, è marcio dentro.








Caro Ciro,

oggi, repentina, la notizia della scomparsa del grande Giorgio Faletti, artista a 360 gradi. Tu dirai “sì, ma era nato di novembre…” è vero ma non poteva certo deludere la nostra conta dei “mattoncini” e così, cercando dove avesse trascorso il suo compleanno, ecco spuntare la notizia della presentazione, proprio il giorno del suo genetliaco, della sua prima mostra personale di pittura:

“MONTECARLO GIORGIO FALETTI INAUGURA LA SUA PERSONALE IL 25 NOVEMBRE
13 novembre 2013 •
Giorgio Faletti comico,attore,autore di best-seller quali Io Uccido,ora anche pittore inaugurerà la propria mostra personale il 25 Novembre a Monaco presso la Galleria Berrino. L’artista sarà presente all’inaugurazione.”
Fonte: http://erbagrama.com/montecarlo-giorgio-faletti-inaugura-la-sua-personale-il-25-novembre/

Il mio commento alla notizia e alla RS di Faletti al seguente link:
http://astralisblog.blogspot.it/2014/07/ciao-signor-tenente.html

Laura Poggiani
Dovrei essere triste di fronte a una notizia tanto brutta e invece non lo sono perché penso che ognuno di noi deve andarsene e l'importante è che si lasci qualcosa. Giorgio Faletti ha lasciato tanto cordoglio, tanta ammirazione, tanti amici, tanto amore e tante opere degne che lo faranno ricordare e bene per sempre.
La tristezza riguarda, invece, quelle cacche che morendo lasceranno solo fetore.






Salve Ciro,

ho letto oggi sto che dicevi a Alex sulle orbite, e mi ha fatto ricordare una domanda che non mi lascia mai da molto...

Sto controllando l’ora di nascita dei miei, alla domanda di mia sorella, ma anche per controllare l’ora di nascita di mia madre.

Ho parlato con mia sorella per i transiti di Marte. – Mia sorella ha già controllato l’effetto di Marte nella sua 6^ casa di nascita, perché Marte non si muove molto in questi ultimi mesi. – Però la domanda che mi ha fatto non ha trovato nessuna risposta: COME FACCIAMO PER SAPERE SE MARTE (o un altro astro) È NEGATIVO O POSITIVO?

Ciò che sapevo, lo preso nel libro di Catherine Aubier, «ABC de l’Astrologie prévisionnelle»... Mi pare che André Barbault diceva la stessa cosa, ma voglio sapere il tuo parere. Secondo ciò che sapevo è questo: dobbiamo guardare se Marte è in buona posizione nel «mondiale», cioè se riceve aspetti buoni o cattivi dagli altri pianeti quando transita una casa natale... Con questo, in questi anni, Plutone e Urano che sono in quadratura non possono essere positivi per niente fino a quasi 2017!!! Uffa!!!

Ma ancora oggi, leggevo la tua «Revisione dell’Astrologia» al capitolo 10 (I Transiti) nel quale parlavi di Saturno passando sul MC, mentre Giove di RS era sul MC. Ora, niente di grave è capitato. Invece, l’uomo ha avuto un «aumento salariale» e una «qualifica professionale» (pag. 86)...

Non so se sono chiaro nella mia domanda! Forse non ho letto ancora abbastanza i tuoi libri... Ti chiedo quindi il tuo aiuto in quella facenda.

Arsenios

Sì, è chiaro.
Volendo seguire il mio Protocollo di Marte, è necessario leggere i transiti di Marte secondo la mia scuola e non secondo altre scuole.
Marte, quando entra in una Casa può portare anche cose positive, ma a noi non interessa perché desideriamo cogliere una puntura d'ape che, essendo tale, è sempre negativa e dunque, nell'insieme delle cose buone e brutte che esso porterà, noi ci focalizzeremo solo sulle brutte, alla ricerca di una o più punture di api.
Nel caso di Saturno di transito in Decima con un Giove al Medio Cielo nella RS, abbiamo l'esempio eclatante della potenza di una Rivoluzione Solare Mirata: se così non fosse, potremmo anche smettere di partire...
 












Per Tutti. Non è una notizia importante, ma vi invito a leggerla perché potrà spiegare, a qualcuno, il perché di un certo rumore di fondo che disturba, da qualche anno, l’Astrologia:





For Everybody. It is not an important news, but I invite you to read it because it can explain, to someone, the why of a certain noise leading that disturbs, from a few years, the astrology:









Buona Giornata a Tutti.
Ciro Discepolo



Tutto il materiale contenuto in questo blog, testi, grafici e foto, rigo per rigo, è coperto da Copyright. È vietata ogni riproduzione parziale o totale senza previa autorizzazione dell’owner.



STATE MOLTO ATTENTI A DARE I VOSTRI RISPARMI ALLE POSTE ITALIANE SE NON VOLETE PERDERLI




Notizie di servizio


Per postare una domanda o un commento, visualizzare la pagina con il blog di quel giorno e portarsi sotto a tutta la pagina. Quindi entrare nella scritta “Posta un Commento” oppure “Tot Commenti” e lasciare il pallino nero su Anonimo. Quindi scrivere il messaggio e, dopo averlo firmato con il proprio nome e cognome o con un nickname, spedirlo. Occorre sempre che aggiungiate luogo, giorno, mese, ora e anno di nascita. Solitamente rispondo nel blog del giorno dopo.


To post a Query or a Comment

To post a question or a comment, visualize the page with the blog of that day and go under to the whole page. Then enter the writing “Sets a Comment” or “Tot Commenti” and leave the black little ball on Anonymous. Then write the message and, after having signed it with your own name and last name or with a nickname, send this message. It always needs that you add place, day, month, time and year of birth. I answer usually in the blog of the day after.


Per vedere bene i grafici zodiacali e le foto, occorre cliccarci sopra: si ingrandiranno.

To see well a graph, click on it and it will enlarge itself.


Passando il puntatore del mouse su di un grafico, leggerete, in basso a destra dello schermo, il nome della località consigliata. Se ciò non dovesse avvenire, vi consiglio di usare come browser Chrome di Google che è gratuito e, a mio avviso, il migliore.

Where it will be my birthday?
Passing the mouse pointer on a graph, you will read, in low to the right of the screen, the name of the recommended place. If this didn't have to happen, I recommend you to use as browser Chrome of Google that is free and, in my opinion, the best.



A che ora sarà il mio compleanno? (At what time I will have my Solar Return?):





Qual è l’Indice di Pericolosità del Mio Anno?
CALCULATE, FREE, YOUR INDEX OF RISK FOR THE YEAR (as explained in the book Transits and Solar Returns, Ricerca ’90 Publisher, pages 397-399):




Quanto Vale il Mio Rapporto di Coppia?
Test Your Couple Compatibility:



Sabi Sabi Selati Camp: Where I Have Lost Everything:





8 commenti:

Anonimo ha detto...

Salve Ciro,

va bene, non ti preoccupare, io ho voglia di seguire la tua scuola. È la prima volta che mi sento tanto a mio aggio studiando l’astrologia con un Astrologo che non è André Barbault! Però ti parlavo di ciò che conosco, che ho studiato fino all’anno scorso quando ho scoperto per la prima volta i tuoi libri. Perciò ti ho parlato di Catherine Aubier per i transiti...

Del resto, per le RS, sono stato sempre affascinato da questo. L’unico libro che avevo per studiare le RS (Liliane Souvay, «Transits et révolutions solaires en astrologie») non mi dava soddisfazione, quindi ho trovato Volguine e Hadès... Non erano perfetti, ma dovevo accontentarmene. Ora, i loro libri si trovano nella mia biblioteca come delle reliquie del passato... Ho rispetto per Volguine e Hadès perché mi hanno introdotto a ciò che, senza sapere perché, mi sembrava essere la chiave di tutto. Quando ho letto André Barbault, «La prévision astrologique. Les transits», anche lui diceva che, se abbiamo un transito di 2 anni, le RS ci diranno quando questo transito troverà il suo effetto (pag. 41 dell’edizione di 1986)... Mi ero detto: «Se è così che funzionano le cose, dobbiamo per forza studiare le RS prima, come la tradizione ce lo insegna.» Per me, la RS era la «porta aperta» per lasciare entrare l’effetto del transito nella storia di una persona... Ecco la mia riflessione. Mi sono comprato altri libri per capire meglio le RS (Marie-Thérèse des Longchamps; François Guiraud; Lynn Bell; Denis Labouré...). Ma la luce è venuto con Ciro Discepolo... Per la prima volta, ciò che ho previsto è capitato e continua di capitare!!!

Dunque, voglio continuare a seguire la tua scuola... Grazie per la precisione per il «Protocollo di Marte». Ma voglio comunque capire benissimo. Quando Marte entra in una Casa, sembra che porterà piuttosto il negativo, e meno il positivo? Mia sorella ha visto soltanto il negativo... Mi va così, ma voglio sapere se dobbiamo tuttavia aspettarci piuttosto il negativo SEMPRE...

Arsenios

Natalia ha detto...

Caro Ciro, mi riallaccio alla tua risposta di questa mattina: quando la venere in dodicesima è nel tema natale di un uomo, come si esprime? Egli può amare senza rendersene conto o rinunciare all'amore per spirito di sacrificio, per non far soffrire altri? Oppure, più semplicemente, simula l'amore, senza provarlo mai veramente? Ovviamente parlo per una esperienza diretta, ma non ho mai capito davvero il comportamento di questa persona. Ps: spendo una parola in difesa di Goffredo di Peyrac, come si chiamava nella prima edizione italiana di garzanti: zoppo sì, ma non aveva la gamba di legno. Addirittura, quando con Angelica si ritrovano sulla nave che li porta nel Nuovo Mondo, non è più claudicante: esito delle torture subite sull'arto malato.Adesso i romanzi sono introvabili, io avevo quelli di mia madre, distrutti nel terremoto...Un abbraccio. Natalia.

Anonimo ha detto...

Caro Maestro,
mi chiedo se in una RS nel complesso bruttina il "solo" Giove in settima casa può, con il suo effetto bistabile, spiegare ingenti spese legali che ho dovuto affrontare nel corso dell'anno in questione, oppure avrei dovuto riscontrare anche altri malefici pianeti sull'asse seconda/ottava casa.

Un abbraccio

Francesca da Roma

Andrea C ha detto...

ciro, sto ancora pensando alla mia RS del 2007 a londra riassumo di seguito i dati salienti. Avevo l'asc di rivoluzione in X rx che dovrebbe essere molto positivo invece accadde di tutto quell'anno.
1. Asc RS a Gemelli 20° in X congiunto al MC natale a Gemelli 17°;
2. Sole alla II RS
3. Luna, Saturno e Venere in IV RS
4. Giove in VI RS
5. Pluto in VII RS
6. Nettuno in X RS
7. Urano in XI RS
8. Marte in XII RS
9. Mercurio in I RS
I Transiti lenti di rilevo dell'anno sono stati: Urano in Pesci 18° congiunto al disc, opposto asc e quadrato al MC ed inoltre Pluto quadrato al Pluto natale (con orbs molto strette 1°)
Come mai secondo te la fu'Asc di RS in X funzionato demolendo tutto quello che avevo costruito in 10 anni

Andrea C nato a piacenza 17/7/71 alle ore 11

Andrea C ha detto...

scusami ancora una domanda relativa al TN ed in particolare a come interpreti i dispositori. Nel mio TN l'ASC si trova in virgo e il MC in gemelli. Mercurio è quindi il dispositore sia della I che della X casa, credi che questo possa attribuire a mercurio un ruolo particolare nel analisi del TN??

Grazie mille

Anonimo ha detto...

Salve Ciro,

mi permetti di approfondire di più quel argomento dei transiti? Vorrei andare fino in fondo... Spero non essere troppo insistente...

PRIMA DOMANDA: Quando parli dei transiti di Urano, Nettuno e Plutone, si tratta sempre di polarità che sarà positiva o negativa secondo la RS. Questo l’ho capito per i punti del TN. Ma voglio assicurarmi che è la stessa cosa per il transito nelle Case.

SECONDA DOMANDA: Per gli altri pianeti, come funziona? Se torniamo all’esempio che si legge nella «Revisione dell’Astrologia» (c. 10, pag. 86) nel quale parlavi di Saturno passando sul MC, mentre Giove di RS era sul MC. Saturno, in quel caso, diventa anche una «polarità» positiva? Oppure dobbiamo parlare di «neutralizzazione» del transito negativo?

TERZA DOMANDA: Per i transiti nelle Case, i pianeti funzionano di più entrando nella Casa, oppure continuano di funzionare sempre con la stessa intensità durante tutto il transito, anche lontano della cuspide?

Grazie tante per le tue risposte.
Arsenios

Lella Pollack ha detto...

Parlando della Venere in 12 casa molti attori/attrici hanno questa posizione eppure si uniscono con uomini tutt'altro che zoppi, se poi parliamo di Grace Kelly con la sua Venere in 12 sposò il principe Ranieri di Monaco poi su di lei ultimamente circolano voci sulla sua infedeltà durante gli anni di matrimonio.
Io ho la Venere in 12 casa e spesso incontro uomini occupati, ma è anche vero che non ho 26 anni quindi è più che giustificato conoscere uomini non liberi perchè di solito gli uomini non escono di casa se non è la moglie a cacciarli via. Personalmente ho sempre avuto uomini belli, affascinanti uno poi l'ho anche sposato e quando vivevo a Londra negli anni 80 il mio Giove al M.C. mi fece incontrare alcuni attori famosi...
Se dovessi incontrare un petroliere o un guru di Wall Street con un occhio solo, o una gamba di legno non avrei problemi a sposarlo di certo non sposerei un muratore con la gamba di legno.
Lellosky

Anonimo ha detto...

Salve Ciro, complimenti per la foto del blog di ieri, è sua vero? Tra quelle pubblicate fino ad ora, penso sia una delle più belle. Ieri ho fatto il calcolo del rapporto di coppia dal suo sito, e mi è uscito un punteggio di 53... Mi sembra parecchio alto no? Di solito sul blog leggo punteggi intorno al 20, massimo 30. E volevo chiederle ma il punteggio massimo a cui si può arrivare qual è? Tra l'altro ho visto che non ci sono aspetti negativi tra marte e i luminari e l'ascendente.