domenica 12 maggio 2013

Astrology, Science or Art?


L'Astrologia che si 'spenzola' dal mondo conosciuto per scrutare l'ignoto.






Caro Ciro. Volevo dirti che , sebbene secondo te l'astrologia è arte,secondo me è anche scienza, visto che autorevoli scienziati come Renato Palmieri cercano di dare una spiegazione scientifica alla materia. Volevo sapere cosa ne pensi di una mia definizione: "L'astrologia è scienza ma sono gli astrologi a non essere abbastanza scienziati (tranne tu che hai una formazione scientifica e pochi altri)".

Un caro saluto.

Stefano Meriggi



Caro Stefano,
ho spiegato molte volte il mio pensiero, ma è bene ripeterlo ancora. Infatti anche secondo me l'Astrologia è anche Scienza. Anche Scienza, ma soprattutto Arte, il che è molto di più.
Quei medici che che si limitano a misurare, dalle diottrie al PSA, e calcolano, calcolano, calcolano esprimono la parte scientifica della Medicina. Gli altri, quelli come il grande professore Antonio Negro di cui ho avuto l'onore di essere amico e che è stato tante volte a cena a casa mia, morto a oltre cento anni, non visitava quasi per niente (toccava le braccia in vari punti e faceva l'iridodiagnosi), ma interrogava il paziente per ore, ascoltava molto e prendeva appunti; faceva domande e poi prescriveva il rimedio omeopatico che era generalmente infallibile; quegli altri dicevo, sono Artisti perché utilizzano anche il sapere scientifico, ma soprattutto hanno una visione olistica dell'Uomo e della Vita e seguono idealmente il pensiero di un grande filosofo della scienza come Martin Heidegger. Martin Heidegger, tra l'altro, ha scritto: "L'uomo dell'era atomica potrebbe trovarsi, sgomento ed inerme, in balia dell'inarrestabile strapotere della tecnica, e ciò accadrà senz'altro se l'uomo di oggi rinuncia a gettare in campo, in questo gioco decisivo, il pensiero meditante contro il pensiero puramente calcolante".

Lettera sull'umanesimo


E su tale argomento la professoressa Marina De Chiara e io abbiamo tentato di sviluppare il nostro libro Scienza e Scienze Umane di cui tu e tua moglie Giovanna avete tradotto la postfazione per l'edizione inglese.

Visto che ho citato il prof. Antonio Negro, ti dirò qualcosa che quasi nessuno conosce: ogni sera, prima di andare a letto, egli mangiava un tocchetto di formaggio caprino (la capra è l'unico animale che non si ammala di cancro) e un quadretto di cioccolato fondente utile per la circolazione del sangue: questo è un esempio - io credo - di Medicina come Arte, molto vicina all'Alchimia, dove, superando gli steccati della Scienza, si guarda oltre e si utilizzano anche informazioni non "provate scientificamente".

Un caro saluto.












Buon giorno Ciro, prima di organizzare il viaggio per Kostanay ho riflettuto sul mio orario di nascita che è molto approssimativo. Tempo fa mi rivolsi ad un sedicente praticante della tua scuola, ma del suo metodo non c è conoscenza, infatti tu consigli l'ingresso di Marte nelle Case, avendo con questa Rivoluzione Solare Marte-Giove poco distante dalla Prima ho pensato di spostarli e ho trovato Baku in Azerbajian, oppurein Uzbechistan con Bukhara ed infine Dubai, cosa ne pensi? Quest'anno non si può di più grazie.
Pina
Ho dimenticato di scrivere la mia data 30 luglio 1959 ore 20, ma con molte riserve, Salerno. Saluti










Cara Pina,
io penso che dati i target che mi avevi chiesto e l'orario che mi avevi indicato su cui lavorare, la tua prossima ASR che ti consigliavo per Qostanay è perfetta: salute, denaro da operazioni immobiliari, operazioni immobiliari e amore.
Tu mi chiedi per queste altre località:

- Baku: serve solo ad evitare che Marte, se tu fossi nata dopo e non prima, entri in Prima Casa, ma ti prendi subito un Urano in 12^ da aggiungere a Saturno in 6^; togli lo stellium in 2^ e togli Venere dalla IV Casa che è un pilastro se vuoi cercare di vendere.

- Dubai: quasi lo stesso.

- Bhukara: è la brutta copia di Qostanay, senza l'amore.

Penso che sia una decisione che puoi prendere solo tu e dove probabilmente dovrai rischiare dato che non conosci l'orario di nascita preciso. Se dovessi interrogarmi di nuovo, gentilmente mandami tutti i grafici. Molti auguri.
















Caro Ciro sono Vania,
volevo chiederti due consigli: per la RSM di Micaela e di mio padre. I cieli non sono dei più facili.
Per Micaela avrei individuato l'arcipelago del Sud del Giappone (con Giove sull'Asc.). Ma considerato che da due anni risente del problema casa (attesa per acquisto della casa a Roma dove da sempre vive, la cui proprietà è di un ente, che costantemente procrastina la vendita), ed è a questo problema vincolata per svariate ragioni, quel Saturno in Casa IV non sembra l'ideale. Nata ad Avezzano, 24/09/1971, ore 13,45.

Mio padre, nato a Palermo, 08/10/1949 alle ore 17,00.

Grazie tante e un caro Abbraccio.
Vania














Caro Vania,
hai ragione: come moltissime Aimed Solar Returns di quest'anno, anche quella di Micaela e di tuo padre sono difficili da risolvere e dobbiamo scegliere soltanto il meno peggio.
Non esiste alcuna località al mondo dove potresti posizionare Giove all'AS di Micaela, togliendo Saturno dalla IV. Allora ti consiglio, dato il grosso problema della casa, Bratsk, nella regione di Yrkutskaya, in Russia, dove dovrai - però - esorcizzare quel Saturno in 5^, in parte protetto da Venere. Il Sole in IV e Marte in 2^ favoriscono l'operazione immobiliare.
Per tuo padre stessa storia, quasi: Kissimee, Florida, però con una grande protezione per la salute e il lavoro. Molti auguri a entrambi.














Ciao Ciro e grazie per le tue indicazioni. In ogni caso non volevo certo essere "poco carina" tant'è che non sono andata in giro a chiedere: nello specifico Roby con grande gentilezza, pur non conoscendomi, mi ha supportata nella ricerca del modo migliore per raggiungere Lac Eon ed in fine mi ha consigliato un' alternativa. Per quanto riguarda Claudio essendo un mio amico in un confronto, prima ancora che contattarsi Roby, anche lui aveva ipotizzato un'alternativa non riuscendo neppure a trovare Lac Eon
Non ho chiesto .... sono loro che si sono gentilmente prodigati :-)
Buona domenica a tutti.
Vince


Anche a te. 














Continua il nostro quiz a premi. Sotto vi trascrivo tre numeri: provate a indovinare a cosa corrispondono e vinca il più bravo.


347 8235483
345 7707604
06 2414533














Per Tutti. Non è una notizia importante, ma vi invito a leggerla perché potrà spiegare, a qualcuno, il perché di un certo rumore di fondo che disturba, da qualche anno, l’Astrologia:





For Everybody. It is not an important news, but I invite you to read it because it can explain, to someone, the why of a certain noise leading that disturbs, from a few years, the astrology:









Buona Giornata a Tutti.
Ciro Discepolo



Tutto il materiale contenuto in questo blog, testi, grafici e foto, rigo per rigo, è coperto da Copyright. È vietata ogni riproduzione parziale o totale senza previa autorizzazione dell’owner.



STATE MOLTO ATTENTI A DARE I VOSTRI RISPARMI ALLE POSTE ITALIANE SE NON VOLETE PERDERLI




Notizie di servizio


Per postare una domanda o un commento, visualizzare la pagina con il blog di quel giorno e portarsi sotto a tutta la pagina. Quindi entrare nella scritta “Posta un Commento” oppure “Tot Commenti” e lasciare il pallino nero su Anonimo. Quindi scrivere il messaggio e, dopo averlo firmato con il proprio nome e cognome o con un nickname, spedirlo. Occorre sempre che aggiungiate luogo, giorno, mese, ora e anno di nascita. Solitamente rispondo nel blog del giorno dopo.


To post a Query or a Comment

To post a question or a comment, visualize the page with the blog of that day and go under to the whole page. Then enter the writing “Sets a Comment” or “Tot Commenti” and leave the black little ball on Anonymous. Then write the message and, after having signed it with your own name and last name or with a nickname, send this message. It always needs that you add place, day, month, time and year of birth. I answer usually in the blog of the day after.


Per vedere bene i grafici zodiacali e le foto, occorre cliccarci sopra: si ingrandiranno.

To see well a graph, click on it and it will enlarge itself.


Passando il puntatore del mouse su di un grafico, leggerete, in basso a destra dello schermo, il nome della località consigliata. Se ciò non dovesse avvenire, vi consiglio di usare come browser Chrome di Google che è gratuito e, a mio avviso, il migliore.

Where it will be my birthday?
Passing the mouse pointer on a graph, you will read, in low to the right of the screen, the name of the recommended place. If this didn't have to happen, I recommend you to use as browser Chrome of Google that is free and, in my opinion, the best.



A che ora sarà il mio compleanno? (At what time I will have my Solar Return?):





Qual è l’Indice di Pericolosità del Mio Anno?
CALCULATE, FREE, YOUR INDEX OF RISK FOR THE YEAR (as explained in the book Transits and Solar Returns, Ricerca ’90 Publisher, pages 397-399):




Quanto Vale il Mio Rapporto di Coppia?
Test Your Couple Compatibility:



Sabi Sabi Selati Camp: Where I Have Lost Everything:





3 commenti:

Anonimo ha detto...

Caro Ciro,

un grande saluto da Mumbay...speriamo che questa nuova Rs faccia il suo dovere fino in fondo....un domanda: saturno in terza di RS...a parte tutti i coinvolgimenti riguardanti auto, macchine in generale etc. puo' portare anche qualcosa di buono?
Laly 13 05 67 roma ore 6.00..RS su Mumbay...
Un carissimo saluto a tutti voi...

Katia Novikova ha detto...

Caro Maestro,
ascoltare le pillole di astrologia ormai sta diventando una piacevole abitudine per me, visto che passo ogni giorno almeno 4 ore viaggiando sui mezzi pubblci. Ma sorge domanda: esiste una lista completa delle pillole, oppure almeno un elenco dei temi trattati per facilitare l'orientamento degli studenti nella scelta del argomento da approfondire tra centinaia di queste delizie?
Finora ho risolto con Google ricerca, o sfogliando il blog, ma non sarebbe meglio avere una panoramica completa?
... Se, come sospetto, non esiste una lista del genere, magari converrebbe di crearla (non sò quando?)!...
Katia

marcelloviv ha detto...

Gentile Maestro, sto leggendo il testo "Revisione dell'astrologia" e mi sono imbattuto, almeno mi sembra, in una dicotomia. Infatti, nel parlare di orbite dei transiti, sul testo compaiono due differenti suggerimenti: nel capitolo "I Transiti" a pag. 88, si consigliano orbite strettissime, Plutone, Nettuno ed Urano 2 °; per gli altri pianeti 3°. Invece, a pag. 103, al punto 23 delle 30 famose regole, si indicano delle orbite diverse. Quali seguire? mi scuso per il disturbo e Vi ringrazio per l'attenzione. Buon lavoro.