martedì 3 febbraio 2009

Dalla Russia con amore


Molti complimenti al nostro amico Rosario (www.russia-in.com) che ha rilanciato la sua agenzia russa di viaggi, un’agenzia che oserei definire a supporto totale, soprattutto per gl’italiani, dall’ottenimento di visti quasi impossibili alla migliore organizzazione di viaggi difficilissimi.
Ho conosciuto personalmente Rosario che è uno di quei napoletani di cui essere orgogliosi!
Sono certo che, come ha già fatto in passato, anche per me, per Giulia e per tanti altri, sarà all’altezza delle nostre aspettative per i viaggi nella bellissima Russia.

Per Giulia. Lo so che non era tua intenzione dire ciò, ma la tua richiesta, seppure solo parzialmente, assomiglia a quella di una persona che una volta mi scrisse: “Non posso acquistare il suo ‘Nuovo Trattato di Astrologia’, potrebbe inviarmi delle fotocopie?”. Mi auguro, allora, che voi tutti possiate imparare l’inglese, al meglio e al più presto (oggi è assolutamente necessario per tutti!) in modo che non ci sia qualcuno che acquisti il libro, traduca il capitolo e poi lo mandi in allegato a duecento persone…

Per Marcello. Ebbene sì, caro Marcello, effettivamente esistono persone che osteggiano la pratica dell’Astrologia Attiva. In questo caso, come leggiamo per mano diretta di chi si è espresso contro, non ci troviamo di fronte a un ignorante: il soggetto, prima di pronunciarsi su tale argomento, è andato a leggersi sul dizionario di astrologia cosa voglia dire “Rivoluzione solare”.
Oggi un piccolo drappello di persone, che però sta crescendo, capitanato dal mio fruttivendolo e dal mio pescivendolo, sta dicendo a voce alta che qui si tratta di tutte stupidaggini. E bada bene che stiamo parlando di persone che, su tale argomento, possono vantare una preparazione di ferro, una pratica altrettanto consolidata e anche numerose ricerche e pubblicazioni conosciute in tutto il mondo. Io penso che faresti meglio a smettere di consigliare a chicchessia di partire per il compleanno mirato. A quelli che sono già partiti e hanno ottenuto risultati buonissimi, beh, dovresti suggerire di restituire al cielo i doni ricevuti.

Ottimamente per il nuovo aggiornamento per le pagine viaggi del sito, curate da Luigi Galli e, in questo caso, anche da Marco Celada e da Pino Valente.


Ancora molti auguri a Marco Celada per le iniziative pro-diffusione dell’Astrologia Attiva: tutti gli sforzi sostenuti in direzione di ogni alfabetizzazione sono sempre da lodare, a mio avviso.

Buon pomeriggio a Tutti.
Ciro Discepolo
www.solarreturns.com
www.cirodiscepolo.it

4 commenti:

Giulia ha detto...

Caro Ciro, sono contenta di non essere stata fraintesa.
Non sono un’anima così candida da pensare che il frutto dei tuoi studi e del tuo sapere possa essere elargito gratuitamente.
Anche Ricerca90, come i tuoi libri, ha un costo che è il giusto corrispettivo al tuo lavoro e alle tue ricerche.
E so benissimo che ci sono alcuni del settore che tengono gelosamente custodite alcune scoperte fatte nel corso della loro pratica, e mai si sognerebbero di renderle pubbliche a beneficio di tutti, come invece fai tu.
Solo che la vedevo nell’ottica di un “aggiornamento”, come molti ce ne sono stati sulla tua rivista.
Del resto credo che ormai siamo diventati una grande famiglia proprio grazie alla tua apertura
mentale ed alla tua generosità nel metterci a disposizione questi strumenti.
E se è capitato ultimamente che il blog e Ricerca90 sono diventati dei vasi comunicanti, pensavo che ciò potesse accadere, in maniera parziale, anche tra la tua ultima fatica in inglese e la rivista.
Tantissimi auguri a Rosario, un professionista impeccabile che possiamo ben considerare un vanto delle capacità italiane ( e napoletane) esportate all’estero.
Per stefano, un paio di precisazioni, perchè forse non mi sono spiegata bene
Io non ho detto che il tuo amico ha Giove in ottava "ben messo",ci mancherebbe, ha solo un misero sestile che per me conta quasi zero!
Ho detto solo che avere Giove in una casa qualunque, quindi anche senza aspetti o con cattivi aspetti, non è il viatico per pensare che possa essere protettivo per il settore in questione.
Per ciò che riguarda la sua tenerezza paterna, non la ritengo una prova schiacciante che ci attesti l'istante della sua nascita, se fosse nato finanche mezz'ora prima, la Luna, che tu chiami in causa, sarebbe ancora in cuspide 5a.
Io credo che come tutti, (me compresa che nel corso di 15 anni di RSM, assieme a Ciro abbiamo tolto ben 45 min dall'orario dell'estratto) bisogna prendere alcune "batoste" dalla RSM, perchè solo così si può arrivare, nel corso degli anni, ad avvicinarsi con precisione quasi assoluta all'istante della nascita.
Poi c'è comunque il famoso protocollo di Marte, che per evitare questo tipo di danni è veramente salvifico.

Celeste ha detto...

Scusate se ripeto la domanda ma, a proposito di studi da pubblicare,
al congresso di budapest avrebbe dovuto essere letto un rapporto sulla correlazione tra 5 casa - segno del leone e insegnamento.
Questo documento verrà reso noto a chi non c'era, magari a mezzo della rivista?
Grazie e buona serata.

antonellina ha detto...

Ciao Stefano,volevo dirti che io ho Giove in 8 in tn leso al grado con saturno,urano e plutone,fa solo un sestile con MC ma come giustamente dice Giulia è assai poco.Ti posso dire che però mi ha sempre protetta anche in situazioni pesanti,salvata in corner,vinto causa per eredità contrastata.Negativamente ha agito per la salute con allergie pesanti e una grave polmonite(forse perchè in gemelli su tn).Le rm le faccio solo da 5 anni,prima se capitava in 8 di rs mi causava spese ma volute da me.ciao

Valeria ha detto...

Io, nel mio piccolo (non sono un'astrologa esperta, ma pratico un po' e osservo da tantissimi anni), credo che Giove sappia essere veramente potente, ancorché leso. Nella mia esperienza ho spesso notato, ad esempio, che un Giove in 7° magari leso da quadrati o opposizioni significa per lo meno che il soggetto non rimarrà mai solo, ossia avrà sempre un partner, ma magari con rapporti problematici o con difficoltà croniche di intesa.
Io ho il classico quadrato Giove-Venere=sfortuna (o eccessi di credulità/errori di valutazione) in amore, assolutamente verificatosi tal quale per 45 anni, per di più in 12°! Ora, grazie alle RSM, da 5 anni sono felicemente convivente. Ma Giove in 12° (anche semi-sestile a Saturno) mi ha sicuramente protetta dal peggio (ho vissuto situazioni che hanno mandato in depressione-suicidio più di una donna, ma ne sono sempre uscita egregiamente, come la fenice risorgendo dalle sue ceneri), con l'aiuto anche della mia razionalità saturnina-bilancina, che mi ha insegnato negli anni anche a star bene da sola e a godermi tutti i lati positivi (che, a saperseli godere, non sono pochi) del vivere da single.
Ed infine, so che il campione non è statisticamente significativo, ma mia madre ha Giove in 6°: ebbene non ha mai visto un ospedale in vita sua (tranne le 2 volte obbligate per partorire me e mio fratello), ha 82 anni e ne dimostra al massimo 65-70, va dal medico solo per raccontargli che "aveva un dolore ma poi le è passato", ha un elettrocardiogramma (e un numero di spasimanti) da ventenne e il cervello più iperattivo che si sia mai visto... Certo che dipende anche da altre cose nel tema, ma comunque tutti la invidiano da sempre per la sua salute di ferro!
Insomma, secondo me Giove è comunque potente.
Altra cosa che ho notato: anche in anni difficili, in cui arrivano malattie improvvise e il soggetto si spaventa a morte, se c'è Venere accanto ai malefici state sicuri che il soggetto si riprende alla grande e non ha nessuna malattia incurabile, anche in assenza di RSM. E' appena successo a 2 persone che conosco, che hanno temuto cose mortali (una broncopolmonite a 70 anni e un sospetto tumore al cervello, poi inesistente), ma poi si sono riprese o comunque la diagnosi finale è stata decisamente migliore di quella temuta inizialmente!
Siete d'accordo?