martedì 26 marzo 2013

A Possible Good Aimed Solar Return For Filippo Balistreri







Caro Ciro
come ti avevo anticipato ieri a Roma, è mia intenzione chiederti un parere sulla mia prossima Rsm di quest'anno(Santa Flavia-PA 1-8-55 ore 04,50),io avrei pensato a Samara in Russia ,anche, se per la verità venere non è proprio ottimale, oppure Baku dove però il problema di venere non viene ancora risolto. In linea di principio mi sentirei in grado (forse)di ammortizzare quella venere, come avvenuto qualche altra volta in passato, ma chiaramente non ti nascondo che valuterei con molto piacere un'alternativa migliore a Samara se tu riuscissi a trovarla.
Un abbraccio Filippo Balistreri



Caro Filippo, credo che quella di Kuusamo, Finlandia, sia decisamente meglio, per tre ragioni almeno:


- La Venere è vicina all'Ascendente, ma non è in cuspide e dunque non lavora anche in 12^ Casa
- Giove è certamente cuspide X/11^ Casa
- Il viaggio in Finlandia è certamente più economico rispetto alla Russia a est di Mosca


Naturalmente penso che tu abbia testato il tuo orario di nascita e quindi il Sole non rischierà di cadere in 12^ Casa. Un abbraccio anche a te. 





















Grazie Ciro per la RSM per l'anno prossimo (2014). Pensavo di dovertela chiedere più avanti. Meglio così prenoto prima i biglietti.
Un caro saluto
Antonella Milano 06/01/1961 ore 14.20













Grazie ancora,
riguardo ai compleanni mirati, hai potuto capire dal suo T.N. che ama molto viaggiare: è un'avventuriera nata ed è molto attratta da queste discipline che in qualche modo possono "anticiparle" il futuro (altri indizi su di lei). Di sicuro non vorrebbe sentirsi dire altro!!! ma per il momento preferisco non farle scoprire questa possibilità. Sarebbe un motivo in più di distrazione da obiettivi che richiedono un suo impegno AL PRESENTE.
E' sempre un piacere visitare il tuo blog oltre il fatto che rappresenta un'occasione unica di conoscenza e di confronto.
Giulia di Sora














Ciro Buonasera, sono nata a napoli il 20/091960 alle ore 16,30

e' un periodo pittosto snervanete in primo luogo perche ho un progetto di lavoro personale che stenta a decollare dopo 2 anni di intensa attività,ho un figlio impegnato politicamente e mi preoccupa sotto un profilo di scelte ideali la strada che intende prendere e per finire sono separata da 4 anni circa dopo un rapporto di 18.

quindi la mia vita affettiva comincia seriamente a risentirne.

aspetto un suo consiglio grazie 1000

Diana



Benvenuta Diana da Napoli!


Io penso che tu abbia bisogno di una buona dose di Prozac stellare: un concentrato di ottimismo: Kauai, nelle isole Hawaii, con un Giove incollato all'Ascendente, con Urano incollato al Medio Cielo (la rottura delle situazioni stagnanti) e un Ascendente in 5^ Casa (magari un amore...). Mi sono tenuto Marte oltre 3 gradi dalla cuspide I/2^ Casa perché solitamente gli orari sono arrotondati per eccesso, ma così tu hai anche un po' di margine di sicurezza e, in ogni caso, se quel Marte dovesse cadere in I, potrebbe fornirti indicazioni utili sulle future Aimed Solar Returns. Molti auguri.


















Piccolo quiz a premi. Che cos'è questo numero?  3478235483




Molte grazie a tutti dei cortesi auguri.
Sono appena rientrato dalla mia RSM di Aberdeen, in Scozia, dove in questo momento sembra di essere in Siberia...

Auguro a Pasquale di risolvere felicemente i suoi problemi famigliari.
Luigi Galli






Napoli, Piazza del Plebiscito, by Ciro Discepolo







Caro Ciro, ma perché la Bordoni pubblica continuamente stralci dei tuoi blog su Facebook cercando di denigrarti?
Anonimo




A quello che mi è stato riferito lo fa dappertutto, lei e un altro paio di individui.

Secondo me le ragioni possono essere diverse.

Innanzitutto che lo faccia per stupidità. Infatti tu hai mai visto me, o qualunque persona intelligente, che è consapevole che il nostro bene più prezioso è il Tempo, sprecare lo stesso per attaccare qualcuno che odiamo o che ci è semplicemente antipatico? Io non sprecherei neanche un minuto di quella manciata di secondi che ci viene messa a disposizione quando attraversiamo questo universo per parlare male che so, di chi studia i Paralleli di Declinazione o Le Parti Arabe. Le persone intelligenti studiano, lavorano, leggono, scrivono, fanno ricerca, crescono professionalmente e non gettano via il loro tempo, soprattutto quando si accorgono che operando in tal modo i destinatari delle loro invettive crescono e loro retrocedono, a tutto campo e inesorabilmente.

Una seconda ragione potrebbe risiedere nella vigliaccheria: lui non può leggermi e dunque io ne approfitto per parlare male di Ciro Discepolo e del suo lavoro.

Una terza ragione potrebbe essere insita in una inclinazione innata alla delinquenza. Infatti, se è vero che costei fa ciò, viola ripetutamente il diritto di copyright che è un reato punito dalla legge. Ma siccome per trent’anni circa lei e i suoi compagni di merende della Banda Bassotti hanno venduto e continuano a vendere Diplomi di Astrologia taroccati (reati di truffa aggravata e di associazione a delinquere reiterata, vedi la risposta dell’ex ministro di Grazia e Giustizia a una interrogazione alla Camera promossa da Rosanna Zerilli che ora è divenuta la migliore amica di costoro:

http://books.google.it/books?printsec=frontcover&id=pOJH93QshZYC#v=onepage&q&f=false ),

parliamo di un soggetto avvezzo a violare la legge e dunque poco preoccupato per questo.

Però, probabilmente, il motivo principale è quello più vecchio del mondo:

essendo costei tra gli astrologi più mediocri del mondo e accarezzando l’idea di essere la Numero Uno, va letteralmente fuori di testa ogni volta che io aggiungo un nuovo traguardo internazionale importante alla mia poco comune bio-bibliografia.

È vero che ogni trenta-quaranta volte che mi aggredisce, io scrivo che è una mezza cartuccia, ma lo faccio solo per rompere la monotonia di un lamento che non si esaurirà mai… E d’altra parte un po’ di sano umorismo fa bene alla salute: il grande Charlie Chaplin usava dire che un giorno senza una risata è un giorno sprecato.








Now also in the Kindle edition







Ciao Ciro
ti seguo sempre e spero vivamente tu possa aiutarmi a capire una cosa, che attualmente non mi fà dormire la notte.

Nella mia carta natale presento la congiunzione SOLE/SATURNO in 1° casa. Nella Rivoluzione Solare del 2013 avrò ascendente in 1° casa con Saturno congiunto all' ascendente e contemporaneamente vivrò il transito di Saturno che torna sulla sua Posizione Natale e sul Sole.
Cosa devo aspettarmi? Devo partire secondo te? Mi piacerebbe dimagrire piu' di 10 kg ( ho messo su peso con un transito di Giove quadrato alla Luna e non riesco a scendere così facilmente come prima), dunque pensavo che quel Saturno all' Ascendente di Rivoluzione, potesse indicare questa eventualità, ma ho paura anche per la mia vita matrimoniale e per la mia salute, vorrei sposarmi entro quest' anno e già il mio ragazzo nella sua RS (che inizierà a Giugno) ha un Saturno in 7 casa, che mi fa temere un possibile divorzio.

Insomma, che mi consigli di fare? Ho tanta paura per l' anno prossimo,che mi possa accadere qualcosa di brutto..
Spero tu possa aiutarmi, ti (ri)lascio i miei dati 17/11/1984 ore 5:45 Chieti.

Un caro ed affettuoso Saluto!

Maria




Cara Maria,
certamente queste configurazioni non ti faranno bene alla salute, ma la tua paura mi sembra eccessiva. Milioni di persone scelgono volontariamente di tenersi cattive posizioni, per motivi religiosi, per accettazione passiva di un karma, perché sono molto terrorizzate dall'aereo e potremmo continuare.
La cosa più semplice che devi attenderti sono i segni mentali e fisici di una maggiore maturità: da una parte diventerai più saggia e dall'altra - ovviamente - potresti avere problemi anche tutto l'anno con le ossa e con i denti.
Qui sotto ti scrivo una serie di possibili cose che potrebbero accaderti se tu decidessi che è meglio non partire e tenersi queste posizioni:


Ascendente de Retorno Solar en la Primera Casa radical, stellium o Sol en la Primera Casa del Retorno Solar
Aquí se hace necesaria una explicación más clara. Ya en otras publicaciones mías, especialmente en el Trattato pratico di Rivoluzioni solari, he intentado explicarme con la mayor claridad posible pero, o yo no fui suficientemente claro o mis lectores no lo entendieron perfectamente. Así pues, ahora lo intentaré de nuevo, enfatizando ulteriormente los significados de esta posición; con la esperanza que, al gritar más alto, me puedan comprender y escuchar. Según mi experiencia, la Duodécima, la Primera y la Sexta Casa son tres sectores muy peligrosos en el Retorno Solar, extremamente dañinos casi al mismo nivel. “Casi al mismo nivel” quiere decir que si la Duodécima vale cien puntos de negatividad, la Primera y la Sexta valen noventa y ocho. Así es, las cosas son así. Parece ser que, anteriormente, me han malinterpretado muchas veces, al punto que muchos de mis alumnos o lectores me señalaron su alegría por haber evitado un Ascendente en la Duodécima Casa que en cambio se habría posicionado en la Primera: pero les aseguro que en la práctica no existe ninguna diferencia entre la maldad de una Duodécima Casa y la de una Primera o una Sexta Casa. Las tres son funestas, perjudiciales y extremamente negativas. No me voy alargar en la cuestión del presunto crecimiento que obtendríamos y en la consecuente bondad de estos sectores: ya he discutido el tema en otra parte de este volumen así como en otros textos míos. Quisiera en cambio detenerme en los significados de tanta maldad. Así pues, considerado como implícito el alcance negativo y peligroso de las tres Casas, y confiando haber sido esta vez más claro que las otras veces, voy a tratar de eliminar otro equívoco importante. Muchas veces he explicado que los efectos deletéreos de este sector interceptado por el Ascendente, por un stellium o por el Sol del Retorno Solar, se registran sobre todo a nivel de salud. Pero también en este caso he sido malinterpretado. Muchas veces, en efecto, he visto a consultantes maravillarse mucho al constatar que, a un año exacto de mis previsiones, no habían tenido ningún problema de salud pero en cambio “habían sido dejados o traicionados por su mujer”. ¿Y de qué se trata pues, si no de salud? ¿Cómo piensan que se siente un ser humano al ser abandonado por su pareja? ¡Como en un infierno! Y justamente, esta Casa nos hace sentir exactamente así. Tanto si hablamos de personas abandonadas por su pareja como de políticos incriminados que pierden el poder, o de empresarios cuya situación económica acaba patas arriba; de chicos que suspenden en la escuela; de deportistas heridos en un accidente o de enfermos de tumor y de infarto, ¿qué cambia? Al fin y al cabo encontramos sólo sufrimiento: mucho, muchísimo sufrimiento. Quiero repetirlo por lo tanto otra vez, y espero que esta vez quede claro: la Primera Casa, así como la Duodécima y la Sexta, representa el calidoscopio de todas las posibles desgracias que pueden afectar a un sujeto; desgracias a trescientos sesenta grados, a todo campo, ninguna excluida: de los problemas de amor a los económicos, de los de justicia y de cárcel a los escándalos, a las enfermedades somáticas, a las graves depresiones y un larguísimo etcétera. Es necesario entender la salud tanto a nivel físico como psíquico, y la depresión no hace menos daño que un carcinoma. Los motivos de sufrimiento pueden ser los más disparatados posibles y tienden a abarcar todo el universo del padecer humano, sin saltar ni un solo problema: desde los reumatismos a la desesperación que lleva al suicidio. Esta es la razón por la que nadie debería decir, en este sentido: “¡No me preocupo de esto porque gozo de buena salud!”. Aquí la salud tiene que ver pero hasta un cierto punto porque, en el caso de un gran disgusto, no será el colesterol o la glicemia los que se resentirán de ello sino la desesperación personal, que puede provocar daños mucho más serios. Dicho esto, es también verdad que en la mayoría de los casos se puede tratar sólo de un problema físico: como una artrosis que empeora, un problema de dientes, un cálculo renal que se tiene que expulsar, una hepatitis viral, un soplo en el corazón o cualquier otra dolencia. A veces, y no raramente, la susodicha posición se refiere a una operación quirúrgica que tenemos que afrontar entre un cumpleaños y el siguiente: una intervención que puede ser banal, como una rinoplastia en el tabique nasal desviado, o importante como un by-pass en el corazón, un trasplante de hígado o de riñón o la extirpación de un carcinoma. Esta combinación también se refiere a las largas convalecencias, la recuperación después de un tratamiento de quimioterapia que se ha prolongado durante largas semanas. Cuando la Primera Casa se expresa en positivo – pero son casos muy raros – puede indicar un embarazo que modifica el cuerpo de una manera evidente. Lo mismo puede decirse de un evidente aumento o disminución del peso, de un cambio sustancial del aspecto físico debido a una operación de cirugía plástica o a grandes modificaciones de la imagen del sujeto: cambios en la barba, en el corte y en el color del cabello, en el bigote y en el bronceado de la piel. Por último, hablando de salud, cabe incluir también – aunque quizá no encaje mucho – el aspecto del carácter de un sujeto: el hecho de ser más o menos introvertido, de volverse más abierto o más insociable, de registrar un mayor pesimismo o una hipocondría que no había antes, de mostrarse más o menos agresivo, etcétera. Pero, insisto, todas estas formas “absolutorias” de expresión de la Primera Casa que acabo de enumerar, no pueden servir de ninguna coartada plausible: la Primera Casa es básicamente muy negativa y muy, pero muy peligrosa. Desde luego, aquí como en otros lugares, vale una regla fundamental: si el sujeto tiene quince años las probabilidades de un tumor o de un infarto serán muy remotas, pero si tiene cuarenta años o más, las probabilidades crecen de manera exponencial y de igual forma los peligros. Es de esto que deriva la regla que dice que, cuando uno ya no es tan joven y al ir envejeciendo, un Ascendente, un stellium o un Sol en la Primera casa en el Retorno Solar, son realmente fatales.



Saturno en aspecto inarmónico con el Sol
Cuando Saturno se mueve en un ángulo disonante respecto a nuestro Sol de nacimiento, tenemos que enfrentarnos a una de las periódicas crisis existenciales de mayor efecto. Casi siempre, como explicamos en el prefacio de este capítulo, se trata de problemas en uno de los cuatro sectores siguientes: problemas de salud, lutos, dificultades profesionales/económicas y crisis sentimentales/afectivas. Difícilmente se tratará de otra cosa. El análisis de los demás tránsitos pero sobre todo del cielo de Retorno Solar, nos podrán ofrecer otros importantes elementos de análisis para obtener previsiones correctas. Si este tránsito acontece con un Retorno Solar malo, puede tener consecuencias muy serias. En particular hay que temer la combinación con el Ascendente o el Sol o un stellium en las Casas Duodécima, Primera y Sexta. Cuando bajamos hasta esta estación de nuestro viaje se trata siempre de una parada importante. Puede significar una parada temporal o definitiva según los casos, pero sin duda alguna un gran obstáculo en nuestro camino. Si existe la mala suerte como hecho abstracto y en sí, el tránsito que estamos describiendo será uno de los mayores emblemas de la mala suerte. Percibimos que la suerte no nos favorece para nada, que tenemos que enfrentarnos a un camino cuesta arriba, que tenemos que aferrarnos con uñas y dientes para conquistar algo, y que con las uñas y con los dientes debemos tratar de proteger todo lo que hemos podido conquistar. Tenemos que atravesar ríos y no arroyos, y nos damos cuenta continuamente de lo que significa “con el sudor de la frente”. Los demás no nos dan una mano y algunos pueden llegar incluso a pisarnos las manos con sus propios pies para que precipitemos en el abismo. El efecto más visible de este paso planetario es la carencia de entusiasmos, la depauperación de nuestra persona, el abatimiento y la depresión. Sentimos una gran necesidad de frugalidad, de esencialidad. No logramos divertirnos, ni siquiera tres televisores de colores ante nuestros ojos podrían borrar todo lo negativo que tenemos en el corazón. Nos asaltan pensamientos de muerte y de derrota, escenarios de impotencia y de frustración, abismos de soledad y de apuros. El tiempo parece que se para y que mide los interminables minutos de nuestra angustia. Tendemos a desistir, a abandonar, a soltar la presa y a echar la toalla. Y ésta es justamente la parte diabólica de este tránsito: su invitación a desistir, a privarnos de una alegría o de un ser querido. Debemos apelarnos a todas nuestras fuerzas interiores y recordar que incluso la hora más negra cuanta siempre con sesenta minutos. Tratamos de convencernos de que tal vez estamos perdiendo una batalla pero no la guerra. Seguramente algo le tendremos que dar a Saturno y se lo daremos, pero esto no implica una derrota total. Vendrán tiempos mejores, aunque en este momento tendemos a pensar que todo nuestro futuro será igual de negro. Queriendo y sin querer, tendremos que alejarnos de algo, puede que sea un bien superfluo o un ser querido. El peaje que pagaremos con este tránsito no es barato, pero es siempre menos ingente del que normalmente nos cobra Urano. Si esta consideración no nos ofrece ningún consuelo, por lo menos nos hará comprender que al fin y al cabo, no ha llegado el fin del mundo. Es fácil que en este período perdamos peso: porque ya no nos atrae la comida y porque estamos orientados en la dirección de la frugalidad y de la severidad/austeridad en general. Sin duda alguna nos divertiremos muy poco o no nos divertiremos para nada. Saldremos poco, preferiremos pasar el tiempo en soledad. Un “chorro” de envejecimiento agudo nos afectará y será visible no sólo a nivel mental (con nuestra mejor gestión de los ademanes y una dinámica facial más controlada) sino también con las primeras canas o con un aumento de canas y con problemas de huesos y de dientes (Cronos es el tiempo y en el cuerpo humano el tiempo se mide mediante el calcio, que es el componente esencial de los huesos y de los dientes). Y para finalizar, este tránsito puede indicar un período de grandes apuros para nuestro compañero, nuestro padre, un hermano o un hijo.



Quali rimedi? Beh, ce ne sono molti. Alcuni colleghi ti possono consigliare il Pensiero Positivo e giurano che così neutralizzerai ogni problema. Altri ti possono tranquillizzare a mezzo di parole ottimiste e di pacche sulle spalle. Altri usano la preghiera. Altri ancora ti suggeriscono di indossare un corno rosso o altri oggetti apotropaici.

Noi che pratichiamo l'Astrologia Attiva ti consigliamo, non per scansare il Male, ma per ottenere un anno decisamente migliore, la pratica dei Compleanni Mirati oppure quella della esorcizzazione dei simboli di cui puoi leggere esaustivamente nei due libri che vedi sotto.
Al tuo posto mi recherei, per il prossimo compleanno, a Craig, Colorado, la sera del 16 (e non del 17) novembre prossimo dove otterresti due punti di eccellenza: Giove in 12^ Casa che è una protezione bellissima a 360° e Venere in cuspide 5^/6^ Casa, favorevole all'amore, al sesso, ai divertimenti, alla salute, al lavoro, ai rapporti di lavoro... Molti auguri.
 


















Grazie Ciro ,

l'11 Aprile mi troverò ad Otranto come mi hai suggerito . Colgo l'occasione per augurare a te e alla tua famiglia una splendida Pasqua !

Cari saluti

Elvira












Caro Ciro, ti ringrazio per la lettura approfondita della sinastria Virginia-Mario. Scusa se insisto,ma gli astri sul discendente hanno lo stesso peso tutta la vita? Nel caso di Mario, l'interruzione dei rapporti di coppia si ripete sempre allo stesso modo?
In quanto a me nella mia RSM del 2012 mi hai detto che avrò una situazione bistabile nel rapporto di coppia. Essendosi interrotto il rapporto con Mario, per la bistabilità può quindi riprendere? Infine posso attenuare la tendenza di Mario a rompere i rapporti con le mie RSM? GRAZIE!
Virginia


Cara Virginia, la tua prima doppia domanda è da 1 milione di euro!



"Scusa se insisto,ma gli astri sul discendente hanno lo stesso peso tutta la vita? Nel caso di Mario, l'interruzione dei rapporti di coppia si ripete sempre allo stesso modo?".


Cercherò di riassumerti il mio pensiero usando un paradigma. Poni attenzione a una comune penna biro di plastica. Nel momento in cui il suo involucro viene presso-fuso assume una forma e prende delle caratteristiche fisico-chimiche che conserverà per tutta la vita. Se nel corso di detta vita, però, noi avvicineremo la penna a una sorgente di calore, mettiamo a una fiamma, cosa accadrà? Beh, dipende dal "quanto" la avviciniamo e dal "quanto" tempo la lasciamo vicina alla fiamma. In quei secondi la penna, pur avendo delle caratteristiche chimico-fisiche proprie che non abbandonerà mai, potrà subire un'alterazione delle stesse e diventare più plastica e meno elastica magari assumendo una forma di leggera curvatura. Credo di essere stato chiaro.
Allora non possiamo dire apoditticamente che quella caratteristica astrologica di Mario sarà la stessa per tutta la vita: le esperienze del passato ci formano, gli obiettivi che lievitano dentro di noi ci indirizzano non proprio secondo una linea retta, le persone con cui interagiamo sono importanti e importanti sono le Aimed Solar Returns, le Aimed Lunar Returns che facciamo e i transiti che viviamo. Dunque, essendo (non tutti) della specie Sapiens, ci comportiamo secondo schemi che sono stati studiati soprattutto dagli psicologi. Così è anche per Mario e dovremmo distinguere anno per anno, mese per mese e situazione di coppia da situazione di coppia. Per questo motivo le persone che possono permetterselo, a volte hanno addirittura un astrologo personale che prepara loro un rapporto giornaliero per ogni giorno dell'anno.

Poi tu mi chiedi:

"Essendosi interrotto il rapporto con Mario, per la bistabilità può quindi riprendere?".

Avendoti consigliato un Giove in cuspide VII (lo scopo principale era proteggere la salute) nella tua ultima ASR, non potendo mettere Venere sul DS, possiamo dire di sì, ma possiamo anche dire che potrebbero migliorare, almeno sul piano dell'amicizia, i rapporti con il tuo ex marito o potremmo avere nuovi interessi per un'altra persona. Insomma, in bocca al lupo!





Napoli, altra vista di Piazza del Plebiscito, by Ciro Discepolo







Gentile Ciro,
sto preparando una RS per il 2013 per un caro amico,nato il 20/05/1961 a Milano ore 22,30.
Da moltissimi anni ha problemi di legge con i parenti stretti, che gli contendono la casa di famiglia dove vive anche attualmente.(Nel suo TN.ha marte e luna in settima, urano e plutone in ottava).Ha dovuto rispondere anche in quest'ultimo periodo all'ennesimo attacco legale..Rimanendo ad Eraclea (Ve) avrà una decima buona.
Però l'ascendente in ottava e urano nella medesima gli potrebbero creare rischi? Nei suoi transiti saturno è in decima (!!)e giove entrerà nella settima un po' di mesi dopo il compleanno.(è comunque bistabile). Posso lasciarlo a casa per questa RS? (in Alaska non vuole andare..dove avrebbe delle ottime posizioni).
La ringrazio moltissimo,in particolare per la sua così speciale gentilezza.A presto.
Elis3



Benvenuta Elis3!


Qui ci diamo tutti del tu. Relativamente al tuo amico, cosa possiamo fare? Certo, se io avessi problemi di legge e di eredità, non piazzerei quei riflettori proprio lì: è come dirgli, se ragionerai in penny otterrai penny e se ragionerai in dollari otterrai dollari... Molti auguri.









Buongiorno Ciro,
Mi chiamo Michela, sono nata a Rimini il 5-5-71 ore 12,45. Di recente ho scoperto il Suo interessante blog nonché la Sua scuola di pensiero. Vorrei chiederLe un parere sulla mia RS, ovvero se mi può consigliare dove trascorrerla. Negli ultimi 3 anni le difficoltà in ambito lavorativo, per non parlare di quelle nella sfera sentimentale, sono state molteplici. La tendenza alla solitudine e chiusura e' sempre più presente. Spero davvero possa trovare il tempo. Con attenzione ho letto le Sue indicazioni ed atteso questo nuovo giorno per scriverLe. Grazie
Michela ( residente a Roma)



Benvenuta Michela da Rimini!

Scusami, innanzitutto, se hai dovuto attendere per alcuni giorni, ma pur pagando un canone aziendale a Fastweb che è ben diverso da quello domestico, sono rimasto tre giorni senza Internet e questo mi penalizza enormemente. Dunque ti suggerisco di recati a Montevideo, Uruguay, il 4 e non il 5 maggio, intorno alle 12 locali. Un'ottima doppietta di Case X e 11^ messe bene dovrebbe invertire il senso cattivo di marcia in cui ti trovi adesso. Molti auguri.












Dear ciro,

Many important things have happened since my last ASR in South Africa with Venus in the MC, Sun and Mercury in the house X, Jupiter in 4th house, Mars and Pluto in the 11th house, Saturn in the 9th house, Uranus in the 2nd House, Moon in 8th house and Neptune in the 1st house (my birth 07/12/1977 at 17:59 Sao Paulo Brazil). Open societies and new partners, projects being developed and even the release of my driver's license that was blocked for 5 years. Moreover, one of the most traumatic events of that period took place on March 7th at 00:15. Initially, on the morning of March 6, I reported a dream for my wife (birth 01/04/1976 at 14:05 Porto Alegre Brazil), where I was jumping with a parachute and during the jump, I said to someone it was too risky to do that: jump. On the ground, after landing, I celebrated with that person because everything was right with the "jump". That night (March 6) my wife (ASR in Plettenberg Bay with the Sun MC, Jupiter and Venus in the house 11) and I went for a birthday of a friend. In turn, in the beginning of the March 7, I was driving and I had a very strange feeling with another car that was close. Everything happened very quickly, in a matter of seconds! Abruptly the same car pulled in front of my car in an attempt to stop us and probably with the intention of stealing. Milliseconds before that happened I realized that it was something wrong and I accelerated the car to swerve. In these fast and eternal seconds, suddenly a man came out of the car armed, preparing to aim your weapon. Luckily I had already fast enough to escape his sights. I do not know what would happen if I had stopped and unreacted. Anyway, my wife and I run a great risk of life/Death. I confess I was very stressed about it and I'm still upset. Made me feel very powerless and makes me have bad thoughts that I do not like to have. My ASR have Mars and Pluto in box 11. In the actual LR (Porto alegre) I have Saturn and Moon in the 11th house. Were they the villains? Exorcising with false fights and with the my last ASR in general, am I protected from these threats and risks? Could have my wife´s ASR protected us? I really appreciate your assertive analysis! Thank you very much!


Ze


Dear Ze,
the news is very happy in relation you are writing me speaking of changes of life that you are realizing. Your story of the tried robbery is quite dreadful: fortunately your wife and you had many values of protection in X and in 11 ^ House and the things have been all right. I don't think that you have to stay for the next months in the fear: it is enough unlikely that two facts as this happens in the same year. Yes, your analysis is correct and you can keep on hoping to have a good protection for the whole year and also of the good results for your professional growth. I send you many darling wishes for you and for your wife.













Ciao Ciro,
quando ho scritto mi sono dimenticata di dirti che la prossima RS (quella con AS in 1° casa e Saturno congiunto) la dovrei passare a Roma!

con affetto
Maria


Io l'ho calcolata per il luogo di nascita, ma in questo caso la differenza è minima.











Buongiorno a tutti! Ciro, sono molto contento di essere stato all'incontro a Roma di Domenica, ringrazio Catia per la sua cortese ospitalità, auguri a Luigi Galli per il suo compleanno!
Niko











Carissimo Ciro,
grazie infinite per la risposta, che mi ha sollevato non poco.
Un forte abbraccio!
Francesca Babette




Se qualcuno ha postato nei giorni scorsi e non ha trovato risposta oggi, può, se lo desidera, ripostare oggi. Grazie. 












Per Tutti. Non è una notizia importante, ma vi invito a leggerla perché potrà spiegare, a qualcuno, il perché di un certo rumore di fondo che disturba, da qualche anno, l’Astrologia:





For Everybody. It is not an important news, but I invite you to read it because it can explain, to someone, the why of a certain noise leading that disturbs, from a few years, the astrology:









Buona Giornata a Tutti.
Ciro Discepolo




STATE MOLTO ATTENTI A DARE I VOSTRI RISPARMI ALLE POSTE ITALIANE SE NON VOLETE PERDERLI




Notizie di servizio


Per postare una domanda o un commento, visualizzare la pagina con il blog di quel giorno e portarsi sotto a tutta la pagina. Quindi entrare nella scritta “Posta un Commento” oppure “Tot Commenti” e lasciare il pallino nero su Anonimo. Quindi scrivere il messaggio e, dopo averlo firmato con il proprio nome e cognome o con un nickname, spedirlo. Occorre sempre che aggiungiate luogo, giorno, mese, ora e anno di nascita. Solitamente rispondo nel blog del giorno dopo.


To post a Query or a Comment

To post a question or a comment, visualize the page with the blog of that day and go under to the whole page. Then enter the writing “Sets a Comment” or “Tot Commenti” and leave the black little ball on Anonymous. Then write the message and, after having signed it with your own name and last name or with a nickname, send this message. It always needs that you add place, day, month, time and year of birth. I answer usually in the blog of the day after.


Per vedere bene i grafici zodiacali e le foto, occorre cliccarci sopra: si ingrandiranno.

To see well a graph, click on it and it will enlarge itself.


Passando il puntatore del mouse su di un grafico, leggerete, in basso a destra dello schermo, il nome della località consigliata. Se ciò non dovesse avvenire, vi consiglio di usare come browser Chrome di Google che è gratuito e, a mio avviso, il migliore.

Where it will be my birthday?
Passing the mouse pointer on a graph, you will read, in low to the right of the screen, the name of the recommended place. If this didn't have to happen, I recommend you to use as browser Chrome of Google that is free and, in my opinion, the best.



A che ora sarà il mio compleanno? (At what time I will have my Solar Return?):





Qual è l’Indice di Pericolosità del Mio Anno?
CALCULATE, FREE, YOUR INDEX OF RISK FOR THE YEAR (as explained in the book Transits and Solar Returns, Ricerca ’90 Publisher, pages 397-399):




Quanto Vale il Mio Rapporto di Coppia?
Test Your Couple Compatibility:



Sabi Sabi Selati Camp: Where I Have Lost Everything:



15 commenti:

Anonimo ha detto...

Buongiorno Dott. Ciro, sono Maria da Piacenza.Io e mio marito Edoardo, desideriamo avere un Suo suggerimento sulle prossime ns/RSM.
i dati sono: MARIA nata a Piacenza
il 16/04/1946 alle ore 19,30 ultimo comleanno trascorso a Leinster (australia) ed Edoardo nato il 20/04/1943 a Piacenza, compleanno trascorso a Piacenza.Lei ci conosce da tempo e sa l'oggetto della ns attivita,conosce ns/ fglia Tiziana
ed è al corrente del ns/ nipotini Daniele di6anni.Come tante persone,
vorremmo fermare questa emorragia di denaro, il lavoro è diventato con alti e bassi molto preoccupante
in più con la separazione di ns/ figlia è sorta la necessita di sistemarci immobiliarmente in altro modo da qui vendere la ns/ casa e l'appartamento dove abita lei che è intestata al 50% me e al 50% al ex marito.Grazie dott. Ciro, le invio cari saluti.Maria

Anonimo ha detto...

Ciao Ciro, mi chiamo Caterina da Milano. Avrei bisogno di aiuto per capire meglio come comportarmi con il mio compagno il quale ha una posizione astrale a dir poco complessa.Anch'io non brillo con una venere opposta a nettuno e a 47 anni non sono ancora riuscita ad avere una relazione stabile.
Seguo le tue lezioni in pillole, molto interessanti ed esaustive, e mi ha colpito molto il tuo consiglio in una lezione dove parli di saturno in casa 4, di cavalcare il simbolo.Ora visto che non sono più una ragazzina e ti assicuro che dal punto di vista sentimentale non ho ancora realizzato nulla di solido, cosa dovrei cavalcare, una relazione difficile e sofferta o rimanere da sola? Ti ringrazio molto del tempo
che vorrai dedicarmi.
Caterina,Milano, 14/06/66 h.20.30
Maurizio,Milano, 09/01/64 h.01.15

FILIPPO ha detto...

Caro Ciro
ti ringrazio molto per la destinazione finlandese, oltretutto pare sia anche un posto bellissimo, il mio orario come giustamente hai ipotizzato è chiaramente collaudato e quindi non vi è alcun rischio di porre il sole in dodicesima.
A presto, ci vedremo sicuramente a S.Agata.
FILIPPO BALISTRERI

Claudio Bevinetto ha detto...

Gentilissimo signor Ciro,
grazie per essere stato "invitato" qui da youtube (sivent), diciamo che tra ieri ed oggi mi si è aperto un mondo (merito dei transiti in ariete del momento ;) ? ), primo per averla (averti) trovato su youtube e poi qui sul blog. In secondo luogo grazie per tutto quello che hai fatto e che stai facendo per l'astrologia con le tue ricerche statistiche!

La mia domanda era sull'opposizione di plutone all'ascendente (in particolare in settima casa) ma adesso in mezzo a "tanta grazia" (a parte che ho già trovato qualcosa in alcune pillole e qui sopra, quando fai l'esempio della penna)mi sembra una domanda fin troppo banale e non posso fare altro che continuare la lettura, oltre che dei libri, anche di quello che metti on-line!

Ciro Discepolo ha detto...

Apprendo in questo momento che il padre di Pasquale Iacuvelle non ce l'ha fatta.
Penso di poter esprimere a nome di tutti gli Amici del Blog un pensiero di profondo cordoglio per il nostro carissimo amico e collega.

Pasquale, ti vogliamo bene.

Roby Casbarra ha detto...

Cari amici, ho appreso la brutta notizia sul papà di Pasquale, mi unisco al cordoglio per il caro amico.
Sostituirò io Pasquale nella gestione del blog nel periodo della tua assenza Ciro.

Un saluto a tutti ed un forte abbraccio a Pasquale.

Roby

Luigi Galli ha detto...


Moltissime condoglianze al caro Pasquale per il gravissimo lutto.

Luigi e Paola

Anonimo ha detto...

Caro Ciro,
mi chiamo Stefania, sono nata a Messina l' 11-11-1959 alle h. 8,05 del mattino.Negli ultimi 2 anni la mia vita è cambiata con grande energia felicità e fatica.
Nell'aprile 2011,forse urano congiunto alla mia luna ed opposto a venere e plutone e nettuno mi danno una mano,chiudo finalmente una relazione durata 30 anni con un uomo , nato a messina 01-01-1958 alle h.22,30( l'ora è incerta),relazione intensa e di crescita che sono contenta di avere esaurito.La fine di questa storia scatena una serie di reazioni in me:
1)Mettiamo in vendita un bene immobile di abbastanza prestigio perchè in comproprietà.
2)Metto in vendita la mia casa perchè non più adatta alle mie nuove esigenze.L' intento è quello di reinvestire in nuovi beni , uno dei quali a berlino.
Quali sono i momenti migliori per comprare e vendere e quali quelli da evitare assolutamente?
Sempre nel 2011 e precisamente il 22 agosto comincio una relazione,che ancora dura,nato a caltavuturo(PA)il 26-03-1973.
Vado spesso in India,quest'anno l'uno di marzo a Varanasi cado da una scala all'indietro, non mi rompo niente , ma adesso che sono tornata in italia ,ho un bel mal di schiena e sto per fare tutti gli accertamenti,giove era opposto a se stesso e forse una larga cong.di saturno a marte in XII. Quanto rischio con saturno di R che passeggia sul mio marte e sul sole?Non sono un' esperta di astrologia,me ne interesso perchè mi piace.
Grazie ed ancora grazie per questo blog che ho appena scoperto.
Stefania

Stefano ha detto...

Condoglianze a Pasquale Iacuvelle per la perdita di suo padre.

Un abbraccio.

Stefano e Giovanna Meriggi

Anonimo ha detto...

Ciao Ciro,

grazie 1000 della disponibilità;devo dire che sono molto digiuna dell'argomento e se puoi essermi di aiuto ulteriore per conoscere il mio ascendente e come fare a leggere i grafici sarebbe fantastico.
Sono una tipa molto curiosa e quindi avrei 10000 domande da farti sia personali che accademiche c'è un modo più privato per farlo?

Il prozac stellare è stato fantastico,una sillogismo perfetto e molto molto aderente alla mia realtà Grazie e aspetto tue buone nuove
Un abbraccio
Diana

Anonimo ha detto...

Caro Ciro, quest'anno voglio chiedere lumi sulla località della RSM con parecchio anticipo, per organizzare meglio il viaggio. La RSM dello scorso Agosto (sono nato il 14/08/70 alle 6.45 a Cepagatti -Pescara- e mi trovavo a Fukuoka, Japan) ha sortito buoni effetti, nonostante i transiti antipatici e potenti di questi ultimi mesi. Venere di RSM che protegge la 6a si è fatta sentire: c'era un intervento ai denti che paventavo particolarmente e quest'anno non era più rimandabile, mi sistemo sulla poltrona del dentista ormai rassegnato, mi fanno una radiografia prima di procedere e.. il granuloma è sparito, è guarito da solo (caso molto raro, mi assicurano)! Una guarigione sempre spettacolare riguardo un primo granuloma, sempre allo stesso molare, l'avevo ottenuta anni fa, con Giove di RSM sempre in 6a! A qualcuno può sembrare una sciocchezza, ma io ero veramente terrorizzato dall'intervento e, guardando la RS che avrei dovuto affrontare in Italia, si capisce che, se fossi rimasto qui, non avrei avuto modo di scamparmela. Quest'anno vorrei trovare un nuovo lavoro nell'ambito dello spettacolo e mi dovrei sottoporre ad un intervento ambulatoriale agli occhi. Sto letteralmente consumando il tuo libro “Astrologia attiva” per esorcizzare i transiti, sto anche prendendo in considerazione una separazione “a tempo” dalla mia compagna, anche se so che Urano non perdona facilmente. Ti ringrazio tanto. Auguro una buona primavera a tutti, Marco Morelli

Anonimo ha detto...

Ciao Ciro, ho letto la tua risposta varie volte, ero molto giù quando ti ho scritto, e stanca delle varie situazioni che sto vivendo: spesso mi sembra di stare in un labirinto senza uscita. Cmq adesso va meglio, forse i tuoi rimbrotti sono serviti a svegliarmi e a ricordarmi che bisogna reagire... Ti scrivo adesso non per me, ma per l'amico di cui ti avevo inviato i dati (Napoli, 12 aprile 1961, h 18): sta vivendo una situazione lavorativa difficilissima, con partenti serpenti di cui si è fidato, mettendo a rischio il suo patrimonio immobiliare. Così, avrei piacere di una tua lettura sulla sua situazione e su dove trascorrere l'imminente compleanno per difendersi e per portare a successo i suoi nuovi progetti lavorativi. Ti ringrazio moltissimo,
Marianna

Francesco Manfredi ha detto...


Signor Ciro,
può gentilmente rispondermi a questa domanda? Nel tema non ho quadrati o opposizioni a Saturno.
Ho piuttosto quella tripla congiunzione in X Saturno-Urano-Nettuno che se non sbaglio, lei aveva dichiarato pesante.
Ho come l'impressione di avere delle inibizioni emotive.
Ho tanta voglia di contatti e relazioni profonde, ma non sono soddisfatto dalla capacità di relazionarmi, quando parlo con qualcuno molte volte è come se fosse "assente".
Inoltre, lo stesso mio desiderio di umanità, sembra assente a livello cosciente, è un desiderio inconscio. è come se somatizzassi qualcosa a livello "lunare".
Lei può dirmi se questo può dipendere da quell'accumulo?
Forse devo ringraziare il triplo trigono di Giove che elasticizza molto il tutto? Altrimenti ora piu che una melanconia ciclica avrei invece avuto ripercussioni molto piu pesanti?
Cosa può dirmi lei che getti luce su tutto questo?
Lei cosa mi consiglierebbe per mutare la mia vita emotiva in base all'interpretazione?
Sono giorni che faccio un reso conto della mia esistenza, e mi chiedo se sono sulla direzione giusta.
E pensare che da domani in poi dovrò stare un anno con uno stellium in 12a.
La ringrazio per eventuale risposta.




Anonimo ha detto...

Caro Ciro, grazie mille per il mio amico.
Marianna

Carolina ha detto...

Dear Ciro, my next lunar return has saturn in the 6th and 4 celestials in the 12th. I have holidays next month (april 10-20 )and I am thinking in doing a strong detox diet, meditacion and silence during these days in a isolated farmhouse or a spa. Do you think this LR (in Madrid) is suitable for this?
03-06-1972. Denia (Spain) 14'45 h.
Past SR Porto Nacional Tocantins(Brasil). Actually residence Madrid.
Thank you