venerdì 31 ottobre 2014

New York






Ciao Ciro, il 3 novembre scatta la mia rivoluzione lunare che vede un ascendente e uno stellium in XII casa, per questo vorrei spostarmi in una città del nord dove l'ascendente cade in XI. Penso che così si possa alleggerire un po' la situazione. Secondo te, in questo caso,conviene spostarsi?
19 aprile 1955 h.23 roma

grazie

m.


Cara M.,
non te lo consiglio perché - mettiamo - tu vada a Lecce, toglieresti il Sole dalla 12^ Casa, ma l'AS resterebbe sempre in 12^ Casa e aggiungeresti Marte in Prima Casa...
L'operazione potrebbe servire a qualcosa soltanto se tu ti spostassi di molti fusi orari, ma non ne vale la pena, a meno che tu a Novembre non debba cogliere un risultato assai speciale.
Cari saluti.







Caro Ciro,

vorrei ringraziare la ragazza che ha indicato il modo x avere l'inserto del mattino di domenica scorsa. Io ho chiesto al mio edicolante se può ordinarlo e mi farà sapere credo domani, ma a questo punto credo sia difficile e quindi farò come ha scritto Lella.

Poi vorrei farti una domanda. Che esce un po' dal seminato o meglio da quelli che sono i binari propri delle RS, ma che credo non sia imopportuna, anzi tutt'altro, perché è un qualcosa di centrale x l'interpretazione del tema secondo la tua scuola.

Credo però che il mio dubbio possa essere fugato dalla lettura de L'interpretazione del tema natale, libro che purtroppo ancora non ho ma che voglio acquistare e che acquisterò in ogni caso, cioè anche se risponderai a questo mio quesito, ma che magari acquisterò in futuro. Nn credo cmq la risposta si trovi, esplicitamente, in quel testo ma forse si e quindi scusami se ho chiesto una cosa ovvia.

Da quando leggo la tua scuola ho sempre avuto questo dubbio, che spero di esplicitare nel modo più chiaro possibile.
Tu dai molta importanza, nell'economia di un tema natale, ad un sole nelle case, seguito da uno stellium nelle case e da un marte nelle case. Come indicatore di libido certamente ma, e qui il mio dubbio, anche come caratteristiche di un soggetto. Il dubbio è come conciliare questo (nn tanto con la tradizione perché è un problema che nn mi pongo, essendo più grande di me, e perché quindi mi voglio porre con un approccio induttivo e non deduttivo magari più utile alla risoluzione del dubbio, almeno nell'immediato)con l'importanza di un sole nel segno e di un ascendente nel segno.
Allora: quanto vale un sole/ascendente nel segno rispetto ad un sole nelle case? Tu mi hai risposto su questo stesso blog: 1 il sole nel segno e 100 il sole nelle case. E questo lo hai anche scritto e se nn esplicitamente (motivo x cui tempo fa io ti chiesi di quantificarlo) trasuda da ogni virgola della guida all'astrologia ed anche seguendoti sul blog ed in altri articoli. Nn è chiaro il rapporto 1:100. Ma dieci 100 si. Però a me così qualcosa non mi torna. Esempio i segni compensati. Dici che a volte il leone si comporta da pecora. Ma come si fa a dire che un leone è pecora se l'elemento leone/pecora (sole nel leone/compensato) è dato dal sole nel segno a cui dai valore 1! e quando il sole nelle case vale 100. Come si fa a dire che il soggetto è una pecora se quell'essere pecora è espresso dall' 1% della sua personalità? cioè se è vero che il sole vale uno nel segno e 100 nelle case, allora un sole leone compensato (con magari il sole però in quinta, il sole in decima, in prima, in settima) come fa ad essere pecora? cioè come fa quell'1% a renderlo pecora?? allora il sole nel segno non vale 1 ma vale almeno 15. se vale 15 io accetto che possa essere una pecora. E mi spiego molte cose tra cui l'importanza di un sole nel segno che viceversa x me sarebbe cancellata e non avrebbe senso neanche scrivere i paragrafi nel libro e spiegare il segno leone. Se quel segno leone vale 1. Sarebbe sufficiente il sole un quinta o uno stellium in quinta. Volendo fare un altro esempio. Sempre un sole leone compensato con il sole però in dodicesima. Sarà pecora per il sole in dodicesima e non per il sole compensato! perché altrimenti cade l'assunto che il sole nel segno vale 1 e il sole nelle case vale 100. Però che snso ha allora parlare di segno compensato. Se il segno compensato, così come il sole nel segno, vale 1 su 100?

Non so se ho reso l'idea ma questo è stato sempre un qualcosa che nn mi sono mai spiegato. Io me la spiegavo a dire il vero dando al sole nel segno valore 10 (orientativamente cioè volendo dare un valore numerico, per chiarezza, al valore considerato). Poi ti chiesi di quantificare e tu mi dicesti 1. Ma non ti chiesi più spiegazioni. Mi è rimasto però il dubbio ete lo chiedo ora. L'unica cosa che nn mi sn spiegato nel tuo sistema (o meglio in quello che ho capito io del tuo sistema perché non mi permetterei mai ne voglio permettermi di affermare che sia in contraddizione.) Però a me questi dati sembrano in contraddizione. Spero di essere stato chiaro e spero che una risposta vi sia.
Questo mi serve a comprendere meglio i temi natali ed anche x il mio tema natale. Mi sento molto cancro pur avendo sole capricorno. Nn so se il mio sole è compensato o se la cancerinità mi deriva da una luna molto aspettata. Ma a parte il mio tema (di cui mi interessa sinceramente meno del quesito generale) questo dubbio vorrei chiarirlo x l'interpretazione in generale dei temi natali ed anche x il mio.
Detto questo però ti dico che "mi trovo" moltissimo con la grande importanza del sole nelle case. Difatti io nn dubito assolutamente di questo, lo ripeto perché voglio essere chiaro. Non mi spiego lo scarso valore dato al sole nel segno.
Ed oltre alla contraddizione che ho descritto poi non mi spiego se il sole vale uno che senso ha isolare un paragrafo lungo anche una pagina descrivendo un sole il leone, in vergine ecc ecc. Se questo sole in vergine si esprimerà x l'uno per cento. Io me lo spiegherei, ripeto, se la valenza fosse 10%. Forse qui centra il giusto rispetto x una tradizione che è punto di partenza di tutto, ma tolto questo allora quel paragrafo non avrebbe utilità pratica x me, se si da valore 1.
L'argomento esula dalle RS cmq è al confine con una grande parte delle cose che hai scritto tu, a mio parere (che nn ho tt i tuoi libri, come vorrei, ma che quello che leggo lo capisco bene, ed un po' ho letto, e se nn lo capisco allora credo sia molto ma molto complesso cosa di cui non dubito minimamente ma che vorrei chiarire) ecco perché credo che la domanda nn sia fuori luogo....(magari nn ci ho capito nulla io, quello è probabile), in caso contrario chiedo cmq scusa se la domanda esula troppo dagli argomenti di interesse generale e non particolare.
Un caro saluto

Caro Ciro,

scrivo solo x dirti e x dire, sempre collegandomi alla domanda, di quanto sia invece schiacciante la verità degli indicatori di Libido come spieghi tu.
Non ho padronanza con il concetto di libido però in soldoni trovo inconfutabie il fatto che io sia fortissimamente Toro. Fino a che nn me lo dicesti tu nn ci avevo mai fatto caso. Credo perchè è molto difficile auto - analizzarsi. Ma credo che questa sia una verità davvero assoluta.

Poseidon 83


Caro Poseidon,
spesso uso i numeri per tentare di spiegarmi meglio. Tento di "matematizzare" i concetti per andare dritto al risultato, ma può darsi che tale metodo non vada bene per tutti e forse non va bene in questo caso.
Penso, allora, che questi concetti li puoi capire meglio se torniamo al sistema classico (le parole anziché i numeri) e se scindiamo le due cose tra loro: il discorso della supremazia di significato del Sole nelle Case rispetto al Sole nel segno e solo successivamente ci occupiamo anche del Sole compensato (se tentiamo di inserire questa doppia variabile all'interno della stessa equazione, l'equazione non si risolve).

Partiamo dal mio discorso sulla assoluta importanza della posizione del Sole nelle Case rispetto al Sole nel segno.

Io sono un Cancro con Ascendente Cancro e ho il Sole in Prima Casa: secondo te, da come mi comporto in questo spazio, dove tu mi puoi osservare ogni giorno pur non conoscendomi personalmente, io sono un Cancro o un Ariete?
Direi un Ariete, quasi assoluto. E tu, come hai ammesso anche personalmente, sei un Toro quasi assoluto, nonostante sia nato sotto il segno del Capricorno.


Secondo punto, ma da staccare assolutamente dal primo, altrimenti confondi le acque e ti confondi anche tu:

Il segno o il segno compensato.
Questa classificazione non ci occorre a stabilire se vale più il segno che deriva dalla Casa occupata dal Sole o il segno solare. Questo punto ci fa capire che tipo di Vergine abbiamo davanti, che tipo di Bilancia, di Scorpione, ecc. Ma ricordando sempre che il segno in rapporto alla Casa vale molto, ma molto di più.

Allora sorge un'altra domanda (che tu infatti ti poni e poni): come facciamo a capire se Tizio è un segno o un segno compensato? Guardando semplicemente il grafico non si riesce a capire, ma studiando il soggetto anche soltanto per cinque minuti, lo si capisce senza poter sbagliare. In vari miei libri ne ho parlato. Per esempio ho scritto che se noi stiamo aspettando un Leone e costui si presenta, dopo pochi secondi sapremo se è Leone o Leone pecora: nel primo caso ci guarderà dritto negli occhi, stringerà la nostra mano, si esibirà anche un poco... e nel secondo caso abbasserà lo sguardo, farà tutt'altro che una stretta di mano e via dicendo.

Tanti saluti.







Caro Ciro,

intanto grazie per esistere,

e poi due domande:

premesso che l'acquisto riguarda cascina e terreni annessi:

1) visto che il mio ingresso da proprietaria avverrà dopo almeno 5 mesi dal rogito, il mio geometra, che avrò incaricato per i capitolati ecc, potrà entrare per i rilievi senza per questo inaugurare? cioè l'ingresso riguarda me o anche i miei incaricati?

2) si può scindere la cascina dai terreni?
visto che alla cascina si accede percorrendo circa 100 metri di strada carrabile di campagna che è di proprietà: anche da questa devo stare fuori fino a giugno? spero tanto di no! perché devo piantumare i terreni circostanti…
Al momento del rogito il comodato che ho sui terreni scade e poi non avrò altro modo di occuparmi delle coltivazioni, (che sto piantando adesso in virtù del comodato), se non essere fisicamente presente in loco..

Un abbraccio caro Ciro

Isabella


Cara Isabella,
sì, i tuoi collaboratori o incaricati possono entrare. Queste operazioni che devi fare sul terreno circostante la cascina, le devi fare in prima persona o le possono fare tuoi incaricati? Nel secondo caso vai tranquilla.

Un abbraccio anche a te e molti auguri.






Salve Discepolo.
Ultimamente sono molto preoccupata ,perchè mi sento addosso,e vedo con i miei occhi, tante prove e ostacoli da superare,che mi stanno soffocando....direi troppo complessi per me,da svolgere uno dopo l'altro!!
Il mio compleanno sarà a Dicembre,e volevo sapere da lei,come sarà la mia Rivoluzione del 2015?? Mi potrebbe dire in breve,gli Aspetti negativi e Positivi che mi darà essa ??
Grazie infinitamente!
Attendo sua risposta!
Giulia



Mi scusi,Dimenticavo i piu importanti...!!
Io sono nata il 16/12/1992,a Casale Monferrato,con parto cesareo, alle ore 10:49.
Saluti.
Giulia


Cara Giulia,
facciamo così: leggi nel libro che vedi dotto questi quattro paragrafi e poi decidi da sola se è il caso di restare a casa:


- Stellium in 6^ Casa
- Sole in 6^ Casa
- Ascendente in 6^ Casa
- Marte in Settima Casa


Molti auguri.





Carissimo Ciro,
Sono Francesca di Livorno (23 Novembre 1992 ore 15:15) e da appassionata per l'astrologia le chiedo quali siano le potenzialità del mio TN visti i problemi all'università (frequento Lingue e Letterature Straniere a Pisa) e la lentezza con la quale affronto lo studio.In realtà, nonostante abbia già cambiato facoltà una volta, ancora non riesco a capire quale possa essere il mio indirizzo lavorativo e di studio; questo mi crea molto disagio.
Inoltre Le volevo dire che seguo quotidianamente il suo blog e la ringrazio per la ricchezza che ogni giorno condivide con tutti noi.
Un abbraccio, 

Francesca

Cara Francesca,
se l'orario di nascita è preciso la tua maggiore spinta è verso la "guerra" e non verso le lingue e i tuoi astri ti consiglierebbero molto di più di studiare giurisprudenza.
Tanti auguri.






Caro Ciro,
ti ringrazio per la destinazione e per tutte le risposte precedenti.
Un caro saluto.

Nina






Gentile Ciro Discepolo,

sono nuovo del blog e a dire il vero dell'astrologia. La mia è stata una scoperta nuova, affascinante e febbrile, che mi ha portato in un attimo a leggere tantissimi tuoi libri, e sono orgoglioso di essere riuscito a trovare in una libreria, nuovo, il "nuovo trattato di astrologia" (ma analoga fortuna non ho avuto con "il nuovo dizionario di astrologia" che pure desidererei fortemente leggere). Ho una duplice domanda teorica, più che sulle RS (sulle quali prima di pontificare è ovviamente prioritaria la messa in pratica e quindi il partire, proprio come spieghi) sul capitolo transiti, e precisamente:

-ho notato che Saturno sta per uscire dalla mia X radicale, per entrare in XI: siccome ti ho visto sottolineare più volte la criticità di tale item qui sul blog, devo aspettarmi un alleggerimento generale delle cose, all'interno di una RS equilibrata?

-sempre consultando i transiti, si prospetta un transito triplo di Giove opposto a Venere natale, che non è certo indicato positivamente nelle tue pagine, ma entrambi i tuoi libri dell'esorcizzazione dei simboli (o almeno i due che ho avuto il piacere di leggere) non trattano di come esorcizzare un transito che tu sottolinei come importante: come si può esorcizzare?

Ti ringrazio per le risposte e per i tuoi scritti che hanno non osteggiato, ma certo favorito, una mia passione nascente.
Grazie moltissime!
Un saluto!

Vittorio

Caro Vittorio,
relativamente al primo dei due transiti da te citati, certamente ci sarà un alleggerimento della X Casa che, però, secondo me tu noterai più attraverso un appesantimento della 11^ Casa che come svuotamento della Decima. 
Relativamente al secondo dei due transiti sono certo che i suoi significati saranno assorbiti, molto, all'interno della posizione di Giove nelle Case di RS e soprattutto all'interno della situazione delle Case Quinta e Settima dell'attuale RS. Tuttavia, volendolo esorcizzare, senza tenere conto di queste tre variabili che ti ho appena elencato e quindi ipotizzando una situazione nello spazio e non sulla Terra, tu potresti tentare di farlo "gonfiando", enfatizzando, artatamente, situazioni di valutazione relative alla tua vita sentimentale: per esempio fingendo di non osservarti mentre prendi per grande amore un sorriso di saluto di una tua avvenente vicina di casa...
Molti auguri.





Caro Ciro, ho letto la tua risposta al mio quesitoMa rimango ancora confuso.Ti chiedo: se fossi realmente nato a New York avrei avuto lo stesso tema natale che ho essndo nato in Italia? Conta solo la data e l'ora di nascita? La località e' un dettaglio?

Anonimo
 
Penso tu sia Lucio e ti stia riferendo al quesito sull'AstroGeografia che mi hai posto recentemente. Se è così, ti confermo: il cielo di ogni soggetto è la sintesi del luogo e del momento in cui si nasce e questa doppia variabile, geografica e temporale è così inscindibile che se noi non ne tenessimo conto, tutti i nostri calcoli astronomici salterebbero errati...
Osserva il tuo grafico di nascita e poi, più sotto, lo stesso grafico, per la stessa ora di nascita, ma eretto per New York: le differenze sono enormi!
In dettaglio ti faccio osservare che a Palmi l'AS è a 10°59' In Leone e a New York a 13°16'. Nel primo caso la Luna si situa a 3°05' in Sagittario e nel secondo caso a 6°14' nello stesso segno: una differenza di ben 3° che vogliono dire circa 6 ore di differenza di tempo, esattamente quella di longitudine tra la città italiana e la metropoli nord-americana...
Ovviamente, ragionando ancora, notiamo che il Lucio di New York, nascendo alle 22.25 non è affatto nato alla stessa ora del Lucio di Palmi, ma ben sei ore prima!
Nel blog di ieri, se non erro, ti ho spiegato come puoi calcolare questi due diversi cieli, utilizzando il software Astral o un qualunque altro software: ti ho indicato una sintesi di calcolo, una short-way, ma se vuoi approfondire e cogliere ogni più piccola differenza di calcolo, passo-passo, segui i diversi capitoli della mia Nuova Guida all'Astrologia dove spiego i calcoli per giungere alla stesura di un Tema Natale e coglierai tutte le sfumature di questo procedimento matematico.
Tanti saluti.














Per Tutti. Non è una notizia importante, ma vi invito a leggerla perché potrà spiegare, a qualcuno, il perché di un certo rumore di fondo che disturba, da qualche anno, l’Astrologia:





For Everybody. It is not an important news, but I invite you to read it because it can explain, to someone, the why of a certain noise leading that disturbs, from a few years, the astrology:









Buona Giornata a Tutti.
Ciro Discepolo



Tutto il materiale contenuto in questo blog, testi, grafici e foto, rigo per rigo, è coperto da Copyright. È vietata ogni riproduzione parziale o totale senza previa autorizzazione dell’owner.



STATE MOLTO ATTENTI A DARE I VOSTRI RISPARMI ALLE POSTE ITALIANE SE NON VOLETE PERDERLI




Notizie di servizio


Per postare una domanda o un commento, visualizzare la pagina con il blog di quel giorno e portarsi sotto a tutta la pagina. Quindi entrare nella scritta “Posta un Commento” oppure “Tot Commenti” e lasciare il pallino nero su Anonimo. Quindi scrivere il messaggio e, dopo averlo firmato con il proprio nome e cognome o con un nickname, spedirlo. Occorre sempre che aggiungiate luogo, giorno, mese, ora e anno di nascita. Solitamente rispondo nel blog del giorno dopo.


To post a Query or a Comment

To post a question or a comment, visualize the page with the blog of that day and go under to the whole page. Then enter the writing “Sets a Comment” or “Tot Commenti” and leave the black little ball on Anonymous. Then write the message and, after having signed it with your own name and last name or with a nickname, send this message. It always needs that you add place, day, month, time and year of birth. I answer usually in the blog of the day after.


Per vedere bene i grafici zodiacali e le foto, occorre cliccarci sopra: si ingrandiranno.

To see well a graph, click on it and it will enlarge itself.


Passando il puntatore del mouse su di un grafico, leggerete, in basso a destra dello schermo, il nome della località consigliata. Se ciò non dovesse avvenire, vi consiglio di usare come browser Chrome di Google che è gratuito e, a mio avviso, il migliore.

Where it will be my birthday?
Passing the mouse pointer on a graph, you will read, in low to the right of the screen, the name of the recommended place. If this didn't have to happen, I recommend you to use as browser Chrome of Google that is free and, in my opinion, the best.



A che ora sarà il mio compleanno? (At what time I will have my Solar Return?):




Qual è l’Indice di Pericolosità del Mio Anno?
CALCULATE, FREE, YOUR INDEX OF RISK FOR THE YEAR (as explained in the book Transits and Solar Returns, Ricerca ’90 Publisher, pages 397-399):


Quanto Vale il Mio Rapporto di Coppia?
Test Your Couple Compatibility:



Sabi Sabi Selati Camp: Where I Have Lost Everything:





Una bibliografia quasi completa di Ciro Discepolo:

An almost complete bibliography of Ciro Discepolo:




Posta un commento