venerdì 26 agosto 2011

A New Detached Section Of Active Astrology was born in Bucharest!












Georgiana Costescu, the new owner.


I was born in 1986 and discovered my passion for Astrology in 1999 when I was 13 years old. Since then, I have started working on case studies and developed my interests in this field progressively, reading almost everything related to this field. I have been studying Solar Returns since 2003 and embraced the Active Astrology School in the late 2010. My other main interests are music, communication and foreign languages. Classical and modern music became an interest since 1993 (graduated different schools of music). I also obtained a Diploma in Communication and Public Relations and specialized in Advertising (Master Degree).
My belief is that Astrology, used wisely, can help people achieve their goals and protect themselves from unexpected hindrances. This is the reason for which I pursue this field with dedication. Medical Astrology is also a field of interest for me and guide for my daily life. I do believe that real Astrology can rely mainly on case studies. Theoretical points of view are insufficient and sometimes unable to give straight answers.


Georgiana Costescu

georgiana.costescu@gmail.com



Dear Georgiana,
welcome! I am sure that you will bring precious contributions to Active Astrology. I suggest you to enroll you in Google+ because I believe that it is surely a best tool to communicate among us, above all ownerses of the Active Astrology.







Per Francesca Babette che ci scrive:



"Buongiorno Ciro,
grazie per la risposta.

Se ho capito bene, allora questo Saturno al MC nella rilocazione non è poi così determinante per un semplice veloce passaggio in un luogo; e comunque tutto va inquadrato in un contesto astrologico più ampio, a cominciare dalla RSM.

Volevo riportare brevemente un'esperienza di osservazione sulle RS di due persone a me vicine.
Seppure con modalità differenti, una più costruttiva l'altra meno - ho visto questi soggetti fortemente dominati dal desiderio di liberarsi da vincoli ma anche da responsabilità, e da rapporti di sudditanza. Si sentivano (e a guardare dall'esterno era appunto una realtà psicologica più che una realtà di fatti) "braccati" da certe situazioni e/o persone, e hanno agito anche talvolta facendo il passo più lungo della gamba.

Uno, ad esempio, pur vivendo già in un ampio appartamento concessogli in comodato gratuito dai suoceri, ha comprato una casa chiedendo un mutuo oneroso, che potrà sostenere solo al prezzo di grandi sacrifici.

L'altro sta attraversando una sorta di "regressione": sposato da pochi anni (ne ha 33) sembra che voglia liberarsi da ogni responsabilità e tornare a vivere una vita da adolescente: niente obblighi, niente impegni, solo serate in discoteca...

Entrambi, con questa voglia di emancipazione e libertà assoluta, hanno reciso legami e causato non poche rotture e traumi - forse difficilmente riparabili - intorno a sé.

Nella RS di entrambi - non mirata - ho notato un ASC in DECIMA in presenza di transiti pesanti (Saturno quadrato al sole per tutti e due; ma anche Plutone congiunto al sole per uno dei due soggetti) ma anche qualche transito buono.

A me sono sembrati due casi da manuale sull'accoppiata ASC in decima/transiti negativi... che ne pensi?
E comunque ho visto effetti talmente dirompenti e distruttivi che questa mi pare sia un'accoppiata straordinariamente temibile.

un caro saluto
Francesca".







Cara Francesca, sì, hai capito bene e puoi senz'altro recarti per pochi giorni in un luogo dove la tua rilocazione pone Saturno al Medio Cielo di nascita.
Per i due racconti che ci hai proposto, che dire? Che sono la regola. C'è chi preferisce non seguire le 33 regole e, magari, fa addirittura un viaggio per spostare l'AS dalla 12^ alla I Casa: se a loro va bene, va bene anche a noi.
Basta che funzioni.






Per Katia. Molto bene, appena possibile me li guarderò con interesse, anzi, se vuoi e se puoi agevolare me e gli altri blogger con una visione d'insieme, ci manderesti la curva completa di tutto il secolo scorso?
Per il resto non dubitare: appena tornerò a trovare André (spero presto) gli riferirò i nominativi dei nuovi studiosi a cui potrà chiedere lumi sul suo ICP.







Grazie Steve, per tutto quello che ci hai donato. Quando un giorno non ci sarai più, resterà la tua opera che ha contribuito al progresso dell'Umanità!













Per Danila Madau Perra che chiede:


"Caro Maestro, anch’io avrei una domanda sulla rilocazione.Sulla mappa individuale ci sono zone geografiche dove gli assi e le parabole o le parabole con altre parabole si incontrano. Da qui potrei dedurre (correggimi se sbaglio) che siano zone più calde in positivo o in negativo.
Ad esempio, l’incontro di Giove all’ASC con Marte all’ASC o quella di Giove al MC con Saturno all’ASC… Che ne pensi?
Un caro saluto a Te a Tutti i Bloggers.
Danila".




Cara Danila, ci sei andata vicino come concetto energetico, ma non tanto sul piano tecnico. Spero che entro un mese io e Andrea Rossetti pubblicheremo, in USA, il libro "Astro&Geography" dove, tra le altre cose, saranno nuovamente (dopo l'edizione italiana di molti anni fa) spiegati i "paran" che potrebbero rispondere in parte alla tua domanda.

 





For all. This is not an important piece of news but I ask you to read it anyhow because it will explain, to some, the background noise which has been disturbing Astrology for some years (Per Tutti. Non è una notizia importante, ma vi invito a leggerla in quanto potrà spiegare, a qualcuno, il perché di un certo rumore di fondo che disturba, da qualche anno, l’Astrologia. Appena avrò un po’ di tempo, creerò altri tre o quattro blog per altre persone su cui vi state ponendo delle domande):

http://tinyurl.com/4ve2ubk

















Buona Giornata a Tutti.
Ciro Discepolo


Posta un commento