giovedì 27 ottobre 2011

Nasce L'Astro-Sismologia








Ricevo e volentieri pubblico, dall'amico e collega Antonio Alessi, quanto segue:


Caro Ciro,
 
nonostante il 2.o "bidone" messo in onda dal team ex-Bendandi, per la quale possibile gravità non esitai ad espormi in prima persona presso il Governo, il mio lavoro di ricerca continua incessantemente, poiché ho motivo di credere in quello che sto facendo, nell'interesse della comunità. Se non altro, si è esaurita la buriana dei blog.
che i terremoti vengano dal cielo, è ora che qualcuno se ne accorga:
sabato 22 ho etichettato la giornata del 23 come "pericolosa".
è successo il finimondo. domenica ho scritto lo stesso per il lunedì.
261 sismi registrati, più del triplo della media giornaliera.
ieri l'altro ho scritto che non sarebbe affatto finita.
infatti non accenna a finire; forse questa sera stessa ne avremo di nuove.
 
da settimane continuo a pubblicare preavvisi orari a fine pagina che hanno esito preciso, alcuni al minuto.
è tutto controllabile sul server, con data certificata.
 
TI segnalo anche l'ultimo articolo, dedicato al ricercatore prof. Sassara, che forse non conoscevi ma che, senza volerlo, in certo qual modo è dei nostri:
 
sperando di trovarti in forma, ti saluto cordialmente
Antonio Alessi
 




Nota

Non sarebbe necessaria, ma per quei pochi...
Va da sé che la mia stima va per la serietà e per la bravura del collega Antonio Alessi, indipendentemente dai successi o dagl'insuccessi che talvolta egli raccoglie. Vi invito a studiare le sue ricerche e ad apprezzare soprattutto il fatto che, come ormai pochissimi in Astrologia, egli si espone con studi di frontiera e non si limita a belare contro i lavori degli altri.


Ciro Discepolo










Per Gabri: OK, aspettiamo notizie.












Per Roberto Minichini. Scrivo al momento del tuo secondo post perché mi sto preparando alla partenza per un lungo viaggio e ho ancora molte cose da fare. Ti ringrazio sempre per la tua sensibilità e attenzione nei miei confronti. Credo che i tuoi interventi potrebbero suscitare delle perplessità in chi ci legge, ma io ritengo di conoscerti abbastanza per dire che sei un uomo onesto e leale, anche nei momenti di sconforto che possono prendere tutti. Come ti dicevo ieri diamo sempre la parola agli esperti. Nei tuoi sogni di oggi (ma potrebbero anche essere fantasie da sveglio: da un punto di vista psicoanalitico non fa differenza) l'analista ti chiederebbe: "Perché lei pensa di perdere tutto, di essere perseguitato e di finire nella disperazione?". E tu: "No, non ha capito: è Ciro Discepolo che è in pericolo...". E allora l'analista ti spiegherebbe, nuovamente, che al tuo inconscio importa zero di Ciro Discepolo ed esso si preoccupa solo di te.
Perciò stai tranquillo e magari aiutati anche con un poco di Ignatia o con i fiori di Bach.
Per quanto mi riguarda, come ti dicevo, io ho i nemici come altri hanno le emorroidi: me li tengo perché non solo non hanno ostacolato la mia carriera, ma forse l'hanno molto incentivata.
Anche i programmi che ho lanciato con l'ultima RSM si stanno realizzando, soprattutto all'estero, mese per mese e non ti dico i prossimi sull'estero perché sono un po' superstizioso. Comunque mi piacerebbe abbandonarmi a fantasie di potenza e vedere i TG di tutto il mondo che aprono con la notizia di una crociata mondiale contro Ciro Discepolo: le vendite dei miei libri schizzerebbero alle stelle! Tuttavia, caro Roberto, questo non è un DVD di Walt Disney e i nemici che mi ritrovo sono pressappoco un'armata Brancaleone.
Lo so che ad ogni annuncio di un mio nuovo libro ad alcuni si forma la bava alla bocca: ma cosa dovrei fare? Li dovrei nascondere?
No, senza enfasi, li presento semplicemente ai miei estimatori che sono tantissimi e che li iniziano a comprare già mezz'ora dopo.
Pertanto ti ringrazio nuovamente per la tua attenzione nei miei confronti e ti esorto a dialogare maggiormente con il tuo inconscio. Fammi sapere che stai bene quando sarò di ritorno dall'estero e, se così non fosse, mi permetterò di darti dei nuovi piccoli consigli. Tanti auguri.  P.S.: ah, se vuoi e se puoi, fammi sapere se durante il mio viaggio, in anticipo sulle mie previsioni, sono saltate le valvole a un mentecatto che, tra le altre cose, è nato con una stretta quadratura Mercurio-Saturno che ti dice tutto sulla sua intelligenza (?) e su quella dei suoi supporters che finora si sono firmati Mario, Antonio, Dante...









Caro A.P.,
anche tu stai diventando un saggio da quando pratichi l'AA. Porta pazienza e ricordiamoci del troll...











Caro Angelino50, speriamo bene!























For all. This is not an important piece of news but I ask you to read it anyhow because it will explain, to some, the background noise which has been disturbing Astrology for some years (Per Tutti. Non è una notizia importante, ma vi invito a leggerla in quanto potrà spiegare, a qualcuno, il perché di un certo rumore di fondo che disturba, da qualche anno, l’Astrologia. Appena avrò un po’ di tempo, creerò altri tre o quattro blog per altre persone su cui vi state ponendo delle domande):











Buona Giornata a Tutti.
Ciro Discepolo
MyGoogleProfile

10 commenti:

Anonimo ha detto...

Grazie per il complimento Maestro, penso che non vi siano altre alternative, altrimenti ci si rode il fegato e si passa le giornate a farsi male da soli, tanto la loro opinione non cambia e di conseguenza il proprio tempo è meglio spenderlo in cose più gradevoli, direi che è sempre stato il mio pensiero ancor prima di avvicinarmi alla sua disciplina, ma ora si è ulteriormente rafforzato grazie alla stessa :-)

A.P.

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

Vorrei complimentarmi anch'io con Antonio Alessi per il coraggio che dimostra esponendosi attraverso le sue ricerche. Il vero astrologo è colui il quale si impegna a migliorare la qualità delle persone che gli stanno attorno e che preferisce i fatti piuttosto che le parole, o la bella retorica e il nichilismo, anche a costo di sbagliare. Ma se qualche volta non si sbaglia non si può nemmeno migliorare.

Caro maestro, come al solito le tue battute sono davvero godibili e sempre mirate a centrare il bersaglio.

A un certo tizio, le valvole sono già saltate da un pezzo: lo si riconosce dal fatto che ha sempre avuto bisogno di colpire attraverso qualche anonimo o attraverso qualche tranello. Codesti presumono di sapere ma fuggono miseramente quando gli si chiede un confronto.

Ma il dispetto lo fanno a se stessi perchè si privano della possibilità di conoscere.

In una cosa però han fatto bene a mantenere l'anonimato o a usare nomi fittizi: nessuno saprà mai chi sono e nessuno potrà mai giudicarli. Codardi ma furbi.

Lellosky ha detto...

Carissimo Ciro,
sono appena tornata da Durban e quel bellissimo Giove in 11 casa si è già messo all'opera.
Grazie di tutto
Lella

PS oltre ai fiori di Bach che suggerisce a quel signore io consiglieri anche il Serenase

Roberto Minichini ha detto...

Caro Ciro , il tuo supposto psicanalista a mio avvisa applica logiche di tipo stalinista : " Mi scusi , sono stato derubato ! " - "No , lei si sbaglia , è lei che è un ladro ! " . Questo modo di (s)ragionare mi incuriosisce molto , perchè sarebbe materiale perfetto per uno dei miei racconti allucinanti e grotteschi , una ideologia totalitaria che usa questi meccanismi perversi di controllo sociale per accusare di ogni cosa gli oppositori...A parte il reame della fantasia e del paradossale ( che per te significano che una persona sta male e ha bisogno dei fiori di Bach...) vorrei soltanto dirti che a me manca tutto a livello materiale ma nulla a livello spirituale , grazie a Dio sono una persona ultraserena e lo sono sempre stato ,anche nelle più gravi prove , le cose esteriori hanno un effetto molto limitato su di me . Ricordati che sono un musulmano , anche se un musulmano molto liberale e peccatore , comunque trovo la mia serenità prostrandomi cinque volte al giorno ad Allah , e faccio molto volentieri a meno delle false soluzioni per la felicità interiore inventate dagli atei moderni .Ieri ti ho scritto con sincerità d'animo , di getto ,senza rileggere o correggere , per essere spontaneo fino in fondo , e tu non mi hai neanche letto fino in fondo , credimi , ci sono molti altri che invece mi leggono con grande attenzione . Mi hai insegnato molto in astrologia , onore a te , ma molte cose non le condivido affatto del tuo sistema . Ti ringrazio di tutto e ti saluto per sempre . Che Dio ti aiuti a distinguere il vero dal falso . Ricordati per favore del mio sogno : per me esso dice la verità , è una ishara ( segno ) , e la scienza dell'interpretazione dei sogni esiste da 1400 nell'Islam , ben prima di Freud o Jung . Se non cambi strada i tuoi progetti faranno la fine di Gheddafi . Ti auguro ogni bene . Addio da Roberto Minichini

Anonimo ha detto...

ciao Ciro,
una domanda forse fin troppo banale ma ho bisogno di una conferma per dissipare un piccolo dubbio: per indicare l'ora di nascita di una persona nata alle ore 24.00 devo scegliere ( in Astrologiainlinea)00.00?
Grazie e scusa per averti importunato per una sottigliezza del genere,
Giulia di Sora
P.S. I commenti che appaiono in questi blog, che leggo sempre anche se non ho abbastanza tempo per parteciparvi,risultano essere molto interessanti e costruttivi per chi li segue.
Buona serata a tutti

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

Per Roberto Minichini: date le parole gentili che vi siete scambiati, posso chiederti a cosa è dovuto il tuo addio?

Anonimo ha detto...

Chi può aiutarmi a sapere quali sono i pianeti e le case che indicano la possibilità di fortuna con i siti internet e con la vendita di prodotti on line ? Grazie mille ! Maurizio da Imperia

Anonimo ha detto...

La tentazione di mettere Sole, Giove e Venere al Medio cielo è troppo forte, mannaggia la miseria, anche se l'Ascendente di Rivoluzione cade in prima di nascita !Considerando anche il transito di Giove al MC, potrebbe essere una splendida rsm ! La mia prossima rsm l'ho individuata per Turku in Finlandia, sono nato il 21 giugno del 1954 a Palermo alle 8.20. Sono naturalmente graditi commenti ed alternative dagli esperti del blog. Grazie. Calogero Duranti

Anonimo ha detto...

Dear Ciro,

I'm confused how to go with my friend SR: RANI, 14/11/1956, tel aviv, 08:02 AM. what will be your suggestion?

From Mordecai

Marco Celada ha detto...

Dopo aver fatto da poco la mia diciassettesima RSM consecutiva, domenica farà la mia ottava RLM (la prima fu Helsinki a febbraio 2010, poi Mestre, New York, Lisbona, Chicago, Bucarest, Roma, Marsiglia); quindi quando posso e lo ritengo importante faccio le RLM ma invito tutti a confrontarci sulle nostre RL anche se non ci spostiamo; studiare le proprie RL e poi rileggere anche più volte i libri del Maestro (con i numerosi esempi) è fondamentale e si impara moltissimo.

Marco