lunedì 17 ottobre 2011

Può Un Teppista Picchiatore Di Poliziotti Aspirare a Diventare Astrologo?







Per Chicca di Roma che scrive:


Buona sera Ciro , in una Roma distrutta da chi pensa di manifestare per il bene altrui e invece la distrugge , ti scrivo . Provata da queste notizie, ho trovato anche il coraggio di scriverti e di chiederti consiglio dato che la mia emotività in ultimo sta chiedendo venia... ho una luna in bilancia con un sole in leone ... separata, molto religiosa ma alla ricerca di un amore data la venere in vergine all'ascendente ... 7 8 70 ore 10 RM , rivol a RM . Un dentista del 27 gennaio 1962 ?? Nn so pero' l asc... buon weekend. Chicca 






Cara Chicca,
anche a me ha fatto molto male vedere quelle scene di violenza teppistica a Roma, l'altro pomeriggio. Sin dal Maggio Nord africano ho avuto l'impressione che ci trovassimo al punto di svolta di una rivoluzione di dimensioni mondiali e di livelli molto più alti rispetto a quelli del '68. Forse una seconda Rivoluzione Francese di diffusione mondiale e trovo sacrosanto manifestare decisamente contro questo schifo di mondo per come sta andando oggi. Ho due figlie giovani a cui voglio bene e il loro futuro mi preoccupa come quello di ogni padre in questi anni difficilissimi. 
Ma protestare è una cosa, andare a manifestare in divisa da vigliacchi per picchiare i poliziotti, incendiare le auto, distruggere i negozi è tutt'altra cosa.
Vorrei che iniziassimo a calarci di più nella psicologia di questi personaggi, per interesse astrologico, e vi invito a scrivere un breve identikit delle persone violente che conoscete.




Vorrei anche che rispondeste a un'altra domanda:


Può un teppista picchiatore di poliziotti aspirare a diventare astrologo?


Mi piacerebbe leggere il parere di molti di voi su ciò.



E veniamo a te, Chicca.
Per la sinastria non posso aiutarti perché senza l'orario di nascita della persona che t'interessa, potremmo utilizzare solo l'oroscopia e qui non ne pratichiamo. 
Invece, se tu inizi a partire dal prossimo compleanno, ti ho trovato una Rivoluzione Solare Mirata splendida: guarda il grafico sotto e passandoci il mouse sopra, leggerai, in basso a tutto lo schermo, il nome della città. Molti auguri.














Per Perla di Firenze. Cara Perla, grazie del link, ma non so a chi potrebbe servire: come certamente saprai, le statistiche si fanno su decine di migliaia di casi e solo il von Klocler e pochi altri facevano o fanno statistiche su 12 tassisti, 8 parrucchiere, 6 cuochi, ecc.
Ho dato un'occhiata a un anno per caso, il 2009, e tu citi un urano in 12^, ma dimentichi 4 astri tra 12^ e I Casa e anche un Marte in cuspide sesta: elementi che fanno salire molto, e giustamente, l'IPA.
Se ti fa piacere, mandaci altri report. Di nuovo molti auguri.



















Per Eva. No, non è saltato il tuo post sulla vitamina C: ti ha risposto prima di me Roby Casbarra. Per favore, leggi sempre tutti i post, quando poni una domanda. Cari saluti.



















Per Patrizio da Orvieto. Caro Patrizio, nessun problema e nessun fastidio: scrivi ogni volta che lo desideri e lo stesso vale per Simone che sarà sempre ben accolto.
Per fortuna qui non facciamo Astrologia alla Grazia Bodoni o alla Dante Vallante e non abbiamo neanche bisogno di andare a reclutare vigliacchi in giro per il web. 




















Omaggi a un Roberto Minichini anche poeta...



























E di nuovo per Perla che scrive:




Grazie dell'interessamento...
mail : perla56@inwind.it mi fa piacere ricevere consigli...perchè dopo anni difficili non so come affrontare un marte in 12° e non voglio creare casini come quando ho creato RSM a Parma e mettendo Marte in 5° ho procurato indicente grave a mio figlio....capisci ?
Piano piano imparo anche come usare il blog...e non è poco ! salutissimi
Perla




Non temere. Chiedi quando vuoi e saremo lieti di darti una mano.
















Per Stefano Meriggi. Il libro di John Addey sulle Armoniche è uno dei più grossi misteri dell'Astrologia Italiana Moderna. Lo pubblicò l'editore Elefante di Catania, senza mai distribuirlo. Ne regalò soltanto dieci copie a Serena Foglia e lei, molto affettuosamente, ne regalò una copia al sottoscritto. È un argomento molto interessante e io ho scritto più volte che se non avessi ottenuto, e se non continuassi a ottenere, risultati eccezionalmente positivi con l'AA, mi sarei dedicato molto allo studio delle Armoniche. Magari più avanti dedicherò alcune "Pillole" a tale argomento. Un caro saluto.













Ho visto ieri, per la prima volta, il DVD "Un gelido inverno", di Debra Granik, USA 2010, con una formidabile Jennifer Lawrence. La pellicola è ambientata in zone montuose degli Stati Uniti del Sud e si stenta a credere che possa esistere un simile degrado nel Paese ancora per poco più potente del mondo. La diciassettenne Ree Dolly vive un quotidiano da incubo, in una miseria totale, dovendo badare a una madre pazza e a due fratellini piccoli. Il padre non si sa dove sia, ma poi si scoprirà che è stato ucciso. 
La regista affonda il bisturi della sua analisi antropologica, sociologica e psicologica in una comunità che sembra plasmata sul modello degli zombi. Il paesaggio potrebbe essere quello di Marte o di Saturno o di Auschwitz. Gli esseri umani (?) che lo abitano sono belve più che uomini e donne. La vita, vista attraverso gli occhi di Ree, è un inferno sulla Terra, ma non c'è né retorica né compiacimento nel modo in cui la storia viene narrata agli spettatori (il film è raccomandato soltanto a chi non abbia tendenze suicide). 
Neanche Ree pensa al suicidio o alla droga o ad altre forme surrogate di fuga e combatte la sua quotidiana miserevole battaglia per tenere in piedi il fantasma di una famiglia, nonostante l'ostilità generale, le percosse, le minacce di morte e altre cose che vi lascio immaginare. 
È un altro di quei film per i quali si potrebbe parlare di "neorealismo americano", parente lontano del nostro neorealismo, seppure con uno stile tutto suo. Se avete visto Precious, recensito da me su questo spazio diversi mesi fa, allora potete tentare di reggere anche a un simile e più potente pugno nella bocca del vostro stomaco.
Alla fine comprenderete, e questa potrebbe essere la cifra del film, che il vero miracolo di Ree è vivere il suo spaventoso inferno quotidiano senza operare miracoli, continuando caparbiamente, e senz'alcuna enfasi, ad affrontare calcio in faccia dopo calcio in faccia.
Ve lo consiglio per un esercizio astrologico: tentate di costruire, partendo dai fatti, il cielo natale di questa straordinaria creatura da cui tutti dovremmo prendere esempio. 




















For all. This is not an important piece of news but I ask you to read it anyhow because it will explain, to some, the background noise which has been disturbing Astrology for some years (Per Tutti. Non è una notizia importante, ma vi invito a leggerla in quanto potrà spiegare, a qualcuno, il perché di un certo rumore di fondo che disturba, da qualche anno, l’Astrologia. Appena avrò un po’ di tempo, creerò altri tre o quattro blog per altre persone su cui vi state ponendo delle domande):

http://tinyurl.com/4ve2ubk





















Buona Giornata a Tutti.
Ciro Discepolo
MyGoogleProfile


  Blog chiuso domenica sera

15 commenti:

Anonimo ha detto...

Caro Genio del mio cuore... sono vicina al prossimo compleanno....51 e non 21... come vorrei riaverli!!!!!e vorrei pianificare la mia prossima rsm. Nata a catania il 10/02/61 ore 15,25. ho studiato qualcosa in merito... Barcellona (Spagna). giove cuspide 6/7- venere/urano 5 (spero che paola si sposi!!!)ma ti chiedo: marte in 11 e saturno in 12, li posso reggere? I miei desideri principali sono, dopo quello di paola, vorrei vendere la nostra attività, centro estetico, che ho da circa 12 anni. Ritengo che sia il momento di venderla, perchè mi sento troppo stanca a gestirla ancora, e vorrei vendere anche un secondo appartamento , per poter realizzare liquidità. Mio figlio giovanni vorrebbe andare a londra, e aprire un'attività. Certo io lo seguirei. Se mi dici che questo non sarà l'anno buono per tale operazione, io ti ascolterò, e non farò niente di tutto ciò. Ah l'ultima rsm è stata in cina a Zhanjiang Guangdong.
Un saluto a tutti quelli che ho conosciuto a s'agata. Ti abbraccio forte forte. Pina Grasso

Anonimo ha detto...

Salve Signor Discepolo

il mio nome è Barbara, da un poco di tempo sto avvicinandomi all'astrologia ed attraverso un amico sto iniziando ad approfondire l'astrologia attiva che lei insegna da tanti anni: il mio compleanno ormai è passato, l'ho trascorso nella mia terra natale e a quanto pare le posizioni non sono molto benefiche. Allora è per il prossimo compleanno 2012 che le chiedo di indirizzarmi verso una località che possa fare in modo di mettere in primo piano il lavoro e l'amore. Vorrei dare una vera sterzata alla mia vita, afflitta da sofferenze sin dalla mia prima infanzia, non parliamo poi dell'amore :-)
Questi sotto sono i miei dati, per l'orario di nascita ho avuto informazioni dal comune, la ringrazio anticipatamente, sperando che si possa trovare un posto giusto!

Barbara, nata a Tempio Pausania il 23-O9-1976 alle 9:20 del mattino, ultimo compleanno sempre a Tempio Pausania.

Anonimo ha detto...

Patrizio da Orvieto,grazie caro Ciro,penso che sia giusto che io debba leggere i tuoi libri e chiederti consigli,quando avrò dei problemi,ed esercitarmi il più possibile in questa tecnica,che io condivido moltissimo.Ho segnato i libri che mi hai consigliato.Non mi resta,che studiare e diventare sempre più bravo.Con molto affetto e simpatia,Patrizio.

angelino59 ha detto...

salve a tutti i Bloggers,
sono Angelino59, il 3Gennaio dovrei essere a Petropavlosk.
Ho dato una occhiata ai prezzi su skyskanner ma dall'Italia i prezzi sono incessibili 3500-4000 euro.
Penso che qualcuno di Voi vi sia già stato . mi puo dare dei consigli riguardo i voli ed anche l'hotel a Petropavlosk per i pernottamenti?
Vi ringrazio anticipatamente
Angelino59

Danila Madau Perra ha detto...

Wow… Roberto..
Ma grazie!! Troverò per quanto hai scritto una collocazione degna dell’autore.
“Le talent d’une femme est d’inspirer l’amour..” citava Peter Hustinov in un celebre film.
Et de l’art et le monde achète de beauté.. aggiungo io.
Ancora grazie...
Un caro abbraccio.
Danila

Numero Cinque ha detto...

Per Carla – che non puo' viaggiare a lungo perchè appena operata- nata a Catania 08-11-1966 alle ore 20,30... Una RSM che le tolga solo l'ASC dalla 12a casa
Numero Cinque

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

Carissimo maestro, l'argomento di oggi cade proprio a fagiolo. Riflettevo infatti sulle varie forme di malcontento. Stiamo assistendo a un disagio generalizzato: le frustrazioni spesso vengono esorcizzate attraverso delle vere e proprie forme di violenza in ogni campo e io sono testimone di questo problema. Anche il mondo dell'astrologia è vittima di questo disagio, di queste frustrazioni, e allora assistiamo a forme di teppismo e vediamo hooligans pronti a schierarsi con l'una o l'altra squadra astrologica, proprio come nel gioco del calcio: non importa il valore di una squadra, la bravura dei giocatori; importa solo tifare i propri colori e combattere quelli avversari così, per il gusto della violenza, per trovare una valvola di sfogo alle proprie frustrazioni. Un Hooligans potrebbe aspirare a divenire un calciatore, così come un astrologo. Ma è solo un'aspirazione; e la consapevolezza di ciò porta ancora più frustrazione e più violenza. Però è grazie all'esistenza di queste persone che noi possiamo vantarci di essere le persone che siamo. Con scontenta rassegnazione accetto questa violenza; ma tante volte sono tentato a fermarla. Io credo nella giustizia: forse sono un idealista pieno di utopie o credo troppo in una provvidenza Divina. Certo è il fatto che ho fiducia nella fine di queste persone.

Lellosky ha detto...

Caro Angelino59,
nell'Ottobre del 2009 sono stata per la mia RSM a Petropavlosk
ti assicuro che non ho speso 3000 euro
Il volo l'ho fatto con la compagnia di bandiera russa per 1200 euro circa visto che ce uno stop a Mosca
L'albergo 3 stelle per noi ma per loro 5 costa con prima colazione circa 80 euro
Anche il nostro Maestro Ciro è andato lì per una sua RSM
il numero e: +7 (41522) 5-03-74
amail hotel@hotel.petropavlosk.ru
sito www.petropavlosk-hotel.ru
Buon viaggio
Lella

Danila Madau Perra ha detto...

Caro Ciro.
Come sai il mio sport preferito è dedicarmi all’esercizio della compassione e al vedere il bicchiere mezzo pieno. Non stupirà e neppure spero lascerà allibiti quindi che di fronte a fatti come quelli di Roma il mio commento accorato sia: “Poveri.. Come stanno male..” Riferendomi ai manifestanti dall’animo teppista.
Non è nei miei credo pensare di poter cambiare le persone e di conseguenza il mondo esterno protestando e indignandomi: credo invece profondamente, con tutta me stessa, che la soluzione sia dedicarsi alla cura di sé per poter cambiare il mondo. Confucio esortava: “Lavorate alla purificazione dei propri pensieri. Senza cattivi pensieri sarete incapaci di cattive azioni.”
Ogni tanto compaiono righe, qui sul Blog, che citano la fisica quantistica e la Matrix. Ecco: per non cadere in continui discorsi di spiritualità, ma per guardare dal punto di vista del Creato, anziché del Creatore (tanto, che differenza fa??) poiché anche la Scienza ormai si sbraccia riconoscendo che nel vuoto tra le particelle della materia non c’è il vuoto ma una sostanza viva, pulsante (per dirla alla Gregg Braden) che altro non è che l’energia/pensiero determinante la velocità di vibrazione tra le particelle, dedichiamoci, io dico, a fare la nostra parte.
L’universo è in continua espansione, non possiamo che migliorare.
Un caro saluto a Tutti.
Danila

Emilio+ ha detto...

Bellissima domanda!

Io credo che sia possibile che tra gli amanti del disordine ci possa essere un amante dell’Astrologia.

Ridurre i Black Bloc o similari , solamente a figli dell’ignoranza e della povertà è sbagliato.
Io ho bazzicato per anni le curve e le tifoserie ed ho visto scagliarsi contro la Polizia ragazzi agiati che frequentavano le migliori scuole, figli di dottori, avvocati, architetti e quant’altro.

Dato che facevano parte di“salotti culturalmente validi” non ci troverei niente di strano se, tra le migliaia di persone che sfogano la loro frustrazione attraverso la violenza contro lo Stato, qualcuno fosse appassionato di una disciplina culturalmente alta come l’Astrologia.

Per quanto riguarda l’esercizio della professione di Astrologo, penso che un violento, così esplicito, sia troppo disorientato e non si conosca così a fondo da poter consigliare altre persone sul loro futuro.

Quindi appassionati forse, Astrologi no!

Se volete a questo link: http://www.repubblica.it/politica/2011/10/17/news/black_bloc_piani-23345453/ c’è un intervista interessante ad uno di loro.

Mi piacerebbe molto leggere un commento di Vania D. sull’argomento.

Ciao a tutti!

Anonimo ha detto...

Sono anni che succedono questi atti di teppismo,e sempre come un registratore i politici e il semplice cittadino sono indignati,si poteva evitare è colpa di quello o di quell'altro ma in realtà non si fà nulla perchè è lo stato ad essere colluso con i teppisti,una soluzione ci sarebbe una task force militare che,in borghese, individua i peggiori e più violenti teppisti e spara ad altezza d'uomo,sono convinto che finirebbe subito la spavalderia e vigliaccheria di questi drogati, sfigati e nullafacenti, saluti Mirko

Luka ha detto...

Buona sera Sig.Discepolo,

memore di una pessima RSB 2010 a Milano, avevo deciso di rilocare quella del 2011 a Trondheim pensando cosi' di aver piazzato il sole in 11 casa salvo poi leggere il suo trattato ed apprendere "un astro a meno di due gradi e mezzo da una cuspide pericolosa, anche quando l'orario di nascita e' conosciuto con la precisione del secondo, va considerato come dentro la casa "cattiva"
Quindi,anche se l'ora di nascita fosse corretta, si tratterebbe di un sole in casa 12.
10 agosto, frattura scomposta del polso, operazione in anestesia totale, 5 settimane di gesso piu' un paio di mesi di riabilitazione..

Per il 2012 Le chiedo se puo' indirizzarmi verso la migliore localita' possibile

Con simpatia
Luka, nato a Kranj (Slovenia) 23/07/1966 ore 09.45 mattina

Francesca Babette ha detto...

Per Angelino:
Petropavlovsk era una mia possibile meta l'anno scorso; non ci sono andata ma mi ero informata sui voli e ti confermo le indicazioni di Lella: vai direttamente a vedere sul sito di Aeroflot, la compagnia di bandiera russa, e troverai voli intorno ai 1.000 euro o poco più.

Ovviamente devi fare scalo a Mosca. Non so dove vivi, ma tieni conto che Aeroflot parte anche da aeroporti più piccoli, come quello di Venezia. E' bene tentare partenze da città diverse, nella ricerca dei voli, a volte si trovano differenze di prezzo non enormi ma comunque vantaggiose.

ciao
Francesca

katia ha detto...

Bisognerebbe interrogarsi sulle motivazioni che hanno scatenato tanta violenza, l’uomo è sì in rari casi un animale evoluto ma pur sempre un animale con il suo bagaglio di istinti e la violenza ha segnato tutta la storia dell’umanità e la segnerà ancora. Con tutta umiltà siamo scesi dagli alberi da troppo poco tempo per considerarci esseri superiori e la sublimazione degli istinti è solo un’illusione o un lusso che si possono permettere in pochi. Non trovo meno violento derubare i risparmi, le risorse, il futuro, le speranze, la vita delle persone in nome del profitto di pochi privilegiati. La violenza si può esprimere in tanti modi, alcuni più sottili altri più passibili di denuncia e di sdegno. Io da astrologa e studiosa non mi dissocio dalla violenza, credo che diventerei anch’io violenta se qualcuno mettesse a rischio la mia sopravvivenza o quella dei miei cari. C’è sempre un capro espiatorio su cui rovesciare colpe e responsabilità, dopo di che ci sentiamo tutti più buoni perché il cattivo lo abbiamo individuato e punito, ma qui il cattivo è il sistema intero e noi ne facciamo parte.
Un saluto a tutti blogger

perla ha detto...

Ciro buongiorno, questa mia influenza ha portato di buono che quotidianamente Vi leggo...evviva !
Non è mia pretesa fare o dare statistiche...volevo solo schematizzare x schiarirmi le idee.
Sono felice che hai dato un occhiata: ho rammentato solo urano come + temibile, gli altri luna, giove e nettuno mi facevano - paura.
E' bello avere la possibilità quotidiana di parlare di cose interessanti con persone che usano la materia grigia ! A proposito del tuo quesito: NO non credo che un teppista, e bada non lo chiamo manifestante bensì teppista, possa divenire astrologo perchè in lui scorgo rabbia e spregio e mancanza di valori mentre l'astrologo conosce i valore insiti in ogni pianeta ed aspetto e si sforza di comprendere e migliorare ove possibile quindi di evolvere. Come vedi siano agli antipodi trai due!
Buona giornata a tutti...Perla