venerdì 9 novembre 2007

Anche l'arte si sta occupando delle RSM

Vorrei invitare gli amici artisti Giovanna Bianco e Pino Valente (bianco-valente.com) a inserire, nello spazio "Commenti", le immagini di alcune loro opere che trattano l'argomento delle Rivoluzioni Solari Mirate, spiegandoci anche, possibilmente, qualcosa che ci aiuti a interpretare meglio la loro arte.
Ciro

2 commenti:

beam ha detto...

Ciao a tutti, a quanto pare non è possibile postare immagini insieme ai commenti, poco male, perchè molte opere sono visibili sul nostro sito web: www.bianco-valente.com.
Per quanto riguarda il nostro lavoro, possiamo sintetizzare dicendo che ci siamo conosciuti alla fine del 1993 e le prime opere presentate al pubblico sono del 1995. Agli inizi abbiamo indagato la dualità corpo-mente e le relazioni che intercorrono fra il naturale e l'artificiale.

Nel 2001 abbiamo conosciuto Ciro e la sua Astrologia attiva tramite un amico comune. Dobbiamo confessarvi che all'inizio eravamo piuttosto scettici sull'argomento Astrologia e Rivoluzioni Solari, ma la serenità con cui Ciro affermava quelle cose apparentemente incredibili e la chiarezza e la pragmaticità con cui sono scritti tutti i suoi libri, ci hanno spinto a voler verificare su noi stessi le sue teorie che, per quanto ci riguarda, sono ormai diventate solida realtà che continuiamo a verificare e utilizzare tutti i giorni per migliorare la qualità della vita.

In più, il mistero sul funzionamento delle Rivoluzioni Solari Mirate e il fascino dei viaggi intercontinentali, spesso in luoghi non turistici, sono diventati l'oggetto stesso delle nostre opere più recenti, dove ci interroghiamo sui legami, apparentemente invisibili, che uniscono tutte le cose e sulla relazione fra il tempo e lo spazio, che sono i due elementi chiave su cui si basa tutta questa affascinante materia di studio.

Il momento in cui abbiamo conosciuto Ciro è stato molto importante per noi, tanto da dividere la nostra vita in un prima e un dopo.

Giovanna e Pino

Ciro Discepolo ha detto...

Mi è venuto in mente che, assai semplicemente, anche se Blogger di Google non permette di agganciare direttamente foto (ma forse sì, tramite siti "cugini"), chi voglia lasciare un proprio commento con foto, può farlo inserendo nel testo il segmento, in HTML, con l'url da dove è possibile scaricare la foto o le foto.