mercoledì 14 novembre 2007

Una precisazione-aggiunta sul check-in da casa

Almeno per quanto riguarda l'Alitalia, non è possibile effettuarlo se il vostro viaggio ha una destinazione diversa da un Paese cha abbia aderito al trattato di Shengen. Ciò è abbastanza antipatico e potrebbe vanificare tutta la comodità di questo nuovo servizio offerto da molte compagnie. La cosa si può superare con un piccolo trucco: anziché farvi emettere un solo biglietto elettronico del tipo Catania-Roma-Cracovia, potete farne emettere due: con il primo (Catania-Roma, che è anche quello più scomodo in riferimento alla "levataccia mattutina") eseguirete il chech-in via web e, una volta a Roma, procederete al secondo direttamente al banco dell'Alitalia.
Ciro Discepolo
http://www.solarreturns.com/
http://www.cirodiscepolo.it/
Posta un commento