martedì 13 novembre 2007

Un altro modo per condividere i nostri viaggi

Vorrei proporvi un altro modo di condividere le emozioni e i ricordi di tanti viaggi, oltre a quello dello stile "amarcord" che penso stiamo sperimentando con gioia in questi giorni, ed è quello di lasciare una foto, su Google Earth, dei luoghi che visitiamo.
Per esempio, per quanto mi riguarda, lo scorso luglio ebbi molte difficoltà a trovare un hotel a Río Gallegos, Patagonia-Terra del Fuego, Argentina. Poi riuscii a trovarlo (Hotel Santa Cruz) e mi trovai benissimo: piccolo, confortevole (nel gelo dell'inverno antartico), economico, con una buona cucina e un ottimo sistema broadband wireless per il collegamento a Internet (gratis). L'ho fotografato e, con un commento, l'ho inserito sulla cartina di Google Earth per chi dovesse avere la mia stessa difficoltà di reperire un alloggio in quella città. Potete dare un'occhiata lanciando Google Earth sul vostro computer e scrivendo, semplicemente: río gallegos, argentina (attenzione che la í deve essere quella con l'accento acuto che non compare sulla nostra tastiera e che potete copiare da qui). Ingrandendo la mappa della città, più o meno al centro della stessa, vicino ad un grosso parco pubblico, troverete la foto.
Spero di vederne molte di vostre, prossimamente, ma ricordate che occorrono circa 20-30 giorni prima che la vostra foto sia pubblicata (cercate di non inquadrare persone o targhe di automobili per motivi di privacy).

Ciro Discepolo
www.solarreturns.com
www.cirodiscepolo.it
Posta un commento