mercoledì 27 giugno 2012

Available In September The Book Of Mine "Elective Astrology"














Buonasera Maestro Ciro,

data la sua grande esperienza, mi permetto di chiederle un parere più approfondito su una questione che mi spaventa e mi angoscia. Facendo le RS e RL mie e di alcuni miei parenti ho notato che c’è un accumulo di Ascendenti in 8^ e 11^ Casa, sommati ad altri mille valori che non mi fanno ben sperare. Siccome però io studio Astrologia da relativamente poco tempo, non sono pienamente in grado né di interpretare tutto alla perfezione né tantomeno di prevedere una morte, argomento che mi ossessiona; quindi le scrivo qui per chiederle se, fornendole tutti i dati del caso, mi potrebbe aiutare a capire meglio che dinamiche sono in atto e se può succedere qualcosa di spiacevole. In particolare sono molto spaventato dalle RL di Luglio/Agosto che vedono, sia per me che per i miei congiunti, Marte e Saturno di Rivoluzione congiunti nelle stesse Case; e dopo aver ascoltato le sue pillole in merito a questi due malefici congiunti nelle Case di RS, non dormo la notte.

Se mi da il permesso di disturbarla, mi dica come posso contattarla e fornirle i dati. Magari in privato o anche qui sul blog.

La ringrazio in anticipo del suo aiuto, però non vorrei abusare eccessivamente del suo tempo quindi se lo ritiene un lavoro troppo lungo o impegnativo, non si preoccupi. Non voglio tediarla eccessivamente.

Grazie infinite

Nicolò Perazzini



Benvenuto Nicolò Perazzini!

Come ho già scritto in passato prevedere una data di morte è una delle imprese più difficili in astrologia e credo che siamo solo in pochissimi al mondo a saperlo fare. Scriverò un libro, abbastanza presto, sull'argomento, uno dei miei prossimi libri, credo entro un anno quasi certamente.
Naturalmente lo farò solo mosso da interesse "scientifico" e puoi già immaginarti che un piccolo drappello di astrologi assai mediocri si arrampicherà sugli specchi per dimostrare che ciò non è possibile, invece si può e potremmo cominciare proprio dalla data di morte di queste persone che io potrei prevedere, con il loro consenso, ma l'ho già proposto loro diverse volte e se la sono fatta addosso...
Occorrono settimane intere (almeno dieci ore al giorno) di studio di tutti i cieli dei parenti e amici prossimi e anche dei cieli dei nemici del soggetto per capire quando una persona morirà, anche se non è ammalata, naturalmente seguendo un metodo ben preciso con tutta una scaletta di priorità.
Questo, ripeto, lo si fa solo per interesse scientifico e per dimostrare quanto grande sia l'Astrologia Predittiva agli scientisti e ai finti astrologi che si arrampicano ogni giorno disperatamente sugli specchi per tentare di screditare gli autori più letti e studiati al mondo in campo astrologico.
Allora capisci che la tua richiesta non può essere esaudita e io mi auguro che nessun astrologo, anche quando avrà studiato a fondo il mio metodo, si metta a fare ciò perché, prima di ogni altra cosa, sarebbe deontologicamente sbagliato procedere in tal senso.
Ma se un nemico molto mediocre e anche visibilmente dall'intelligenza bassissima (attraverso il suo quadro astrologico di nascita) volesse fare da cavia, beh, questo servirebbe a far avanzare le conoscenze in Astrologia e sarebbe legittimo un esercizio del genere.
A questo proposito devo dirti un'altra cosa che si può divulgare pubblicamente.
Il collega indiano Ram Ramakrishnan, di cui puoi trovare alcuni interessantissimi articoli su Ricerca ’90, un bravissimo astrologo e un uomo di grande cultura che, tra l'altro, cura l'editing delle mie edizioni americane già tradotte dall'ottimo Luciano Drusetta, ha scritto una volta che ogni indiano ha sempre considerato valida la sola astrologia vedica. Lui, invece, avendo studiato alcune mie opere per vari anni di seguito, si è convinto che sia possibile trovare dei punti d'incontro tra le due astrologie e sta lavorando a ciò, anche informaticamente e relativamente alla datazione degli avvenimenti. Come testo fondamentale dell'Astrologia Occidentale da prendere come riferimento ha scelto i miei due grossi volumi "The New Guide To Astrology".
Se seguirai questo blog sarai tenuto al corrente sugli sviluppi di questi studi. Ottime cose.









Buongiorno ciro sono luisa ..... ho letto il tuo blog,e mi chiedevo se mi potevi aiutare per la mia prossima rs .sono nata il 29/11/1989 alle ore 18 a catania. volevo anche chiederti,quale indirizzo lavorativo potrei svolgere.grazie 
Luisa


Benvenuta Luisa da Catania! 


Ti consiglio la località che vedi sotto (leggi in fondo alla pagina). Per quanto riguarda il tuo futuro professionale ti consiglierei di fare il veterinario oppure l'assistente alla poltrona dentistica oppure i massaggi tipo shiatsu, reiki, etc. Molti auguri.










Caro Ciro Discepolo,
sto calcolando la mia rivoluzione solare. A conti fatti mi cade l'Ascendente in nona casa e la cosa mi piace molto (studio, viaggi ecc.). Non voglio un ascendente in ottava. Il mio dubbio sta nel fatto che questo ascendente annuale cade soltanto a 42 primi oltre la cuspide della nona. Devo spostarlo, come si fa con i pianeti di altri due gradi o va bene così? Capisco che i campi sono i campi, i pianeti sono i pianeti e sono un'altra cosa, ma il tarlo del dubbio resta ed allora...
Un sentito ringraziamento per questo fantastico blog

Anonimo


Se desideri un Ascendente in nona che non funzioni anche in ottava, allora lo devi spostare affinché  esso sia oltre i 2,5 gradi dalla cuspide 8^/9^. 










Caro Ciro,
la mia piccola è nata il 3/4/2000 alle 12.22 a Udine. Ha sempre la testa tra le nuvole, potresti indicarmi verso che percorso di studi e quindi professione indirizzarla?
I compleanni mirati valgono anche per i bimbi?
Ti ringrazio per l'attenzione ciao
Barbara.




Non ci sono dubbi: falle prendere subito lezioni di musica e/o di canto. I bambini possono e devono fare i compleanni mirati, se è necessario e se ciò è possibile per i genitori, altrimenti è meglio proteggere i genitori che, stando bene, potranno aiutare anche i loro figli.





 
 
 

Per Greis.
Con un pó di ritardo anch’io ti scrivo per dare un contributo alla tua riflessione sull’andare o meno a sperimentare una vita diversa nelle Azzorre.
Avevo chiesto a degli amici italiani che lavorano e vivono a San Miguel cosa ne pensassero in proposito, ovvero di un progetto legato alla ristorazione di stampo italiano da intraprendere da quelle parti. Oggi hanno cominciato a fornire indizi.
Prima di ogni cosa sappi che avresti qualcuno sul posto con cui interloquire, quando vorrai ti daró i contatti.
Pare che ristoranti italiani non ce ne siano, e chi ha tentato non era convincente. Ci sono solo un paio di pizzerie. Scarseggiano anche le buone gelaterie.
Mi si dice che c’é senz’altro una piccola clientela locale che amerebbe una cucina raffinata e diversa da quella tradizionale, ma é piccola. Quindi bisognerebbe pensare a uno spazio piccolo, di nicchia e con tempi lavorativi morbidi. Una difficoltá puó essere quella dell’importazione dei prodotti italiani, un costo che puó obbligarti a fare prezzi alti, ma rientrerebbe nella politica “chic”.
Ma penso che la cosa piú importante sia che tu alle Azzorre hai una buona rilocazione, quindi la ristorazione sarebbe soprattutto un bel pretesto apripista (da non affrontare con stress) per stare in un posto dove poter trovare maggiore benessere a largo spettro.
Forse non ho aggiunto nulla a ció che giá sapevi, ma forse ti é utile sapere che a Ponta Delgada avresti qualcuno che potrebbe darti informazioni piú dettagliate.
Buone riflessioni georeferenziate
Vania



Caro Vania,
ti comincio a ringraziare io, a nome di Greis, per le utili informazioni che potranno essere preziose   anche per altri nostri amici del blog. 










Bianca, per recuperare un po di energia, prova il Ginseng, ci sono diversi studi, che provano l'efficacia del ginseng, nei pazienti chemioterapici.
Gianni







Buona Giornata a Tutti.
Ciro Discepolo




STATE MOLTO ATTENTI A DARE I VOSTRI RISPARMI ALLE POSTE ITALIANE SE NON VOLETE PERDERLI




Notizie di servizio


Per postare una domanda o un commento, visualizzare la pagina con il blog di quel giorno e portarsi sotto a tutta la pagina. Quindi entrare nella scritta “Posta un Commento” oppure “Tot Commenti” e lasciare il pallino nero su Anonimo. Quindi scrivere il messaggio e, dopo averlo firmato con il proprio nome e cognome o con un nickname, spedirlo. Occorre sempre che aggiungiate luogo, giorno, mese, ora e anno di nascita. Solitamente rispondo nel blog del giorno dopo.


To post a Query or a Comment

To post a question or a comment, visualize the page with the blog of that day and go under to the whole page. Then enter the writing “Sets a Comment” or “Tot Commenti” and leave the black little ball on Anonymous. Then write the message and, after having signed it with your own name and last name or with a nickname, send this message. It always needs that you add place, day, month, time and year of birth. I answer usually in the blog of the day after.


Per vedere bene i grafici zodiacali e le foto, occorre cliccarci sopra: si ingrandiranno.

To see well a graph, click on it and it will enlarge itself.


Passando il puntatore del mouse su di un grafico, leggerete, in basso a destra dello schermo, il nome della località consigliata. Se ciò non dovesse avvenire, vi consiglio di usare come browser Chrome di Google che è gratuito e, a mio avviso, il migliore.

Where it will be my birthday?
Passing the mouse pointer on a graph, you will read, in low to the right of the screen, the name of the recommended place. If this didn't have to happen, I recommend you to use as browser Chrome of Google that is free and, in my opinion, the best.



A che ora sarà il mio compleanno? (At what time I will have my Solar Return?):





Qual è l’Indice di Pericolosità del Mio Anno?
CALCULATE, FREE, YOUR INDEX OF RISK FOR THE YEAR (as explained in the book Transits and Solar Returns, Ricerca ’90 Publisher, pages 397-399):




Quanto Vale il Mio Rapporto di Coppia?
Test Your Couple Compatibility:


Posta un commento