sabato 23 giugno 2012

Un Racconto Bellissimo Che Vorremmo Rileggere







Caro Ciro,
quanto dice Bianca mi colpisce molto. Molti auguri a Lei di ogni bene e di tanta fortuna. In effetti oggi viaggiare sta diventando difficile per tutti: talvolta si tratta di un problema economico; altre volta di un problema logistico. In alcuni casi ci si mette di mezzo la salute.
Proprio per il periodo che stiamo vivendo, tuttavia, la RS va messa come una priorità assoluta, come l'ombrello che non possiamo più permetterci di non avere.
Vengo a Bianca: se dovessi riuscire a partire per l'Alaska, potrei provare a scrivere ad un pilota di aereo (monoposto) che pochi anni fa mi ha portato, per il mio compleanno, in un luogo sperduto, fra orsi, ghiacci e foreste. Mi piacerebbe poterti aiutare.
Un caro saluto a Tutti.
Diocleziano



Caro Diocleziano, fra tutti ieri pensavo proprio a te e al tuo atterraggio all'alba in Alaska su quella  vecchissima macchina volante. Il tuo racconto riuscì a trasmetterci tutte le tue fantastiche emozioni. Se vuoi ricordaci in quale blog lo ritroviamo... Poi potresti mandare a me, privatamente, quell'indirizzo e io potrei trasmetterlo a Bianca. Vorrei, infine, ricordare a tutti che cogliere un Solar Return in volo è ormai prassi consolidata da decine e decine di esperimenti andati a buon fine...





 


Caro Ciro,

non preoccuparti anche perchè il Maestro del mio Maestro ha detto che presto l'Astrologia (quella vera) sarà riconosciuta e se ciò accadrà il Tuo merito è enorme;

anchio come sai cerco di organizzare autofinanziandomi corsi, incontri e trasmissioni tv (presto anche sul web) ed i tuoi insegnamenti sono e saranno sempre divulgati.


Marco 


Caro Marco,
ti ringrazio e lo so che la nostra squadra è numerosissima, internazionale e poggia su validissimi elementi. Se ogni tanto, diciamo ogni venti-trenta provocazioni, sono costretto a puntualizzare qualcosa, come quanto sia posticcio il desiderio farisaico di fratellanza universale di certe persone che però fanno parte di associazioni a delinquere che potrebbero subire l'arresto da un momento all'altro (rileggiti, se vuoi, questa interessantissima vicenda dai possibili risvolti penali che riguarda un gruppo di astrologi in Italia: 
http://books.google.it/books?printsec=frontcover&id=pOJH93QshZYC#v=onepage&q&f=false ), è perché queste persone, delle vere nullità in campo astrologico, superano ogni misura e giungono perfino a ironizzare sui martiri delle Fosse Ardeatine pur di tentare di screditare il sottoscritto. 
Ma tutto questo è pattume e a noi interessa studiare, fare ricerca, tentare di aprire nuovi passaggi a Nord-Ovest... Un caro saluto a te e a tutti coloro che amano l'Astrologia. 






Marco Celada ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "Pensieri Della Controra":

Interessante:

http://www.astrologiamilano.it/nuovo-premier/

Marco


Caro Marco,
gli eventi ci diranno se hai visto giusto, ma il solo fatto che tu ti esponga, facendo previsioni, vuol dire che fai parte di quelli che il Grande Maestro chiama astrologi, a differenza di chi gestisce rubriche di gossip e di Donna Letizia's style. 









Caro Sig. discepolo, la ringrazio ancora della sua risposta...nnchè della solidarietà per il mio nn viaggio in giappone..ma vorrei che mi chiarisse cosa mi devo aspettare restando qui col mio saturno...anzi..La ringrazio ancora moltissimo. In fede
Daniela


Più volte ho cercato di farti comprendere che non era di quel transito che ti dovresti preoccupare, ma dato che tu insisti e vorresti suggerirmi quale sia la giusta scaletta di priorità da considerare nell'analisi degli avvenimenti, allora io ti dico cosa penso che ti riguarderà (il capitolo è tratto da un mio libro francese) e poi aggiungerò alcune righe su dove potresti registrare una ulteriore enfasi per il transito di Saturno. Ti ricordo che qui facciamo Astrologia Attiva e non Passiva, però - come vedi - rispettiamo la tua volontà e io ti rispondo come tu hai deciso che sia giusto rispondere. 


Ascendant en Maison XII radicale ou stellium ou Soleil en Maison XII de Révolution

Cette Maison, quand elle est fortement interceptée, nous fait comprendre combien sonnent faux ces considérations apparemment sages mais, en effet, pharisiennes, de ces auteurs qui font semblant de s’efforcer de convaincre leurs propres lecteurs ou leurs propres élèves que cette Maison n’est pas négative et qui au contraire promeut l’évidence et la sagesse chez les sujets qui vivent intensément. Je répéterai une fois de plus que je ne doute pas du fait qu’elle fera évoluer l’intéressé et en améliore ses capacités sur le plan spirituel, mais la question est de savoir si le sujet préfère avoir un cancer, être emprisonné ou s’il préfère par contre ne pas évoluer du tout et éviter tout cela. Il semble, dans ces cas, que les auteurs cités n’ont pas à affronter des clients terrestres mais des interlocuteurs provenant d’une autre planète. Vous pensez que les personnes qui viennent vous consulter accepteraient la théorie que cette Maison n’est pas négative si, un an plus tard, elles revenaient chez vous pour vous dire qu’elles ont perdu leur travail, qu’elles sont harcelées par des créditeurs, qu’elles sont en train de faire une radiothérapie ou qu’elles ont découvert que leur enfant se drogue ? Je pense précisément qu’elles ne l’accepteraient pas et que cette Maison est la plus négative de toutes, mais seulement de très peu et de manière imperceptible par rapport à la Maison I et la Maison VI. Si vous permettez, c’est là que vous devrez évaluer l’originalité de mon école par rapport à celle des autres auteurs à commencer par Volguine. En effet, il n’est pas suffisant, à mon avis, de parler en termes alarmants de chaque Maison pour arriver à la conclusion que tout et partout n’est que terreur. Non, à mon avis, il est beaucoup plus honnête de procéder sans filets, d’assumer des responsabilités précises, effectuer un classement. Essayer d’interpréter à la fois les transits et les Révolutions solaires, selon l’école de Volguine ou d’autres chefs d’école, et ensuite essayer de faire de même selon mes conseils et faites-moi savoir quel pourcentage d’exactitude dans les prévisions vous obtiendrez avec les deux méthodes. Je ne diabolise pas cette Maison parce que je suis pessimiste, mais au contraire parce que c’est le caractère maléfique de ce secteur qui me rend pessimiste et sa virulence je la mesure sur le terrain et non pas sur un seul plan théorique. Si je voulais faire la liste des choses survenues  à des milliers de mes consultants en présence de cette Maison, tout un livre ne suffirait pas et serait interdit aux mineurs de moins de dix-huit ans parce qu’il serait plus terrifiant qu’un livre d’horreurs. La  Maison XII vous la retrouverez dans les moments de plus grands malheurs de votre vie. Faire des prévisions en présence d’une Maison XII forte est un jeu d’enfants : il suffira de dire que l’on y rencontre tous les problèmes de ce monde, des problèmes amoureux aux problèmes avec la loi, aux maladies, aux opérations chirurgicales, aux énormes difficultés économiques, aux deuils, etc. Il est naturel que cela demeure entre nous et que vous ne deviez pas l’exprimer ainsi à vos consultants. Vous devrez utiliser tous les systèmes valables pour les rassurer, et surtout, pour les aider à affronter ou à neutraliser une semblable contingence, mais cela n’est pas le propos de ce livre et seuls ceux qui me suivent dans le discours de l’Astrologia attiva, liront des choses à ce propos dans d’autres de mes livres, comme Il trattato pratico di Rivoluzioni solari. Ici je dois vous mettre en garde et vous faire savoir que si un sujet tombe sur une Maison XII, il subira toute une série d’épreuves difficiles, comme l’échec à un examen important, comme la maladie grave d’un parent proche, en ne  pouvant rien exclure du panorama de tous les malheurs qui peuvent arriver au commun des mortels. Il est inutile de chercher à établir de quoi il s’agira : dans la plupart des cas, ainsi que je l’ai dit, il s’agira d’épreuves dans tous les domaines ou bien d’une épreuve précise mais extrêmement dure. Dans ce second cas, les choses sont pires parce que la dangerosité de la Maison ne se dilue pas en doses homéopathiques, mais a un impact concentré et très dur. Si vous avez l’occasion de la connaître, vous saurez qu’elle n’est à souhaiter à personne, pas même à vos propres ennemis. Quand un Ascendant est placé dans des signes de longue ou très longue ascension, comme le Cancer, le Lion, la Vierge, la Balance, elle peut durer de nombreuses années, tous les quatre ans, et devient vraiment difficile à supporter. Ici, comme pour les autres cas, il n’y a pas autant de différence entre l’Ascendant qui tombe dans un tel secteur et le Soleil ou un stellium intercepté par lui. Parfois, le Soleil se trouve deux-trois degrés au-dessus de la cuspide qui sépare la Maison XII de la Maison XI, et cela est particulièrement risqué parce que beaucoup de naissances sont calculées par excès et le sujet se trouve né dix-quinze minutes avant, avec comme résultat que bon nombre de personnes ont un Soleil en Maison XII pensant l’avoir en Maison XI, mais, ensuite, la méchanceté des événements de l’année le convaincront de ce qui s’est passé à son insu. Toutefois, cela servira pour l’avenir.


Il contemporaneo transito di Saturno, aggiungendosi e non affiancandosi a quanto scritto sopra, potrebbe configurarsi soprattutto in un aborto o in problemi ginecologici oppure in una pesante atmosfera nell'ambiente di lavoro. 










Caro Ciro, ma come ti dimentichi della cosa più "umana" del mondo?? l'invidia, quella intesa come mancanza! e qui per quanto ti riguarda di mancanze (gli altri) ne possono soffrire molte: capacità, generosità, determinazione, intelligenza...etc..guardali nella loro miseria e illuminati di un bel sorriso (non una risata !). Sono tornata da Kuwait City e ..sto attendendo a comunicare a te e all'intero Blog le cose reali che questa RSM già mi sta portando...aspetto con un pò di scaramanzia un risultato e dunque taccio..intanto per ora Ciro riesco solo a sintetizzarti tutto ciò con un sincero GRAZIE.
Aleph3377



Cara Aleph3377,
no, non l'ho dimenticata: non fu anche il primo movente di omicidio sulla Terra in una coppia famosa (Caino e Abele)?
Fai bene a non parlare del tuo progetto, per adesso, ma ti mando un grosso in bocca al lupo!








Ciro, stavo facendo alcune riflessioni di tipo..."algebrico", su astral detector.
In particolare sulla curva generata dal programma. Perdona se sembrerò un po superficiale ed azzardato, nel parlare di qualcosa di cui non so nulla...E' possibile che la curva ci dica i punti critici senza specificare se sarà un grande evento positivo o negativo, perchè
il programma non usa numeri negativi?
Se ho detto uno strafalcione, ho una valida scusante:oggi a Cagliari ci sono 40 gradi...!!!
Gianni



Caro Gianni,
la tua domanda non è inappropriata e neanche stupida e merita una risposta articolata. 
Per certi versi la curva di AstralDetector, il solo algoritmo da me prodotto e non regalato alla comunità astrologica internazionale, funziona in modo affine alla curva dell'Indice Ciclico Planetario. Tuttavia non è neanche esatto dire che ho tenuto segreto il procedimento sulla base del quale l'ho costruita: in molte occasioni ne ho scritto e ho dato anche troppe informazioni che potrebbero permettere a chiunque di duplicarla.
Come nel caso dell'ICP, anche per AstralDetector, noi parliamo solo di gradi di circonferenza e, ovviamente - se parliamo di gradi di circonferenza, possiamo avere solo valori numerici positivi e mai negativi.
Tuttavia ti chiedi: come mai a volte il picco è molto alto e altre volte il picco è bassissimo?
Questo è l'unico segreto di tale algoritmo, ma ci riferiamo sempre e soltanto a valori positivi.
Cerco di spiegarmi meglio: mettiamo che la "linea di base", per alcuni mesi, viaggi intorno a un valore medio di 100, se bruscamente tale valore passa a 300 o a 20, noi abbiamo dei picchi verso l'alto o verso il basso, picchi anche rapidissimi, ma sempre con valori numerici positivi.
Ora facciamo un passo indietro e cerchiamo di definire cosa sia uno spike, in elettronica: un passaggio rapidissimo di una tensione elettrica o di una corrente elettrica, verso l'alto o verso il basso, con un Delta T piccolissimo, vale a dire in un milionesimo di secondo, per esempio.
Torniamo alla curva che, come ho scritto in più parti, anche nel libro pubblicato con Pino Valente e che si può scaricare gratuitamente nel mio sito, dopo averla creata e avere appurato che essa funziona, ho incominciato a "imparare da essa" e non viceversa. I picchi, nel 99% dei casi, sia se sono verso l'alto e sia che sono verso il basso, si riferiscono a giorni difficili, critici, drammatici. 
Come mai?
Vediamo.
Facciamo un breve elenco delle cose non buone che possono accadere a ciascuno di noi:

- Crisi nel lavoro
- Licenziamento
- Lutto
- Crisi di salute di una persona cara
- Forti tasse arretrate che giungono all'improvviso
- Crisi nel rapporto di coppia
- Attacchi di serpenti che tentano di infamarci
- Nemici che si coalizzano perché provano troppa invidia
- Casa che crolla
- Incidente automobilistico
- Problema di salute di un figlio/a
- Problema scolastico di un figlio/a


e l'elenco potrebbe continuare quasi all'infinito.

Vediamo adesso le cose che potrebbero accaderci in positivo:

- Vinciamo al super-enalotto
- Sbagliano numero di telefono e invece di chiamare il prof. Monti chiamano noi e ci offrono di diventare senatori a vita e presidenti del Consiglio
- Ci offrono una collaborazione giornalistica da un milione di euro all'anno
- Ci cresce un secondo cervello con cui lavoreremo in multitasking
- Scoprono un gene che forse fra trent'anni aiuterà l'Umanità a vincere una malattia per la quale oggi soffriamo
- Troviamo il petrolio sotto casa nostra



Ecco, qualunque astrologo bravo, per esempio tanti della nostra scuola, guardando la curva di Astral Detector, ma osservando anche le RSM, le RLM e i transiti dei componenti della curva, potrà dire in anticipo se troveremo il petrolio nel giardino di casa o, più probabilmente, riceveremo una lettera spaventosa da Equitalia.
Caro Gianni, spero di essere stato chiaro. In caso contrario, chiedimi ancora. 









Salve carissimo Maestro, innanzitutto con rammarico
non sono potuto venire a Sant'Agata, ma con il mio
cuore ero presente ed ora, siccome vivo a Bologna,
auspico che qualcuno organizzi qui al Nord, in tal caso
la mia presenza sarebbe più certa e sicura. Sono felicissimo
che come al solito tutto sia andato per il meglio e
considero tutti i suoi studi un qualcosa di veramente
straordinario e rivoluzionario, specie per gli anni a venire.
Detto questo, sono qui per chiederle un'ubicazione plausibile
riguardo il mio prossimo compleanno. Le annuncio che finora, facendo
gli scongiuri, Marte si è espresso in XI, di conseguenza, sfortuna
permettendo, il mio orario di nascita da anagrafe è veramente molto
attendibile (Mirnyy fu un banco di prova a riguardo come lei stesso
mi disse esplicitamente). Sole e Venere
in II casa hanno dato i suoi frutti appieno, in quanto personalmente
non ho mai avuto così tanto denaro in cassa, nonostante ancora non
abbia potuto ricevere il risarcimento da parte della mia ex azienda,
a cui durante la prossima settimana invierò tramite l'avvocato una
ulteriore ingiunzione di pagamento per ciò che mi spetta. Se ricorda
la situazione non è delle migliori, in quanto hanno fallito con un buco
da sessanta milioni di euro circa, ma io non demordo affatto.
Dopo il compleanno analizzeremo questa rivoluzione in atto che sta
scaricando tutto quel che la località siberiana presupponeva, ciò è
tranquillamente in linea con le sue indicazioni, come sempre. Ma andiamo al
dunque: anticipo che come le dissi non ho problemi sull'andare dovunque
lei possa indicarmi, non chiedo sconti di km,
in quanto sono anche sistemato sul discorso ferie ottimamente.
Per la prossima rivoluzione solare mirata ho a cuore in primis il settore
Amore, poi in secondo luogo, mi premerebbe riuscire a trovare delle
posizioni che possano fare in modo che io riceva quel denaro dalla ex azienda,
con allo stesso tempo avere tranquillità nel lavoro, cosa che non guasta.
Non ho altro da chiedere insomma, certo che lei possa trovare una località
consona alle mie aspettative riporto sotto i miei dati:

nato a Tempio Pausania il 26/08/1980 alle 9:30 del mattino

con grande stima, specie considerando i fantastici ultimi suoi scritti

A.P.

p.s.

Saturno si è espresso in III casa finora, comunque sia se accadrà
che mio padre termini il suo tempo sulla terra, nessuno lo sa, come lei stesso
mi scrisse quando mi indicò Mirnyy, faccio gli scongiuri comunque :-))))



Caro A.P.,
come vedi, pur non disponendo di pipe magiche sciamaniche e utilizzando solo la logica, confortata da migliaia di casi vissuti, che ci dice che piazzando una Venere in 2^ o in 8^ dei soldi extra arriveranno, questi arrivano effettivamente e arrivano andando a Mirnyy e non restando a Bologna a trascorrere il compleanno...
L'AA, come tu ormai ti sei reso conto in diversi anni che ci frequenti, è Verità: non la Verità, ma Verità. 
Naturalmente facciamo gli scongiuri per il tuo Marte in 11^ perché fino a fine agosto c'è ancora tempo. Se tu dovessi confermarci l'esattezza dell'ora di nascita, allora ti suggerisco molto Vancouver, British Columbia, che raccoglie quasi tutti i tuoi desiderata (la Venere in cuspide Discendente è qualcosa di davvero raro e meraviglioso!).
In caso contrario, scrivici e correggeremo un poco il tiro. Molti auguri. 









  Un saluto dalla RL a Lisbona, per togliere quel pernicioso Saturno dalla Decima casa e appoggiare Giove e venere sulla cuspide settima casa: contratti in arrivo?
Un abbraccio,
Paola



Cara Paola, 
e se si trattasse di molto di più? Per esempio di un mese di grande amore con tuo marito?
Un abbraccio anche a te e salutami la mia meravigliosa Lisbona. 
P.S. Vai a cenare, poco prima del buio, sul ristorante panoramico dell'Hotel Tivoli: la vista è notevole. 









Caro Ciro grazie per tutto quello che fai e grazie soprattutto per la pazienza con cui ogni giorno rispondi su questo blogger alle nostre infinite domande. Non sono molte a questo mondo le persone disposte a condividere il loro prezioso tempo con gli altri e tu sei una rara eccezione!!! Un sincero abbraccio.

Cristina66


Grazie anche a te, Cristina, e un abbraccio da noi. 









Buona Giornata a Tutti.
Ciro Discepolo




STATE MOLTO ATTENTI A DARE I VOSTRI RISPARMI ALLE POSTE ITALIANE SE NON VOLETE PERDERLI




Notizie di servizio


Per postare una domanda o un commento, visualizzare la pagina con il blog di quel giorno e portarsi sotto a tutta la pagina. Quindi entrare nella scritta “Posta un Commento” oppure “Tot Commenti” e lasciare il pallino nero su Anonimo. Quindi scrivere il messaggio e, dopo averlo firmato con il proprio nome e cognome o con un nickname, spedirlo. Occorre sempre che aggiungiate luogo, giorno, mese, ora e anno di nascita. Solitamente rispondo nel blog del giorno dopo.


To post a Query or a Comment

To post a question or a comment, visualize the page with the blog of that day and go under to the whole page. Then enter the writing “Sets a Comment” or “Tot Commenti” and leave the black little ball on Anonymous. Then write the message and, after having signed it with your own name and last name or with a nickname, send this message. It always needs that you add place, day, month, time and year of birth. I answer usually in the blog of the day after.


Per vedere bene i grafici zodiacali e le foto, occorre cliccarci sopra: si ingrandiranno.

To see well a graph, click on it and it will enlarge itself.


Passando il puntatore del mouse su di un grafico, leggerete, in basso a destra dello schermo, il nome della località consigliata. Se ciò non dovesse avvenire, vi consiglio di usare come browser Chrome di Google che è gratuito e, a mio avviso, il migliore.

Where it will be my birthday?
Passing the mouse pointer on a graph, you will read, in low to the right of the screen, the name of the recommended place. If this didn't have to happen, I recommend you to use as browser Chrome of Google that is free and, in my opinion, the best.



A che ora sarà il mio compleanno? (At what time I will have my Solar Return?):





Qual è l’Indice di Pericolosità del Mio Anno?
CALCULATE, FREE, YOUR INDEX OF RISK FOR THE YEAR (as explained in the book Transits and Solar Returns, Ricerca ’90 Publisher, pages 397-399):




Quanto Vale il Mio Rapporto di Coppia?
Test Your Couple Compatibility:




Posta un commento