domenica 28 novembre 2010

"Pillole": La Terza Parte di "Io e André Barbault"







Ciro Discepolo - Io e André Barbault - III Parte - "Pillole" di Astrologia
http://www.youtube.com/watch?v=kUUMh2xniGs



Per Catia. Sono stato in dubbio se risponderti perché trovo sia sempre molto poco gentile esprimersi quando altri colleghi hanno già formulato il proprio consiglio.
In questo caso, un po’ eccezionalmente, lo farò perché tale esempio mi dà la stura a una serie di considerazioni tecniche e non.
Io avrei scelto Hvállatur, Islanda (guardate il grafico e la mappa dell’Islanda). Se fosse stata la mia RSM avrei raggiunto l’aeroporto di Bildudalur e poi, con un taxi, mi sarei fatto portare lì e avrei anche cercato un peschereccio in grado di portarmi ulteriormente più a ovest.
Vi è da aggiungere che utilizzando i dati di nascita che mi fornivi fino a pochi mesi fa, avrei lavorato sulle 17.30 e la RSM di Kulusuk, in Groenlandia, sarebbe stata splendida, con Giove-Urano incollati al MC e con una Venere che andava a proteggere una quinta penalizzata dalla presenza di Marte.
Ma, per il fatto che sei fresca e felice mamma, questo ti potrà mai interdire, ora e in futuro, dal piazzare Marte in quinta? Spero di no perché esistono molti modi per esorcizzare questa posizione.
A questo punto, avendo tu dichiarato che la tua situazione professionale sarà fondamentale nei prossimi 12-13 mesi, perché, viene spontaneo chiedersi, Pasquale non ti ha fornito lo stesso consiglio mio?
Penso che il motivo sia che egli non si sia fidato dei calcoli con un normale software. E perché non ha utilizzato Aladino 1H? Sono affari suoi, naturalmente, ma io stimo molto Pasquale e gli voglio anche bene come a un figlio e mi permetto di parlarne. So che sei giovane, che lavori durissimamente, che ti privi di tutto per mettere da parte i soldi per il tuo compleanno mirato. Tutto giusto. Ma, se proprio devi fare una eccezione, non è mille volte meglio risolvere un caso del genere che regalarsi l’unica pizza settimanale con gli amici.
Scusate tutti se sono entrato forse troppo nel vostro privato, ma dato che io e gli Amici di Astrologiainlinea.it abbiamo fatto sacrifici enormi per offrirvi questo servizio, se non lo usate in casi come questo, quando lo userete?









Per Antonellina. Penso che ciò ti possa giovare molto. 

Per Sara. Ti indico la procedura. Quando ristrutturai la mia casa alcuni anni fa, scelsi una data e un orario fantastici e così, una domenica pomeriggio, io e l'amico Pino Valente, a quell'ora, buttammo giù un muro di separazione tra due locali. I lavori erano iniziati e quando poi vennero gli operai dell'impresa edile, nei giorni successivi, poterono solo continuare e non iniziare i lavori. I risultati furono straordinari e su sei mesi di lavori preventivati, il ritardo fu di soli 8 giorni!!!
Mi raccomando di non fare piccoli lavori iniziali perché quelli sarebbero l'INIZIO. Studiati qualche cielo e sottoponicelo.


Per Claudia. Parliamo di grafici astratti e che non possiamo vedere. Tuttavia, isolando l'item denaro, se lasci Venere in ottava e non ci metti uno stellium, va bene (ovviamente non andando contro le altre trentadue regole). Va bene anche Giove in prima per proteggere la salute.


Buona Domenica a Tutti.
Ciro Discepolo









10 commenti:

Ciro Discepolo ha detto...

P.S. Gabri, se non sbaglio, mi ha chiesto perché d'inverno occorre raggiungere con diversi giorni di anticipo il luogo del compleanno: per il pericolo bufere di neve e chiusura degli aeroporti.

Olrak ha detto...

Caro Ciro, non scrivo in questo blog da molto tempo, ma comunque ti leggo, anche se non tutti i giorni.
Tanti complimenti x l'iniziativa Aladino 1 ora: è davvero un ottimo servizio, e sono sicuro che presto lo utilizzerò anch'io.
Sei un grande astrologo e nei tuoi libri ho trovato risposte che non c'erano in altri.
Leggiucchiando in rete ho trovato interventi da parte di tuoi "colleghi" che addirittura ti accusano di non sapere usare la lingua italiana come si dovrebbe. Questo non è affatto vero, è invece la loro invidia che riesce ad offuscare persino le loro capacità intellettive, tanto da non riuscire neppure ad afferrare il senso di una frase del tipo "l'anno si candida ad essere negativo".
Se io mi candido alle elezioni come consigliere comunale, non è affatto sicuro che diverrò consigliere comunale, e così via.
Del resto basta leggere cosa scrivono in rete certi astrologi sedicenti esperti in lingua italiana per farsi un'idea della loro perizia linguistico-grammaticale.
Apostrofi e accenti sbagliati, aggettivi usati al posto di avverbi... roba da mettersi le mani nei capelli!!
Dopo questo momento di piccola (ma sentita e dovuta) cattiveria domenicale ti saluto augurandoti buona Domenica.
:-)

katia ha detto...

Caro Ciro,
anch'io avrei suggerito a Catia Bildudalur Islanda, ma ero certa che l'avresti fatto tu, e permettimi di dirti che un tuo suggerimento vale 1000 volte quello di qualsiasi allievo, seppur bravo e preparato. Ma credo che sia giusto così, sei o non sei the teacher?
Ad onor del vero Catia si è rivolta ad astrologiainlinea e gli è stata suggerita Tau Island, Samoa, in alternativa a Roma che comunque rimane una RS fattibile. Non l'ho seguita io personalmente ma la scelta del bravissimo collega che ha seguito lo studio, aveva lo scopo di tutelare prima di tutto il settore legato ai figli. Visti gli sviluppi e le scelte di lavoro imminenti, sta a Catia adesso fare la sua scelta.
Un caro saluto a tutti

Marco Celada ha detto...

Sono ultimamente un poco assente su questo Blog ma sempre attento alle varie iniziative e questioni;
devo infatti ‘gestire’ le opportunità che mi sta portando la mia ultima RS mirata e che sono notevoli anche nel campo della ‘conoscenza’;
a breve farò anche una nuova RLM (quest’anno è la seconda negli USA) a dimostrazione che buone RL all’interno di buone RS funzionano veramente;

vi ‘giro’ questo interessante link; è un film che fa pensare ….
http://www.youtube.com/watch?v=pT7js5aKO88


un saluto
Marco

Marco Celada ha detto...

Come il Maestro ci ha insegnato un ottimo consulto di Astrologia ed in particolare lo studio di una RSM, comporta un’intervista dell’Astrologo a chi chiede la consulenza in quanto da tale intervista emergono problematiche, desideri, obiettivi dalla cui analisi deve essere fatta la scelta finale del luogo dove trascorrere il compleanno nel caso esistano buone alternative.

Marco

Anonimo ha detto...

Buonasera a tutti,
trovo interessante l'argomento della rilocazione, si dice così, giusto?
La possibilità di modificare alcuni dati pesanti del proprio oroscopo cambiando località di residenza, andare da un'altra parte del mondo per esorcizzare un tema. Come funziona esattamente?
Bisogna cercare un luogo della terra in cui la disposizione delle nostre case e anche dei pianeti sia più favorevole? Calcolare il cambio di fuso orario e quindi a volte del giorno stesso di nascita.
Ma le rsm sarebbero comunque indispensabili e da farsi tenendo presente la nuova carta celeste.
Mi piacerebbe fare delle verifiche su persone che si sono trasferite all'estero e vedere quale località andrebbe bene per me...grazie per l'attenzione un saluto da
Giustina 6/3/64 Milano ore 3,25.

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

http://alramiastrologo.blogspot.com/2010/11/rl-inizio-programma.html#comment-form

a questo link il mio ultimo articolo sulla RL in corso.

si tratta di un'altra prova schiacciante sulla validità delle RS e delle RL.

si parlava del fatto che venere nella mia seconda casa di rivoluzione non aveva granchè favorito le entrate economiche e si aspettava il miracolo. ebbene il miracolo è avvenuto: mi è stata commissionata la costruzione di un presepe in cartapesta (l'ascendente vergine nel tema natale mi ha donato una grandissima manualità artistica)e questo mi garantirà di mettere in tasca qualche centinaio di euro (ancora non sufficienti per poter partire ad Antananarivo) e chissà qualche altro miracolo potrebbe verificarsi...

Anonimo ha detto...

Per Marco Celada.

Condivido appieno la tua esperienza delle RLM.
Per capirle pienamente nella loro portata occorre proprio farle. Consentono un ordine e una logicità agli avvenimenti, dirottando tutte le energie in certi ambiti mirati della vita senza dispersioni. Molto si potrà ancora scoprire di esse!

Riguardo al consulto, è da tempo che mi chiedo come superare l’ostacolo di non vedere in faccia le persone che chiedono consiglio sulle RSM. Non credo sia solo una mia esigenza.. Dal volto, dalla postura, da come dicono quello che dicono su di sé e lo “spessore” dei loro desideri espressi si può comprendere il loro grado di consapevolezza e definire il percorso mirato da indicare per la loro crescita a 360° attraverso i viaggi di compleanno.

Ho trovato interessante nel link che ci hai indicato, nello spezzone del film sullo “Spirito del Tempo” (Zeitgeist) la breve animazione dedicata all’ontogenesi e alla filogenesi.
L’intento del documentario, a mio avviso, offre un’occasione per farci prendere coscienza di ciò che accade veramente sul nostro pianeta ma credo che molte più persone di quanto immaginiamo possiedono a sufficienza tale consapevolezza. Il problema è la sensazione angosciosa di impotenza che sale spontanea e che ci rende apparentemente indifferenti a qualcosa più grande di noi. Di fronte a questa realtà delle cose ho pronta la saggezza orientale in soccorso alle mie emozioni: “Se il corpo cambia lo spirito cambia. Se lo spirito cambia il cosmo intero si modifica”. Possiamo risolvere attivamente, a mio avviso, con tutti i mezzi a nostra disposizione (tra cui l’AA) la situazione drammatica del pianeta lavorando “semplicemente” su noi stessi, tutti i giorni, a tutte le ore del giorno e della notte, per tutta la vita. Più militanza ecologica di così… per giunta nel “qui e ora”…

Grazie Marco.
Un saluto a tutti.
Danila

Anonimo ha detto...

Ciao caro Ciro,
avevo fatto quello che mi hai suggerito per individuare un cielo propizio per dar inizio ai lavori ma i risultati son poco soddisfacenti :-( .
Tentando di porre la congiunzione giove-urano al MC mi trovo quasi sempre un bel assembramento in 6@ casa, a parte il 10 gennaio alle 16,15 in cui perlomeno la congiunzione sole/marte sarebbero in 7@ c.. Se tento di porre venere all'MC mi trovo sole-marte in 12@, stellium in 11@ c., nettuno in 1@ ... sono e mi sento incapace e per questo sono a domandare aiuto ..! Non ne so a sufficienza della materia e la posta in gioco è troppo alta per cadere in pacchiani errori. Spero fra l'altro di essere in grado da sola e a qualunque orario ( considerato che fa buio presto e dovendo togliere la corrente per abbattere una tramezza -anche solo in parte?-) di fare un'operazione del genere o di trovare un muratore disponibile a queste condizioni. Ho davvero bisogno di tutto l'aiuto possibile per scegliere il momento più appropriato, io non ne sono all'altezza! Per ciò che mi dici nelle tue premurose raccomandazioni, spero non sia influente il fatto che alcuni mesi fa ho fatto un buco in una tramezza, e che abbiamo testato la consistenza dei muri in più punti della casa dovendo regolarci per il progetto circa la possibilità di abbattimento dato che ci sono moltissime parti portanti. Le difficoltà per me di fare il progetto di ristrutturazione (l'architetto, o più precisamente gli architetti che si sono avvicendati, dicevano che solo io potevo sapere come avrei voluto la casa, dato che era tutta da rifare!..) sono state enormi dato che non sono nemmeno geometra: un intero anno da incubo senza un attimo di tregua, e non sto esagerando.
Non lasciatemi sola anche voi..:).. please.. Si tratta di lavori molto "importanti" , oltre che mooolto più onerosi di quanto non avrei voluto/ potuto e oltre a ciò non ho avuto un solo attimo per occuparmi personalmente della vendita dell'attuale abitazione (le agenzie cui l'ho affidata non se ne sono incaricati seriamente - pensa che una volta ho fatto telefonare in agenzia a mia figlia con la richiesta di un appartamento come quello che gli ho affidato, e la risposta è stata che ... non avevano niente del genere :( ! A me dicono che i tempi sono difficili.. che non si vende..
Non mi resta che sperare nella venere in 4@ c. di riv. sol. e che la ristrutturazione programmata abbia esito positivo e, beninteso, di non ..rovinarmi ..:)
La tentazione di cominciare a fare qualche cosa (almeno togliere gli zoccolini, smontare le porte o fare quello di cui sono in grado) è forte per cui mi inviti a nozze se mi dici di farlo; se mi sono trattenuta fino ad ora è stato proprio per non dare "inizio ai lavori" in un momento non appropriato. Spero tu abbia il tempo per potermi dare il tuo aiuto, mando un caro saluto a te, e a tutti. Sara

Anonimo ha detto...

Ciao caro Ciro,
avevo fatto quello che mi hai suggerito per individuare un cielo propizio per dar inizio ai lavori ma i risultati son poco soddisfacenti :-( .
Tentando di porre la congiunzione giove-urano al MC mi trovo quasi sempre un bel assembramento in 6@ casa, a parte il 10 gennaio alle 16,15 in cui perlomeno la cong. sole/marte sarebbe in 7@ c.. Se tento di porre venere all'MC mi trovo sole-marte in 12@, stellium in 11@ c., nettuno in 1@ ... sono e mi sento incapace e per questo sono a domandare aiuto ..! Non ne so a sufficienza della materia e la posta in gioco è troppo alta per cadere in pacchiani errori. Spero fra l'altro di essere in grado da sola e a qualunque orario ( considerato che fa buio presto e dovendo togliere la corrente per abbattere una tramezza -anche solo in parte?-) di fare un'operazione del genere o di trovare un muratore disponibile a queste condizioni. Ho davvero bisogno di tutto l'aiuto possibile per scegliere il momento più appropriato, io non ne sono all'altezza!
Per ciò che mi dici nelle tue premurose raccomandazioni, spero non sia influente il fatto che alcuni mesi fa ho fatto un buco in una tramezza, e che abbiamo testato la consistenza dei muri in più punti della casa dovendo regolarci per il progetto circa la possibilità di abbattimento dato che ci sono moltissime parti portanti. Le difficoltà per me di fare il progetto di ristrutturazione (l'architetto, o più precisamente gli architetti che si sono avvicendati, dicevano che solo io potevo sapere come avrei voluto la casa, dato che era tutta da rifare!..) sono state enormi dato che non sono nemmeno geometra: un intero anno da incubo senza un attimo di tregua, e non sto esagerando.
Non lasciatemi sola anche voi..:).. please.. Si tratta di lavori molto "importanti" , oltre che mooolto più onerosi di quanto non avrei voluto/ potuto e oltre a ciò non ho avuto un solo attimo per occuparmi personalmente della vendita dell'attuale abitazione (le agenzie cui l'ho affidata non se ne sono incaricati seriamente - pensa che una volta ho fatto telefonare in agenzia a mia figlia con la richiesta di un appartamento come quello che gli ho affidato, e la risposta è stata che ... non avevano niente del genere) :( ! A me dicono che i tempi sono difficili.. che non si vende..
Non mi resta che sperare nella venere in 4@ c. di riv. sol. e che la ristrutturazione programmata abbia esito positivo e, beninteso, di non ..rovinarmi ..:)
La tentazione di cominciare a fare qualche cosa (almeno togliere gli zoccolini, smontare le porte o fare quello di cui sono in grado) è forte per cui mi inviti a nozze se mi dici di farlo; se mi sono trattenuta fino ad ora è stato proprio per non dare "inizio ai lavori" in un momento non appropriato. Spero tu abbia il tempo per potermi dare il tuo aiuto, mando un caro saluto a te, e a tutti. Sara