martedì 2 novembre 2010

Tre Nuove "Pillole di Astrologia"






Per il piacere di molti, il ritorno di altre “Pillole di Astrologia”. Eccone tre:

Ciro Discepolo – Astrologia e Scienza 20 – “Pillole di Astrologia”


Ciro Discepolo – Astrologia e Scienza 21 – “Pillole di Astrologia”



Ciro Discepolo – Astrologia e Scienza 22 – “Pillole di Astrologia”


Troverete queste “Pillole”, insieme a tutte le altre, alla solita pagina:




Dear Georgiana, 
I would like to tell you a joke. The owner of a cafe meets a friend and tells him a strange thing that has happened him. The other day has come from me a client and he has asked me a bun and a coffee. I have responded him: "I am sorry, the buns are ended". 
"It is all right, then gives me a bun and a cup of tea". "No, Mr., I am sorry: the buns are finished". "Then gives me a bun and a cappuccino... ". 
But you are really stupid, says the friend: if I had been to your place would have grabbed all the buns and would have thrown them on the face of that client! 
 
Here forgive me, but your interventions remember me a few the history of the buns: I keep on writing you that in the Active Astrology we don't study the position of the Mid Heaven in the Houses of birth and we don't study the planetary angles inside the gchart of a Solar Return but you, almost every day, you ask me questions on this matter. 
Besides you ask me things that an astrologer cannot say because the astrologer is not a diviner. 
I recommend a lot you to go to Kemerovo, Russia, to spend your next birthday and I assure you that you will be one best year, but I cannot give you all the guarantees that you ask me. 
I hope that you can read with more attention my English books that to the moment they are 4-5, but that could be more many if I was able to find a prestigious publisher in USA. 
Many darlings you wish.



Per Roberto Minichini. Ho scelto la tua lettera, tra tante, perché mi sembra la più interessante. Ti ringrazio, intanto, per le attestazioni di stima che ricambio, sinceramente.
Forse io sarei un po’ meno rigido rispetto a quanto tu scrivi. L’operazione che stiamo tentando di compiere Io, Katia e Maurizio va nella direzione della democrazia: offrire a tutti gli studiosi seri di astrologia, la possibilità di fare ricerca a livelli avanzatissimi, impensabili solo pochi anni fa.
È giusto quello che dici: se qualcuno riceve un consiglio da me, dovrebbe tesaurizzarlo, pensando anche che l’ha ricevuto subito e gratuitamente, e dovrebbe metterlo in pratica senza ulteriori indugi. Il fatto che alcuni vadano a chiedere a miei colleghi/allievi se la località va bene o no, è segno – a mio avviso – di una meschinità di animo che se la dovessi scoprire m’impedirebbe di aiutare nuovamente quel soggetto o quell’altro. Ma possiamo vedere la cosa anche sotto un altro punto di vista. Tu ti interroghi sulle tue possibilità e sulla tua sapienza in proposito e questa è già una grande garanzia di serietà e di bravura (l’umiltà non è degl’ignoranti).
Tu potresti ripetere l’esercizio e poi pormi dei quesiti, come già molti fanno, per capire, perché non ho scelto in un altro modo. Lo fanno in tanti e quando la domanda è chiaramente in buona fede, c’è sempre una risposta che può far crescere su questo sentiero euristico tanti colleghi.
Io devo cominciare a pensare a quando non ci sarò più e sono orgoglioso di tanti allievi bravi, come te e come tanti altri che mi fanno essere tranquillo di avere seminato bene.
Inoltre, ricorda, che anche i miei ex allievi e oggi bravissimi colleghi, perfino per loro mi chiedono consigli sulla scelta delle locations. Insomma, io penso che Aladino 1H potrà aiutare migliaia di persone sulla strada dell’emancipazione, un poco per volta, chiedendo almeno per qualche anno, al sottoscritto, se si è scelto bene…
Intanto lasciami dire di essere orgoglioso di avere allievi come te, prima sul piano della lealtà e dell’essere uomini e poi su quello tecnico.


Qualcuno (l’ottimo Al Rami?) mi ha scritto nei giorni scorsi che una RLM da me consigliata non andava bene, ma non riesco più a trovare il post. Me lo puoi rimandare? Grazie.


Il 7 e l’8 novembre sarò in viaggio.



Non riesco ad aprire ogni giorno la pagina di FaceBook, ma prometto di impegnarmi maggiormente in futuro su questo versante.


Buona giornata a Tutti.
Ciro Discepolo

8 commenti:

FEDERICA ha detto...

Bgiorno Ciro , sono la Federica di Roma ( 7 agosto 1970 ore 10 Rm) . Quest anno andro' per il compleann a New York scelta per me gioiosa dato che amo sia l arte( vado soprat . per il Moma ) che il popolo americano. Ho questa situazione con mio marito che si è allontanato da casa ad agosto . Lui è un ariete del 28 marzo 1963 ore 19 Roma. Sto cercando di tirare avanti ma nn è facile. Mi piacerebbe un consiglio . Un saluto e bgiornata. Grazie. Federica

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

Ti ringrazio di cuore per "l'ottimo" che mi riempie di orgoglio. No, non sono io quello a cui ti riferisci e poi non mi permetterei mai di sindacare rivoluzioni lunari a chi le studia da 40 anni. un abbraccio.

Anonimo ha detto...

Gentile professor Ciro Discepolo, sono Angelica (2.11.1967 Brescia). Le scrivo per la mia rivoluzione solare che quest'anno ho deciso di trascorrere a Brescia, senza interpellarla. Non mi sembrava particolarmente brutta, anzi. Sono però un po' preoccupata per i miei transiti (plutone su marte radix in capricorno, urano su saturno radix in ariete in quadratura al marte radicale). La mia rivoluzione solare riuscirà a placarli? Cosa dovrei fare per esorcizzare questi transiti? La situazione qui non è gioiosa per vari motivi da tempo. Migliorerà? Grazie Angelica

Anonimo ha detto...

Caro Maestro.
Sto valutando una località per la mia prossima RLM.
Lo scopo è rinforzare e proteggere certe mie situazioni:
per la prossima RLM o al massimo quella di dicembre riceverò una grossa somma in prestito dalla banca per il rinnovo locali, vorrei assicurarmi che ciò avvenga senza intoppi e nei mesi successivi poter impostare con successo la restituzione del mutuo.

Nelle precedenti RLM le località che mi proponevo per agosto e settembre non tenevano conto dell’ASC in I/XII/VI perché consideravo che sulla mia RSM in corso non c’erano fastidi di tal genere. Tu mi hai corretto gli itinerari e ora voglio riprovare a ragionare per questa prossima cercando di capire meglio.
Se resto a Torino l’ASC mi cade in VI e saturno è troppo vicino all’VIII.
Pensavo a una località tra Mosca e l’ex Gorki per farmi scivolare la venere in VIII e l’ASC in VII.
Però… Maestro, ho un dubbio: premettendo che ancora non ho letto il tuo ultimo libro, la mia idea delle RLM è quella di riproporre gli aspetti positivi della RSM in corso, pertanto, se ciò è corretto, piazzare una venere in VIII di RLM non servirebbe a nulla perché ho passato la mia RSM di settembre a Hilo e quest'anno l'asse II/VIII non è trattato.
Avrebbe più senso quindi andare verso Lisbona, dove il sole è in XI, la venere è al MC e giove è alla cuspide II/III… Marte però cade in XII…
Che ne pensi? Dove potrei andare, secondo te?
Grazie .
Danila

catia ha detto...

carissimi,

approfitto del blog per verificare se è corretto il mio approccio rispetto alla RSM. Una mia cara amica è nata il 14 novembre 1963 a valmontone alle ore 3.45. Ho visto la sua rivoluzione solare per Roma e mi sembra una buona rivoluzione soprattutto per l'amore. Sbaglio?

Angelino59 ha detto...

Gentile Sig. Discepolo,
se non avrò ancora trovato lavoro il 25 gennaio a Samsun alle ore 21:20 per la mia R.L. andrebbe bene?
Grazie mille
angelino59
nato a torino il 3 gennaio 1959 ore 12:50

pasquale iacuvelle ha detto...

Per Catia,
la RS della tua amica per Roma con i 'dati postati' non è buona.
Uno stellium in I casa è sempre pericoloso, accompagnmato da ASC in IV, Saturno in VIII e Marte in X è ancora peggio.

catia ha detto...

per Pasquale Iacuvelle

grazie Pasquale! nella foga ho fatto un errore moltoo stupido ho scritto 3.45 senza specificare pm. E' nata alle 15.45? ti posso chiedere di controllarmi anche questa ora se puoi? ci tengo molto a che parta se la rivoluzione non è buona.