sabato 22 dicembre 2007

Un viaggio a Grenoble non di compleanno


b-right ci ha inviato questa sua suggestiva foto di un viaggio a Grenoble, non di compleanno: è una colpa? Certamente no, per chi ama i viaggi come noi.
Emblematicamente b-right si è messo in posa sotto una scultura di un leone che lotta con un serpente. Ha scritto nel blog, e mi ha anche scritto privatamente, che intende sfidarmi non ricordo più su quanti argomenti e io vorrei risparmiargli la fatica: gli assegno la vittoria su tutto e gli auguro - siamo nei giorni adatti - anche di risolvere completamente i suoi problemi di salute a cui ha accennato in questo spazio.
Ciro Discepolo
www.solarreturns.com
www.cirodiscepolo.it

6 commenti:

uranio12 ha detto...

Caro amico ti scrivo cosi' mi distraggo un po'.
Caro b-right,cerchiamo di chiarirci e di comprenderci visti i molti equivoci sorti.
Primo:nell'appellarmi al tuo essere e non al tuo nickname ho cercato di parlarti al cuore al di la' del tuo alter ego virtuale.
Io,altresi' non avendo un sito da promuovere o altro,e partecipando con altri fans del Discepolo a questo blog che ho trovato come un'idea stupenda dove un'autore comunica direttamente con i suoi discepoli,ho ritenuto giusto difendere la mia identita' da pirati informatici che rubano l'idntita' che proliferano,purtroppo.
Nel dire che io odio,non dicevo che tu sei falso o che io ti odi:come potrei?neanche ti conosco!Persino Ciro che dici di voler sfidare ti ha lasciato in tutto carta bianca per una tua aria di superiorita' e di arroganza,e non di dialogo e apertura,che trapela da cio' che tu scrivi.
Comunque non e' vero che io non odio:io odio l'ipocrisia(ma non la tua,non ti conosco).
Io odio il pregiudizio,l'illegalita',l'ingiusizia perpretata dai ragazzi di Wikipedia e mille altre cose,ma non mi riferisco a te:non ti conosco.
Io e Ciro sugli Ebrei dicevamo della loro situazione durante l'olocausto,dell'orrore accaduto e non della situazione che vivono oggi,infatti dicevo:l'uomo non impara mai dalla propia storia?e sottolineo storia,non oggi,che gli ebrei a quanto pare sono protetti in Italia e altrove da molte leggi.
Ma comunque nel tuo ragionamento vi e' sempre del marcio:come posso dire che nella Schoah vi sia un senso trasceso,che voleva Dio?Questo e' un pensiero che non e' degno nemmeno di essere scritto:B-right il bianco il bianco il nero e' nero.Quindi,suppongo,che se tu avessi visuto a quel tempo avresti detto:ah si e' giusto,uccidete pure questi handicappati,questi vecchi,queste donne,questi bambini,perche' in cio' c'e' un senso trasceso!
Spero che tu capisca che io non ti odio e nemmeno dico che tu sia falso o ipocrita,forse un po'arrogante quello un po' si',e forse anch'io sono un po' testardo nelle mie convinzioni,datemi da un mercurio in toro.
Spero che tu possa,no cambiare idea ma capire meglio cosa voleva dire a quel tempo essere ebreo:anzi voglio annunciare che per natale Raitre trasmetter' "il grande dittatore" di Charle Chaplin,un autentica chicca e un capolavoro divertentissimo.
Spero che in questi giorno Ciro ci regali una biografia astrologica di questo grande regista e poeta che si e' messo dalla parte degli Ebrei e dalla parte de varie minoranze.
Spero propio che b-right voglia postare nel blog le sue teorie,visto che qui siamo in un sito democratico.
Speriamo che questo marte di transito in settima non preannunci qualcosa...

Alberto B. ha detto...

Un vivido augurio di buon natale e felice anno nuovo a tutti gli amici del blog, con la speranza che il Maestro Ciro pubblichi al più presto il suo nuovo lavoro sulla Interpretazione delle Rivoluzioni Lunari.
Buone Feste,

Alberto Buemi

al rami ha detto...

cari amanati dell'astrologia auguri a tutti. un augurio speciale al sig. Discepolo, maestro dei maestri... a proposito di viaggi, proprio ieri ho festeggiato il mio compleanno mirato a Milano piazzando un sole e stellium in settima casa di riv. invece che in sesta. l'ascendente capita in decima radicale ma purtroppo non son riuscito ad evitare marte in prima radix. contemporaneamente saturno transitava sull'asc. mentre plutone e giove si congiungevano al sole. secondo voi, devo solo attendermi eventi tragici o c'è la possibilità di ricevere piccoli miracoli grazie allla posiz. di decima?

b-right ha detto...

per intanto e a caldo,
Ciro, ti ringrazio molto
del pensiero, non era
neanche il caso di fare
un post ad hoc, che comunque
ho gradito. Grazie mille.
Mi hai emozionato, un Po. :-)

p.s.
approfitto di questo comment
per dire ad uranio12 che
domani, perchè oggi sono
veramente stanco e dopo
una mattinata di lavori
fisici sono stato tutto il
pomeriggio attaccato al
Pc e in Rete, che domani,
al più tardi nel pomeriggio,
risponderò anche a te,
per dissipare gli eventuali
equivoci, cercando di non
crearne altri, naturalmente ;)

Ciro Discepolo ha detto...

Grazie a tutti, anche ad Alberto Buemi e ad al rami a cui auguro buon compleanno nonostante appaia un po' pesante: qualcuno ha detto che il cielo non ci manda mai pesi troppo grossi da sopportare per le nostre spalle...

b-right ha detto...

Per chi si chiedesse
che cosa ci facevo
a Grenoble è tutto
spiegato in questo
mio post (ringrazio
ancora Ciro, che
è così ospitale):

http://b-rightful.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=1498238