martedì 21 agosto 2012

Now Available "Die Transite und das Solarhoroskop" (German) In The Kindle Edition









You can buy it here for only 3.31$:






Some short bio-biographical notes about Ciro Discepolo:




    An astrologer, journalist and writer, he was born in Naples in 1948 (on the 17th of July, at 5:40 am)
    He worked for twenty years for the most popular daily of NaplesIl Mattino, writing articles on science, medicine, informatics, literature and astrology. He has always refused to cast the so-called ‘horoscopes of the solar signs’ for that newspaper, as well as for any other newspaper or magazine.
    He worked (at the age of 20) for five years at the CNR (National Research Council) as Research Helper and, for two years, as Electronic Measures Laboratory’s head in the Istituto Motori of NaplesCNR.
    He has been dealing with astrology since 1970. He has written over 70 books, most of them best-sellers in Italy as well as abroad (France, the United States of America, Spain, Germany, Hungary, Slovenia and Russia) and he has published over 1,000 astrological lessons on YouTube and about 150 short Astrology Essays on Google Books. In 1990 he founded the quarterly Ricerca ‘90, which he has been editing and publishing since then.
     He has been doing statistical researches from the very beginning of his interest in astrology.
    During the early ‘90s, he obtained brilliant results with researches on astral heredity on a sample of over 75,000 subjects, in different years and always under the control of different experts of statistics among which also teachers of the University of Naples.
    The astrological rules #1 and #2, published in his Transits and Solar Returns but already described decades earlier in other publications of his, have been statistically demonstrated by Didier Castille – the greatest astrological statistic researcher in the world – on the entire French population, and this is probably the most convincing evidence in Astrology of the possibility to statistically demonstrate some astrological items. These rules were also demonstrated in over 40 years of studies by some researchers of Zurich University and they are the only statements of an astrologer, of every time, demonstrated by Official Science.
    He has been holding seminars, courses and lectures in different universities and cultural centres in Italy and abroad.
    He particularly deals with Predictive Astrology, Aimed Solar Returns and Aimed Lunar Returns. According to many colleagues, he may be considered the greatest living expert of this area of study. Not only has he written many texts on this specific segment of the art of Urania – he can also rely on the experience of more than 25,000 aimed birthdays (covering the years 1970 to 2012). The outcomes of these aimed birthdays have been recorded and analyzed by his consultants and himself at the end of each year after the consultant’s departure for the aimed birthday.
    He has developed extremely advanced software packages for the study of Predictive Astrology, also projecting an innovative algorithm which is particularly useful for the dating of events within one year, for individuals or groups of people.
    He is deeply interested in informatics. Astrologically speaking, he followed the school of André Barbault.
    He founded the school of the Active Astrology.
    Active Astrology
    Active Astrology is a school of Astrology founded by Ciro Discepolo in the early 90’s, based on researches that the Author has carried out from 1970.
    It relies on two main subjects: Aimed Solar and Lunar Returns and the Exorcism of Symbols.
    The main notion to which Active Astrology is anchored is that the beneficiary of this school strives to mitigate the so-called ‘negative influences’ that supposedly arrive from ‘dissonant’ positions of the Celestials in our solar system at the instant of the Solar or Lunar Return and also to potentiate the positive implications for the subjects who are examined every time.
    An Aimed Solar Return consists in changing one’s place of staying on the day of his or her birthday every year, thus relocating the Solar Return according to Discepolo’s consolidated rules, and spending one day only (a few minutes in reality) in an accurately chosen place; which may be different for each year.
    The Exorcism of Symbols, on the contrary, relates to the possibility of activating a symbol and therefore discharging it, according to the school of Carl Gustav Jung.

    Main works  

    -   Ciro DiscepoloAstralités d’Alberto Moravia, Etude de thème, l’astrologue, Numéro 54, Éditions Traditionnelles, 1981

    -   Ciro DiscepoloUn millénaire de conjoncture mondiale - Astrologie mondiale, l’astrologue, Numéro spécial 61, Éditions Traditionnelles, 1983

    -   Ciro DiscepoloEnquête sur l’hérédité astrale - Statistiques, l’astrologue, Numéro 63, Éditions Traditionnelles, 1983

    -   Ciro DiscepoloNouvelle enquête sur l’hérédité astrale - Statistiques, l’astrologue, Numéro 67, Éditions Traditionnelles, 1984

    -   Ciro DiscepoloStatistique sur 834 nominations ministérielles – Statistiques, l’astrologue, Numéro 75, Éditions Traditionnelles, 1986

    -   Ciro DiscepoloAstrologia applicata [Applied astrology], Armenia, Milan, 1988, 294 pages.

    -   Ciro DiscepoloNouvelle recherche sur l’hérédité astrale - Statistiques, l’astrologue, Numéro 94, Éditions Traditionnelles, 1991

    -   Ciro DiscepoloL’Hérédité astrale sur 50000 naissances - Statistiques, l’astrologue, Numéro 106, Éditions Traditionnelles, 1994

    -   Ciro DiscepoloAstrologie activiste - Réflexions sur l’astrologie, l’astrologue, Numéro 125, Éditions Traditionnelles, 1999

    -   Ciro DiscepoloTraité complet d’intérpretation des transits et des révolutions solaires en astrologieÉditions Traditionnelles, 2001, 502 pages.

    -   Ciro DiscepoloA Few Facts on Aimed BirthdaysRicerca ’90, 2001, 104 pages.

    -   Luigi Galli and Ciro DiscepoloGeographical Atlas for the Solar Returns, Ricerca ’90 Publisher, 2001, 136 pages.

    -   Ciro DiscepoloTreatise on Solar Returns (in Hungarian), DFT - Hungaria 2006, 190 pages.

    -   Ciro DiscepoloTreatise on Medical Astrology (in Slovenian), Publisher: Hermes (Zalozba Astroloskega Instituta), 2007, 262 pages.

    -   Ciro DiscepoloTransits and Solar Returns; a New System of Analysis for Two Ancient MethodsRicerca ’90 Publisher; Reprint edition, 2007, 556 pages.

    -   Ciro Discepolo, Transits et Révolutions Solaires: Un nouveau système pour deux méthodes anciennesRicerca ’90, 2008, 468 pages.

      Ciro DiscepoloDie Transite und das Solarhoroskop: Ein neues System für zwei klassische MethodenRicerca ’90, 2008, 648 pages. 

    -   Ciro DiscepoloTransitos y Retornos Solares: Un nuevo sistema de analisis para dos metodos antiguosRicerca ’90 Publisher, 2009, 668 pages.

      Ciro DiscepoloTreatise on Solar Returns (in Russian)Publisher: www.Astrolog.ru, 2009, 208 pages.

    -   Ciro DiscepoloAimed Solar and Lunar Returns; what you can do when you cannot leaveRicerca ’90, 2009, 222 pages.

    -   Ciro DiscepoloLunar Returns and Earth Returns; two supporting methodologies for Active AstrologyRicerca ’90, 2009, 304 pages.

      Ciro DiscepoloAimed Lunar Returns and Solar Returns; a Short Album, Volume 1, Ricerca ’90 Publisher, 2009, 108 pages.

    -   Ciro DiscepoloAimed Lunar Returns and Solar Returns; a Short Album, Volume 2, Ricerca ’90 Publisher, 2010.

      Ciro DiscepoloLunar Returns; the many things you should know about this fantastic tool of forecastingRicerca ’90, 2010, 240 pages.

      Ciro DiscepoloThe Protocol for Correction of Birth Time; a Practical Method to Correct Your Birth TimeRicerca ’90, 2011, 156 pages.

      Ciro DiscepoloSolar and Lunar Returns; many exercisesRicerca ’90, 2011, 154 pages.

      Ciro DiscepoloAstrologie Active: Voilà ce que vous devez faire si vous ne pouvez pas effectuer votre anniversaire cibléRicerca ’90, 2011, 192 pages. 

    -   Ciro Discepolo and Andrea Rossetti, Astro&Geography; choose the best place on Earth to live with success or love or money or health...,  Publisher: Ricerca ’90, 2011, 138 pages.

      Ciro DiscepoloThe New Guide to Astrology; casting, analysing and reading the birth chart, Vol. 1, Ricerca ’90, 2011, 426 pages.

      Ciro DiscepoloThe New Guide to Astrology; casting, analysing and reading the birth chart, Vol. 2, Ricerca ’90, 2011, 502 pages.

    -   Ciro Discepolo and Luciano Drusetta, Relocating Solar Returns; the Importance of Being ThereRicerca ’90, 2011, 136 pages.

    -   Ciro DiscepoloSolar Returns; Interpreting Solar Returns: PredictionsRicerca ’90, 2011, 228 pages.

      Ciro DiscepoloThe Fundaments of Medical Astrology; the grounds for understanding the pathological tendencies of an individual by reading the starsRicerca ’90, 2011, 238 pages.

      Ciro DiscepoloEvaluate Your Synastry; how to enhance the prospect of a stable and fulfilling relationshipRicerca ’90, 2012, 160 pages.

    -   Ciro DiscepoloThe Reading of the Natal Chart; the secrets of interpreting the Natal Chart illustrated with simplicity and clarityRicerca ’90, 2012, 402 pages.


     

    Main seminars
    La soggettività e la oggettività nelle scelte di indirizzo astrologico [The subjectivity and objectivity in the astrologically oriented choices], paid seminar at the University of the Studies of Padua, Faculty of Sciences of Communication, in the course conceived by Professor Maurizio Barbagallo, 9th of May 2001 (Link where you can download the relevant video, ca. 80 Mb: http://www.youtube.com/watch?v=JSvBGaz864M)
    Miti, simboli, archetipi, astrologia, letteratura [Myths, symbols, archetypes, astrology, literature], University of the Studies of Naples “L’Orientale”, Department of Comparative Studies and Italian Institutes for the Philosophical Studies, edited by Professor Vittorio Marmo and Professor Anna Maria Pedullà, 9th of May 2006 (Search on www.youtube.com the link where you can download the relevant audio file)
    Miti, simboli, archetipi, astrologia, letteratura [Myths, symbols, archetypes, astrology, literature], Budapest University (ELTE BTK Romanisztikai Intézet), 10th of October 2006 (http://www.cirodiscepolo.it/download/Budapest_01.mpghttp://www.cirodiscepolo.it/download/Budapest_01.mpghttp://www.cirodiscepolo.it/download/Budapest_01.mpg;  http://www.cirodiscepolo.it/download/Budapest_01.mpg;
    Astrologia: sì o no? [Astrology: yes or no?], Italian Institute of CultureBudapest (1088, Bródy S. u. 8.), 12th of October 2006 (see www.cirodiscepolo.it/)

    A very short selection of the works in which Ciro Discepolo’s works are quoted
    Italian Institutes for the Philosophical Studies - managed by Gerardo Marotta - Palazzo Serra di Cassano - Naples, Annuario 1975-2000. In the premises of the Institute
    (it quotes three conferences and a seminar held by Ciro Discepolo in different years)
    L´uomo che sa leggere nei segreti delle stelle, [The man who can read in the secrets of stars] by Mimmo Carratelli, La Repubblica.it, 4th of February 2007 (http://static.repubblica.it/napoli/speciali/volti_archivio/precedenti/040207.html)
    The only guest in the TV programme GAP (Generazioni alla prova), broadcast by RAITRE on the 16th of April 2004 on the subject: The young and the astrology. The program GAP is part of Format, a television space edited by Giovanni Minoli. You can download the video of the program (ca 80 MB) from www.youtube.com.
    Guest, together with the president of CICAP Steno Ferluga, of the radio program La notte dei misteri, broadcast by RAI Radiouno on the 8th of August 2002 (it lasted all night long), hosted by Gabriella Vasile and Elio Cadelo.
    Giorgio Galli - Stelle Rosse, Astrologia neo-illuminista a uso della sinistra [Red Stars - Neo-Enlightenement Astrology for the use of the Left wing], 374 pages, Alacràn Edizioni, Milan, 2006, ISBN: 88-89603-24-0
    A letter of Piero Chiara to Ciro Discepolo (https://plus.google.com/108726532055915587593/about)
    Camilla Cederna - Casa Nostra [Our Home] - Mondadori, Milan, 1983
    Luciana Marinangeli - Risonanze Celesti [Celestial Resonances] - Marsilio, Venice 2007, 334 pages
    André Barbault - Un siècle de statistiques astrologiques, Éditions Traditionnelles, Paris
    Astrologia e Informatica [Astrologia e Informatica] - Magazine BIT, Gruppo Editoriale Jackson, Year IV, number 19
    Third Eysenck Research Seminar in Astrology - edited by Professor Hans J. Eysenck, former holder of the chair of Psychology at London University, known for having created psychological tests named after him, Museo Villa Pignatelli di Napoli, 3-4-5 of June 1988. Edition sponsored by the Regional Authority of Campania.
    Contributions to the correction of data relevant to the various time zones (https://plus.google.com/108726532055915587593/about)
    If you search Solar Returns (the astrological subject to which he is mostly committed) on www.yahoo.it, his name appears in the first six documents in a list of about 37 millions (www.cirodiscepolo.it/images/Yahoo20Novembre2011.jpg).
    A nice André Barbault’s letter (https://plus.google.com/108726532055915587593/about)
    A preface of André Barbault to a book of mine (https://plus.google.com/108726532055915587593/about)

    Ciro Discepolo’s birth chart: http://www.cirodiscepolo.it/images/TN_Ciro.jpg






Astrologo, giornalista e scrittore, è nato a Napoli nel 1948 (il 17 luglio, alle ore 05.40)

È stato, per oltre venti anni, redattore esterno de Il Mattino, pubblicando articoli di medicina, scienze, informatica, letteratura e astrologia, e rifiutandosi sempre, su detta testata e su qualunque altra pubblicazione, di redigere oroscopi segno-solari.
Ha lavorato (a 20 anni) per cinque anni presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche, come Aiuto Ricercatore e, per due anni, come responsabile del Laboratorio di Misure Elettroniche nell’Istituto Motori di Napoli dello stesso.
Si occupa di astrologia dal 1970. Ha pubblicato circa 70 libri, di cui molti di successo anche all'estero (i suoi libri sono pubblicati in italiano, inglese, francese, spagnolo, tedesco, sloveno, ungherese e russo), oltre 1000 lezioni di Astrologia su YouTube e circa 150 brevi saggi di Astrologia su Google Book.
Nel 1990 ha fondato il periodico Ricerca '90 di cui è il direttore.

Ha svolto ricerca statistica sin dai primi anni dei suoi interessi per l'astrologia.
Agli inizi degli anni Novanta ha ottenuto dei risultati molto brillanti su ricerche riguardanti l'ereditarietà astrale, esaminando un campione di oltre 75.000 soggetti, con ricerche effettuate in più riprese e sempre controllate, nelle impostazioni, nei calcoli e nei risultati, da esperti di statistica diversi, tra cui anche professori dell'Università di Napoli.
Le regole astrologiche #1 e #2, pubblicate in Transiti e Rivoluzioni Solari, Armenia Editore, ma già descritte decenni prima in altre sue pubblicazioni, sono state statisticamente dimostrate da Didier Castille – il più grande ricercartore statistico astrologico al mondo – su tutta la popolazione francese, e costituiscono probabilmente la prova più convincente in astrologia della possibilità di dimostrare statisticamente alcuni items astrologici. Queste regole sono state anche dimostrate in oltre 40 anni di studi da alcuni ricercatori dell'Università di Zurigo e sono le uniche affermazioni di un astrologo di tutti i tempi validate dalla scienza Uffciale.

Ha tenuto e tiene seminari, corsi e conferenze in diverse università e centri di cultura, in Italia e all'estero.
Si occupa particolarmente di Astrologia Previsionale e di Rivoluzioni Solari Mirate, settore nel quale, a detta di molti colleghi, può essere considerato il maggior esperto vivente, sia per avere pubblicato una dozzina di testi su tale specifico segmento dell'arte di Urania e sia per avere, alle proprie spalle, un'esperienza di oltre 20.000 compleanni mirati (tra il 1970 e il 2007) consigliati e di cui ha raccolto gli esiti a distanza di un anno.

Ha realizzato software molto avanzato per lo studio dell' Astrologia Previsionale, progettando anche un algoritmo innovativo che risulta particolarmente utile nella datazione degli avvenimenti nel corso di un anno, per singoli soggetti o per gruppi di persone.

È un appassionato di informatica. Astrologicamente si è formato alla scuola di André Barbault.
Ha fondato la scuola di Astrologia Attiva.



Astrologia Attiva


L'Astrologia Attiva è una scuola di Astrologia fondata da Ciro Discepolo, all’inizio degli anni Novanta, e basata su ricerche condotte dall’Autore a partire dal 1970.
Essa si fonda su due argomenti principali: le Rivoluzioni Solari Mirate e l’Esorcizzazione dei simboli.
Il concetto fondamentale che sta alla base dell'Astrologia Attiva è rappresentato dall'impegno, da parte del fruitore di tale scuola, rivolto a tentare di mitigare i cosiddetti “influssi negativi” che ci verrebbero da posizioni “disarmoniche” dei corpi celesti del nostro sistema solare nel giorno e nell'ora del ritorno solare sulla sua stessa posizione di nascita (nel cielo dell'interessato) e, nel contempo, di potenziare le positività che potrebbero riguardare il soggetto nello stesso modo.

La Rivoluzione Solare Mirata consiste nello spostarsi il giorno del compleanno, secondo delle regole ben precise, e recarsi, per un solo giorno (pochi minuti) in una località scelta accuratamente che, di anno in anno, può distare pochi chilometri o interi continenti rispetto al luogo dove viviamo abitualmente.

L'esorcizzazione del simbolo, invece, è in rapporto alla possibilità di attivare un simbolo e quindi di scaricarlo, secondo la scuola di Carl Gustav Jung.



Principali pubblicazioni:   

    -   Ciro DiscepoloAstralités d’Alberto Moravia, Etude de thème, l’astrologue, Numéro 54, Éditions Traditionnelles, 1981

    -   Ciro DiscepoloUn millénaire de conjoncture mondiale - Astrologie mondiale, l’astrologue, Numéro spécial 61, Éditions Traditionnelles, 1983

    -   Ciro DiscepoloEnquête sur l’hérédité astrale - Statistiques, l’astrologue, Numéro 63, Éditions Traditionnelles, 1983

    -   Ciro DiscepoloNouvelle enquête sur l’hérédité astrale - Statistiques, l’astrologue, Numéro 67, Éditions Traditionnelles, 1984

    -   Ciro DiscepoloStatistique sur 834 nominations ministérielles – Statistiques, l’astrologue, Numéro 75, Éditions Traditionnelles, 1986

    -   Ciro DiscepoloAstrologia applicata [Applied astrology], Armenia, Milan, 1988, 294 pages.

    -   Ciro DiscepoloNouvelle recherche sur l’hérédité astrale - Statistiques, l’astrologue, Numéro 94, Éditions Traditionnelles, 1991

    -   Ciro DiscepoloL’Hérédité astrale sur 50000 naissances - Statistiques, l’astrologue, Numéro 106, Éditions Traditionnelles, 1994

    -   Ciro DiscepoloAstrologie activiste - Réflexions sur l’astrologie, l’astrologue, Numéro 125, Éditions Traditionnelles, 1999

    -   Ciro DiscepoloTraité complet d’intérpretation des transits et des révolutions solaires en astrologieÉditions Traditionnelles, 2001, 502 pages.

    -   Ciro DiscepoloA Few Facts on Aimed BirthdaysRicerca ’90, 2001, 104 pages.

    -   Luigi Galli and Ciro DiscepoloGeographical Atlas for the Solar Returns, Ricerca ’90 Publisher, 2001, 136 pages.

    -   Ciro DiscepoloTreatise on Solar Returns (in Hungarian), DFT - Hungaria 2006, 190 pages.

    -   Ciro DiscepoloTreatise on Medical Astrology (in Slovenian), Publisher: Hermes (Zalozba Astroloskega Instituta), 2007, 262 pages.

    -   Ciro DiscepoloTransits and Solar Returns; a New System of Analysis for Two Ancient MethodsRicerca ’90 Publisher; Reprint edition, 2007, 556 pages.

    -   Ciro Discepolo, Transits et Révolutions Solaires: Un nouveau système pour deux méthodes anciennesRicerca ’90, 2008, 468 pages.

      Ciro DiscepoloDie Transite und das Solarhoroskop: Ein neues System für zwei klassische MethodenRicerca ’90, 2008, 648 pages. 

    -   Ciro DiscepoloTransitos y Retornos Solares: Un nuevo sistema de analisis para dos metodos antiguosRicerca ’90 Publisher, 2009, 668 pages.

      Ciro DiscepoloTreatise on Solar Returns (in Russian)Publisher: www.Astrolog.ru, 2009, 208 pages.

    -   Ciro DiscepoloAimed Solar and Lunar Returns; what you can do when you cannot leaveRicerca ’90, 2009, 222 pages.

    -   Ciro DiscepoloLunar Returns and Earth Returns; two supporting methodologies for Active AstrologyRicerca ’90, 2009, 304 pages.

      Ciro DiscepoloAimed Lunar Returns and Solar Returns; a Short Album, Volume 1, Ricerca ’90 Publisher, 2009, 108 pages.

    -   Ciro DiscepoloAimed Lunar Returns and Solar Returns; a Short Album, Volume 2, Ricerca ’90 Publisher, 2010.

      Ciro DiscepoloLunar Returns; the many things you should know about this fantastic tool of forecastingRicerca ’90, 2010, 240 pages.

      Ciro DiscepoloThe Protocol for Correction of Birth Time; a Practical Method to Correct Your Birth TimeRicerca ’90, 2011, 156 pages.

      Ciro DiscepoloSolar and Lunar Returns; many exercisesRicerca ’90, 2011, 154 pages.

      Ciro DiscepoloAstrologie Active: Voilà ce que vous devez faire si vous ne pouvez pas effectuer votre anniversaire cibléRicerca ’90, 2011, 192 pages. 

    -   Ciro Discepolo and Andrea Rossetti, Astro&Geography; choose the best place on Earth to live with success or love or money or health...,  Publisher: Ricerca ’90, 2011, 138 pages.

      Ciro DiscepoloThe New Guide to Astrology; casting, analysing and reading the birth chart, Vol. 1, Ricerca ’90, 2011, 426 pages.

      Ciro DiscepoloThe New Guide to Astrology; casting, analysing and reading the birth chart, Vol. 2, Ricerca ’90, 2011, 502 pages.

    -   Ciro Discepolo and Luciano Drusetta, Relocating Solar Returns; the Importance of Being ThereRicerca ’90, 2011, 136 pages.

    -   Ciro DiscepoloSolar Returns; Interpreting Solar Returns: PredictionsRicerca ’90, 2011, 228 pages.

      Ciro DiscepoloThe Fundaments of Medical Astrology; the grounds for understanding the pathological tendencies of an individual by reading the starsRicerca ’90, 2011, 238 pages.

      Ciro DiscepoloEvaluate Your Synastry; how to enhance the prospect of a stable and fulfilling relationshipRicerca ’90, 2012, 160 pages.

    -   Ciro DiscepoloThe Reading of the Natal Chart; the secrets of interpreting the Natal Chart illustrated with simplicity and clarityRicerca ’90, 2012, 402 pages.


     

Principali seminari
  • La soggettività e la oggettività nelle scelte di indirizzo astrologico [The subjectivity and objectivity in the astrologically oriented choices], University of the Studies of Padua, Faculty of Sciences of Communication, in the course conceived by Professor Maurizio Barbagallo, 9th of May 2001 (Link where you can download the relevant video, ca. 80 Mb)
  • Miti, simboli, archetipi, astrologia, letteratura [Myths, symbols, archetypes, astrology, literature], University of the Studies of Naples "L'Orientale", Department of Compared Studies and Italian Institutes for the Philosophical Studies, edited by Professor Vittorio Marmo and Professor Anna Maria Pedullà, 9th of May 2006 (Linkwhere you can download the relevant audio file)
  • Miti, simboli, archetipi, astrologia, letteratura [Myths, symbols, archetypes, astrology, literature], Budapest University (ELTE BTK Romanisztikai Intézet), 10th of October 2006 (link)
  • Astrologia: sì o no?[Astrology: yes or no?], Italian Institute of Culture, Budapest (1088, Bródy S. u. 8.), 12th of October 2006 (Link)



Brevissima selezione delle pubblicazioni in cui è citato il lavoro di Ciro Discepolo
  • Istituto Italiano per gli Studi Filosofici - diretto da Gerardo Marotta - Palazzo Serra di Cassano - Napoli, Annuario 1975-2000. Nella sede dell'Istituto
    (qui vengono indicate tre conferenze e un seminario tenuti da C. Discepolo in anni diversi)
  • L´uomo che sa leggere nei segreti delle stelle, di Mimmo Carratelli, La Repubblica.it, 4 febbraio 2007 (Link)
  • Ospite unico della trasmissione GAP (Generazioni alla prova), andata in onda su RAI TRE il 16 aprile 2004 sul tema Giovani e Astrologia. La trasmissione GAP fa parte di Format, spazio televisivo curato da Giovanni Minoli.
    Il filmato della trasmissione (80 MB circa) può essere scaricato qui.
  • Ospite, insieme a Steno Ferluga, presidente del CICAP, della trasmissione radiofonica La notte dei misteri andata in onda su RAI Radio UNO l'8 agosto 2002 (e durata tutta la notte), condotta da Gabriella Vasile e da Elio Cadelo.
    Le registrazioni della trasmissione radiofonica possono essere scaricate qui.
  • Giorgio Galli - Stelle Rosse, Astrologia neo-illuminista a uso della sinistra. 374 pagine, Alacràn Edizioni, Milano, 2006, ISBN: 88-89603-24-0
  • Lettera di Piero Chiara a Ciro Discepolo (Link)
  • Camilla Cederna - Casa Nostra - Mondadori editore, Milano, 1983
  • Luciana Marinangeli - Risonanze Celesti - Marsilio ed., Venezia 2007, 334 pagine
  • André Barbault - Un siècle de statistiques astrologiques, Éditions Traditionnelles, Paris
  • Astrologia e Informatica - Rivista BIT, Gruppo Editoriale Jackson, Anno IV, n° 19
  • Third Eysenck Research Seminar in Astrology - a cura del prof. Hans J. Eysenck, già titolare della cattedra di Psicologia all'Università di Londra e noto per l'invenzione dei test psicologici che prendono nome da lui, Museo Villa Pignatelli di Napoli, 3-4-5 giugno 1988. Pubblicazione patrocinata dalla Regione Campania.
  • Contributi alla correzione dei dati relativi ai regimi orari mondiali (Link)
  • Se si cerca Solar Returns (l’argomento in cui il soggetto è maggiormente impegnato nell’ambito dell’Astrologia) su www.yahoo.it, il suo nome compare ai primi sei posti in una lista di circa 37 milioni di documenti (www.cirodiscepolo.it/images/Yahoo20Novembre2011.jpg).







Grazie a tutti.
Tengo a precisare che quando ho fatto il biglietto (maggio 2012) il volo più economico transitava da Seul motivo per cui ho fatto quel biglietto.
Si ammetto Hotel a 5 stelle.
Avevp già visto che c'erano altri voli transitanti dalla Cina ma come detto nella mia precedente ho speso tutto lo spendibile per fare il biglietto e la prenotazione a maggio.
Grazie comunque a tutti.
Vince








Caro Ciro,
ho sinceramente perso il conto di quante volte ti ho difeso ed espresso apertamente la mia stima e la mia ammirazione nei tuoi confronti, non solo fra i tuoi nemici ma anche e soprattutto fra la cerchia dei tuoi amici; sai non sono quella dai grandi annunci e dichiarazioni, a volte bastano poche parole dette al momento giusto. Oltre alla stima c’è e ci sarà sempre un grande affetto che mi lega a te.
Ma ho anche diversi amici e colleghi che redigono oroscopi segni solari e non trovo giusto che siano considerati dei ciarlatani per questo, anche perché non lo sono. Questo non vuol dire che sia favorevole all’oroscopia, come la chiami tu. Il mio intervento è preceduto da diversi blog in cui il tema era sempre lo stesso, oroscopari e cialtroni, non ho scritto alla prima occasione, tant’è vero che c’è un intervento di un anonimo che precede il mio che si confessa oroscoparo come se fosse un peccatore in cerca dell’acqua santa ed era in procinto di infliggersi anche delle punizioni corporali per questo ...
Buon proseguimento di vacanze
Katia





Ludovico ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "Again About Astrology&Epistemology":

Curioso questo tentativo di dibattito epistemologico che porta alla luce inaspettati difensori degli oroscopi segno-solari. Non avrei mai immaginato che ce ne fossero: pensavo che si trattasse di un'attività che coinvolgesse o persone in malafede o pochi astrologi che, vergognandosi, facevano qualche "marchettone" per campare. Non avrei mai creduto che qualcuno potesse rivendicare una qualsivoglia, seppur minima dignità a tale pratica. Sono molto stupito e confesso la mia ingenuità.
La mia esperienza, ogni volta che mi trovo a parlare di astrologia, è di un 99,9 % di persone convinte che l'astrologia sia quella segno-solare e, anche se qualcuno ha vagamente sentito nominare altri termini come ascendente, case, trigoni ecc. rimane convinto che la nostra materia sia quella di Fox e Branko. Mi trovi quindi sempre di fronte alla solita frustrante alternativa: se tentare o meno una precisazione (che spesso lascia scettici gli interlocutori, i quali non hanno la voglia, la curiosità, l'apertura mentale di approfondire una materia che si presenta troppo male per una qualsiasi media intelligenza), o rinunciare facendomi di fatto accomunare al branco degli scemi superstiziosi.
Cosa c'è quindi da salvare negli oroscopi segno-solare ? Non riesco a capirlo. E' la montagna di spazzatura che continua a rappresentare noi tutti agli occhi del mondo. Rimuoverla completamente forse non sarà mai possibile, ma almeno ridurla dovrebbe essere doveroso: altrimenti la riflessione epistemologica non inizia nemmeno.
Mi chiedevo come mai, caro Ciro, tu te la prendessi tanto con un argomento così che (ri-sottolineo la mia ingenuità) credevo fosse solo uno sfondare porte aperte, almeno in questo blog. Evidentemente avevi ragione e lo trovo un po' triste. Prima di discutere di Popper bisogna prendere la ramazza.
Saluti a tutti
Ludovico 



Sulla questione dell'oroscopìa ha senz'altro ragione Ciro Discepolo , la battaglia per far sparire per sempre l'oroscopìa dal mondo astrologico è una battaglia che dovrebbero condividere tutti coloro che amano l'Astrologia e ne vogliono difendere la dignità ,la serietà e profondità , sempre e comunque . Non c'è bisogno di parlare di persone , ma è essenziale affermare un principio generale che a mio avviso è sacrosanto . La fine totale dell'oroscopìa sarebbe una grande vittoria per l'Astrologia . E soprattutto farebbe cessare il per me molto fastidioso fenomeno del "siamo tutti astrologi" e non dovermi costantemente imbattere per strada in gente che dice : " Anch'io mi intendo di Astrologia , sai , infatti essendo Gemelli sono molto poliedrica , non come mio fratello che essendo Capricorno vede solo il lavoro , o il mio fidanzato il quale essendo Scorpione pensa solo al sesso ". Cari Saluti a tutti da 
Roberto Minichini




Roby Casbarra ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "Again About Astrology&Epistemology":

Caro Ciro cari amici,
faccio un piccolo intervento sulla questione dell'astrologia rispetto ai compilatori di previsioni segno-solari.
Premesso che nessuno vuole dare giudizi su questi ultimi, visto che fanno parte del nutrito gruppo sia persone eccelse sia ciarlatani e bisognerebbe analizzarli oggettivamente uno ad uno cosa che sinceramente lascio ad altri, volevo però sottolineare alcune cose che sono lampanti.
Qui non stiamo dando la caccia alle streghe ma l'oroscopia danneggia a livello grave l'astrologia,è elementare constatare che non si possono fare in assoluto previsioni segno-solari e i palesi e ovvi errori che questi oroscoponi producono si riversano in toto su coloro che fanno la vera astrologia.Le persone non si avvicinano cos'ì all'arte di urania ma si allontanano da essa in quanto erroneamente consapevoli che tutta l'astrologia si basi su un'accozzaglia di frasi e che per esempio le previsioni della bilancia vanno bene per un dodicesimo della popolazione mondiale.
Penso purtroppo che questa non si potrà estinguere facilmente perchè genera molti profitti ai giornali ed alle case editrici, però permettetemi di dirvi che quando la mattina vedo persone di ogni ceto ed età consultare l'oroscopo su un noto quotidiano sportivo, che alla fine di 4 parole di previsione segno-solare mette pure un voto sulla giornata, mi intristisco per come si possa infangare questa arte meravigliosa.
un caro saluto a voi tutti

Roby 



Caro Ciro, vorrei dire anche io la mia, a riguardano dei ciarlatani dell'astrologia.Mi ricordo che non molti anni fa , una pseudo amica aveva vinto l'appalto per scrivere giornalmente sul portale di tiscali , l'oroscopo segno solare. In mancanza di una benchè minima nozione di astrologia, scriveva questi oroscopi scopiazzando piccole frasi da riviste settimanali! Vergognoso! Sia da parte di Tiscali, che aveva affidato l'appalto ad una emerita ignorante, e vergognoso anche da parte dell'amica, che pur di guadagnare non si era posta nessuno scrupolo! Io sono d'accordo con Ciro, questa è una vera e propria truffa.
Un caro saluto
Emy




Oggi mi sono soffermato parecchio sull’articolo dell’intervista a Luigi Smaldone. Molti dei concetti espressi in maniera così meravigliosa e sapiente li ho rincorsi per anni per cercare di spiegare le ragioni di una disciplina, l’astrologia, a persone scettiche.

Poi subito dopo mi sono accorto dell’emergere della discussione sugli oroscopi segnosolari, un bel salto non c’è che dire. Vorrei dire la mia perché è un argomento che mi mette sempre a disagio

Premetto che non sono prevenuto e non voglio gettare benzina sul fuoco della discussione, però normalmente quando sento parlare di oroscopia (invenzione modernissima come ricorda Ciro) o di astrologia segnosolare o dell’oroscopo di radio xy allora ho due tipi di considerazioni. In primo luogo non ho mai approfondito o studiato alcun trattato serio sull’argomento (ma ne esistono?) e quindi vorrei ignorare l’argomento; in secondo luogo non posso fare a meno di pensare alla schiera di cialtroni produttori di sciocchezze senza senso che danneggiano l’astrologia stessa. Ecco questo secondo aspetto mi fa imbestialire, perché se da un lato ci sono le premesse per parlare, con persone erudite, dell’astrologia come si parla di psicologia o di altre scienze sociali e di vederla funzionare, dall’altro i patacconi delle radio e riviste non fanno altro che fornire valide argomentazioni a Cicap e compagnia. (notare che scrivo patacconi, non pataccari, quindi non mi permetto di esprimere nessun giudizio sulle persone che li fanno)

Essendo per me l’astrologia una disciplina di studio, volta a migliorare (prevalentemente) la mia vita e quella dei miei cari , faccio pochi consulti in senso stretto. Mi limito ad alcune poche persone che inevitabilmente cominciano sempre con irritanti questioni segnosolari, tipo “L’oroscopo di radio Pippo ha detto che ho saturno contro, ma quando mi finisce sto Saturno?” oppure “ma io gemelli con la vergine che speranza ho “? Chiaro che con queste premesse mi capita a volte di guardare avvilito la mia biblioteca che in questi anni è cresciuta a qualche centinaio di testi tra Discepolo, Barbault, Volguin e tanti altri (ma sicuramente nessuno dei “radiotelevisivi”).

Ecco una volta scrissi a una persona di immaginare un extraterrestre che attera nel bel mezzo del deserto, si guarda un paio di minuti in giro e usa quello che vede per redigere il rapporto in cui descrive cos’è la Terra e che caratteristiche abbia. Come posso pensare di immaginare un’analisi astrologica (che funzioni) basandomi sull’oroscopone?


Un’altra volta, un pochino più scocciato, scrissi a un medico di prendere il miglior trattato di anatomia medica che avesse conservato dalla specialità, poi gli dissi di prendere una rivista per adulti e gli dissi che per me erano assolutamente uguali, in quanto “in entrambi ci sono presenti foto di organi umani, giusto?” Lo stesso paragone vale per me tra astrologia e “oroscopone”,tanto sempre di Arieti e Acquari si parla..

Ritengo che ci sia nel mondo la tendenza a semplificare troppo tutto e tutti. Siamo tutti allenatori della nazionale, tutti presidenti del consiglio, tutti direttori delle poste, e tutti astrologi, magari perché la zia che ha letto tutti gli oroscoponi dell’anno ci ha parlato a cena delle sue letture.

Vorrei concludere con il perché ignoro totalmente l’astrologia “segnosolare”; normalmente chi si rivolge a un medico o a un meccanico o a un falegname si aspetta che sia preparato e che dia delle risposte concrete e funzionanti. Non mi aspetto che il falegname mi dica “vede questo è il martello” ma mi aspetto che mi ripari l’armadio.
Normalmente anche chi si rivolge a un astrologo desidera delle risposte, possibilmente funzionanti. Io ho abbracciato l’astrologia attiva perché funziona, fornisce risposte che fin da subito ho visto meravigliosamente funzionanti. E ho deciso di leggere e studiare tutto quanto possibile su questo argomento.
Negli anni ci sono state diverse persone a cui , con una analisi attenta di Tema natale, RSM, RLM e transiti ho indicato gioie e dolori di un anno; condividendo i primi e aiutando a superare i secondi . Questo mi fa felice per la grande opportunità che ho avuto di aiutare qualcuno. Purtroppo non credo avrei mai potuto farlo con le tabelline tipo Ariete-Cocciuto, gemelli-ambiguo, vergine-preciso ecc.

Alessandro



A few lines that touch a debate
Astrology is not Horoscope. There is a fake connection between the two. Astrology is knowledge for the sake of human evolution. Horoscope is entertainment for those who want to train their ears for anecdotes. Both have evolved on their own path. Astrology regards the individual with his/her uniqueness, while Horoscope is a delusion for the masses. Horoscope is panacea. Astrology is the specific medicine for each person’s particular disease. Would you rather trust, a quack or a licensed physician?
Very often, when I talked about my activity and passion for Astrology, some people laughed about it, confusing it for Horoscope. It is obvious that too few people trust this Horoscope and act accordingly, and those who do, generally, like and want to indulge themselves in fairy tales. These people who promote the Horoscope are not aware or don’t care that, through this practice (which they often deliberately flaunt as Astrology), they compromise the real science of Astrology and, at the same time, they prejudice the image of the true astrologers, people who work day and night in order to create rules and find solutions in this field. They struggle to bring this practice to the dignity of a Science.
Horoscope itself, during time, have lost its meaning and purpose. It comes from the Latin word ‘horoscopus’ which means ‘observer of the birth time’. Well, nowadays, horoscope do no longer consider this precious time of birth. They simply reduced everything to the star sign, a larger span of ‘birth time’. It is also simpler and more practical to reduce 30 degrees to a unique simbol: the absolute star sign. We listen to this on TV: “Libras are going through maturity tests and struggles” (just because Saturn is transiting the sign in any of its 30 degrees) or “Capricorns are exploring the depths of their personality with Pluto over their heads”. This is, in my opinion, merely a generality that doesn’t communicate anything to us and don’t really help in spinning the life cycle. How could Saturn truly affect a 5 degree Libran when it transits the 25th degree? What about the Solar Return, the Lunar Return, not mentioning the personal chart (Ascendant, rulers, the house where there is a cluster of planets, the house where the Sun is)?
Ciro Discepolo proved in his books that transits report to the Solar Return and not the other way round.
Well, there could be even worse, as regards horoscopes. Just open any lifestyle magazine or the daily newspaper that sells at the subway. What do they say? “It is either a bad day or a good day, depends who you meet and what you choose to eat for breakfast.”
What kind of light do all these throw over the science of Astrology?
I believe it is redundant to define the notion of true Astrology on this blog which supports it.

Thank you, Ciro!

Georgiana 







Salve Maestro

innanzitutto le porgo i miei saluti, era da un poco di tempo che non scrivevo nel blog, in quanto sono stato otto giorni in Sardegna per la prima fase delle mie ferie, dato che poi partirò venerdì per Vancouver (pensi che Venere e Sole in II si sono ancora scaricati positivamente facendomi ricevere dai famigliari altri doni in denaro, alla faccia di chi pensa che le rivoluzioni solari siano fumo negli occhi ihihihi) e comunque volevo sapere da lei se Assange, qualora potesse raggiungere l'Ecuador, potrebbe avere in quella terra una vita più fortunata, dato che vive da anni una situazione molto critica. Le posto il link in cui tempo fa parlava di lui per trarre prima possibile i dati anagrafici di questo personaggio singolare quanto indomito e coraggioso, cordiali saluti e a presto

A.P.

p.s.

dire che la leggo quotidianamente, anche se era da tanto che non intervenivo, mi sembra scontato, ma da sottolineare, dato che seguo tutto ciò che fa in maniera certosina :-)


http://cirodiscepolo.blogspot.it/2011/01/birth-data-of-julian-assange.html
 


Caro A.P.,
spero che fra i molti e bravi astrologi di questo spazio, qualcuno ci regali un bel ritratto del personaggio e anche delle previsioni. 
Un grosso in bocca al lupo per il viaggio di compleanno!







Il Maestro Tibetano (chiamato anche Djwal Khul) non è mai esistito: se si va in tibet nessun lama lo conosce. Il Maestro Tibetano è un'invenzione letteraria della Blavatskij e di Alice Bailey. Ho seguito per un certo periodo i corsi di un gruppo di teosofi e quindi so bene quello che dico. Tra i vari autori cito René Guenon in particolare che ha dimostrato bene che le affermazioni dei teosofi sono pure invenzioni nel libro "Il Teosofismo. Storia di una pseudo-religione". Astrologicamente parlando penso che l'astrologia esoterica dei teosofi sia la cosa più lontana possibile dall'astrologia attiva di Barbault e di Ciro. (Dareios)  









Buona Giornata a Tutti.
Ciro Discepolo




STATE MOLTO ATTENTI A DARE I VOSTRI RISPARMI ALLE POSTE ITALIANE SE NON VOLETE PERDERLI




Notizie di servizio


Per postare una domanda o un commento, visualizzare la pagina con il blog di quel giorno e portarsi sotto a tutta la pagina. Quindi entrare nella scritta “Posta un Commento” oppure “Tot Commenti” e lasciare il pallino nero su Anonimo. Quindi scrivere il messaggio e, dopo averlo firmato con il proprio nome e cognome o con un nickname, spedirlo. Occorre sempre che aggiungiate luogo, giorno, mese, ora e anno di nascita. Solitamente rispondo nel blog del giorno dopo.


To post a Query or a Comment

To post a question or a comment, visualize the page with the blog of that day and go under to the whole page. Then enter the writing “Sets a Comment” or “Tot Commenti” and leave the black little ball on Anonymous. Then write the message and, after having signed it with your own name and last name or with a nickname, send this message. It always needs that you add place, day, month, time and year of birth. I answer usually in the blog of the day after.


Per vedere bene i grafici zodiacali e le foto, occorre cliccarci sopra: si ingrandiranno.

To see well a graph, click on it and it will enlarge itself.


Passando il puntatore del mouse su di un grafico, leggerete, in basso a destra dello schermo, il nome della località consigliata. Se ciò non dovesse avvenire, vi consiglio di usare come browser Chrome di Google che è gratuito e, a mio avviso, il migliore.

Where it will be my birthday?
Passing the mouse pointer on a graph, you will read, in low to the right of the screen, the name of the recommended place. If this didn't have to happen, I recommend you to use as browser Chrome of Google that is free and, in my opinion, the best.



A che ora sarà il mio compleanno? (At what time I will have my Solar Return?):





Qual è l’Indice di Pericolosità del Mio Anno?
CALCULATE, FREE, YOUR INDEX OF RISK FOR THE YEAR (as explained in the book Transits and Solar Returns, Ricerca ’90 Publisher, pages 397-399):




Quanto Vale il Mio Rapporto di Coppia?
Test Your Couple Compatibility:


21 commenti:

angelino59 ha detto...

Carissimo Ciro e Caissimi Blogger,
dopo vari giorni di Vostre opinioni voglio farVi sapere come la penso IO,anche se chiaramente tutto è opinabile!
Sarò pragmatico, conciso e preciso.
Ognuno di Noi nel proprio Tema Natale ha 10 Pianeti più il segno ascendente.
Dunque come si può pensare di erigere previsioni per solo un Segno, quello Solare, pretendndo che il dstino di 1/12 della popolazione sia identico?
Ma,voglio dire, è come contare da 1 a 10 senza arrivare al 10 e fermarsi al 1.
Detto ciò il problema è che si sfrutta come sempre "la non conoscenza" delle persone in questo settore.. pertanto ci saranno persone che nolenti o dolenti che ci crederanno oppure no!
Personalmente per me è da "cerebrolesi" redigere un oroscopo solo per Segno Solare pretendendo di riusicre ad avere risultati ottimali!
in più oltre i 10 Pianeti ed il segno ascendente , vi sono altri fattori importanti in un Tema Natale, i pianeti stretti a qualche angolo del cielo(ASC. M.C. DISC. F.C.) poi vi sono le R.S. le R.L. ed i transiti....
Angelino59

Luciano Drusetta ha detto...

Caro Ciro, mi hai chiesto un intervento sul tema "astrologia - oroscopi". Quello che ho scritto pare che superi il numero massimo di caratteri ammesso, così l'ho pubblicato qui:

http://lucianodrusetta.blogspot.it/2012/08/ventana-la-conciencia.html

Ciao, un caro saluto a tutti i bloggers da
Luciano

franca ha detto...

buon giorno a Discepolo e a tutti gli amici,sono franca e fino a pochi anni fa anche io seguivo le riv.poi ho abbandonato non so neanche io perchè,adesso dopo un anno terribile chiedo se è possibile un consiglio su dove trascorrere il mio prossimo compleanno sono nata a napoli il 28 ottobre del 1956 alle ore 20,30,sarò infinitamente grata e spero di poter far parte attiva con voi,come incontri o conferenze,con mille ringraziamenti Franca

Catia ha detto...

Vorrei unirmi anche io ai commenti che ho letto e che condivido nel profondo sulla differenza tra astrologi ed oroscopari e sul danno che questi ultimi fanno all'astrologia. Infatti anche io ho amici oroscoparii a cui voglio pure bene (uno di essi e' forse la mia piu' cara amica) ma se da un lato posso capire il bisogno di lavorare dall'altro non posso nom condannare e non vedere il danno che questo svilimento fa alla credibilita' di noi tutti. Io personalmente amo l'astrologia e credo che un giorno avra' la dignita' della scienza ma ogni volta che ne parlo o che " confesso" di partire per una RSM devo subire i sorrisini di compatimento e derisione come se fossi una donnicciola vittima di superstizioni. Non mi secca subirli, non mi secca spiegare ogni volta la differenza e cercare di farla capire ma a volte ho la netta sensazione di costruire con un ora di discorso qualcosa nella mente dell'ascoltatore che viene distrutto il giorno dopo alll'apertura di un quotidiano o di una rivista. A tutti voi sara' capitato di sentire quelle frasi irritanti tipo" ah mai tu dunque fai anche i tarocchi?" che dimostrano come l'oroscopia abbia fatto mettere l'astrologia alla stessa stregua della magia da quattro soldi, del fenomeno da baraccone. La fame va rispettata, il bisogno di lavorare anche, ma lo sforzo che tutti noi a vari livelli facciamo per studiare con dignità' quella che riteniamo una scienza va anche esso rispettato. Tollerando gli oroscopi stiamo allontanando ogni giorno di piu' il riconoscimento della dignita' di quello che facciamo. Ingiustamente.

Anonimo ha detto...

Secondo me il discorso dovrebbe andare in binari un po' diversi da quelli
semplicistici di "astrologia o oroscopia". Come gia' precedentemente
segnalato da Ciro stesso, ci sono colleghi bravissimi che si sono occupati
di astrologia segno-solare senza che il loro spessore personale ne
risultasse assolutamente scalfito. Il problema, a mio avviso, e' ben
diverso. Se e' vero che l'oroscopia non aiuta certo l'astrologia, ma puo'
comunque avere un senso, se ben fatta, nel far avvicinare le persone alla
materia attivando l'interesse, ben piu' dannoso, secondo me, chi si occupa
soltanto di oroscopia, per di piu' in modo quantomeno "sportivo", per buona
parte dela sua vita professionale ma improvvisamente si sente "certificato"
a disquisire di astrologia in ogni sua branca. Ecco, questa tipologia di
persone fa veramente un danno all'astrologia perche' se tutti sono ben
coscienti che l'astrologo-oroscoparo, parlando di tutti gli Arieti o di
tutti i Cancro, non ha certo pretese evangeliche, non e' invece affatto
cosi' palese che persone, che magari hanno scritto qualche libro di
Astrologia che ad un'attenta analisi rivela anche degli strafalcioni non
indifferenti, siano inadatti e incompetenti relativamete all'argomento di
cui si professano improvvisamente guru. Di personaggi cosi', purtroppo,
l'astrologia italiana ne e' piena e fu la ragione per cui, nel lontano 1998,
ho indirizzato le mie scelte redazionali dei siti Internet di cui mi sono
occupata prevalentemente verso l'estero. Se ci pensiamo bene, attingiamo da
statistiche francesi o svizzere, scopriamo metodi innovativi di astrologia
tedeschi ripresi dagli americani, come per l'Uraniana e tutto questo non
perche' in Italia non ci siano delle menti capaci e brillanti, in grado di
fare eguali statistiche o studi anche migliori, ma perche', come del resto
in tutti i campi della ricerca, esiste una sorta di "cupola", di "nonnismo"
che da spazio sempre alle solite voci, ben allineate tra loro.

Non ho difficolta' a dire che ho seguito Ricerca90 sin dal suo primo numero
perche' per me quella rivista era innovativa: vi scrivevano tante voci nuove
accanto a personaggi molto noti dell'Astrologia, non vi erano preclusioni o
preconcetti... insomma, era la Internet dell'epoca, che poi ha trovato
idealmente proprio nei blog la possibilita' di portare avanti questa traccia di
dialogo.

di Laura Poggiani, postato da Ciro Discepolo

Luigi Galli ha detto...

PREVISIONI SEGNISOLARI

La preparazione e la bravura dell'astrologo, in questo caso, mi pare di secondaria importanza.
Tutti gli astrologi considerano assai importante la posizione del Sole nel grafico natale, ma stilare delle previsioni unicamente su questo elemento è vacuo e ingenuo. Pensare che queste previsioni sono rivolte all'intera umanità divisa per dodici, oltre che ridicolo, è detestabile perché ingannatorio verso l'utente profano della materia.
Credo che chi vi si dedichi, sia unicamente per motivi economici ed è naturale che cerchi di dare dignità alla sua attività con argomenti di varia natura, che gli esperti considerano inconsistenti e irreali.
Ma tant'è...finché i grandi mezzi d'informazione, per motivi d'interesse editoriale, sosterranno questa pratica, c'è da credere che nulla cambierà.
Ma per piacere, non confondiamo l'astrologia con l'oroscopia.

Luigi Galli ha detto...

PREVISIONI SEGNISOLARI

La preparazione e la bravura dell'astrologo, in questo caso, mi pare di secondaria importanza.
Tutti gli astrologi considerano assai importante la posizione del Sole nel grafico natale, ma stilare delle previsioni unicamente su questo elemento è vacuo e ingenuo. Pensare che queste previsioni sono rivolte all'intera umanità divisa per dodici, oltre che ridicolo, è detestabile perché ingannatorio verso l'utente profano della materia.
Credo che chi vi si dedichi, sia unicamente per motivi economici ed è naturale che cerchi di dare dignità alla sua attività con argomenti di varia natura, che gli esperti considerano inconsistenti e irreali.
Ma tant'è...finché i grandi mezzi d'informazione, per motivi d'interesse editoriale, sosterranno questa pratica, c'è da credere che nulla cambierà.
Ma per piacere, non confondiamo l'astrologia con l'oroscopia.

Georgiana ha detto...

Dear Ciro,

Which are the indicators in a Solar Return that point to baby conception/pregnancy?
Are there significant aspects also for the father?
I checked on several charts to see if there are certain rules, but for each possible rule I find exceptions.

A friend of mine is having a baby (next year in Febuary), so she conceived it on the 2012 SR which indicates a Saturn in the 5th house. The issue is that the father left her, so this is the only way I could explain the Saturn, but not too much the pregnancy. Noticed that Jupiter plays generally a significant part when placed in 1,5,7 and 11 houses.

Data: 30 JAN 1985, 3:15 am, Ukmerge, Lithuania
SR 2012 spent in London.

Thank you!

Georgiana

Alfred ha detto...

Dear Ciro,

As advised by you regarding relocation to North Australia for edcucation/career purposes, I tried to look into but couldn't find any universities or relevant work/courses in the area (I want to switch from maths and start psychology), it will be really helpful if you can point to couple of suitable places to relocate, as that will help me to search for universities and subsequent job options.

thanks a lot.
A

my birth details are
1975, 13th april, 8.10am, 26n28, 80e20, time zone - +5.5 (india)


-----------------------
Previous question followed by your reply -

Dear Ciro,

I have been thinking of relocating to a place more suitable to kick-start my halted education [I want to change from maths to psychology] and subsequent career [research/writing/counselling/politics]. Is there a way to find couple of candidates areas/cities for relocation?

thanks a lot.

A

my birth details are
1975, 13th april, 8.10am, 26n28, 80e20, time zone - +5.5 (india)



Dear Alfred,
Derby in North Australia is your best relocation for improving your career. Look at the picture and best wishes!

Alfred ha detto...

Dear Ciro,

As advised by you regarding relocation to North Australia for edcucation/career purposes, I tried to look into but couldn't find any universities or relevant work/courses in the area (I want to switch from maths and start psychology), it will be really helpful if you can point to couple of suitable places to relocate, as that will help me to search for universities and subsequent job options.

thanks a lot.
A

my birth details are
1975, 13th april, 8.10am, 26n28, 80e20, time zone - +5.5 (india)


-----------------------
Previous question followed by your reply -

Dear Ciro,

I have been thinking of relocating to a place more suitable to kick-start my halted education [I want to change from maths to psychology] and subsequent career [research/writing/counselling/politics]. Is there a way to find couple of candidates areas/cities for relocation?

thanks a lot.

A

my birth details are
1975, 13th april, 8.10am, 26n28, 80e20, time zone - +5.5 (india)



Dear Alfred,
Derby in North Australia is your best relocation for improving your career. Look at the picture and best wishes!

Franca ha detto...

chiedo scusa ho sbagliato la data sono Franca nata a Napoli il 28 ottobre alle 22.3.0 1956 Approfitto per dire la mia su oroscopi e astrologia,a volte è importante sapere chi c è dietro a presunti astrologi,ho vissuto sulla mia pelle ,con conoscnze di illustri praticanti di astrologia attiva ,alcuni a volte fanno capolino anche su questo blog,che si sono rivelati dei FLOP,attaccati solo al denaro,ma questo è un altro discorso,persone come lei che vivono la passione per l astrologia c è ne sono poche,mi scuso e la ringrazio infinitamente Franca

Anonimo ha detto...

Gentile Dott. Discepolo,
mi chiamo Dario.
Vorrei avvalermi della sua esperienza per chiederle quali possano essere le mie possibili attitudini professionali, aspetto di vita su cui dibatto da molti anni, nonostante abbia ripetutamente analizzato il mio tema natale, da cui ho estrapolato solo alcune interpretazioni contrastanti tra di loro.
Pertanto le chiedo se potrà aiutarmi a orientare la mia scelte professionale
Sono nato il 15/12/1977, alle ore 04:30 a.m. a Lecce.
La saluto

Anonimo ha detto...

Gentile Dott. Discepolo,
mi chiamo Dario.
Vorrei avvalermi della sua esperienza per chiederle quali possano essere le mie possibili attitudini professionali, aspetto di vita su cui dibatto da molti anni, nonostante abbia ripetutamente analizzato il mio tema natale, da cui ho estrapolato solo alcune interpretazioni contrastanti tra di loro.
Pertanto le chiedo se potrà aiutarmi a orientare la mia scelte professionale
Sono nato il 15/12/1977, alle ore 04:30 a.m. a Lecce.
La saluto

Anonimo ha detto...

Gentile Dott. Discepolo,
mi chiamo Dario.
Vorrei avvalermi della sua esperienza astrologica per chiederle se potrà aiutarmi a orientare le mie scelte professionali (intese come iter formativo), visto che da un pò di anni mi ritrovo ad essere sballottato nella scelta del percorso di studio universitario, scelta che mi provoca molto confusione nonchè una notevole dispersione di energie mentali e fisiche, sottraendomi da quello stato di necessaria concentrazione che mi consentirebbe di comprendere meglio la mia situazione.
Spero sinceramente che potrà aiutarmi a orientare questa difficile scelta formativa, il cui superamento mi porterebbe quella serenità che cerco da molto tempo.
Sono nato il 15/12/1977, alle ore 04:30 a.m. a Lecce.
La saluto e la ringrazio anticipatamente.
A presto

Anonimo ha detto...

ruirGentile Dott. Discepolo,
mi chiamo Dario.
Vorrei avvalermi della sua esperienza astrologica per chiederle se potrà aiutarmi a orientare le mie scelte professionali (intese come iter formativo), visto che da un pò di anni mi ritrovo ad essere sballottato nella scelta del percorso di studio universitario, scelta che mi provoca molto confusione nonchè una notevole dispersione di energie mentali e fisiche, sottraendomi da quello stato di necessaria concentrazione che mi consentirebbe di comprendere meglio la mia situazione.
Spero sinceramente che potrà aiutarmi a orientare questa difficile scelta formativa, il cui superamento mi porterebbe quella serenità che cerco da molto tempo.
Sono nato il 15/12/1977, alle ore 04:30 a.m. a Lecce.
La saluto e la ringrazio anticipatamente.
A presto

Anonimo ha detto...

Gentile Dott. Discepolo,
mi chiamo Dario.
Vorrei avvalermi della sua esperienza astrologica per chiederle se potrà aiutarmi a orientare le mie scelte professionali (intese come iter formativo), visto che da un pò di anni mi ritrovo ad essere sballottato nella scelta del percorso di studio universitario, scelta che mi provoca molto confusione nonchè una notevole dispersione di energie mentali e fisiche, sottraendomi da quello stato di necessaria concentrazione che mi consentirebbe di comprendere meglio la mia situazione.
Spero sinceramente che potrà aiutarmi a orientare questa difficile scelta formativa, il cui superamento mi porterebbe quella serenità che cerco da molto tempo.
Sono nato il 15/12/1977, alle ore 04:30 a.m. a Lecce.
La saluto e la ringrazio anticipatamente.
A presto

Anonimo ha detto...

asGentile Dott. Discepolo,
mi chiamo Dario.
Vorrei avvalermi della sua esperienza astrologica per chiederle se potrà aiutarmi a orientare le mie scelte professionali (intese come iter formativo), visto che da un pò di anni mi ritrovo ad essere sballottato nella scelta del percorso di studio universitario, scelta che mi provoca molto confusione nonchè una notevole dispersione di energie mentali e fisiche, sottraendomi da quello stato di necessaria concentrazione che mi consentirebbe di comprendere meglio la mia situazione.
Spero sinceramente che potrà aiutarmi a orientare questa difficile scelta formativa, il cui superamento mi porterebbe quella serenità che cerco da molto tempo.
Sono nato il 15/12/1977, alle ore 04:30 a.m. a Lecce.
La saluto e la ringrazio anticipatamente.
A presto

Francesco Manfredi ha detto...

Buonasera signor Ciro,
volevo chiederle una cosa in particolare sul tema natale: avere Saturno e Urano (tutti e due in un segno, nel mio caso Capricorno) congiunti al Medio Cielo che presenta il segno precdente (ovvero il Sagittario), e con orbita piuttosto larga (6.33 e 5.1), potrebbe risultare in un "annacquamento" nonchè una dissoluzione di quei due aspetti?
Ho letto molto di astrologia, tuttavia, per il fatto che tutti i siti mi segnalano questo aspetto, ammetto di avere un pò di confusione.

GRAZIA ha detto...

Buongiorno Ciro, chissà se avrai il tempo di regalarci qualche "pillola" sull'Astrocartografia, purtroppo il tuo libro è esaurito e non so come approfondire l'argomento, che mi interessa moltissimo e che ha dato a mio figlio risultati fantastici (3 mesi con il sole al MC hanno facilitato una grande serenità interiore e un cambiamento tangibile nel modo di vivere e affrontare la quotidianità).
I dati sono: nato a Savigliano il 15/12/1984 ore 13,20
Dall'inizio di giugno è a Dublino (Sole esattamente al MC)
Grazie

GRAZIA ha detto...

Buongiorno Ciro, chissà se avrai il tempo di regalarci qualche "pillola" sull'Astrocartografia, purtroppo il tuo libro è esaurito e non so come approfondire l'argomento, che mi interessa moltissimo e che ha dato a mio figlio risultati fantastici (3 mesi con il sole al MC hanno facilitato una grande serenità interiore e un cambiamento tangibile nel modo di vivere e affrontare la quotidianità).
I dati sono: nato a Savigliano il 15/12/1984 ore 13,20
Dall'inizio di giugno è a Dublino (Sole esattamente al MC)
Grazie

Francesco Manfredi ha detto...

Oddio mi scusi signor Ciro, ma ho dimenticato la cosa più importante!!
Ecco i dati: 28/03/1988, ore 6:10, Roma.
Intendo dire, se si può parlare di dominante Saturno-Urano al Medio Cielo anche se il medio cielo ha un segno diverso dai pianeti (MC: Sagittario).
Glielo chiedo, perchè vorrei capire quale possibile inclinazione ho per una professione.
La ringrazio!