domenica 11 luglio 2010

The Easter Island Solar Return for Giovanna Emanuela

















Caro Carmine,
sì, stai facendo benissimo, ma ricorda che queste pratiche di esorcizzazione del simbolo vanno fatte per tutta la vita e che il tuo compito è appena iniziato. Sono stato varie volte in Canada e concordo con te che sia un grande Paese!


Cara Antonellina, complimenti: hai avuto fegato e sono fiero di avere allieve come te. Ricorda una cosa, però, i visti si possono chiedere fino a tre mesi prima di una partenza e quando io vado in Siberia, più di una volta all’anno, li chiedo esattamente tre mesi prima per cui, anche in caso di contrattempi, al massimo li ricevo due mesi e dieci giorni prima della partenza.


Giornata di pentimenti sulle ore e sui giorni di nascita. Cominciamo dall’amica di Nunzio. Ovviamente, trattandosi solo di un giorno di differenza, e di nessuna correzione sull’ora, la destinazione resta Galena in Alaska (vedi grafico) in cui cambia soltanto la posizione della Luna.



Per Giovanna Emanuela che non ci aveva  riferito di un grave episodio accadutole anni fa che è una prova assoluta che non può essere nata alle 10.30 del mattino, ecco il nuovo grafico per l’ovest dell’Isola di Pasqua. L’isola in oggetto è quella macchiolina marrone a fianco alla scritta “W 107°30’” e, ovviamente, non possiamo più parlare di barca di pescatori, ma più realisticamente di un piccolo aereo di aereo-club. Il grafico è calcolato per le 11 e ingrandendolo si leggono le longitudini delle Case e le coordinate geografiche che occorre raggiungere. Di nuovo molti cari auguri a Giovanna Emanuela.



Buona domenica a Tutti.
Ciro Discepolo

4 commenti:

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

caro maestro, credo di seguire la tua stessa sorte in quanto a calunnie. difatti sono venuto a conoscenza di affermazioni diffamanti sul mio conto (ma forse questo accade quando c'è l'invidia, l'ignoranza,e l'orgoglio di chi non riesce a competere)

sia ben chiaro che il mio intento non è quello di fare del vittimismo (dato che vittima non lo sono mai stato grazie ai valori leone e fuoco)ma di esorcizzare il marte nella nona casa di rivoluzione solare.

scelgo questo luogo per la polemica, perchè oltre a essere letto da persone splendide, oneste sotto il profilo culturale, morale ed etico, è letto e spiato anche da molti detrattori dell'AA nonchè da sedicenti astrologi che non capiscono nemmeno quando si usa l'ironia e quando si è seri, affermano cose campate in aria per dimostrare cose inesistenti sul mio conto. l'ultima di queste sarebbe che a causa della mia altezzosità io sia stato bachettato da te. cosa di poco conto, trascurabile, se non fosse che mette in discussione il rapporto di stima reciproco (tra me e te); rapporto che non transigo possa essere violato da nessuno: bieche affermazioni di nichilisti e trivialisti a convenienza; affermazioni di qua qua ra qua.

LucaBel ha detto...

buongiorno a tutti,
tramite un amico ho scoperto questo blog e i miracoli che si possono fare con le R.S.
mi chiamo Luca Belli, sono nato a Verona il 20/10/1978 alle ore 2,30 a.m.
sono single, ho un buon lavoro con un buon giro di clienti , che vorrei aumentare, oltre al fatto che non disdegnerei trovare una buona relazione sentimentale, oltre chiaramente proteggere la salute.
qualcuno sa indicarmi un luogo preciso, per cortesia?
io in quei giorni vorrei andare a visitare Israele, Terra Santa, Gerusalemme per inciso, potrebbe essere un luogo adatto oppure no?
grazie mille in anticipo a tutti voi del blog e complimenti al Sig. Discepolo per la sua pazienza .. e la sua enorme conoscenza in materia astrologica.

Karmiko ha detto...

Certo, sono consapevole che stando fuori dai miei confini, il presidio all'esorcizzazione è sempre alto. Ora sto a casa ma....lo stesso resto prudente. Fra l'altro, non sono più propietario di alcuna sorta di veicolo. Tranne una bici. Come si dice: ho fatto di necessità virtù. Un abbraccio, Carmine Covino

Karmiko ha detto...

Infine, non so se ne sei o meno al corrente, ma io sono separato dall'Agosto 2008. E credo sia stata la cosa più intelligente dell'ultimo decennio. Ciò nondimeno, grazie per il tuo appello verso la mia famiglia. Che però, francamente, mi sento di girare solo a mia figlia Gaia. Unica vera "Donna" della mia vita. E lo dico senza alcuna remora.
Buon lavoro