venerdì 24 aprile 2009

A che punto siamo con Aladino/Google Earth?


Abbiamo effettuato (Stefano Briganti e io) delle prove preliminari per testare se l’idea di Pino Valente fosse attuabile o meno e la risposta è affermativa. Adesso si tratta di tradurre la cosa in termini pratici e l’ostacolo è rappresentato dal fatto che la possibilità di far dialogare contemporaneamente e in tempo reale Aladino e Google Earth è legata a delle meraviglie delle ultime applicazioni informatiche, meraviglie che però si possono “parlare” soltanto attraverso evolutissimi linguaggi di programmazione, dell’ultimissima generazione.
Per fare ciò, l’ottimo dr. Briganti sta traducendo una buona parte del codice di Aladino, soprattutto quella grafica, in un nuovissimo e potentissimo linguaggio di programmazione.
Penso che ne avremo per qualche mese, ma personalmente difficilmente mollo un osso… anche quando è duro.
Vi terrò informati.


Ringrazio Francesca per le cose sagge, lucide, precise e umane che ha scritto molto bene.
Ancora tanti affettuosi auguri a Pino Valente che oggi compie gli anni!


Buon weekend a Tutti.
Ciro Discepolo
www.cirodiscepolo.it
www.solarreturns.com

11 commenti:

andrea ha detto...

Help!!!!

Salve a tutti sono Andrea nato ad Ascoli Piceno il 21-07-69 alle ore 18:31 (collaudato), vi vorrei porre il mio caso.
Sono studioso anche io di Astrologia e mi stò appassionando sempre più alla AA.
Avrei qualche dubbio sulla mia prossima mirata inquanto restando qui avrei buoni cambiamenti ma,con un Saturno XII-I,temo qualche "pensiero" di troppo.
Quest'anno,dopo qualche altro (ormai tanti, Pluto di transito in XII),vorrei raccogliere qualche frutto, nel lavoro e magari altro, percui avrei optato per una localita nel Qatar, Ad Dawha.
Potreste aiutarmi a capire se può andare bene o magari trovare un altro sito?
Grazie

P.s. Sarei incappato nella prima quadratura di Nettuno tran. sul mio radix. Ma il prossimo anno ci sarà la congiunzione di Giove-Urano agli ultimissimi Pesci aspettando felicemente il mio Sole, vorrei farne tesoro.

pasquale iacuvelle ha detto...

Ciao a tutti,
Andrea ti ho dato dei consigli nel post di qualche giorno fà,
ciao Pasquale.

paola ha detto...

augurissimi a Pino Valente anche da me!

Niko ha detto...

Salve a tutti, per Andrea: hai provato a vedere Samara (Russia)? avresti Asc in nona radix e un bello stellium in decima; anche Kazan è uguale, sempre in Russia, mentre Dubai potrebbe andar bene e, credo che si possa accettare l'ascendente in decima poichè Saturno, per tutto il periodo dal tuo compleanno 2009 a quello 2010, non ti attraversa la decima e non ti si congiunge alla Luna, poi spero di non sbagliarmi!

francesca ha detto...

Ancora per Eva:
credo che su questo blog ci siano persone più competenti di me in fatto di viaggi mirati, ma poiché sono stata in Russia anche io (solo a Mosca però), forse qualche dritta te la posso dare.

Ho visto su internet che Pechora si trova all'estremo nord-est della Russia europea, nella Repubblica di Komi. Farà freddo, certamente troverai diversi gradi sotto lo zero. Vestiti da neve: doposci, piumino lungo e tutto il resto.
C'è un aeroporto ma mi sembra, consultando il sito della compagnia aerea locale, la UTair, che tu NON possa arrivare a Pechora direttamente da Mosca. Se devi fare due cambi d'aereo, uno a Mosca (dove arriverai dopo circa 4 ore di volo) e uno in un'altra città più interna, penso che complessivamente il tempo di viaggio dall'Italia a Pechora sarà di 7 oppure 8 ore. Insomma, devi contare una giornata di viaggio per arrivare là.
Quindi calcola la tua partenza con sufficiente anticipo, in base all'orario specifico della tua rivoluzione solare che dovrai chiedere a Ciro.

La Russia non è un paese molto "turistico", secondo la mia esperienza. I russi sono un po' introversi e pochi parlano inglese, soprattutto se non sono giovanissimi. E poi è tutto scritto in cirillico...

Insomma il mio consiglio, visto che parti a novembre e hai tutto il tempo per organizzarti, è: rivolgiti a un'agenzia di cui ti fidi, spiegando il senso del tuo viaggio. Oltre al biglietto aereo, al visto d'ingresso (importantissimo!!) potresti chiedere di trovarti una guida parlante italiano, che ti accompagni da Mosca a Pechora e ritorno. Ti costerà di più ma senza dubbio ti risolverà molti problemi.

Fare un viaggio così sarà un poco impegnativo, se non ci sei abituata. Sarà come andare per qualche giorno in un altro mondo... ma è sempre emozionante. Se vai con una persona che ha spirito di adattamento può risultare divertente, anche se il posto che vedi non è turistico.

ciao
Francesca

pasquale iacuvelle ha detto...

Ciao a tutti,
per Niko,riguado il consiglio ad Andrea l'ASC in 10 non è affatto consigliabile visto la quadratura per vari mesi costante all'ASC.
Verso la Russia è consigliabile qualche località più ad est verso Perm in modo che Venere funzioni in ottava casa,moderando Marte,sia in nona,non dimenticando la giusta distanza dall'ASC in 10. Ciao Pasquale.

Neena ha detto...

Respected Ciro,
I need you help with transits. this person travelled to the continent of Africa for the first time. She left on Dec 312008 and came back on Jan 13 2009.But When I look at her transits, I cannot see any planets in her 9th. I do see the Ascendant though.
How would you be able to predict that this person is travellign using transits.
Date of birth: 19th Nov,1970 at 5:50am in Ambala,India.
Thanks for your guidance.

francesca ha detto...

Buongiorno,
e buon anniversario della Liberazione a Ciro e a tutti gli amici del blog.

Pongo una domanda su una questione che mi tormenta, ovvero come esorcizzare il transito di Nettuno in X casa. Insomma, cosa bisogna dare a Nettuno per sentirsi un minimo realizzati e combinare qualcosa di buono, piuttosto che sentirsi costantemente confusi e balbettare se qualcuno ci chiede: "e tu cosa fai nella vita"?
(pure se nella vita abbiamo fatto e facciamo molte cose).
Prendendola con ironia: andrebbe bene partire in missione con la Croce Rossa Internazionale? Buttarsi in politica? Darsi una volta per tutte alla tossicodipendenza, magari da LSD? Tornare a vivere da papà e mamma? Diventare artisti, magari nel campo delle arti visive? Costruirsi una casa su un albero e andarci ad abitare (così, tanto per stare un poco lontani dalla terra, visto che già abbiamo una bella congiunzione mercurio-nettuno che ci fa vivere quasi costantemente sulle nuvole)?

Ho letto da qualche parte che Nettuno in X mette alla prova la propria vocazione. E' corretto?

Molta gratitudine a chi vorrà rispondermi.
Francesca

Eli ha detto...

Segnalo qui di seguito il link per il servizio su oroscopi e compleanno mirato, andato in onda sul TG1 delle 20.00 mercoledì 22 aprile, del quale abbiamo parlato sul blog:

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-1119cb7c-5024-41bc-8d4d-4760424f0842.html?p=0

Ma noi siamo questi ?!!

Celeste ha detto...

Ciao a tutti.
Vorrei dire a Eva che io sono stata in russia due volte, a Samara e a Irkutsk agli albori dei miei viaggi.
Verissimo che la Russia dell'interno non è il massimo, (per me) ma proprio per questo come consigliato, anche io ho richiesto che ci fosse una guida parlante italiano (e ci sono perchè dai 30 anni in su parlano bene tante lingue e molti laureati per arrotondare fanno le guide).
Ti vengono a prendere e ti riaccompagnano all'aeroporto anche di notte parlando loro con i funzionari, piuttosto rigidini come modi di fare.
Io ho speso circa 50 euro al giorno perchè oltre ai transfert ho chiesto una visita guidata al giorno.
La guida mi ha lasciato il suo cellulare per ogni emergenza.
Calcola che ero sola e non stavo bene: spero di averti rincuorata.

Per Francesca: a proposito di nettuno io ce l'ho di transito in 6da poco e da 2 anni me lo metto, per necessità in 10 di RSM (anche l'anno prossimo insieme a giove.....).
Per esperienza personale, io uso un sacco di integratori alimentari e medicine omeopatiche.
E in merito alla vocazione, effettivamente è in crisi e sto considerando nuovi interessi e probabili sbocchi lavorativi, anche su consiglio di ciro che mi suggerisce di dedicarmi di piu' all'astrologia, (anche a causa del mio radix dove nettuno è molto forte).
Ormai sono parecchie volte che azzecco delle RSM consigliate da persone piu' preparate di me.
Ritengo quindi che un passaggio di nettuno possa ampliare le nostre abilità in materia perchè o io sono diventata un genio, (e non mi pare possibile) in 2 anni di studio oppure nettuno aiuta a capire la materia.
In merito alla vocazione a mio avviso hai ragione: questo tipo di cambiamento di vita sinceramente, per vari motivi mi crea ansia perchè intacca le radici di un percorso scolastico e di vita che mi era sempre parso molto lineare.
Ma Nettuno fa il suo lavoro di scavo e dubbio: credo sia bene assecondarlo.
A seconda poi del tuo radix credo che un poco di sana evasione mentale attraverso l'arte ti farà senz'altro bene.
Ma anche frequentare luoghi dove ci sono acque curative. Mare, terme ecc..
Molti auguri a tutti.

doriana ha detto...

Ciao a tutti e a Celeste, che spesso mi anticipa, con le sue intuizioni, nei post.
Pensa che proprio ieri riflettevo su quella che mi era parsa quasi una coincidenza e mi riferisco al transito di nettuno in X radix che, nel mio caso, assume anche un altro valore giacchè si è congiunto al sole.
Premetto che sin da bambina amo moltissimo il mare, complici, credo, tutti i lunghi periodi estivi della mia crescita passati dalla nonna a Sorrento e il Nettuno di nascita che riceve un gran numero di aspetti. Lo amo così tanto che l'unico sport che pratico con genuino piacere, appunto da sempre, è il nuoto ed ho addirittura preso il brevetto da sub diversi anni fa.
Beh, da quando nettuno ha iniziato il suo approssimarsi verso il mio sole, mi sono accorta che questa antica passione si è risvegliata e che, assolutamente casualmente, tutti i miei spostamenti sia lavorativi che di RL sono diretti verso luoghi di mare (tanto che sorridendo fra me e me ho pensato che molto di questo simbolo ha come deciso di viversi da solo attraverso me).
Aggiungo anche che, pur avendola trovata efficace anche in passato, in questo periodo l'assunzione dei fiori di bach ha prodotto risultati sbalorditivi ed in un tempo quasi zero dalla prima somministrazione.
Do, quindi, pieno riscontro alle tue affermazioni.

Passando, invece, ad altro argomento: tempo fa qualcuno chiese che effetti avrebbe prodotto la congiunzione giove/nettuno al MC, e tu Ciro rispondesti che, previa assunzione di diffidina (ormai l'hai brevettata) era un'ottima posizione.
L'approssimarsi dell'estate pone i compleanni di quel periodo un pò problematici, vista la sosta di marte in gemelli (che porrebbe marte, quindi in XII/I).
Quale altra posizione è auspicabile per quella congiunzione?

Una buona domenica a tutti
Doriana

Visto il periodo primaverile (se il meteo ci da' tregua) rilancio la proposta nata in quel di Budapest: la visita di Palazzo Schifanoia a Ferrara.
Ho sentito anche Lucia Bellizia e abbiamo pensato di organizzare.
Visto che alcuni si erano detti interessati, se lo sono ancora possono dare adesione? Così troviamo una data che non scontenti nessuno.