giovedì 3 marzo 2011

Cinque Nuove "Pillole" Sulle Case



Eccole:



Ciro Discepolo - Le Case - Parte 2 A - "Pillole" di Astrologia

Ciro Discepolo - Le Case - Parte 2 B- "Pillole" di Astrologia

Ciro Discepolo - Le Case - Parte 2 C - "Pillole" di Astrologia

Ciro Discepolo - Le Case - Parte 2 D- "Pillole" di Astrologia

Ciro Discepolo - Le Case - Parte 2 E - "Pillole" di Astrologia




Per Uranio15. Sì, è possibile: nessuno ci proibisce di iniziare a collettare cronache, liste di nomi e di date di nascita. Anche io lavoro ogni giorno in time-sharing, a più libri contemporaneamente, ma il lavoro fondamentale deve essere uno e il resto lo teniamo da parte per le future ricerche. 
Concordo anche con quanto dice Danila, ma lo strumento più potente a nostra disposizione è AstralDetector e, per farlo funzionare, occorrono almeno tre date di nascita di uno stesso gruppo o famiglia e non la sola data di nascita della povera ragazza.


Per Francesca Babette. Ci siamo quasi. Hai fatto benissimo a scegliere, per questo tipo di avvenimento, una Venere all'AS e non un Giove al MC. Tra le due date meglio la prima in cui la Luna è largamente opposta a Saturno. Nella seconda data, invece, esiste un sesquiquadrato preciso tra tali due astri.
Veniamo al resto. Perché non cerchi in rete e ti procuri il mio "Astrologia Applicata" dove sono scritte tutte le regole da seguire?
Per esempio, prima regola: nei giorni precedenti l'inaugurazione, puoi entrare in quella casa, per lasciare valigie e pacchi o mobilio, ma non puoi usare il bagno e neanche prepararti il caffè o farti le coccole con tuo marito.
Seconda regola: dopo l'inaugurazione, è bene vivere almeno un ciclo di 24 ore in quella casa, anche uscendo e andando a cena fuori, ma dormendo lì (perfino nei sacchi a pelo se non esistono i pavimenti) e facendo le tante cose che si possono fare in una qualsiasi giornata nella propria casa.
Molti auguri. 


Per Gabri. Perdonami, ma credo più in un tuo errore di input dei dati che in quello di un sito autorevole come quello magnificamente condotto da Katia e da Maurizio. Il Sole è in seconda Casa, ma essendo sulla cuspide, è anche in prima.


Per LauraG. Va bene così, ma da come stai studiando e da come segui il blog, credo che fra pochi mesi ne saprai abbastanza...


Per Angelino59. Comprendo il tuo entusiasmo, ma ti sei perso, negli ultimi quarant'anni, decine e decine di esempi ancora più "strabilianti" di questo. Diversi sono raccolti nel libro Astro&Geografia. Però, ricorda, l'aggettivo "strabiliante" lo dovrebbero usare quelli che non credono all'AstroGeografia e ai Compleanni Mirati: per noi si tratta di dimostrazioni ovvie. 



The poor Mozart that has left Michel Lipari



Buona Giornata a Tutti.
Ciro Discepolo



Posta un commento