lunedì 7 marzo 2011

Tre "Pillole" sulla Sesta Casa






Eccole:



Ciro Discepolo - Le Case - Parte 6 A - "Pillole" di Astrologia

Ciro Discepolo - Le Case - Parte 6 B- "Pillole" di Astrologia

Ciro Discepolo - Le Case - Parte 6 C - "Pillole" di Astrologia



Per la cronologia della tragedia di Sarah Scazzi: bene, Giuseppe, procediamo.


Caro Gabri, tu resti sconcertato dalla veridicità dei significati delle Case: forse, allora, sei giunto nella Scuola giusta. Relativamente alle tue finanze. Se in una Casa c'è un astro, è superfluo andare a vedere il suo Governatore. La tua seconda Casa contiene la Luna e ci parla di situazioni alterne, ma ciò si può anche riferire al tuo atteggiamento verso il denaro e non alla quantità di denaro che gestirai nella vita. L'ottava, invece, vuota nei Pesci, ci parla di Nettuno (le angosce), ma anche di Giove al FC: seconda parte della vita rassicurante o buona.


Cara Catia, come sai, non condivido questo atteggiamento verso un consultante: non si fanno sconti in chilometraggio e basta. L'impostazione della tua RSM per Los Angeles è buona, ma i numeri non sono giusti e l'AS cade sulla cuspide della prima Casa. Las Vegas va benissimo.






Per A.P. Inserisci, per favore, i tuoi dati di nascita, la località dove hai trascorso il compleanno e ripeti la domanda nello stesso post. 



Per Michele Pellegrini. Nell'edizione USA del mio libro sul protocollo di correzione dell'ora di nascita, la differenza più rilevante rispetto alle pagine italiane del "Nuovo Trattato" è l'esempio di "interrogatorio stringente" di cui parlai nel mio seminario di Napoli a febbraio 2010. 











Buona Giornata a Tutti.
Ciro Discepolo

8 commenti:

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

forse è inutile dirlo, forse potrei apparire sdolcinato o altro; ma si sa che io sono un tipo passionale e che devo dire per forza quello che sento, tante volte senza pensarci due volte...
io credo che tu sia davvero l'astrologo migliore al mondo perchè non esiste testo, maestro o scuola di astrologia che descriva le case così come fai tu. E la cosa bellissima è che chiunque può verificare immediatamente l'altissimo valore di verità contenuto nelle tue affermazioni...
Mi piange il cuore quando navigando sul web si parla di RS senza nominarti e quando si citano alcune tue osservazioni che prima di te non aveva mai fatto nessuno in nessun luogo e i nessun momento.
ascoltando le pillole mi son venute in mente due persone col sole in sesta casa. due scorpione. uno è ipocondriaco, lento, asc gemelli: sempre influenzato, con la sinusite; l'altro è ordinato metodico, sempre ben vestito, in ordine. Entrambi sono puntigliosi, pesanti, si lavano in continuazione le mani o si mangiano le unghie. entrambi miopi. entrambi si concentrano ad ascoltare l'interlocutore per trovare il punto debole. non ti dico la pesantezza e la tensione che generano attorno a loro...Uno dei due ama indagare in modo puntiglioso e minuzioso qualsiasi cosa, si perde troppo nei dettagli e manca completamente di sintesi. ho pensato a loro perchè ieri mi è capitato un episodio divertente: uno dei due mi aveva chiesto se prediligevo ragazze di una certa età per instaurare una relazione e siccome anche io ho valori vergine, gli ho detto che il mio range va dai 25 ai 34 anni. non l'avessi mai detto: ha cominciato a dire che i due numeri secondo lui non han un ordine e che sarebbe stato meglio se io avessi detto 35, per fare cifra tonda... morale della favola, sono tornato a casa col mal di testa..hahahahaha

Anonimo ha detto...

Per Giuseppe Galeota.
La cronologia che hai fornito è da stendere su Exel. Io posso, se non è stato già fatto, creare il file immettendo i dati entro oggi e poi inviarlo a Ciro. Da domani sarò in viaggio e non potrò più occuparmene fino a sabato.
Resto in attesa se procedere.
Un caro saluto.
Danila

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

per Danila: se riesci a farlo te ne sarei grato

Roberto Minichini ha detto...

Caro Ciro , scusa il ritardo di questa mia risposta . Tu hai citato l' I Ching e gli studi fatti da Carl Gustav Jung sull'argomento , egli senz'altro aveva approfondito molti ambiti di culture considerate ufficialmente "superstiziose" ed "irrazionali" , e ha fatto chiaramente capire la dignità di antichi ed universali retaggi simbolici e sapienziali dell'umanità . Personalmente potrei darti una risposta sul "come" leggere certi simboli anche di sistemi e linguaggi molto diversi , una risposta teorica di "filosofia" , ma non importa , sarà per un 'altra volta , quando magari qui si riparlerà di simbolo e simbolismo . Credo che questo spazio sia unicamente per l'AA , e mescolare troppo gli argomenti e i sistemi potrebbe scoraggiare chi vuole cominciare a studiare l'astrologia . Un'altra cosa sull'astrologia oraria : essa funziona soltanto se chi fa la domanda avverte una urgenza forte e profonda di avere risposta , sincera e totale , non può essere usata per domande pro-forma e segue una logica completamente diversa dalla verifica sperimentale . Nel lavoro di gruppo è meglio limitarsi all'AA . Personalmente ho usato nel passato l'astrologia oraria per verificare se valeva consigliare una RSM o un altra a un consultante , ma poi ho lasciato perdere , si tratta di sistemi e di lingue diversi , è come cominciare una frase in una lingua e finirla in un altra ... Uso l'astrologia oraria per consigliare cosa fare in senso generale , consigli ed aiuti più di tipo "occultistico" se vogliamo , questa cosa mi è stata insegnata da un operatore esoterico dei Balcani , e anche un astrologo vedico mi ha confermato che così si agisce nel suo sistema . Comunque discorsi lunghi e fuori tema...Un caro , carissimo Saluto da Roberto Minichini

Anonimo ha detto...

Buonasera Dott.Discepolo,
gradirei sapere se nelle analisi astrologiche relative al tema natale Lei usa lo schema delle esaltazioni proposte dalla Morpurgo o segue quelle tramandate dalla tradizione,grazie,Antonio

Anonimo ha detto...

A proposito di astrologia oraria vi racconto quanto successo,il 6 gennaio 2011 mentre ascoltavo in tv una delle tante trasmissioni su la scomparsa di Yara ho avuto un momento di intensa emozionalità e ho formulato la domanda se la ragazza fosse viva e quando sarebbe stata ritrovata,traducendo i vari aspetti che in questo metodo differiscono tantissimo dalla moderna analisi astrologica in quanto sono strettamente legati alla tradizione il responso fu che la ragazza era morta e che sarebbe stata trovata a fine febbraio,scrissi la risposta su un foglio........saluti,Antonio

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

per roberto: a me farebbe immensamente piacere ascoltare la tua risposta filosofica e penso che questo non dispiacerebbe nemmeno agli altri che, mi pare di aver inteso, hanno un livello culturale assai alto.

per anonimo antonio:
No, il maestro non utilizza lo schema delle esaltazioni di Lisa Morpurgo. Io ho torvato Interessante quelli di pasquale foglia ma uso quello tradizionale.

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

http://affaritaliani.libero.it/politica/berlusconi_operato_per_quattro_ore_alla_mascella070311.html
berlusconi operato.
sono certo di un altro successo di astral detector