lunedì 20 giugno 2011

Il Valore della Ripetibilità Nelle Previsioni





AstralDetector ha fatto di nuovo centro. Segnava un picco importante e pericoloso per il 22 giugno e il 19 giugno (qualcuno riesce a fare di meglio?) è giunta la "mazzata" più grossa per il premier Silvio Berlusconi: per la prima volta, dall'inizio di questa legislatura, l'alleato d'acciaio Umberto Bossi ha detto chiaramente che la Lega non è disposta più ad appoggiare incondizionatamente il Governo e ha dettato delle condizioni pesantissime. Naturalmente, come sapete, il picco agisce nei 7-8 giorni prima e nei 7-8 giorni dopo e dunque può accadere ancora qualcosa di molto grave per la sorte del Governo nei prossimi dieci giorni circa. Tutti gli altri momenti difficili dell'anno, giorno per giorno, li vedete indicati nella curva davanti a voi. Essa permette di formulare previsioni degne di questo nome e non previsioni a posteriori sui flirt delle show-girl.
Va da sé, e lo ripeto per la millesima volta, che ogni astrologo è libero di seguire la scuola che più gli aggrada e se si è orgogliosi di seguire quella di Novella 2000, a noi non dispiace e non abbiamo nulla in contrario. Buoni studi a Tutti. 





Prossimo Convegno di Astrologia Attiva il 30 Settembre, il 1° e 2° Ottobre a Barcellona













Ho già acquistato dei voli low-cost. Nei prossimi mesi vi darò indicazioni più precise sul luogo dove ci riuniremo a parlare solo di Astrologia.





Il commento del collega e amico Antonio Alessi sulla mancata previsione del terremoto di questo mese:





Caro Ciro,
eccomi finalmente al tuo blog.
Ha richiesto giorni ridefinire pubblicamente cose che mi erano state fatte dire - nel bene e nel male - ma che non ho mai detto.
in anteprima, inviai anche a te le debite precisazioni nella mia del 09/06 17:22, che ti invito a controllare; pur non sospettando ancora di star lavorando su una finestra fantasma. Dovrebbero bastare già quelle.
Ormai saprai che mi sono scoperto ad aver speso molto lavoro ed energia - e con quale stress, considerata la posta in gioco - per una seconda, inconcepibile bufala.
Purtroppo era firmata, sbandierata ufficialmente da mesi da un tecnico ormai pubblico dell' Ist. Naz. Ricerche e dopo la prima ondata dell'11/05 non potevo certo sospettare che fosse improvvisata, per non dire una boutade!
Sono arrivato a scrivere persino alla Presidenza del Paese, poiché il pericolo di tsunami poteva essere facilmente fronteggiato da un semplice preavviso. Il vero soggetto era quello, più che un sisma, dopuò aver collegato Bendandi all'isola di Creta due settimane prima.
Di fatto, le mie analisi applicate al cielo del momento hanno avuto riscontro nel periodo (come pure quelle successive che continuo ad anticipare con date certificate; persino oggi due eventi gravi, preannunciati ieri!http://astrologia.astrotime.org/Terremoti-nel-Mondo.htmlin fondo alla Galleria)
ma non avrebbero riguardato l'Italia, al di là del "verbo" di Bendandi.
Né io intendo prevedere terremoti, cosa che non ho fatto neppure nel caso di Spagna, pur avendolo individuato con mesi di anticipo.
Cerco invece di produrre argomenti utili a comprendere l'origine dei sismi, ad un mondo accademico che non capisce altro che la crosta terrestre, mentre la realtà, come sappiamo, è ben altra.
Non starò a ripetere qua cose ampiamente dettagliate alla pagina:
ma invito chi fosse preso da perplessità a leggersi bene almeno la lettera inviata alla Presidenza dello Stato, poiché è la prima cosa che fa fede, al di là dei pareri di chi capisce solo quel che vuole e dei commenti tendenziosi, pronti a strumentalizzare tutto quel che conviene.
Astrologia o meno, mi sono esposto a mio solo rischio, per la salvaguardia di altri; e se no per ottenere cosa?
in presenza di un sisma, pensi forse che il merito sarebbe andato al sottoscritto?

La sola cosa che non mi aspettavo è la leggerezza perniciosa con la quale la notizia di partenza è stata data per certa in più di un'intervista, alla radio, sul web, video etc. etc.. 
C'è solo da augurarsi che la smettano.
con amicizia,
Antonio Alessi





Caro Antonio,
grazie per le spiegazioni e non ti dolere se taluni, impegnati a produrre soltanto aria fritta tutti i giorni e senza mai esporsi, fingono di non capire certe cose. Auguri, invece, per i tuoi studi: se tu, o altri colleghi, farete progredire l'Astrologia, procurerete gioia ai veri astrologi. 








Caro A.P.,
ti confesso che un brivido di sudore gelido ha percorso la mia schiena quando hai scritto "Inizio a commentare la mia ASR...". Va bene così, ma non ci mandare "Guerra e Pace" perché avremmo qualche difficoltà a pubblicare. Intanto invito i tanti blogger che fossero disposti a farlo, a commentare e, eventualmente, a correggere il tiro nel racconto di A.P. Molti auguri per il prosieguo. 






Cara Vince, auguri per il tuo progetto di libro. Comunque, se lasciamo da parte la fantascienza e rinunciamo al libro per riferirci a casi concreti e singoli capitoli di libri, quanto tu auspichi esiste già: dal compleanno mirato e non mirato di mia figlia Laura e della sua gemella astrale, ai due fratelli "quasi gemelli astrali" uno partito e l'altro no e ad altri numerosi esempi simili disseminati nei miei scritti...

















Buona Giornata a Tutti.
Ciro Discepolo



10 commenti:

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

astrologia ad alti livelli, tante belle persone, buona cucina, un paesaggio fantastico, belle ragazze (heheheh) battute divertenti, racconti incredibili, menti geniali, le mie registrazioni (che farò pagare a peso d'oro hahahahaha-ovviamente scherzo perchè le farò pagare a prezzo di diamante hihihihi)

spero di rivivere altri momenti così belli

pasquale iacuvelle ha detto...

Ciao a tutti.

Volevo ringraziare Ciro, tutti i blogger, astrologi e non per questo piacevole fine settimana passato insieme.
Ogni anno che passa noto sempre un maggior affiatamento e piacere di essere insieme dato da un collante (AA)per condividere esperienze, consigli e ottimi pasti il tutto in una bellissima cornice paesaggistica.
Anche senza voce il nostro Ciro non si è risparmiato.
Con piacere noto la positività delle persone che partecipano a questi appuntamenti annuali.
Lo spirito di discussione, di voler sapere e migliorare la loro vita tramite l'Astrologia.
Non di meno il livello culturale, non dovuto a lauree o distintivi vari ma dagli interessi, diverse professioni e dedizioni .

Per quanto riguarda la nota di A.P. come diceva Ciro ci sarebbero delle correzioni da fare.
Un consiglio che posso darti nella lettura degli avvenimenti in una RS è quella di allontanarti un pò dai dettagli visto la tua breve esperienza astrologica.
Il tuo racconto degli episodi è fatto con la descrizione di ogni singolo valore planetario, tipo manuale .
Come se un chirurgo potesse creare un essere umano assemblando pezzi separati.
La tua RS è composta da uno stellium in III ed uno in IX, ASC in II.
Questi sono i settori che parlano del 99% del tuo anno.
Dopo a seconda la composizione degli stessi e della configurazione generale di RS e transiti ne puoi derivare il significato.

Le problematiche descritte ai viaggi sono sicuramente dovute a quel brutto stellium in IX, ma anche le rotture di amicizie.
Ricorda tu sei nato a Tempio Pausania e lavori Bologna se non erro e questo non ti favorisce certo i rapporti sociali fuori la tua regione, mentre la Venere al MC ti ha protetto il settore lavorativo.
Giove in III non ha nulla a che vedere con le amicizie se non quello fulminee veloci passeggere, di scambio e lo stesso con uo padre.
Con lo stellium in IX invece ha sicuramente contribuito oltre agli scambi, telefonate etc. ai tutti i tuoi interessi letterari di materie superiori.
Per quello che concerne Il microonde, televisore e regali vari è tutto nell'accopiata ASC in II e stellium con Giove in III.

Spero non leggi il tutto come critica ma come consiglio costruttivo di lettura.


Un saluto a tutti ringrazio ancora Ciro per queste opportunità ,spero di incontrarvi presto,

Pasquale.

Roby Casbarra ha detto...

Un ringraziamento a Ciro e tutti voi blogger presenti per le meravigliose giornate passate a Sant'Agata...che dire, penso che questi momenti passati insieme hanno un valore grandissimo, sia perchè ci permette di conoscerci meglio, senza un computer di mezzo, sia per respirare la positività massima delle persone che praticano l'AA che è a mio parere palesemente dimostrabile da chiunque era presente!
Grazie di cuore a tutti voi!!!!!

Roby

Anonimo ha detto...

Carissimi amici,un saluto al Maestro Ciro e a tutti i partecipanti all'incontro di Sant'Agata;per me è stata la prima volta nonostante mi occupo di astrologia da molti anni (pratico a soli fini di studio)e devo sinceramente evidenziare la bellissima esperienza;sono stato doppiamente fortunato in quanto ho fatto il viaggio e diviso la stanza con Al Rami che oltre ad essere un astrologo preparatissimo e anche una persona squisita e gli auguro di realizzare i suoi obiettivi iniziando dal prossimo di luglio.....:)un caro saluto a tutti,Antonio

Niko ha detto...

Un saluto a tutti i bloggers, Ciro, ho letto del prossimo incontro a Barcellona! è la mia città preferita per eccellenza perchè, oltre a piacermi sotto ogni punto di vista, ho anche Giove rilocato all'Ascendente come tu sai, spero proprio di esserci per quei giorni, un caro saluto.



Niko

Anonimo ha detto...

Grazie Pasquale, figurati se possa offendermi dopo la lettura molto più corretta che hai effettuato, rispetto alla mia ancora da neofita e chiedo scusa al Maestro se gli ho fatto venire un "brivido"!!

A.P.

Vince ha detto...

Ciao Ciro, grazie per il tuo consiglio. In realtà non pensa a fantascienza ma ad un romanzo :-))
Vince

Anonimo ha detto...

Sono arrivata a Catania,sfatta dal viaggio.. ma contenta di avere conosciuto Ciro e la sua dolcissima moglie.Spero di rivedere tutti il prossimo anno a Sant'Agata.Un saluto a tutti , in particolare ad Antonio, e Al Rami, che ha buon gusto per le"belle ragazze".Pina Grasso

Valeria ha detto...

Ciao a tutti! Che bello leggere i vostri commenti entusiasti per l'inconro di Sant'Agata! Io quest'anno non potevo esserci, ma chissà in futuro...

Scrivo anche per chiedervi un consiglio: guardando le possibilità di RS del mio compagno per il 15/9/1953 nato a Piombino (LI) alle ore 17, siete d'accordo che andrebbe bene Chicago o zone limitrofe?
Stando più a est per avere Venere al MC resterebbe Saturno in X, così ho pensato che Chicago, dove, tra l'altro, siamo già stati nel 2007, sempre per una RSM sua, avrebbe la situazione migliore. Confermata anche dal Risk Index di +36/-30, che ne pensate?
Grazie per un parere!
Valeria

Valeria ha detto...

Una domandina per Ciro: ho letto proprio stamattina che De Magistris ha compiuto 44 anni proprio ieri, il 20 giugno dunque, per caso hai i suoi dati per sapere se riuscirà nei suoi intenti? Pare che già qualcuno (chissà chi...) si sia messo di traverso per ostacolare il suo piano di liberare Napoli dai rifiuti. Aveva messo tutti d'accordo per 2 o 3 siti di discarica, quando uno dei sindaci si è tirato indietro. Mi piacerebbe sentirmi dire che la sua RS è buona e che riuscirà a fare qualcosa, anche se non sono di Napoli...