lunedì 19 maggio 2008

Breve miscellanea


Come promesso, questo blog è dedicato a tutte le donne, ma soprattutto alle donne del nostro blog che sono molto speciali e qualcuna lo è ancora di più. Poi non si dica che mettiamo sempre belle ragazze in copertina. Vorrei segnalarvi che il nostro amico Felice Beppe Piellucci, architetto nonché esperto di Feng Shui, ha rinnovato il suo sito:

http://www.piellucci-fengshui.it/

Stefano Panzarasa, autore di bellissime canzoni dedicate alla sua compagna (Mariagrazia Pelaia) e all'Astrologia, ci aveva segnalato una nuova interessante iniziativa relativa allo scomparso poeta Rodari. Non abbiamo fatto in tempo a segnalarla, ma vi invitiamo a seguire spesso questi link per altre interessanti iniziative:

Informazioni più dettagliate sul convegno e il Parco dei Monti Lucretili: http://www.parcolucretili.com/
http://www.parcolucretili.com/
http://www.orecchioverde.ilcannocchiale.it/
http://www.orecchioverde.ilcannocchiale.it/

Caro Graziano, non saprei, ma so che sei persona attenta e, dunque, mi fiderei.
Caro Marco, mi sembra che potresti fare la felicità di molti appassionati di AA e di sport, seguendo questo filone, dato che per mia totale incompetenza non mi avvicino mai allo sport.

Io starò, da oggi, quattro giorni all'estero. Anche questa volta credo sia facilissimo capire dove ("Provaci ancora, Giulia") e per il vincitore ci sarà nientemeno che il numero di telefono del parrucchiere che ha curato il petto villoso di Sean Connery nella foto riportata più sopra (furono necessarie otto ore di lavoro). Se al vincitore/vincitrice non piacciono gli uomini, cercheremo qualcosa di equivalente.

Buona giornata a Tutti.
Ciro Discepolo
http://www.solarreturns.com/
http://www.cirodiscepolo.it/

P.S. Altro quiz per cinefili. Nel film di Pollack "La mia Africa" (Out of Africa), qual è la frase topica?
Se non ci riuscite, ve la scriverò io domani, ma ricordatemelo.

2 commenti:

al rami ha detto...

nello studio delle RS le cose anzichè semplificarsi si complicano giorno dopo giorno e un certo alone di sconforto mi assale quando penso al fatto che al 90% delle volte mi è difficile trovare una soluzione per collocare in modo appena decente i pianeti all'interno di una RSM e un asc in decima lo dovrò proprio dimenticare (almeno per i prossimi 4 5 anni) altrettanto vale per il sole e altre posizioni che mi stanno a cuore. a parte questa divagazione lagnosa (un po' frutto delle tensioni che sto vivendo in questo periodo)vorrei un chiarimento a proposito di un articolo comparso su Ricerca'90 num. 44 se non sbaglio, un numero doppio in cui si parla del tema natale e RS relativa il "sig. Giove" che, con un AS di riv. in settima, marte nell'ottava di rivoluzione vince 40 miliardi il giorno del suo compleanno... è vero che ogni caso è a se stante, ma come faccio a capire se quel marte anche nel mio caso (con un giove di nascita in ottava casa)porterà una vincita oppure un peggioramento di una situazione già disastrosa? forse che ciò dipenda dai transiti? ma se ho notato infinite volte che transiti positivi portano altrettante cose negative e transiti negativi (a parte gli aspetti marte saturno)portano il contrario, come fare a regolarsi? la mia "scarsa" conoscenza ora come ora mi porta a vedere un "casino" quando cerco di analizzare le cose nell'insieme. credo che ci sia qualche passaggio che ignoro e che mi "offuschi la vista". per questo motivo chiedo numi. un saluto a tutti.

Giulia ha detto...

"Quando gli dei vogliono punirci, avverano i nostri desideri."

da "la mia Africa"
Adoro questo film, mi commuovo sempre a guardarlo, esiste davvero il mal d'Africa, ma solo chi c'è stato può capirlo.
Io ho avuto questa fortuna, fu un viaggio davvero "forte".
Ricordo ancora una mattina, dopo aver pernottato nella savana, ci muovemmo all'alba per raggiungere la radura da dove si vedeva il Kilimangiaro (a quei tempi ancora innevato), nitido a quell'ora.
Quando arrivai davanti alla sua vista solenne, mi sembrò che quello era il mio posto, da lì venivo e lì mi ero ritrovata, un grande senso di pace mi pervase.
Ho girato un pò tutto il mondo, grazie anche a Ciro, ma quella è stata l'emozione più forte che ho mai provato viaggiando.
E ritornando al viaggio di RLM di Ciro, azzardo anche stavolta, complice la mia idea che mi sono fatta del suo vissuto attuale.
Io dico che si sta recando a Reykjavik!
Caro Ciro, nel caso avessi indovinato, preferirei una bella riproduzione (stile Madame Tussauds)di Sean Connery.
Il parrucchiere già ce l'ho, e poi senza offesa per la categoria, ma alcuni coiffeur hanno una certa nomea...