giovedì 29 gennaio 2009

Il programma corregge l’ora legale estiva?


Per Albertolai. Sì, è come tu dici: con il vecchio Astral, se ti corregge l’ora legale estiva anche per l’India, mettiamo, e non si dovrebbe correggere, puoi aggiungere direttamente un’ora alla tua ora di nascita. Nulla, invece, si può fare per domificare alle latitudini molto a Nord e l’errore “run time error” è inevitabile. Con Aladino non esiste alcuno di questi problemi e l’enorme database di città e di regimi orari ti corregge anche per zone difficilissime del mondo dove sbagliano anche ottimi testi specifici su tale argomento. Consulta, a questo proposito, una interessante tabella comparativa al seguente url:

http://www.programmiastral.com/Documentazione/Compara.pdf

Per Celeste. Se hai pazienza e scavi tra i miei libri e gli articoli di Ricerca ’90 troverai certamente qualcosa di interessante. Comunque puoi fidarti: con Urano di transito al DS, se piazzi uno stellium in settima, mettiamo con Venere incollata al DS e Giove stretto al MC, questo ti cambia la vita…

Grazie, sempre a Celeste, che ci segnala ottime occasioni di viaggi. Io credo, comunque, che a difesa dei consumatori, dobbiamo segnalare anche le cose cattive relative ai viaggi. Ho appena terminato una telefonata poco gentile con il call center di Opodo. Da due giorni, infatti, per la metà di marzo, cercavo un collegamento aereo tra Stoccolma e Gallivare (GEV): niente, per qualunque giorno! Eppure Gallivare ha un bellissimo sito dove si leggono i voli che vanno e vengono da Stoccolma. Avendo poco tempo ho chiamato il suddetto call center che è un 199 e quindi a pagamento. Stavo iniziando a formulare la mia domanda quando l’addetto mi ha risposto che per questa informazione dovevo considerare che si trattava di una prenotazione e non bastavano più i 25 centesimi al minuto, ma occorrevano 20 euro! Cerchiamo di solarizzare queste brutte situazioni in cui il consumatore-cliente è spesso trattato come un pollo da spennare! E diamo, invece, merito, ogni volta che succede, a quei siti e a quegli operatori, che fanno bene e sempre il loro lavoro. A tal proposito segnalo il customer care della Samsung: è davvero eccezionale, gentilissimo, sempre efficiente e risolutivo dei problemi.


Dear Ciro:

I am thinking of operating my own astrology consulting business. And part of my features will be to offer them Solar Return reports. Is it OK for me to use your book for interpretations in my reports? I will be doing all the investigative work and forming my own style of report.

I don't think there would be any legal issues with this, as I will be charging them for the reports through e-mail. Please let me know. Your book is very inspirational. Thank you.

Sincerely,

*****@aol.com


Caro Ciro,
io mi sto organizzando per operare con un mio business astrologico. Una parte delle mie prestazioni potrebbero essere le Rivoluzioni Solari. Posso usare le interpretazioni del tuo libro nei miei consulti? Io sto organizzando tutto il lavoro di previsioni e formando un mio proprio stile di consulto. Io non credo ci siano problemi legali se utilizzo ciò inviando a mezzo e-mail. Per favore, fammi sapere. Il tuo libro è molto ispiratore. Grazie.




Dear *****@aol.com,

you can use my book for your reports, but not in a digital form. You can scan some short parts of it or you can take an abstract of its parts (the royalties of the book are a property of my publisher).
Best wishes for your studies and your job.

Caro *****@aol.com,

Tu puoi usare il mio libro per I tuoi rapporti, ma non in forma digitale. Tu puoi fare una scansione di alcune brevi parti di esso o puoi fare un riassunto delle sue parti (i diritti del libro sono sempre di proprietà del mio editore).
Molti auguri per i tuoi studi e per il tuo lavoro.




Vorrei ricordare a tutti voi che la nostra amica Celeste, oltre a essere una valente psicologa e organizzatrice di viaggi, è anche disponibile per accompagnare, chi ne avesse bisogno, in viaggi quantomai difficili e/o “preoccupanti”. Potete scriverle a questo indirizzo: celeste200712@gmail.com
Buon pomeriggio a Tutti.
Ciro Discepolo
http://www.solarreturns.com/
http://www.cirodiscepolo.it/

11 commenti:

plutone54 ha detto...

Salve a tutti da Luciana. Poichè devo indirizzare 2 persone per RSM in luoghi " strani", vorrei sapere se qualcuno ha esperienza di Trelew, Argentina, e Bakù, Azerbaijan. Grazie!

cristiana ha detto...

X Pasquale:..grazie infinite per la tua OTTIMA spiegazione, mi e' davvero molto d'aiuto :)... sei molto bravo :)....ho controllato le localita', ma l'orario di mio marito non e' ancora certo e percio' togliendo 10 minuti sole ed urano si piazzano in 5@...percio' le 2 localita' divengono identiche a Dubai..ed io ho il presentimento che quell'orario sia in eccesso :(...percio' credo a questo punto la scelta stia a me....mandarlo a New Orleans rischiando comunque che succeda egualmente qualcosa tra noi con urano ( ma non congiunto al mc ) in 10@, luna in 12@ , plutone in 7@ ( che io per la prossima rs per Terceira avro ' in 1@) , e potendo rovinare l'importante compravendita che dobbiamo effettuare con saturno in 4@,oppure Dubai che promette bene per gli immobili ma con l'incertezza del rapporto...facendo questa riflessione sto optando per Dubai....personalmente e' da 2 anni che metto in risalto la 5@ , con urano di transito in 7@ che ha toccato sia la mia venere che il mio giove e non e' accaduto nulla ( ma avevo anche giove o venere in 5@ di rs ..)...entro domani devo dare la conferma all'agenzia di viaggi( mandare mio marito allo sbaraglio con viaggi last minut non e' il caso con quel saturno in nona tn) che mi sta tenendo i voli, venezia - dubai diretto senza scali, con la TAP, a 608 euro ...ho tutta la notte per riflettere... ;)

x Celeste, bene a sapersi :) se dovro' fare una rs che mi terrorizzza ti contattero' molto volentieri :)

Cri

Celeste ha detto...

Caro Ciro,
inanzi tutto grazie per aver ricordato la mia attività di viaggiatrice - rivoluzionaria. Peraltro è un' idea tua, cui va il mio ringraziamento e il merito, in quanto frutto delle tue osservazioni sul mio tema natale.
L'astrologia attiva mi ha cambiato la vita davvero.
Questa attività è davvero interessante.
organizzare i viaggi e viaggiare con altre persone per le RSM mi ha fatto divertire, crescere, cambiare, sperare con loro che la vita migliorasse.
I viaggi di rivoluzione solare sono viaggi carichi di sogni, speranze, obiettivi, desideri.
Sono i viaggi di chi ama vivere e che vuole farlo meglio che puo'.
Ringrazio chi ho già conosciuto e chi conoscerò: sarà sicuramente una bella esperienza.
E ringrazio Ciro per la fiducia che mi ha dato.
Di cuore.
Celeste

manu ha detto...

Cara Cristiana, ho dato un'occhiata al tuo cielo di nascita: hai Giove e Venere in 7.
Di cosa ti preoccupi? Sei in una botte di ferro riguardo all'amore.
Non c'e' Urano che tenga..
Posso chiederti dove hai passato l'ultimo compleanno?

Diego ha detto...

Ciao a tutti! A proprosito di prenotazioni aeree vi segnalo il valido www.skyscanner.it, che offre a colpo d'occhio i prezzi e gli orari per le principali desitnazioni europee e non, senza dovere cercarle nei singoli siti. La prenotazione si effettuaerà poi direttamente nel sito della compagnia aerea. Per il Maestro Gallivare è operata da NextJet, http://www.nextjet.se/en/index.html. Fra meno di 40 gioni è il mio turno, Belfast, che mi è costata da Milano "solo" € 30 a/r. Un affettuoso saluto a Giulia e a Marco Celada. A presto.

paola ha detto...

cara Celeste,
la prossima volta invece di fare tutto quel casino per arrivare a Bethel, partiamo insieme (a carico mio...), l'idea di accompagnare le persone per le RSM è fantastica.
Per Luciana. di posti stravaganti ne ho visitati per le RSM, ma mai Argentina o Baku, sorry.
un abbraccio a tutti
paola

albertolai ha detto...

Ringrazio Ciro per le sue delucidazioni. Bisognerà acquistare Aladino al più presto!

Per Luciana, volevo dire che sono stato a Baku alcuni anni fa, ed è stata una esperienza terribile. Non so come sia adesso ma allora era una zona altamente lilitarizzata, soldati dappertutto e posti di blocco in continuazione. Non riesci a trovare un posto sulla costa nord del Mar Caspio sullo stesso meridiano?

Saluti a tutti da Cortina

cristiana ha detto...

X Manu...eh, grazie..l'ultimo compleanno l'ho trascorso istanbul :)

Giulia ha detto...

Ciao a tutti, sono di rientro da una trasferta "intensa" che anche se mi ha portato solo al di là delle Alpi, in territorio francese, non ha voluto passare inosservata e si è voluta allineare ai significati del mio Saturno in nona di Riv.
Lo so che ai seri viaggiatori di RSM ciò che sto per raccontare sembrerà risibile, c'è di peggio sicuramente, comunque è un racconto fantozziano.
Venerdì mattina mi imbarco per Parigi, conscia delle mie posizioni celesti mi premunisco portando anche un piccolo bagaglio a mano contenente il necessario per passare una notte confortevole ed igienica.
Sembra tutto ok, ma appena saliti sull'aeromobile (come dicono gli addetti ai lavori) vediamo che i tempi di decollo si allungano, dopo mezz'ora ci fanno sapere che ci sono problemi tecnici comunque irrilevanti.
Dopo un'ora ci dicono che siamo ancora lì perchè manca l'ok dell'aeroporto di destinazione.
Dopo un ora e mezza graziosamente ci informano che a Parigi ci sono raffiche di vento sul Charles De Gaulle che impediscono i decolli e gli atterraggi, che nuguli di aerei volano senza speranza sui cieli della capitale fin che il carburante vorrà. Quelli fortunati che sono riusciti ad atterrare non possono aprire i portelloni causa bufera di vento ed i passeggeri restano chiusi dentro in ostaggio.
Passa un altra mezz'ora e siamo a due, ci informano che stiamo per fare carburante con noi a bordo,quindi è
tassativo spegnere i cellulari, non sia mai che uno squillo possa innescare un'incendio, e ci avvertono di slacciare le cinture di sicurezza, nello sciagurato caso che dovessimo velocemente fuggire alle fiamme.
Dopo 2 ore e mezza ci apprestiamo a decollare ma... la scaletta non si stacca!
Confabulare concitato dei tecnici sulla pista.
Alla fine si procurano una grossa
fune, staccano dalla motrice i vagoncini portabagagli ed attaccano la fune alla scaletta e alla piccola motrice che, ingranata la prima in un paio di tentativi riese a guadagnare metri ed a staccare la scaletta dal nostro aeromobile... evviva!
Arrivo a Parigi che, miracolo, il volo che avevo in coincidenza non ha accumulato nessun ritardo ed è partito in orario alle 16.30 proprio mentre io
toccavo il suolo francese.
Vado a protestare, quando ti in..azzi i francesi capiscono benissimo l'italiano.
Si scusano ma il volo successivo delle 19 è pieno come un'uovo.
Mi assegnano un posto sull'ultimo volo che parte intorno alle 22, però vuoi mettere la soddisfazione di cenare a spese dell'Air France!
Buono per un sandwiches ed una bibita. Ho girato tutto l'aeroporto e non sono riuscita a far spendere loro più di 9 euro e 50.
Il nostro
aeromobile proveniente da madrid è in ritardo. Parto verso le 23.
Metto piede in hotel a Lione alle 00.30 del giorno successivo...
Rientro Lione Roma, una bazzecola, arriviamo talmente in anticipo che le gentili precarie dell'Alitalia ci sconsigliano di effettuare il nuovo ceek-in bagagli, è troppo presto, chissà dove finirebbero le nostre valigie...
Giro un pò a vuoto, poi dopo 1 ora gliele mollo.
Ho circa 4 ore di attesa, chiamo tutte le amicizie e conoscenze su Roma, non sia mai detto che vengano a prendersi un caffè a Fiumicino per fare 4 chiacchiere con me...
Arriva l'ora, vado al gate, il tabellone avvisa che l'aeromobile è in ritardo dalla città di provenienza, ma che novità!
Passa un 'ora e poi l'inimmaginabile avviene: il nostro aereo in ritardo viene fatto atterrare alle partenze e non agli arrivi, per guadagnare tempo.
guardiamo basiti i passaggeri, basiti anche loro, che sbarcano dove non dovrebbero essere. Si fiondano infuriati a chieder dove recupereranno i loro bagagli, ma che domande? agli arrivi naturalmente, che uscissero dall'aeroporto e si cercassero il terminal.
Alla fine ci imbarchiamo, stanchi ma felici, però... un hostess si avvicina furtiva fila per fila a chiedere se uno di noi è un signore
dal nome mediorientale.
No il signore non è a bordo. Lo si cerca, lo si sollecita. nulla.
Allora ci avvisano che dovranno sbarcare tutti i bagagli, trovare quello del signore cha ha cambiato idea e reimbarcare i nostri che nonostante tutto abbiamo ancora la volontà di volare con Alitalia.
Arrivo a casa di notte, praticamente il giorno dopo.
Grazie Saturno! Ma io
sono viva e la mia valigia è con me, credo che Annibale ci abbia messo meno.
Sto iniziando a pensare che per il mio compleanno partirò un mese prima.
PS. Ciao Diego, grazie dei saluti che ricambio, però perdonami, sarà l'età, ma non mi ricordo di te.

Diego ha detto...

x Giulia. Nel blog di ottobre insieme a Marco mi avete preparato la rsm per Belfast. La cybernovella, ricordi?

plutone54 ha detto...

Grazie ad Alberto e a Paola per la risposta. Effettivamente sto smanettando su quel meridiano... del Caspio. SGRUNT