venerdì 2 gennaio 2009

Previsioni 2009 per il Partito Democratico


Le previsioni precise, attendibili e ripetibili sono, secondo la nostra scuola, un fatto e non una opinione. Per tale motivo le continuiamo a fare e le continueremo a redigere anche in futuro.
Ritorniamo a quelle relative al Partito Democratico su cui sono già intervenuto, su questo blog, più volte in passato, con ampia possibilità di riscontro.
Osservando la sua curva (determinata dal fantastico AstralDetector e selezionata secondo i criteri descritti lo scorso autunno) vorrei segnalarvi le prime due date che a mio avviso registrano picchi assai critici:

- Una prima data con “epicentro” intorno al 30 gennaio 2009
- Una seconda data con “epicentro” compreso tra il 2 e il 13 aprile 2009

Rammento che, a partire da un epicentro, occorre considerare un range di una decina di giorni prima o dopo la data considerata (ma solitamente si tratta di molti meno giorni). La previsione riguarda due nuovi periodi di forte crisi politico-associativa, all’interno e all’esterno del partito, con echi importanti a partire dalla stampa nazionale.

Chi volesse studiarsi meglio il grafico qui proposto, potrà scaricarlo a grandezza superiore qui:

http://cirodiscepolo.homeip.net/download/partitodemocratico2009.jpg

La seconda data (i giorni compresi tra fine marzo e i primi di aprile del 2009) è quantomai interessante perché raccoglie, tra le altre cose, diversi compleanni dei soggetti qui analizzati.

Benvenuta Bianca. Leggerai cose interessantissime dai molti bravi colleghi e/o ex allievi qui presenti e che, come dice Giulia, parlano o scrivono non soltanto per emettere suoni o per macchiare la carta…
Buon pomeriggio a Tutti.
Ciro Discepolo
www.solarreturns.com
www.cirodiscepolo.it
Posta un commento