lunedì 25 maggio 2009

Astrology and Fantasy



For Neena. There is another method to read Transits. If you consider the relocation chart and if you correct this map with the Ayanamsa value and if you read the map looking in a mirror, than you can obtain, changing even the Domification System (Placidus, Regiomontanus, Koch, etc.) many maps and then you can choose if you want that Saturn is transiting in the first or in the second or in third or in the fourth House…
Don’t worry: I don’t want to rag you. Simply, I think that Transits are referred only to the natal map. Saturn, now, is about 15° in Virgo, in the tenth House of this subject. DOT. Any other position (with a bi-wheel or a 3-wheel or a 4-wheel chart), in my experience, is fanta-Astrology (Astrology of fantasy). Then, if you want using my book “Transits and Solar Returns”, you have to read in the chapter “Saturn transits in the tenth House”. Dot.
Remember, even, that transits, in the economy of the facts of a year, have a very low weight respect the House positions of the celestials in the Solar Return Map and in the Lunar Return Maps.

For the second question. The planets aspects, in a Solar Return, value about zero. A Mars in the second or in the tenth House can be good because improve the efforts of the subject to have a better job or a better economic situation. But we prefer, obviously, to put Venus in the second or in the tenth House in a Solar Return and not Mars. If you put Venus in the second House or in the eight House, in a Solar Return, it is good both for job and for real estate.

Buon pomeriggio a Tutti.
Ciro Discepolo
http://www.solarreturns.com/
http://www.cirodiscepolo.it/

6 commenti:

Niko ha detto...

Ciao a tutti, per Alberto: ho controllato e, visto il lavoro che fa il tuo amico, non ti consiglio di farlo andare a Magadan! si è parlato tanto di Pechora in Siberia (anche per Eva) e penso che per lui possa andar bene anche se Marte è in seconda ma molto vicino alla prima casa, l'Ascendente cade in settima e uno stellium in quinta casa (se ha problemi col partner, l'ultima cosa da fare è mettergli lo stellium in quinta!), fammi sapere.



Niko

chandra ha detto...

Per Ciro:
...Ah..., credo che hai risposto al mio quesito...

Un caro saluto
Chandra

Alberto ha detto...

Caro Niko ti ringrazio per il consiglio, ma questa RSM 2009 è davvero difficile per il fatto che la quinta potrebbe esprimersi o nei confronti dei figli i quali già in passato hanno avuto problemi di salute importanti oppure come sostieni tu nel rapporto con la moglie (che non è proprio splendido). Concordo con te che la RSM 2009 per Magadan non è affatto buona per le finanze, ma piuttosto quella Venere in I^ e Giove in VI^ mi hanno "abbagliato"!
Muscat in Oman potrebbe essere interessante, ma una V^ casa così sollecitata, anche se smorzata da Venere, come si esprimerà??? Grazie

Niko ha detto...

Per Alberto: si, purtroppo anche a Masqat c'è Saturno in quinta e visto che dici che ha avuto problemi sia coi figli che con la moglie, non mi sembra il caso... male che va c'è sempre El Paso (tutto in undicesima) ma (dopo diversi calcoli che ho fatto), sono arrivato alla conclusione che potrebbe andar bene Nuuk (Groenlandia), lì avrebbe stellium in nona e stellium in seconda, Ascendente in undicesima. Altro per adesso non ti so dire, in caso, se vuoi maggiori informazioni puoi mandarmi una mail a: nikomagico@libero.it



Niko

Neena ha detto...

Respected Ciro,
Thank you for answering my questions. I just wanted to Point out that I was not asking about the aspects in Solar return. I was asking about the aspects in Transits. In your book,Transits and Solar return, you mention Transit apects example Saturn in harmonic aspect with the Sun on page 199. My question was with regard to the transits.
Should I be looking at the transits and their aspect to Natal planets or the aspects to the planets in the Transit chart.I am learnt from you that aspects are not important in Solar chart and I do believe and follow it now.
Thanks,
Neena

al rami ha detto...

caro maestro Ciro, ho da porti una delle mie domande insidiose...
in più punti si è detto che Einstein credeva nell'astrologia. da pochi giorni, mi è arrivato tramite web, un articolo degli accademici antiastrologo che citando Einstein affermano che non è vero che credeva nella nostra materia, sebbene credesse in una sorta di "religione cosmica" e poi proseguono citando una frase suggestiva dello stesso: "nemmeno il teorizzare logico matematico puù rigoroso garantisce per se stesso la verità e che la più bella teoria logica non serve a nulla nella scienza naturale in mancanza di un confronto con l'esperienza. e se Keplero credeva nell'astrologia significa che non era riuscita a ucciderla dentro se per il suo difetto di teorizzare a vuoto."

tali affermazioni quindi indicano che Einstein criticava Keplero come credente nell'astrologia.

tali affermazioni dette da Einstein, sono vere? o sono state scritte, tradotte male? insomma, Einstein ci credeva o no nell'astrologia?

un caloroso saluto.