giovedì 7 maggio 2009

Un aiuto al nostro amico Stefano



Ricevo dall’amico Stefano Panzarasa e volentieri pubblico, con i migliori auguri:

A tutte le amiche e amici che mi hanno offerto la loro solidarietà...

I COLORI DEI MONTI LUCRETILI
Mostra delle opere del pittore Giorgio PorcelliMonterotondo 9-10 maggio 2009
Galleria Campioli e Emporio NaturalmenteUna bella storia.. "100 quadri per un camper"Un caro collega e amico del Parco dei Monti Lucretili, Stefano Porcelli, figlio del pittore Giorgio Porcelli, per permetterci di ricomprare il camper bruciato, mi ha regalato 100 quadri di suo padre che rappresentano i paesaggi dei Monti Lucretili dove lui visse per diversi anni. In modo onirico e con colori che a me piacciono molto, nelle tele si ritrovano alberi fioriti, case, vallate, montagne e corsi d'acqua, un bellissimo omaggio a questo territorio sabino e al Parco dei Monti Lucretili che attualmente lo protegge e dove io lavoro nel campo dell'educazione ambientale.
Info su :
www.orecchioverde.ilcannocchiale.it
www.graficacampioli.com
www.lasabinaonline.it

Un caro saluto,
Stefano Panzarasa

Per Giulia ed Eli. Sì, il tuo post era stato pubblicato.

Per Roberto Minichini. In aggiunta a quanto ti ha spiegato bene Chandra, vorrei solo aggiungere poche note. È abbastanza scontato che non si diventa medici dopo avere letto l'introduzione di un testo di anatomia patologica e neanche astrologi (della scuola AA) dopo avere sfogliato poche pagine di pochi libri e per pochi giorni. Volendo citare un paradosso volutamente esagerato, è come se tu fossi un medico di pronto soccorso. Molto tempo fa venne da te un paziente a cui trovasti un leggero fischio al naso, ma non notasti la lama di un coltello, di venti centimetri, nel suo addome. Quando questo paziente parla della tua diagnosi, si lamenta un poco... Però tu continuerai a studiare e la prossima volta ti accorgerai anche del coltello nello stomaco.

Buon pomeriggio a Tutti.
Ciro Discepolo
www.solarreturns.com
www.cirodiscepolo.it


9 commenti:

al rami ha detto...

Le RL servono a circoscrivere temporalmente, l'evento rappresentato dalla RS.
la mia difficoltà sta nel fatto che soltanto a posteriori riesco a decriptare i significati della RL
esempio: il mese passato avevo uno stellium con marte in ottava casa. nessuna perdita di soldi, ma ricordo di aver fatto un intervista a un amico che sotiene di avere poteri magici e l'ho pubblicata su un forum. prima non avrei potuto immaginare che si sarebbe trattato di quello.

il mio intento è quello di capire quando farò un incontro sentimentale (espresso da venere e nettuno in quinta di RIV.)
ebbene, ho eretto le RL per ogni mese. quella in corso, partita il 4 maggio, presenta un AS sulla cuspide 6^/7^, e uno stellium (urano venere e marte) 5^ casa.

elementi di 5^ e settima casa nella RL saranno presenti nelle RL di settembre, novembre e dicembre, con la differenza che il transito di saturno sestile a venere, sarà dissolto già ad agosto, dove invece la RL è pessima. per quella di dicembre (che termina a pochi giorni dopo il mio prossimo compleanno) è meravigliosa: AS in 5^ parecchi valori di decima casa. giove in sesta casa sarà in sestile al sole che è in 4^ radix. per cui ritengo che la RL più papabile per l'incontro possa essere quella in corso.

ma non ne sono certo. infatti, anche quella del mese passato (giove e nettuno in 7^, con plutone in 5^, saturno sestile a venere radix) non ha portato nulla; nemmeno un incontro o un innamoramento.

ecco dovè il mio problema nella lettura delle RL. ora come ora, sono capace di leggerle soltanto a posteriori. un abbraccio a tutti. ciao.

cristiana ha detto...

Ciao al rami, anch'io sto provando a fare previsioni con le RL...uso il tuo stesso sistema... sempre come te faccio ipotesi andando a controllare nell'anno le varie RL che richiamano la RS, per poi capire i periodi dove e' piu' probabile la Rs si esprima...e devo dire che quando ritrovo gli stessi valori vedo appunto esprimersi la Rs e i fatti del mese vengono centrati....esempio la mia RL attuale indica un asc in 8@ ed infatti ho ricevuto una buona notizia riguardo ad una eredita' ( nella mia rs ho giove , luna e nettuno in 2@), sussiste anche uno stellium in 12@ con saturno in 6@ infatti mi sento un po' giu' e sto facendo controlli medici per la vista che mi da problematiche..
Cri

Roberto Minichini ha detto...

Grazie Maestro Ciro Discepolo per la risposta e ringrazio anche tanto Cristiana per il suo interessamento.Mi rendo perfettamente conto di essere un neofita da prima elementare nella AA e probabilmente ,allo stato attuale , il peggior studente e quello meno preparato.Ho fatto però tesoro delle chiare ed esplicite indicazioni sul lavoro pratico venute da Ciro Discepolo e alla lettura dei libri ( sto studiando e leggendo molto ) ho voluto abbinare anche il lavoro sul campo.Sulla quarta casa ho trovato l'errore , sulla prima casa sapevo che non era automatico un anno esiziale , pensavo però che fosse certo almeno al 90%.Ho fatto delle RS su altre persone ,gentile Cristana ,sulle mie non mi sono espresso in quanto non risultano un problema , i simboli ed il loro significato sono spesso chiarissimi.Ma ritorno su un capisaldo dell'insegnamento di Discepolo : "Dovete essere capaci di fare consulenze concrete al prossimo e non soltanto parlare di teoria e fare l'autoanalisi delle vostre stelle."Credo che questo sia sacrosanto ed è per questo che mi rompo il naso sul campo , quando ne ho la possibilità.Per quanto riguarda la metafora usata dal gentile (e pazientemente disponibile) Signor Discepolo , essa è in verità molto cruda , fin troppo.Diciamo che è evidente che nessuno può praticare realmente con quattro libri letti (e non riletti e studiati a fondo..) e con altre letture sparse in corso.E' anche vero che c'è gente che passa anni sui libri e non riesce a liberarsi dal blocco per cominciare ad esercitarsi con l'astrologia vera.La metafora cruda del Discepolo mi ha fatto venire un altro dubbio : è possibile che un eventuale consultante non sia disposto a dire la verità e mente per occultare dei fatti di cui magari non vuole parlare ? Scusate il mio disturbare molesto , ma ognuno ha il suo livello di conoscenza , io frequento ancora la prima elementare nella AA.Tanti ringraziamenti ed auguri di buon lavoro da Roberto Minichini

cristiana ha detto...

Ciao Roberto :)..certo che possono mentire!!!..ma non credo siano persone interessate al metodo!!..comunque da mia esperienza credo piu' all'astrologia che agli uomini!!!...mi e' capitato di fare previsioni per scherzare davanti ad altre persone e queste per esempio ,quando si sentivano dire : questo e' un anno dove in amore hai sofferto,( esempio per infedelta' del patner )o ancora , un anno dove la situazione economica e'molto preoccupante... per non fare brutta figura davanti alle altre persone( dove prima facevano gli spavaldi)negavano la verita'...ma poi se veramente ci hai preso ,ti vengono a cercare e poi ti dicono che avevi ragione!!!
..comunque questo metodo non e' uno scherzo e chi ci si avvicina e la vuole utilizzare per migliorarsi , a mio avviso la regola numero 1 e' di raccontare esattamente le problematiche esistenti ed i propi desideri...praticamente la gente con noi si deve confessare come in chiesa :), poiche' la rs si basa anche sul vissuto appena precedente dell'individuo.
Cri

antonellina ha detto...

Ciao a tutti,vorrei sapere se qualcuno di voi ha i dati di Fabrizio Corona.Grazie

Ciro Discepolo ha detto...

Qualcuno, non ricordo chi, mi ha chiesto, giorni fa, il nome del chirurgo che mi ha operato alla spalla sinistra. Si tratta del dr. Gilles Walch di Lyon, considerato il massimo specialista mondiale e certamente molto più economico dei suoi colleghi italiani e stranieri.

Anonimo ha detto...

NIKO,
non ti ho dimenticato, ti avevo già risposto, ma forse ci sono stati problemi tecnici. Ti ringrazio per aver risposto al mio quesito, ne terrò conto.
Tanti cari saluti e alla prossima!
Chandra

cristiana ha detto...

Ciao Antonellina, se ti puo' servire per Corona ho questa data 29/04/1974 ore 21.00 a Catania , l'ho trovata in un sito Morpurghiano , l'orario pero' mi sembra troppo preciso..:)
Cri

evapalestini@libero.it ha detto...

salve a tutti sono eva e un ringraziamento sincero al maestro ciro discepolo xkè quel qualcuno ke gli aveva chiesto se era possibile sapere dove si è operato la spalla sinistra sono io. quando deciderò saprò dove andare, grazieinfinite