venerdì 15 maggio 2009

Ccà nun ce stanno liune


Per Doriana. Bentornata tra noi: eri stata all’estero? Per Saturno in prima Casa ti consiglierei di non farlo avvicinare mai oltre i 12-13 gradi.

Per Paola. Secondo me fai bene a non partire, anche per tarare meglio, su di te, un Saturno in decima di RL all’interno di un periodo molto molto positivo per la decima. In quanto a esorcizzarlo mi muoverei in due direzioni principali: un impegno di studio extra (tipo due ore di lingua straniera o di informatica al giorno) e la rinuncia a una collaborazione che ti dà maggiore visibilità, ma anche catene alle caviglie.

For Neena. In my experience the stellium in a Solar Return Map are always bad in I, 6^, 8^ and 12^ House, even if in an impossible situation you have twice Jupiter and one Venus in the first House.


Per Pino. Grazie per il prezioso link. Sì, ieri abbiamo festeggiato, in tanti, il bravissimo Ugo Gangheri che ci ha deliziato con le sue canzoni. Di musica capisco quasi zero, ma (forse sto bestemmiando) trovo le sue canzoni come se fossero una via di mezzo tra quelle di Claudio Mattone e quelle di Pino Daniele, due autori che amo molto. Ugo ha pubblicato il suo primo CD a cinquant’anni, forse perché è un uomo che ha un cuore grande così e lo dimostra anche il fatto che gl’interi proventi della sua creatura andranno all’AMREF (African Medical and Research Foundation). Diversi i bravi e simpaticissimi ospiti tra cui Francesco Paolantoni e Giobbe Covatta che ha anche disegnato la copertina del CD “Ccà nun ce stanne liune” (Qui non ci sono leoni), di Ugo Gangheri e Nomadia. Come ha spiegato Ugo, in tempi antichissimi, si raccomandava di non scendere sotto il Volturno in quanto la Campania era considerata “la più nordica delle regioni africane” (Vittorio Gassman in “Profumo di donna”). Ma quello che fa soffrire, ha aggiunto l’Autore con una vena di malinconia nella voce, è proprio, invece, l’opposto: qui a Napoli non ci sono leoni, altrimenti non ci sarebbe stato lo scempio di un territorio e di una napoletanità che sono stati esempio di grandezza nel mondo…
Posta un commento