sabato 16 maggio 2009

Un nuovo spazio NonSoloLibri a Roma


Maggiori notizie a questo indirizzo: http://www.libreriagabi.com/
È curato anche dalla nostra brava amica e collega Manu’ (Emanuela Badiali) e già questo è una garanzia. Si propone come spazio per incontri con target “Sapere Olistico”. Mi sento di raccomandarvelo moltissimo.

Per Al Rami. Dovrei dire che mi hai giocato un tiro mancino postando, durante un weekend, un testo così impegnativo, ma ti faccio i miei complimenti e lo leggerò appena possibile. Ho iniziato a farlo e vorrei darti subito qualche impressione.Verissimo quanto dici sulla divisione del tempo e ciò mi dà la stura per una doppia precisazione di ordine storico (anche chi si picca di coltivare questa branca non sempre conosce a fondo la storia dell’astrologia nel XX secolo).
Allora vorrei ricordare, prima di tutto, che all’inizio fu solo Michel Gauquelin a ottenere importantissimi risultati di ordine statistico. Successivamente si aggiunse a lui la fidanzata e poi moglie Françoise Schneider Gauquelin che fu davvero brava a elaborare ricerche a fianco a lui, ma ricerche che erano state impostate prima da Michel e sulle quali c’erano già stati risultati positivi.
Quando Michel Gauquelin cercò il famoso “granello d’oro in un mare di letame”, suddivise il giorno in 36 settori uguali (ecco l’aggancio a quanto dici nella prima parte del tuo scritto) e andò a cercare la presenza di Marte, Saturno, Giove, ecc. in detti settori, analizzando una categoria professionale alla volta, scoprendo poi le famose zone Gauquelin che noi astrologi chiamavamo già in un certo modo e abbiamo continuato a chiamarle così e per il ricercatore francese furono sempre i settori 1, 2, 3, 4… La storia delle scoperte dei due coniugi francesi è assai affascinante e andrebbe approfondita, ma la conoscono davvero pochissime persone, così come pochissimi nostri colleghi possiedono la collezione intera dei libri originali pubblicati e venduti direttamente da loro.
Ci torneremo sopra, ma intanto vorrei conoscere il commento di molti di voi.

Sempre per Al Rami. L’appuntamento a Sant’Agata dei due Golfi (www.grandhotelduegolfi.com) è per il terzo weekend di giugno, credo 19, 20 e 21.

Sempre per Al Rami. Se sbagli a posizionare un AS in decima di RS in un anno in cui, mettiamo, Saturno sta quadrando il Sole in oggetto, non aggiungere danno al danno e lascia perdere le RL perché non otterresti alcunché. Lascia passare l’anno e poi progetta una RSM riparatrice.

Per Chandra. Non ho visto l’intera tua RS, ma quello che mi hai detto mette certamente il sigillo su di un incremento sostanziale di entrate: che poi siano quelle di cui parli tu, o altre, non saprei dire. Ricordati che tante volte, soprattutto Venere in seconda, sembra non essersi espressa, ma non è affatto così. Ricordo il caso di una giovane donna che si era indebitata moltissimo perché aveva deciso di andare a vivere da sola e le spese erano sostenute. Le suggerii di mettere Venere in seconda o in ottava e l’anno dopo mi disse che non c’erano state maggiori entrate di denaro, ma – nella sua analisi – dimenticò di dire che era terminata una emorragia di circa 2500 euro al mese perché era tornata a vivere in famiglia…


Buon weekend a Tutti.
Ciro Discepolo
www.solarreturns.com
www.cirodiscepolo.it

5 commenti:

al rami ha detto...

caro maestro, grazie per le delcidazioni e spero tornerai a leggere presto il mio post di ieri. spero inoltre che lo leggano con attenzione anche gli altri blogger e se possibile avere anche un loro parere. un abbraccio a tutti.

Anonimo ha detto...

Ciao sono Alice, è la prima volta che scrivo, vi seguo da un po e vorrei sottoporvi un quesito che ho visto affrontato in passato. Un'amica sta aprendo un bar a San Daniele del Friuli e inderogabilmnete ha scelto il 23 maggio.. io le ho detto che potremmo emettere il primo scontrino a fronte di una consumazione (e mi riallaccio a quanto letto in passato) a un'ora diversa in quanto alle 18 non mi sembrava un'orario propizio. Che ne dite delle 12, 12:03 ? Sole e luna sembrano favorevoli, Giove in cuspide 6/7 pure, ilgemelli asc leone sembra buono ma purtroppo ho cominciato veramente da poco a studiare la materia, voi cosa suggerireste ? grazie, Alice

Marco Celada ha detto...

AstraDetector non ha sbagliato anche questa volta: come già avevo anticipato il 16/05/2009 (è il 17 ma c'è stato l'anticipo serale del Milan) l'Inter di Massimo Moratti nel giorno del suo compleanno è Campione d'Italia:

http://celadamarcov59.blogspot.com/search?q=mourinho

un saluto
Marco

chandra ha detto...

Cara GIUSTINA,
non ti scoraggiare, a volte pianeti negativi di transito possono bloccare una relazione; un Saturno in quadrato alla Venere fa insorgere gravi difficoltà, oppure un Nettuno messo male può far insorgere tutta una serie di malintesi e diffidenze che mette in difficoltà la coppia anche se astrologicamente solida.
A me sono capitate due persone (un uomo, ed un'amica)con una sinastria dal punteggio altissimo, ma.., non se n'è fatto niente. Anzi la presunta amica di amichevole non ha proprio niente e il suo grande egoismo me la rende insopportabile!
A buon intenditor...

Buona domenica a tutti!

Chandra

pina ha detto...

Buon giorno a tutti sono felice perchè anche io per la prima volta scrivo sul blog.Con la speranza di potervi conoscere al piu presto,un saluto carissimo a Marco celada che lo trovo sempre molto saggio nelle risposte, e a Pascuale Yacuvelle che lo trovo una persona simpatica.O deciso di trascorrere il mio compleanno in BOLIVIA a LA PAZ, dove avrei la venere in sesta la salute al primo posto ,Marte va in quinta : per una persona che per anni non a fatto nessun tipo di vita, ludica e ricreativa, non a figli, non a un compagno(di nessun genere), Marte in quinta che cosa gli toglie?, oppure che cosa le puo portare?, forse un uomo aggressivo con una grande attrazzione fisica.Spero in una vostra risposta ci sentiamo al più presto, BUONA DOMENICA A TUTTI.