sabato 3 ottobre 2009

Imparare a nuotare 2


Per Silvia. Allora benvenuta e, ora che conosciamo tutto di te e non sei più anonima, ti suggeriamo di praticare senz’altro il corso di nuoto di cui ci hai scritto, anche con la presenza di Saturno in terza: se farai ciò, esso si potrà scaricare, in parte, con i sicuri sacrifici cui andrai incontro per trovare tempo, energie e denaro da indirizzare lì. Diversamente, scaricherai ugualmente una parte di Saturno in terza rinunciando o abortendo un corso di nuoto da poco iniziato.


Per Viola57. Rispondo, scusami, solo alla seconda domanda: “In una sinastria, è possibile che uno più dell’altro tragga beneficio a discapito dell’altro?”. Credo che più che possibile ciò sia la regola e ti rimando, come ho suggerito anche in passato, alla visione de “Il portiere di notte” di Liliana Cavani che giunge a teorizzare, forse estremizzando il discorso, che in ogni coppia esiste una vittima e un carnefice. Ma potremmo anche usare un’altra citazione cinematografica del vostro bravissimo Tornatore (avrei voluto scrivere sia del suo ultimo film che del contemporaneo ottimo prodotto di Woody Allen, ma il tempo è tiranno). Nel suo primo (credo) film, “Il camorrista”, Tornatore fa dire qualcosa di molto volgare al protagonista, il camorrista Cutolo, a proposito dell’accoppiamento (ma lì viene usata un’altra espressione) uomo-donna che sarebbe, lascia intendere l’Autore, l’unico momento in cui due persone possono fidarsi reciprocamente perché ognuna sa ciò che vuole dall’altra…


Per Gianni. Come ho promesso, fra pochi giorni, a Budapest, porterò i primi dischetti con il file di add-in, demo&full, di Aladino-Google Earth. Circa una settimana dopo potrai scaricarlo dal nostro sito, se non sarai venuto di persona a Budapest.


Buon weekend a Tutti.
Ciro Discepolo
www.solarreturns.com
www.cirodiscepolo

Posta un commento