sabato 31 ottobre 2009

Again on the cars horoscopes


For Anonimo. Mars will be not able to erase a good Venus at 120° from your 3^ House cusp, but is better to avoid it. However, remember, please, in a practical value rate, the most important think is the astrological chart of the moment in which you will turn on your car’s motor and you will depart for the first time with it.



Per Chicca. Ti ringrazio per il “santo”, ma ti assicuro che sono ben lontano da tale condizione.
Vorrei ricordare a tutti che, nel formulare uno o molti quesiti, come in questo caso, è bene ricordare innanzitutto dove è stato trascorso l’ultimo compleanno perché, se è vero che ne abbiamo anche parlato al telefono, è anche vero che il mio database mentale non contiene più di pochi miliardi di dati di nascita…
Mi sembra di ricordare che sia stato posto Giove in settima e ciò è ottimo per i programmi di cui ci parli. Tu sai che sugli esami e sulle vertenze legali vi è, a mia avviso, la massima incertezza per le previsioni astrologiche e, nel tuo caso, assommi entrambe le cose.
Tuttavia, mi chiedo: stai inseguendo un obiettivo assai importante per il tuo futuro in cui vi è di mezzo sia l’esito di un ricorso al TAR che quello di un importante esame di abilitazione professionale. Allora perché stai a lesinare domandandoti se conviene ricevere più o meno danni da Marte in undicesima o in decima Casa di RL? E perché ti preoccupi che una tua partenza, nella prossima RL, possa essere inutile se intanto riceverai un esito positivo dai giudici amministrativi? E perché, visto che siamo nelle condizioni ideali per fare una RL che possa amplificare una già buona RS non parti, anche per gli USA, considerando anche che in questi giorni Lufthansa vende biglietti A/R da Milano per meno di 400 euro? Sulla situazione del tuo ex fidanzato non saprei proprio come pronunciarmi. Sulla tua situazione biologica, invece, non occorre chiedere alle stelle, ma rapportarsi alla natura. Di nuovo molti cari auguri per tutto.



Per Valvola. Non devi scusarti. Credo che tutti avevamo compreso da quali studi di astrologia provenivi. Infatti nei testi degli autori da te citati (peraltro dei grandi astrologi contemporanei) non troverai mai frasi del tipo “sfratto di casa”, “licenziamento dal lavoro”, “arresto per bancarotta” e via dicendo. Più facilmente lì leggerai che “ti trovi in un momento particolare della tua vita in cui è bene fare un bilancio per comprendere se la tua evoluzione spirituale stia procedendo o no bene…”. Nella vita reale, noi che non abbiamo l’ambizione di essere degli spiriti eletti, ma dei radiotecnici dell’astrologia, più modestamente, cerchiamo di apporre una “patch” alla situazione sentimentale di una persona, al suo lavoro, alle finanze, ecc.
Va da sé che se tutto ciò ti spaventa, è molto meglio che tu continui a interrogarti sui grandi misteri della vita, sull’evoluzione del genere umano in astratto, sul significato profondo e non applicato alla vita pratica di una congiunzione Mercurio-Saturno… Tutto qui.


Per Valeria. Il tuo ottimismo sagittariano è impagabile e che il cielo te lo conservi! Parli del tuo Saturno in nona Casa di RS come se ti stessi riferendo al 2005 e, invece, stiamo parlando del tuo compleanno di circa un mese fa…
Forse il primo e più importante significato di Saturno in nona ti è sfuggito, appunto per il tuo ottimismo: esso ti ha tolto tanti soldini per un viaggio splendido, ma comunque costoso, come tu stessa ci hai raccontato.
Questo potrebbe bastare, ma Saturno è entrato in servizio un mese fa e si congederà fra undici mesi. Nel frattempo un’altra cosa certa che potrà fare è che viaggerai pochissimo o solo per motivi seri, tipo (speriamo di no) accompagnare amici o parenti all’estero per delle cure.
Inoltre potresti impegnarti in studi superiori: un laurea (ma quelle si comprano su Internet e non te la consiglio) o, più seriamente, lo studio di una o più materie poco convenzionali, a partire dall’astrologia nella sua componente anche matematica e tecnica.
Tante volte, però, tutti noi, a partire da chi scrive, non siamo degli ottimi osservatori di ciò che ci succede e, senza voler “portare seccia”, quando ti è passato Saturno su Venere tu dici che non ti ha arrecato alcun danno e potresti scoprire, invece, che allora è nato qualche primo sorriso tra Mauro e la trentenne disponibile vicina di casa e a te sconosciuta (scherzo, naturalmente).
Senza scherzare, invece, i danni si possono quantificare anche anni dopo. Per esempio, gli effetti di una gran brutta infezione/congiuntivite che mi presi diversi anni fa nell’aeroporto di Pechino, me li porto ancora addosso.
Tornando al tuo Saturno sul Sole, come ti confermavo, mi sembra che ti stai muovendo benissimo e una dieta rigida, soprattutto disintossicante più che finalizzata a perdere chili, potrebbe essere una scelta assai valida. Poi osserva le tue giornate, a sera tarda, e cerca di redigere una sorta di foglio Excel delle tue giornate: vedrai che Saturno sarà presente in nona quasi ogni giorno, com’è giusto che sia.

(Aggiungo, ma solo per te e senza farlo leggere ad alcuno: dagli dentro di brutto ogni volta che commetto errori con il mio cattivo inglese: il libro che consulto per più minuti al giorno è il dizionario, sia quello italiano che quello inglese, e non le effemeridi, ma le correzioni di una professionista sono per me assai preziose e non motivo di vergogna).


Per Pippo Paniscì. Se sarai gentile da inviarci i tuoi dati di nascita, tenterò di rispondere alle tue domande.


Buona domenica a Tutti.
Ciro Discepolo
www.solarreturns.com
www.cirodiscepolo.it
Posta un commento