sabato 31 ottobre 2009

Again on the cars horoscopes


For Anonimo. Mars will be not able to erase a good Venus at 120° from your 3^ House cusp, but is better to avoid it. However, remember, please, in a practical value rate, the most important think is the astrological chart of the moment in which you will turn on your car’s motor and you will depart for the first time with it.



Per Chicca. Ti ringrazio per il “santo”, ma ti assicuro che sono ben lontano da tale condizione.
Vorrei ricordare a tutti che, nel formulare uno o molti quesiti, come in questo caso, è bene ricordare innanzitutto dove è stato trascorso l’ultimo compleanno perché, se è vero che ne abbiamo anche parlato al telefono, è anche vero che il mio database mentale non contiene più di pochi miliardi di dati di nascita…
Mi sembra di ricordare che sia stato posto Giove in settima e ciò è ottimo per i programmi di cui ci parli. Tu sai che sugli esami e sulle vertenze legali vi è, a mia avviso, la massima incertezza per le previsioni astrologiche e, nel tuo caso, assommi entrambe le cose.
Tuttavia, mi chiedo: stai inseguendo un obiettivo assai importante per il tuo futuro in cui vi è di mezzo sia l’esito di un ricorso al TAR che quello di un importante esame di abilitazione professionale. Allora perché stai a lesinare domandandoti se conviene ricevere più o meno danni da Marte in undicesima o in decima Casa di RL? E perché ti preoccupi che una tua partenza, nella prossima RL, possa essere inutile se intanto riceverai un esito positivo dai giudici amministrativi? E perché, visto che siamo nelle condizioni ideali per fare una RL che possa amplificare una già buona RS non parti, anche per gli USA, considerando anche che in questi giorni Lufthansa vende biglietti A/R da Milano per meno di 400 euro? Sulla situazione del tuo ex fidanzato non saprei proprio come pronunciarmi. Sulla tua situazione biologica, invece, non occorre chiedere alle stelle, ma rapportarsi alla natura. Di nuovo molti cari auguri per tutto.



Per Valvola. Non devi scusarti. Credo che tutti avevamo compreso da quali studi di astrologia provenivi. Infatti nei testi degli autori da te citati (peraltro dei grandi astrologi contemporanei) non troverai mai frasi del tipo “sfratto di casa”, “licenziamento dal lavoro”, “arresto per bancarotta” e via dicendo. Più facilmente lì leggerai che “ti trovi in un momento particolare della tua vita in cui è bene fare un bilancio per comprendere se la tua evoluzione spirituale stia procedendo o no bene…”. Nella vita reale, noi che non abbiamo l’ambizione di essere degli spiriti eletti, ma dei radiotecnici dell’astrologia, più modestamente, cerchiamo di apporre una “patch” alla situazione sentimentale di una persona, al suo lavoro, alle finanze, ecc.
Va da sé che se tutto ciò ti spaventa, è molto meglio che tu continui a interrogarti sui grandi misteri della vita, sull’evoluzione del genere umano in astratto, sul significato profondo e non applicato alla vita pratica di una congiunzione Mercurio-Saturno… Tutto qui.


Per Valeria. Il tuo ottimismo sagittariano è impagabile e che il cielo te lo conservi! Parli del tuo Saturno in nona Casa di RS come se ti stessi riferendo al 2005 e, invece, stiamo parlando del tuo compleanno di circa un mese fa…
Forse il primo e più importante significato di Saturno in nona ti è sfuggito, appunto per il tuo ottimismo: esso ti ha tolto tanti soldini per un viaggio splendido, ma comunque costoso, come tu stessa ci hai raccontato.
Questo potrebbe bastare, ma Saturno è entrato in servizio un mese fa e si congederà fra undici mesi. Nel frattempo un’altra cosa certa che potrà fare è che viaggerai pochissimo o solo per motivi seri, tipo (speriamo di no) accompagnare amici o parenti all’estero per delle cure.
Inoltre potresti impegnarti in studi superiori: un laurea (ma quelle si comprano su Internet e non te la consiglio) o, più seriamente, lo studio di una o più materie poco convenzionali, a partire dall’astrologia nella sua componente anche matematica e tecnica.
Tante volte, però, tutti noi, a partire da chi scrive, non siamo degli ottimi osservatori di ciò che ci succede e, senza voler “portare seccia”, quando ti è passato Saturno su Venere tu dici che non ti ha arrecato alcun danno e potresti scoprire, invece, che allora è nato qualche primo sorriso tra Mauro e la trentenne disponibile vicina di casa e a te sconosciuta (scherzo, naturalmente).
Senza scherzare, invece, i danni si possono quantificare anche anni dopo. Per esempio, gli effetti di una gran brutta infezione/congiuntivite che mi presi diversi anni fa nell’aeroporto di Pechino, me li porto ancora addosso.
Tornando al tuo Saturno sul Sole, come ti confermavo, mi sembra che ti stai muovendo benissimo e una dieta rigida, soprattutto disintossicante più che finalizzata a perdere chili, potrebbe essere una scelta assai valida. Poi osserva le tue giornate, a sera tarda, e cerca di redigere una sorta di foglio Excel delle tue giornate: vedrai che Saturno sarà presente in nona quasi ogni giorno, com’è giusto che sia.

(Aggiungo, ma solo per te e senza farlo leggere ad alcuno: dagli dentro di brutto ogni volta che commetto errori con il mio cattivo inglese: il libro che consulto per più minuti al giorno è il dizionario, sia quello italiano che quello inglese, e non le effemeridi, ma le correzioni di una professionista sono per me assai preziose e non motivo di vergogna).


Per Pippo Paniscì. Se sarai gentile da inviarci i tuoi dati di nascita, tenterò di rispondere alle tue domande.


Buona domenica a Tutti.
Ciro Discepolo
www.solarreturns.com
www.cirodiscepolo.it

7 commenti:

Celeste ha detto...

Caro Ciro,
ho letto con interesse l'interpretazione poco favorevole del passaggio di saturno su venere.
Tra poco ne sarò io anche interessata.
E so che bisogna che stia in guardia perchè venere è in posizione critica.
Ma avevo anche sentito dire che un passaggio di saturno su venere puo' portare a un amore importante.
E' quindi sbagliato?
Grazie.

Valvola ha detto...

La ringrazio. Forse ho capito qualcosa. In ogni caso sono del parere che sia sempre utile vedere le cose anche da punti di osservazione diversi. Mi viene un paragone: da un lato mi interesso dell'impatto sulla mia vita della libertà di comunicazione e di informazione, e dall'altro ho necessità di un tecnico perchè l'ADSL non va. E senza ADSL non accedo ad alcuna comunicazione.
In fondo sono un ingegnere anche se lavoro in tutt'altro campo, e il discorso del "radiotecnico" mi ha colpito.
Grazie per avermi risposto sempre ed anche subito.
E quando avrò preso un po' di confidenza con le carte di RS (anni?) sarò di nuovo qui a farle delle domande.
Valvola (Valentina)

antonellina ha detto...

Caro Ciro,abbiamo ricevuto la bella notizia che il terreno che Claudio(mio marito)ha ereditato anni fa dalla mamma,da agricolo e' diventato edificabile,di conseguenza lui vorrebbe usarlo per costruire delle villette a schiera.Fin qui tutto bello,ma i vari permessi tra una cosa e l'altra vengono a costare parecchi soldini di conseguenza si deve indebitare.E'vero che entrambi facciamo rm,ma il suo tn da quel lato non mi sembra il massimo,perche'ha sole e mercurio in 2quadrati a saturno al grado in 5 e non essendo ancora certi dell'ora potrebbe essere in cuspide 4/5,poi c'e'marte cuspide 4 o se valutiamo le 04.38' in 4 piena opposto al mc.Nettuno transita in 2radix,ammetto di essere pessimista ma a me fa un po' paura che lui si butti in questa impresa.Forse son troppo coinvolta e non valuto con lucidita'.Questo terreno si trova inoltre in Friuli,di conseguenza la cosa andra'seguita da terze persone.Dobbiam vendere casa per comprarne un altra e magari fare un piccolo mutuo,quindi io ho gia' l'ansia.Mi spiace smorzare il suo entusiasmo,ma secondo me non e'da fare.Tu cosa ne pensi?Son troppo negativa?Tra l'altro in passato,quando Claudio fece altre speculazioni andarono male,ma ancora non facevamo la rm.Io non sono ambiziosa, ma non vorrei togliere a lui una buona opportunita'.Tu dici sempre che non bisogna avere aspettative esagerate,ma considerare sempre il tn.Dimmi se sbaglio.Cari saluti.Antonellina

antonellina ha detto...

Caro Ciro,abbiamo ricevuto la bella notizia che il terreno che Claudio(mio marito)ha ereditato anni fa dalla mamma,da agricolo e' diventato edificabile,di conseguenza lui vorrebbe usarlo per costruire delle villette a schiera.Fin qui tutto bello,ma i vari permessi tra una cosa e l'altra vengono a costare parecchi soldini di conseguenza si deve indebitare.E'vero che entrambi facciamo rm,ma il suo tn da quel lato non mi sembra il massimo,perche'ha sole e mercurio in 2quadrati a saturno al grado in 5 e non essendo ancora certi dell'ora potrebbe essere in cuspide 4/5,poi c'e'marte cuspide 4 o se valutiamo le 04.38' in 4 piena opposto al mc.Nettuno transita in 2radix,ammetto di essere pessimista ma a me fa un po' paura che lui si butti in questa impresa.Forse son troppo coinvolta e non valuto con lucidita'.Questo terreno si trova inoltre in Friuli,di conseguenza la cosa andra'seguita da terze persone.Dobbiam vendere casa per comprarne un altra e magari fare un piccolo mutuo,quindi io ho gia' l'ansia.Mi spiace smorzare il suo entusiasmo,ma secondo me non e'da fare.Tu cosa ne pensi?Son troppo negativa?Tra l'altro in passato,quando Claudio fece altre speculazioni andarono male,ma ancora non facevamo la rm.Io non sono ambiziosa, ma non vorrei togliere a lui una buona opportunita'.Tu dici sempre che non bisogna avere aspettative esagerate,ma considerare sempre il tn.Dimmi se sbaglio.Cari saluti.Antonellina

Diana ha detto...

Gentile Ciro, volevo chiedere lumi sulla situazione di R., una mia amica, nata a Napoli il 15 agosto 1972, alle ore 00,10. Il suo ultimo compleanno lo ha trascorso a Napoli. A suo figlio F., nato alle ore 9,20 del 15 maggio 2002 a Napoli, nel mese di luglio di quest'anno è stata diagnosticata una leucemia. Fin'ora, F. sembra rispondere abbastanza bene alla chemioterapia. Il suo ultimo compleanno lo ha trascorso a Parigi. Secondo lei questo bambino sopravviverà fino ad un'età diciamo ragionevole (40-50 anni)? E avrà una vita "sufficientemente" normale?
Ringrazio di cuore lei e chiunque sarà così gentile da darmi un opinione (anche brutale) in merito!

Valeria ha detto...

Assolutamente sì, Ciro, il mio ottimismo sagittariano è un asso nella manica che mi porto sempre dietro nella vita e che mi ha aiutato non poche volte a superare momenti terribili e a vedere sempre il lato positivo di ogni cosa, anche negativa, e di farne tesoro. Dunque me lo tengo stretto e lo potenzio volentieri a più non posso!
Tuttavia, mi sa che sui miei transiti stai facendo un po' di confusione. Ti ricordo la mia data di nascita: 28/09/59 h 12:20 a Milano. La mia nona casa va da un grado prima dell'inizio della Vergine (29° in Leone) a circa 5° in Bilancia, dunque il transito di Saturno in nona radix è iniziato a settembre del 2007 (non del 2005) ed è finito esattamente oggi per quanto riguarda la Vergine e ora si farà i 5 gradi in Bilancia per poi entrare in decima, dove mi passerà su Sole, nodo lunare e Medio Cielo prima e su Marte e Mercurio poi. Quello che riscontravo, infatti, era una scarsa voglia di viaggiare negli ultimi 2 anni, anche se – dicevo – tutti i viaggi fatti (anche un piccolo weekend ad Amsterdam in febbraio) sono andati benissimo, senza problemi e sono stati piacevoli. Al massimo non abbiamo trovato sempre uno splendido sole ad abbellire le giornate, ma direi che se Saturno si porta via un po’ di sole si può tollerare. E direi che sono costati il giusto: prenoto quasi sempre tutto via internet da sola, dormiamo in B&B e viaggiamo il più possibile con i mezzi pubblici. Per gli USA poi non abbiamo speso molto per il biglietto aereo “grazie” alla crisi, noleggiare un’automobile e fare i pieni di benzina in USA costa molto meno che qui, abbiamo dormito e mangiato per vari giorni da amici e non abbiamo avuto contrattempi di tipo economico. E poi, scusa, che c’entrano i soldi con la nona casa??? Questa mi giunge nuova! Non era l’ottava?
Ovvio comunque che ogni anno c’è questa spesa per i viaggi che non è indifferente, ma per noi viaggiatori di RSM non è solo cosa di un anno, è un problema di tutti gli anni, e dunque come la giustifichiamo ogni volta? Inoltre, nel mio caso specifico, la cosa per ora non mi ha fatto ancora andare in rosso in banca, dunque non mi sembra un motivo sufficiente per scomodare Saturno, no? La spesa, peraltro, è stata per cose piacevoli e non per accompagnare gente all’ospedale!
Piuttosto io direi che Saturno in nona casa dal settembre 2007 mi ha “portato via” il corso di arabo che stavo frequentando fino a un paio di anni fa. Per mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti non lo hanno più ricominciato a settembre del 2007 (dopo 2-3 anni che lo frequentavo). Inoltre, è da un anno e mezzo circa che non riesco più ad andare al cinema e negli ultimi due anni non sono più andata a Roma a trovare gli amici e a ballare il tango con la frequenza degli anni precedenti. Son tutte cose da nona, no?

Nella RSM (a New York) iniziata un mese fa, invece, Saturno sta a circa 8° di distanza dal Sole, dunque non è proprio in congiunzione stretta, e sta in undicesima casa. Non capisco ancora bene cosa sia, ma l’XI finora l’ho usata tranquillamente.
Quello che invece sto sperimentando da questo ultimo compleanno, pur mirato, è che sto avendo un po’ di problemini di salute: in un mese ho avuto forti sintomi da menopausa, e infatti mi è appena stato confermato che la stessa è arrivata in pieno (improvvisa e con fastidiosa sintomatologia), mi è stata prescritta la terapia ormonale sostitutiva (e con la terapia fissa che prendo per la tiroide son due terapie continuative che seguirò per il prossimo anno), mi son già beccata l’influenza (seppure in forma non aggressiva ,per fortuna, ma con vari giorni di farmaci) e mi stanno facendo male i denti (lunedì ho appuntamento dal dentista e sto prendendo ancora qualche antidolorifico).
Non ho nulla che riguardi la sesta casa, né in TN né in RS. Conclusione: Saturno, che è alla fine della nona radix e in undicesima di rivoluzione, sta rompendo le scatole sulla salute. È contemplato?

Valeria ha detto...

Un'ultima domanda: fra quanto tempo (mesi/anni) potrò con ragionevole certezza confermarti che il transito di Saturno sulla Venere di Mauro prima (Leone) e mia poco dopo (Vergine) non ci ha fatto pensare a farci le corna coi vicini trentenni? Se mi dai una data, vediamo se per quel giorno potrò confermarti che non sempre Saturno passando su Venere porta inganni e tradimenti. Magari porta solo un periodo in cui ci si fa un po’ meno coccole o si pensa di più alle cose serie, ma io e Mauro ci divertiamo sempre tanto insieme e ci facciamo un sacco di risate che lui non si è mai divertito tanto in vita sua, e il tempo per altre frequentazioni non ce l’avrebbe nemmeno a cercarlo. Piuttosto, sono io che ho occasioni sociali più sostanziose, ma se entrambi non abbiamo da anni alcuna voglia di andarci a cercare altri perché stiamo bene così, non vedo perché tu debba per forza volermi convincere che Saturno deve fare quell'effetto se ti dico che non lo sta facendo. Se poi lo facesse tra 5 anni non mi puoi certo venire a dire che era colpa del Saturno sulla Venere del 2006 perché altrimenti altro che precessione degli equinozi... Allora veramente si forzano i discorsi. Prima di affermare certe cose occorre considerare anche le persone nel contesto specifico delle loro esperienze anche pregresse, del loro livello mentale e culturale, della loro fase di evoluzione psicologica personale, ecc ecc… Insomma, va bene cercare di estrapolare delle regole generali, ma secondo me non bisogna trascurare l’enorme variabilità individuale dell’esperienza e delle interpretazioni dei simboli.