lunedì 9 novembre 2009

La casa che brucia


Per A.P. Tutti gli astri in cuspide agiscono, contemporaneamente e con la stessa intensità, sia nella Casa precedente la cuspide che in quella successiva.

Benvenuta Elettra. Qual è la tua domanda?


For Julie. Unfortunately the burning of your home doesn’t help us to rectify your birth hour because the Ascendant of your Solar Return, last February fell in your 12^ Natal House and this position is the mother of all the disgraces, of every kind. In a my book that I don’t think you will be able to read in English in the future (because it is of about 800 pages), the “Nuovo Trattato di Astrologia”, I explain a my method to rectify the birth hour using the enters of Mars in the Houses, in a precise way, for three consecutive years.


Buona giornata a Tutti.
Ciro Discepolo
www.solarreturns.com
www.cirodiscepolo.it

8 commenti:

Luigi Galli ha detto...

Caro Ciro,
seguire le tue risposte ai numerosi Anonimi presenti nel blog mi è sempre più difficile perchè non riesco a capire a che Anonimo ti riferisci.
Ma non credi che sarebbe meglio se ognuno si dichiarasse con il suo nome?

al rami ha detto...

quoto in pieno luigi galli che abbraccio e spero di ricontrare presto (all'incontro di Napoli a gennaio? che tra l'altro spero non sia attorno al 20, perchè se così fosse darei una testata allo spigolo più appuntito che possa trovare, visto che per quella data ho un impegno inderogabile)
rispondo all'anonimo che parla dei trigoni di urano a sole etc. etc.:
è sempre bene ricordare che tali passaggi planetari avranno effetto "benefico" a patto che ci sia una conferma nella rivoluzione solare. sapete che per ben due volte la congiunzione di giove di transito a sole radix, mi ha portato un lutto? come mai? perchè per sfortuna, la RS dell'anno era pessima; dunque, non c'è trigono, sestile o congiunzione che tenga se alla base c'è una RS negativa (vedi per ers.: as di riv in 1^, 6^, 12^, stellium in 8^ etc. etc. )non è mai sufficiente ripeterlo.
un abbraccio a tutti e soprattuto al mio maestro Ciro.
ps: un saluto speciale a Pina. ciaoooooo

Anonimo ha detto...

In effetti Ciro mi scuso, ma il mio era più un
volere da te un opinione, che farti una vera e
propria domanda. Ma se vuoi, la domanda è questa:
Cosa mi devo aspettare da quello su descritto?
Un effetto bomba sulla mia vita al di la delle case che andrà
toccare? Un cambiamento radicale della mia persona dato
che Urano farà anche aspetto al Sole?
Siccome l’aspetto è doppio e siccome c’è di mezzo Urano,
e Urano è un uragano, scusa il gioco di parole, sono un po’
in ansia.
E poi c’è anche Nettuno, e c’è in ballo anche Plutone…
Quindi ho tre astri che metteranno ed in parte hanno
già messo in campo una quantità enorme di energia…

Ringrazio tantissimo Al Rami
per la sua sollecita e interessante risposta.

Grazie di cuore per l’interessamento
Elettra

Anonimo ha detto...

Gentile signor Discepolo,



il mio Sole è in Pesci e in 6° casa.



Sono quindi sempre stato convinto di essere un sensibile pesciolino; questo fino a ieri, quando ho letto nel suo libro "Nuova guida all'astrologia" che il Sole in casa 6 dà caratteristiche simili ai miei dirimpettai Vergine.



Che sorpresa!



Ma io non mi riconosco affatto nel tipo Vergine. Sono un uomo di 35 anni, sono disoccupato felice di esserlo, non mi curo del corpo altrui ( a parte, Le confesso, quello delle donne belle e giovani, ma questa non è una rarità), nè del mio (non sto sempre davanti allo specchio, non vesto elegante, non seguo diete e anzi sono piuttosto pingue, non sono ipocondriaco), e non sono collezionista nè catalogatore.



Al contrario nei Pesci mi ci vedo: sono piuttosto sensibile d'animo (Luna), privo di abilità manuale, sognatore (Nettuno), amante degli agi della vita (Giove).



Insomma, mi riconosco nel mio segno solare e non nella casa occupata dal mio Sole, mente Lei, a quanto ho capito, nel Suo libro sostiene che è la casa occupata dal Sole a dare la nota fondamentale della personalità.



Chi ha ragione, signor Discepolo?



Cordialmente



Emiliano

Anonimo ha detto...

Per il sig. Emiliano:

Ho un papà Pesci con sole in 12^
casa (quindi chi più pesci di lui?)
a 20 anni era già sposato, a 22 ha avuto me. Il suo senso del dovere e del sacrificio si è dimostrato totale. Non si è mai occupato del corpo altrui, ma si è sempre PREOCCUCATO dell'altrui persona, ed è stato sempre pronto a fare da
"infermiere" a tutti. Da lui ho imparato i valori spirituali ed umani della vita, e non mi è mai sembrato il tipo che ama le ragazzine e "butta via" la bellezza e il fascino di donne più mature che a lui piacciono anche un pò rotondette.
Quel suo essere sig. Emiliano così selettivo e asettico direi che è proprio del segno della Vergine! e un pesci per sensibilità e delicatezza non avrebbe offeso i tre quarti del mondo femminile che invece spesso a uomini giovani come lei piace molto....
Quindi direi che ci avviciniamo molto ai parametri del maestro Discepolo.

Cordialmente
Elettra

al rami ha detto...

per elettra: se specifichi quali sono i valori della tua rs in corso, sarà più facile risponderti.

per l'anonimo trentacinquenne dei pesci: la casa sesta nel tuo caso potrà esprimersi attraverso la dicotomia ordine, disordine. determino anche una certa lentezza oculatezza, riflessività. ma siamo proprio sicuri che tu non passi una buona mezz'ora in bagno per prepararti? siamo sicuri che la cura per i tuoi capelli non rasenti la maniacalità? purtroppo, non conoscendo nulla della tua persona (non avendoti di fronte)è difficile stabilire in quale direzione si esprima il tuo sole in sesta casa. posso almeno dedurre una predisposizione ad vere una mente burocratica, settoriale, classista, gerarchica.

queste domande non possono trovare una risposta perchè non sappiamo: se lle tue affermazioni corrispondono a verità (non perchè tu sia un menzoniero, ci mancherebbe altro)per il fatto che non sempre si ha coscoienzxa di quel che si è, ma ci si considera come "vorremmo essere". un caro saluto. ciaooooooo

Francesco54 ha detto...

Gentilissimo Ciro
le scrivo per la prima volta sul blog anche se lo seguo con grande assiduità. Le volevo porre un quesito a proposito di una rapina che ho avuto in casa il 27/10/2009 ma io e mia moglie lo abbiamo saputo il 2/11/2009. La casa dove vivo è di mia moglie. Lei è nata il 28/10/1956 ore 22,45 a Valstagna (Vicenza).Il compleanno 2008 lo ha fatto a Dublino quello del 2009 a Sharm. Quello che le chiedo è se la rapina è da considerare nella RS 2008 oppure in quella del 2009 visto che noi lo abbiamo saputo a compleanno già avvenuto.
La ringrazio anticipatamente Francesco

Anonimo ha detto...

Per al Rami:
approfitto della tua disponibilità e ti dico che i parametri della mia ultima rs, sono quelli "classici" di una rivoluzione solare bruttina; tipico As in
12^, Saturno in 10^ e un marte in
1^. Una cosa che mi impensierisce è la Luna in congiunzione a Saturno(a 4°),proprio sulla cuspide della 10^ casa.
ti ringrazio ancora per la tua
disponibilità e competenza

Elettra