lunedì 2 novembre 2009

L’illustrazione di Flammarion


L’amico Massimo Davascio mi segnala questo nuovo sito utile e molto interessante:

www.conoscenza.rai.it
che a mia volta vi raccomando. Esso, come potete osservare, contiene una immagine assai famosa e popolare tra gli astrologi di tutto il mondo. Tale immagine è un “falso”, nel senso che tantissimi studiosi erano e sono convinti si tratti di una incisione medioevale. Le cose stanno diversamente. Come riportammo, per esteso, nel numero 3 di Ricerca ’90 (luglio 1990) si parla di ciò nel libro Illusionen, 1977 Thames and Hudson Ltd, London: “L’incisione di cui ci occupiamo, ha goduto, negli ultimi tempi, di una popolarità senza pari ed è stata riprodotta innumerevoli volte per la sua pretenziosa rappresentazione di come l’uomo medioevale ‘rompe il guscio dell’antica cosmogonia’. Più di una volta essa è stata descritta da fonti ‘autorevoli’ come risalente agl’inizi del 16° secolo. Per quanto bella e pittoresca possa essere questa illustrazione, sta di fatto che essa fu commissionata, per uno dei suoi libri, dall’astronomo francese Flammarion, verso la fine del 19° secolo. Questo per quanto riguarda la sua “autenticità” medievale ex post facto”.


Va aggiunto che tale immagine, come semplice incisione al tratto o comunque monocromatica, compariva in diversi testi di ogni Paese già a metà degli anni Cinquanta del secolo scorso e poi, sempre più frequentemente, negli anni Sessanta-Settanta (vedi, a esempio, Louis MacNeice “L’astrologia”, Rizzoli, Milano, 1966).
Non tutti sanno, invece, che la stessa, su mia commissione, fu liberamente rielaborata dalla Pragma s.r.l. di Napoli (anno 1990), dipinta in magnifici colori e utilizzata come copertina della mia rivista Ricerca ’90 per molti anni. Successivamente essa è stata utilizzata su decine di siti web, perfino riprodotta come immagine di copertina di molti libri e ancora oggi, come nel caso che vi sto segnalando, fa da desktop per usi diversi.
Vorrei ricordare a Tutti che essa è coperta da copyright e che ogni uso della stessa (la sua rielaborazione a colori e non l’originale monocromatico) va richiesto alla casa editrice Ricerca ’90 che può concederla, ma sempre parallelamente alla citazione, da parte di chi ottiene il permesso di utilizzarla, della fonte.


Per Antonellina. Potresti, per favore, ripetere le tue domande allegando i grafici (nelle pagine precedenti ho indicato come: creandoti un account su www.yahoo.com e poi un altro su www.flicker.com e depositando lì i grafici e indicando nel tuo post il relativo url)? In alternativa postando almeno i vostri dati di nascita.


Per Diana. Credo nessuno di noi sia disposto a farti una previsione del genere. Personalmente, come ripetuto più volte, non trovo etico fare previsioni di morte e considero ciò un esercizio, difficilissimo e molto impegnativo, che a mio avviso ha ragione di esistere soltanto se chi lo redige lo fa in direzione esclusiva dei propri cari.
Nel caso dei tuoi amici penso che potremmo aiutarli, nel senso che potremmo suggerire loro dei compleanni mirati, da affiancare alle cure mediche e non in sostituzione delle stesse, ma dovresti prima appurare se entrambi i genitori e il bambino sono disposti a spostarsi, ovunque e senza eccezione alcuna. Se tale famiglia dovesse accettare questa condizione, potremmo procedere in tal senso. Sarebbero, però, indispensabili i tre estratti di nascita con l’indicazione dell’ora di nascita dei soggetti.


Per Pippo Panascì. Tu ci dici che la tua RSM effettuata pochi giorni fa a Muscat non ha funzionato. E come fai a saperlo? Il bilancio, volendo essere poco lungimiranti, occorrerebbe farlo molto dopo la conclusione della stessa, cioè nei primi mesi del 2011 e nemmeno del 2010! Ma vediamo. Con l’AS in seconda i ladri hanno visitato il tuo garage e ti hanno rubato una delle quattro chitarre: dov’è l’anomalia? Con l’AS in seconda in ogni mio libro leggerai di possibili perdite di denaro o anche di furti.
E fin qui ci troviamo.
Poi mi dici di avere ottenuto una piccola vincita al gioco: con una quinta Casa piena, sarai molto stimolato, durante l’anno, a giocare, ma te lo sconsiglio fortemente.
Il merlo indiano è giunto in anticipo e la cosa è da inquadrare sempre in quinta: spesso un piccolo animale domestico vuol dire fonte di divertimento, per tante persone, nel corso dell’anno studiato. Poi ci dici che non sei guarito dal problema alla cervicale: ma noi non abbiamo posto alcun astro a protezione specifica della salute. Se fosse stato questo il nostro target, avremmo dovuto piazzare un Giove o una Venere in prima Casa e in sesta Casa di Rivoluzione solare e, anche se avessimo fatto ciò, dubito che saresti guarito dal problema cervicale: semmai avresti potuto ottenere, dopo molti mesi e con tante cure mediche, un miglioramento, non una guarigione.
Insomma, penso che stia procedendo tutto come da copione e forse hai ragione nel dire che Saturno in quinta non ti ha dato ancora fastidio, ma non necessariamente si tratterà di cose gravi e dunque ti inviterei a stare sereno e a studiare con il dovuto distacco la tua prima RSM. Con i migliori auguri.
Per Celeste. È assai improbabile riuscire a correggere un singolo minuto nella propria ora di nascita, a meno che esso non determini lo spostamento da un grado all’altro di una cuspide. Credo che se tu sei riuscita ad avere dubbi circoscritti a un unico minuto, per la tua ora di nascita, hai già fatto bingo e non devi preoccuparti più di nulla al riguardo.


For Julie. It is true that some web translators are no satisfying. I think that the best is

http://translate.google.com/#

Sometimes I have intensive short seminars of Active Astrology, in Italy or abroad. Usually I prefer to make them in universities institutes like in my past, in the Padova University, in the Napoli University and in the Budapest University. This because I think that all us that love the Astrology would push to give to it, again, the right prestigious position in the culture that it had in the past. I am always available to conduce similar seminars, for free, if I receive some invitations from prestigious locations, even in the occasion of a my new book presentation abroad. I travel a lot, quite a Delta pilot, more times, in a year. I soon am in Asia, USA, Russia, etc., for Lunar Returns or for publishing accords. In these situations I am available for meetings with my readers. At last I think that this space is a continuous course of Astrology and I hope that, in the future, will be always more numerous the international bloggers that will write here, in English, their astrological questions.



Per Roberto Minichini. Altro che se possiamo concludere ciò!


Se ho dimenticato qualcuno o qualcosa, per favore, ricordatemelo.


Buon pomeriggio a Tutti.
Ciro Discepolo
www.solarreturns.com
www.cirodiscepolo.it
Posta un commento