domenica 24 ottobre 2010

Quando il prossimo ti vuole bene












Quando un gruppo ristretto di alcuni dei tuoi più cari amici ti regala un weekend nel posto più bello del mondo (Capri, ovviamente: Hotel Tragara a Punta Tragara, a picco sui faraglioni), allora capisci che se hai amici così è segno che hai operato soprattutto per il bene, nella tua vita, e ricevi una forte spinta a fare sempre e ancora di più.

Spero che tutti voi possiate avere amici così.


Per Mirka. Con l'AS in sesta si parte sempre.


Buona Domenica a Tutti.
Ciro Discepolo






8 commenti:

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

che belli che siete! sono contento per il vostro week and caprese!

patrizio ha detto...

Salve a tutti avrei bisogno di una verifica x un compleanno mirato sulla salute x una mia amica alla quale 2 anni fa è stato asportato un melanoma ,l'anno scorso è andata bene i suoi dati nata a bollate-mi il 18.05.1966 alle 16.50 grazie a tutti e un saluto al Maestro Patrizio

katia ha detto...

Felice di saperti coccolato davanti alla meravigliosa vista dei faraglioni di Capri.
Un abbraccio a te e a Daniela

angelino59 ha detto...

egregio sig. Discepolo,
quest'anno con la R.S. a Yangon tutto è andato per il verso giusto!
Ma ho visto che la mia R.L. per il 2 dicembre a Rimini e alquanto bruttina?.
Cosa devo fare? rimanere a Rimini visto che ho una buona R.S. oppure partire, sperando di ottenere un permesso sul lavoro?.
mi aveva indicato per la mia R.L. di ottobre Agadir ma non sono potuto andare poichè non mi hanno concesso i giorni.
Ho provato per la Puglia e la Sicilia ma Marte mi rimane in 12@ casa anche se il Sole si sposta in 11@ casa.
Grazie mille in anticipo.
angelino59
nato a Torino il 3 gennaio 1959 ore 12,50 ora vivo a Rimini

stefano ha detto...

Buon giorno a tutti. Oggi a messa il prete ha letto un passaggio della lettera di S. Paolo ai Romani.Vi cito un pezzo perche' per noi studiosi e praticanti dell 'Astrologia Attiva puo' essere importante.
Qui dice" Noi gioiamo della sofferenza perche la sofferenza produce perseveranza e la perseveranza carattere e il carattere speranza. E la speranza non ci delude perche' Dio ha posto l'amore nei nostri cuori per mezzo dello Spirito Santo"

Ecco credo che in molti cattolici (ma anche atei e agnostici perche' la cultura di fondo del nostro paese resta cattolica anche se in molti casi di facciata)ci sia questa idea che dobbiamo soffrire perche' Cristo ha sofferto per noi. Io penso che lo scopo della Rivoluzione solare e dell' Astrologia Attiva sia quella di limitare le sofferenze.In un certo senso soffriamo lo stesso anche dopo una buona R.S.M (perche’ Saturno e Marte dobbiamo sempre metterli a qualche parte) ma non in maniera cosi’ devastante come quando ci becchiamo una cattiva Rivoluzione Solare e inoltre ci regala delle gioie nel settore che desideriamo.Ciro dice con ironia che preferisce non crescere affatto e non beccarsi sofferenze piuttosto che crescere e soffrire come un cane. Io invece dico che preferisco crescere soffrendo il meno possibile .Il famoso oncologo Umberto Veronesi mi pare che abbia detto in un intervista che la sofferenza allontana da Dio e io credo che abbia ragione. Vorrei chiedere a Ciro se appunto ha avuto esperienza di persone che hanno perso la fede per via delle sofferenze patite.

Un caro saluto.

Stefano Meriggi

Giovanna e Pino ha detto...

Carissimi, godetevi la vacanza e ci vediamo al vostro ritorno!
un abbraccione
Giovanna e Pino

TUTANKHAMON ha detto...

Buongiorno, avrei una richiesta .
Vorrei sapere qualcosa in merito alla posizione di Saturno in Medio Cielo, dato che sono nata il 16.05.1969 alle ore 11.00 a Pieve di Cadore (BL).
Puo' significare qualcosa che ritarda o blocca il mio realizzo su ogni campo della vita ?
grazie

angelino59 ha detto...

egregio sig. Discepolo,
grazie mille per la sua pronta risposta!
Tanti cari auguri
angelino59