venerdì 27 settembre 2013

Great, great Sorrentino!

The film "The great beauty" nominated for an Oscar



La Grande Bellezza, di Paolo Sorrentino
















Sprofondato in poltrona, tra poche persone, mi sono goduto al massimo livello l’ultimo capolavoro di Paolo Sorrentino e di Tony Servillo che non sarebbe esagerato definire i fratelli Coen del cinema italiano, tanto entrano in sintonia nel loro lavoro e riescono a permearsi vicendevolmente.
Ho avuto sentore che fosse un grande film quando alcuni amici dichiaravano: “Sì…, bello… un po’ lento.. felliniano forse…”.
Le innumerevoli citazioni al grande Federico erano omaggi più che dovuti: non troppe bensì, forse, troppo poche.

La storia inizia con il compleanno di Gep Gambardella, in una di quelle feste della Roma di oggi che si potrebbero definire un “cast di Fellini”, come direbbe Woody Allen, un casino totale, coacervo di generi indefiniti e urlanti, colpiti da delirio tremens, alimentato da cocaina, eroina e alcool, che alle orge di Caligola hanno aggiunto soltanto il cattivo gusto.

Un miscuglio di jurassic maschere di una umanità posticcia disposta a sacrificare tutto all’altare dell’apparire, in un intreccio di generi, di classi sociali, di orrori fisici e mentali, dove l’unico collante riconoscibile è un kitsch che più kitsch non potrebbe essere possibile.

Ci sono i principi Colonna di Calabria che presenziano a pagamento, i cardinali che dovrebbero parlare di Dio, ma che dispensano ricette di conigli rosolati a fuoco lento con la menta e il finocchietto, belle donne che fanno lo spogliarello per pagarsi la malattia che avanza e le inghiottirà fra poco, un esercito di nulla facenti affannati appunto a non far nulla, donne intellettuali che hanno scritto la Storia del Partito, ma più note per la loro attività nei bagni dell’Università. 

È tutto fasullo, è tutto posticcio, è il festival dell’apparire, della noia, del non far nulla. Un lungo spot al fumo, all’alcool, alla droga e soprattutto all’esposizione di tanti piccoli ed enormemente mostruosi ego in cerca di impossibili identità.

Non è possibile non mettere a confronto queste scene con quelle di altre tre pellicole storiche: Roma e La dolce vita del grande Federico Fellini e lo spot patetico di Woody Allen giustificato dal fatto che non gli danno più denaro per girare film (ma avrebbe potuto competere, su questo campo, con Fellini e con Sorrentino?).

Senza dimenticare, però, anche il bel Diario di Nanni Moretti e alcune scene nelle catacombe della Cavani in Al di là del bene e del male.

Ne La dolce vita il grande Fellini ci mostra un’umanità apparentemente felice e sfolgorante in macchine sportive decappottabili e improbabili immersioni notturne nella fontana di Trevi: si tratta soltanto del desktop mitico di un mondo di miserabili alla ricerca di un ruolo ma condannati a una solitudine immensa.

Suggestiva, a tratti meravigliosa, misteriosa, millenaria e vera, sempre magica,  – invece – la Roma ancora di Federico Fellini di cui vi sono tante tracce ne La grande bellezza di Paolo Sorrentino che ci regala anche uno straordinario, forse il più prezioso in assoluto, database di immagini di una capitale stupenda, surreale, da sogno, ripresa poco dopo l’alba, dove il protagonista è finalmente solo a godersi oltre duemila anni di storia, cultura, arte e civiltà, dopo avere abbandonato i mostri-giullari che fingono di vivere e si agitano per convincere gli altri che non sono ancora morti.

Tony Servillo che “rinasce” il giorno del suo 65° compleanno tenta di fare delle domande, inizia ad avere delle curiosità, cerca negli alti ranghi della chiesa una risposta che non potrà arrivare perché i cardinali sono occupati a dire insulsaggini e a dispensare ricette di cucina.

Allora torna col pensiero alla sua innocenza quando diciottenne venne sverginato da un angelo di ragazza ventenne che poi lo lasciò e lui non seppe più inseguire quel sogno e si perse in una mondanità fatta di nulla.

Suggestivo e impressionante il richiamo a una probabile Madre Teresa che è l’unico personaggio che non parla e che si arrampica stesa sui gradini su di una scalinata che non finisce mai: 
“Mangio soltanto poche radici perché le radici sono importanti”.

Grande Sorrentino, certamente una delle massime glorie mondiali del cinema di oggi.










Buongiorno Maestro.

Quest'anno, essendo letteralmente a terra a 360° e non vedendo nessuna luce in fondo al tunnel, ho deciso di mettermi un Urano congiunto al MC di ASR per tentare di uscire da questa situazione che ristagna da quasi 4 anni.
Proprio alla luce di ciò, mi sono recato in Giappone e precisamente a Matsuyama nella prefettura di Ehime dove da poche ore è iniziata la mia ASR 2013.
Oltre al suddetto Urano, volevo ottenere Giove in zona Gauquelin all' Ascendente e lasciare fuori Saturno dalla quinta casa piazzando in cuspide V^ soltanto Venere.
Mi potresti gentilmente dire, dall' alto della tua competenza in materia, in che modo potrebbe manifestarsi questo cambiamento di situazione sociale e cosa può portarmi marte in seconda, nettuno in ottava e plutone in sesta di rivoluzione?
I miei dati sono: Trieste, 26 settembre 1962 alle ore 08.15 del mattino ( estratto di nascita e ricordo di mia madre, che aveva l'orologio davanti a se, coincidono al minuto ).
ASR 2012 trascorsa a Puerto Vallarta Mexico, come da te consigliatomi.

Con infinite grazie e un saluto dal meraviglioso Giappone

Sergio



Caro Sergio,

non ci hai detto quale sia oggi la tua situazione lavorativa, il tipo di lavoro che svolgi, le prospettive oggettive di cambiamento di lavoro. Precisami qualcosa, ripostando la domanda.
Auguri di felice compleanno.


















Buongiorno caro maestro,
la mia RS (Bologna, 06.12.1965 ore 4.40) con Marte in 3^ e Urano in 9^ indica la possibilità di un incidente stradale; ma, se a reiterare l'informazione ritroviamo gli stessi simboli anche nella prossima RS 2014 di mio figlio, che trasporto sempre io in auto, con Marte in 9^,Urano in 3^ e Saturno in 10^: questa eventualità, diventa una certezza? (Mio figlio avrà inoltre il transito di Saturno opposto alla sua Luna natale: Bologna, 14/06/2004 ore 12.02). In tal caso, Le sarei molto grata se potesse consigliarci una buona località per i nostri compleanni. Mille grazie con tanta stima,

Stefania.




Cara Stefania,
sono dell'avviso che temere sia uno stato d'animo vincente perché ─ così come scottarsi una mano ci permette di evitare di bruciarci il corpo ─ allo stesso modo preoccuparci, in modo sano, può migliorare la nostra vita. Tuttavia penso anche che dovremmo preoccuparci dei pericoli veri. Nel tuo caso non avrei affatto paura delle tue Case 3ª e 9ª, ma mi impensierirebbe alquanto lo stellium in 6ª Casa che è come dire un Ascendente in 12ª Casa.
Ti consiglierei molto Sinop in Turchia.
Molti auguri.















Salve Ciro,

mi piacerebbe sapere qualcosa sulla mia "libido" e quali sono i campi a me piu' congeniali. Grazie mille per la tua risposta.
Carla 20/09/1967 ore 03.00 Roma



Cara Carla,
occorre precisare prima che altre volte mi hai fornito come ora di nascita sia le 3 che le 3.30 che le 4. Ovviamente, se il tuo orario di nascita non fosse questo, cambierebbe anche ciò che sto per scriverti. Il tuo Sole e uno stellium sono in 2ª Casa e ciò vuol dire che la tua libido si muove prevalentemente in direzione del denaro, dell'economia, dell'immagine, del look, della fotografia, del teatro, del cinema, del ...
Molti saluti.








Carissimo Ciro,


Bellissima la tappa a Puerto Escondido, fra una tempesta tropicale e un uragano, sono riuscita a passare il mio return con grande successo!!!!
Di ritorno a Bordeaux ho trovato già un bel fermento...Ho provato a postare sul suo blog ma ahimè sono imbranata.....non ci riesco!
In realtà non volevo rompere, ma adesso avrei proprio bisogno di una buona data per inaugurare la mia attività di interior decorator che include, oltre alle consulenze su misura, anche una vendita di oggetti di decorazione e di mobilio che verrano presentati un pò con lo stesso concetto di un'esposizione in una galleria d'arte. A partire da oggi mi ci vorrebbero almeno 4 mesi circa per preparare bene la comunicazione, il sito internet, le mailing list e i prodotti da presentare e vendere, ma naturalmente sono flessibile e attentissima alla data giusta. Sento che il mio momento sta arrivando e questo sempre grazie all'astrologia attiva e a zio Ciro!
Mille mille mille grazie!!
Un abbraccio,

Luciana


Cara Luciana,
ti consiglio di procedere a Marzo, il 17, alle ore 10 del mattino, a Parigi, con una bella Venere stretta al Medio Cielo che forma diversi aspetti positivi e nei giorni in cui la stessa Venere ti passa all'Ascendente.
Un abbraccio anche a te.













Continua il nostro quiz a premi. Sotto vi trascrivo tre numeri: provate a indovinare a cosa corrispondono e vinca il più bravo.


347 8235483
345 7707604
06 2414533







Per Tutti. Non è una notizia importante, ma vi invito a leggerla perché potrà spiegare, a qualcuno, il perché di un certo rumore di fondo che disturba, da qualche anno, l’Astrologia:





For Everybody. It is not an important news, but I invite you to read it because it can explain, to someone, the why of a certain noise leading that disturbs, from a few years, the astrology:









Buona Giornata a Tutti.
Ciro Discepolo



Tutto il materiale contenuto in questo blog, testi, grafici e foto, rigo per rigo, è coperto da Copyright. È vietata ogni riproduzione parziale o totale senza previa autorizzazione dell’owner.



STATE MOLTO ATTENTI A DARE I VOSTRI RISPARMI ALLE POSTE ITALIANE SE NON VOLETE PERDERLI




Notizie di servizio


Per postare una domanda o un commento, visualizzare la pagina con il blog di quel giorno e portarsi sotto a tutta la pagina. Quindi entrare nella scritta “Posta un Commento” oppure “Tot Commenti” e lasciare il pallino nero su Anonimo. Quindi scrivere il messaggio e, dopo averlo firmato con il proprio nome e cognome o con un nickname, spedirlo. Occorre sempre che aggiungiate luogo, giorno, mese, ora e anno di nascita. Solitamente rispondo nel blog del giorno dopo.


To post a Query or a Comment

To post a question or a comment, visualize the page with the blog of that day and go under to the whole page. Then enter the writing “Sets a Comment” or “Tot Commenti” and leave the black little ball on Anonymous. Then write the message and, after having signed it with your own name and last name or with a nickname, send this message. It always needs that you add place, day, month, time and year of birth. I answer usually in the blog of the day after.


Per vedere bene i grafici zodiacali e le foto, occorre cliccarci sopra: si ingrandiranno.

To see well a graph, click on it and it will enlarge itself.


Passando il puntatore del mouse su di un grafico, leggerete, in basso a destra dello schermo, il nome della località consigliata. Se ciò non dovesse avvenire, vi consiglio di usare come browser Chrome di Google che è gratuito e, a mio avviso, il migliore.

Where it will be my birthday?
Passing the mouse pointer on a graph, you will read, in low to the right of the screen, the name of the recommended place. If this didn't have to happen, I recommend you to use as browser Chrome of Google that is free and, in my opinion, the best.



A che ora sarà il mio compleanno? (At what time I will have my Solar Return?):





Qual è l’Indice di Pericolosità del Mio Anno?
CALCULATE, FREE, YOUR INDEX OF RISK FOR THE YEAR (as explained in the book Transits and Solar Returns, Ricerca ’90 Publisher, pages 397-399):




Quanto Vale il Mio Rapporto di Coppia?
Test Your Couple Compatibility:



Sabi Sabi Selati Camp: Where I Have Lost Everything:



10 commenti:

Ciro Discepolo ha detto...

Post censurato sul blog del sorcio. Per maggiori notizie leggere qui:

http://ilblogperidepressi.wordpress.com/


Se affermi di non essere un delinquente, perché non pubblichi un tuo documento con foto e indirizzo, come possiamo fare tutti noi? Ti scrivi i commenti da solo, picchi i poliziotti, compri i domini dando indirizzi di casa falsi, compri i domini degli altri per scopi delinquenziali, fai finta di fare calcoli di statistica, ma non capisci niente e sbagli perfino a calcolare i temi di nascita. Fai il mago e vuoi farti passare per astrologo. Sei contro le donne insieme a qualche altro senza palle che ti frequenta. Comincia a studiare da zero e forse fra dieci anni potrai diventare un oroscoparo.
Lala

Rebus ha detto...

Buongiorno Maestro.

Preciso che non lavoro da 4 anni, non ho moglie, fidanzate, figli, casa, soldi etc...( per il "resto tutto bene"...

Quest'anno, essendo letteralmente a terra a 360° e non vedendo nessuna luce in fondo al tunnel, ho deciso di mettermi un Urano congiunto al MC di ASR per tentare di uscire da questa situazione che ristagna da quasi 4 anni.
Proprio alla luce di ciò, mi sono recato in Giappone e precisamente a Matsuyama nella prefettura di Ehime dove da poche ore è iniziata la mia ASR 2013.
Oltre al suddetto Urano, volevo ottenere Giove in zona Gauquelin all' Ascendente e lasciare fuori Saturno dalla quinta casa piazzando in cuspide V^ soltanto Venere.
Mi potresti gentilmente dire, dall' alto della tua competenza in materia, in che modo potrebbe manifestarsi questo cambiamento di situazione sociale e cosa può portarmi marte in seconda, nettuno in ottava e plutone in sesta di rivoluzione?
I miei dati sono: Trieste, 26 settembre 1962 alle ore 08.15 del mattino ( estratto di nascita e ricordo di mia madre, che aveva l'orologio davanti a se, coincidono al minuto ).
ASR 2012 trascorsa a Puerto Vallarta Mexico, come da te consigliatomi.

Con infinite grazie e un saluto dal meraviglioso Giappone

Sergio

Anonimo ha detto...

Caro Ciro,

grazie per la risposta. In realta' io ti ho dato come orario la volta precedente (ti ho scritto una volta sola)sempre le ore 03.00. C'era stato un fraintendimento tra la citta' di nascita e la citta' di residenza che e' Atene. Il mio sole e' di poco in terza casa. Cambia qualcosa?

Katia Novikova ha detto...

Carissimo Ciro,

ho preso i biglietti per Catania. Questo incontro di ottobre non vorrei perdere per nessun motivo!
Però, visto che vengo da sola, per me non ha nessun senso prenotare una camera DUS.
Allora vorrei lanciare un appello a tutte amiche blogger, che come me verrebbero da sole, per formare un gruppetto femminile. Se saremo in 3 o 4, allora potremo prenotare insieme al’Hotel Resort 4 Spa
una camera tripla o quadrupla risparmiando sul prezzo.

Sarò felicissima di conoscere di persona tutti cari amici che verranno a Catania!

Un abbraccio, Katia

Anonimo ha detto...

Caro Ciro,
grazie infinite per la risposta nel blog di giovedì.
Indubbiamente hai ragione da vendere, purtroppo spostare nel giorno del compleammo circa dieci persone dello stesso nucleo famigliare è pressochè impossibile.
Un caro saluto.
Patrizia

Anonimo ha detto...

Caro Ciro sono Florence, 26.2.64 Va 10,45, ho rotto una relazione che durava da 19 anni, credo altresi' di aver fatto una giusta scelta, ho conosciuto un uomo, single, molto amichevole e per nulla pieno di se' non ho nessuna velleita'di avere una storia, con lui, pero' avendo interessi comuni, (musica, arte, cinema), ti chiedo se con questa persona ci sara' almeno l'opportunita' di una serena frequentazione, Alessandro, 7/12/1954 ore 20,50 Taranto, grazie per la tua pazienza e cortesia. Un abbraccio, Flo.

Anonimo ha detto...

Caro Ciro sono Florence, 26.2.64 Va 10,45, ho rotto una relazione che durava da 19 anni, credo altresi' di aver fatto una giusta scelta, ho conosciuto un uomo, single, molto amichevole e per nulla pieno di se' non ho nessuna velleita'di avere una storia, con lui, pero' avendo interessi comuni, (musica, arte, cinema), ti chiedo se con questa persona ci sara' almeno l'opportunita' di una serena frequentazione, Alessandro, 7/12/1954 ore 20,50 Taranto, grazie per la tua pazienza e cortesia. Un abbraccio, Flo.

Anonimo ha detto...

Buonasera Signor Discepolo, premetto che prima di formulare tale domanda, ho provveduto a informarmi in materia di astrologia attiva, con i suoi libri e ultimamente ed in particolar modo, leggendo casi di rivoluzioni solari mirate qua e là sul Blog, per chiarire alcuni miei dubbi.
Al momento credo di aver capito il senso e la dinamica di tale tecnica, ma ho ancora alcune perplessità, che spero lei potrà togliermi.
1-In primo luogo non mi è chiaro se Marte congiunto ad un altro pianeta o anche a più pianeti benefici, poniamo ad esempio Venere, Giove e Sole in una RSM ha lo stesso effetto negativo di Saturno che "si mangia" tutto il resto.
2-Non mi è chiaro il senso dello stellium di rivoluzione in ottava casa...ho letto sul blog dove in alcuni casi con STELLIUM di rivoluzione in ottava anche e solo di benefici, magari 4 o 5 pianeti presenti in casa ottava, senza che vi sia l'ascendente che cade in ottava ed anche magari con il rafforzativo di Urano in quarta, sta a significare il Carcere. Ma perché tutto questo?Intendo dire, nonostante vi siano dei benefici, il significato negativo della casa ottava rimane inalterato?Volevo inoltre chiedere se per Stellium di rivoluzione occorre che vi siano 3 pianeti in congiunzione-entro i 10 gradi come accade per il tema natale- e se per stellium occorrono 3 pianeti o ne serve anche un quarto.
La saluto cordialmente ringraziandola e spero che potrà chiarirmi le idee.Con Stima.

Nuova Era

Anonimo ha detto...

Vorrei sapere, caro Maestro, come leggere un transito di nettuno, governatore della mia settima casa radix e dal 2015 in transito per un bel po' di anni sulla stessa.
Cosa mi devo aspettare da un tale passaggio?
Nettuno mi fa ansia.
Ti ringrazio molto.
Paola

Anonimo ha detto...

Come mai con un ascendente piazzato in decima e giove cuspide X - XI il blogger Sergio non ha ottenuto nessun giovamento nella rs passata? Come si spiega?