sabato 29 marzo 2008

Il compleanno di Max ad Atene


Cara Penny (o caro Penny?),
abbi pazienza ancora qualche mese e potrai saperne molto di più. Purtroppo non mi è permesso fare anticipazioni sulle RLM, ma comunque puoi trovare molti esempi descrittivi di RL (che sono comunque sempre mirate) in tanti miei libri.
Caro Black Puma, sempre partendo dal presupposto che non ti voglio convincere a praticare le RSM e anzi te lo sconsiglio, vorrei aggiungere pochi concetti. Come dice giustamente Sabrina non sono illuminato dalla fede e mi perdo tutta la preziosità e le potenzialità del Karma. Questo lo so e lo metto in conto. Tuttavia vorrei osservare solo poche cose, già scritte tantissime volte. Tu dici, pressappoco: "Ma se noi ci aggiustiamo per bene un anno, come possiamo evolvere?". Beh, questa, se mi consenti è una ingenuità dovuta al fatto che non hai pratica di tale argomento: noi possiamo migliorare tantissimo alcuni aspetti della nostra vita, con una RSM, da compleanno a compleanno, ma nel contempo scegliamo anche dove beccarci delle sciabolate che solo Dio lo sa quanto sono grandi. Quindi si tratta di scegliere dove soffrire e non di scegliere tra soffrire e non soffrire. In secondo luogo tu affermi: se io vedo che un'auto mi viene addosso, è meglio non schivarla altrimenti non mi evolvo. Legittimo. Però, per essere coerente, se ti dovesse capitare un incidente (facciamo gli scongiuri) e tu ti trovassi in una sala di rianimazione, dovresti anche trovare il modo di far sapere che rifiuti una trasfusione di sangue che potrebbe salvarti la vita perché anche una trasfusione di sangue è una "RSM".
Buona giornata a Tutti.
Ciro Discepolo
www.cirodiscepolo.it
www.solarreturns.com

16 commenti:

Massimiliano ha detto...

Giulia, non mi sembra di avere esagerato nell'attribuire gli aspetti che hai mezionato. I quadrati Giove-Saturno e Sole Saturno non superano i 10°.

black puma ha detto...

buongiorno a tutti! Innanzitutto ringrazio Ciro per avermi risposto in maniera concreta ed esaustiva. Penso che la pratica delle rs sia un esperienza da provare in prima persona,specie per persone come me che sono agli approcci. Rappresentando per me una novità assoluta nel campo previsionale,ritengo di dover prendermi la briga di approfondire l'argomento con letture.prove concrete e discussioni. Soprattutto credo che il problema principale sarà rappresentato dalla metabolizzazione di tali concetti. Il mio ingresso nel blog è avvenuto per sete di ricerca e di discussione costruttiva,non certo con fini provocatori o quant'altro,tengo a ribadirlo!! Grazie ancora per lo spazio concessomi,a presto.

pasquale iacuvelle ha detto...

Salve a tutti sono Pasquale Iacuvelle volevo salutare Giulia Massimiliano e tutti anche se non mi conoscete.
Volevo dire a Massimiliano secondo la mia esperienza e prima di tutto quella del maestro Ciro che scrive da decenni su i suoi testi,i transiti di giove e saturno possono avere un'orbita di transito non superiore a 2/3 gradi ma di solito agiscono sempre al grado e quelli dei pianeti personali 4/5 ma anche loro molto prima specialmente quelli di marte,tranne che non siano in attesa di un contesto di transiti maggiori o in arrivo una nuova rivoluzione lunare o solare con una configurazione piu' consona a loro.
Saluto tutti i partecipanti del blog e il maestro Ciro Discepolo a cui devo molto.Spero di poter avere molto piu' tempo per poter discutere e conoscere meglio tutti voi a presto Pasquale.

Massimiliano ha detto...

Ciao Pasquale. Preciso che le orbite di cui si sta parlando, non si riferiscono a un transito, ma a un tema natale. E' vero che nel considerare un quadrato di un tema radix la tolleranza è al max di 6°, tuttavia mi sono spinto a considerarli tali, alla luce dell'opposizione di Giove al Sole, che a parer mio riconduce Saturno al quadrato di Giove e al Sole; l'orbita max dei due quadrati è di 10°. Non mi sembra così azzardato.

Vorrei replicare a Black Puma.
La tua controargomentazione principale sulla rs sta nel fatto che essa ti porta schivare le tegole che stanno per piovere addosso. Messa giù così sembra che la rs sia una tecnica di slalom, concepita proprio per riuscire a parare i colpi del destino. E tu questo lo trovi immorale. Dico bene? Alt. La rs è tutt'altra cosa.
Credo che tu abbia una visione dell'astrologia e nello specifico del tema natale assolutamente statica, immobile. Noi, dell'Astrologia Attiva, la pensiamo diversamente. Ti faccio un esempio. Se nel tema di un individuo abbiamo un'opposizione di Plutone a Marte, non c'è scritto da nessuna parte che linea rossa - mi riferisco all'aspetto- scritta nel tema di quella persona, rimanga lì per sempre. E' soltanto l'inizio. La rs insieme ai transiti ci dà la possibilià di trasformare un conflitto in una cooperazione. Pertanto le simbologie di autodistruzione, distruzione, aggressività, potere, sessualità disturbata implicite nell'aspetto di cui sopra, possono essere trasformate, grazie a una rsm, in una consapevolezza positva della propria forza ed energia, che dà la possibilità di poter realizzare un qualunque progetto.
Ed ecco allora che la linea rossa di quel tema natale, diventa blu. Ora, se tutto ciò lo trovi immorale, dammi una spiegazione, possibilmente lasciando stare il Vangelo.

Sabri ha detto...

Caro Massimiliano, in merito alla tua risposta a black puma, io vorrei chiederti: ma se una persona ha fede, come puo' prescindere da quella nell'esprimerti una opinione (e quindi "lasciando stare il Vangelo)? La fede comprende o dovrebbe comprendere l'intero vissuto di una persona: non si puo' aver fede e professarla solo quando si va in chiesa o si parla con un prete o si tratta di spiritualita'.
E' come se chiedessi ad una persona che sostiene di non aver fede (o come dice Ciro, di non essere illuminato dalla fede) di provare a lasciare da parte il fatto che non ha fede: ti sembra possibile?
Io credo solo che le obiezioni di black puma, che sostiene di aver una precisa fede religiosa, siano legittime e che in base a quelle lui possa studiare la tecnica delle Rivoluzioni Solari Mirati di Ciro per riflettere e trarre le proprie conclusioni anche grazie al valido supporto di tutti coloro che contribuiscono a questo blog.

Buon pomeriggio a tutti,
Sabrina.

Massimiliano ha detto...

Quì occorre chiarirsi bene, perchè se no arriviamo chissà dove. Applicare l'aa nel proprio vissuto quotidiano non costituisce peccato per alcuna confessione. Inoltre prescinde da qualunque religione. Ecco perchè invito Black Puma a lasciare stare i Vangeli: non stiamo parlando di aborto o bioetica. Un cattolico che intende partire nel giorno del proprio compleanno secondo te Sabri, gli occorre il consenso del prete?

Sabri ha detto...

Caro Massimiliano, forse non mi sono spiegata bene.
Io non credo che trattare, praticare o credere nell'Astrologia Attiva e nelle RSM sia un peccato o possa indurre nel peccato e non ho nemmeno ravvisato questo timore in black puma (che mi correggera' se sbaglio).
Io facevo piu' un discorso di fede e della sua applicazione nella vita di tutti i giorni che non significa solo temere di peccare, vedere questo come l'unico aspetto rilevante di un fedele mi sembra un po' riduttivo.
La fede e' molto di piu' del solo peccato, puo' essere uno stile di vita, un modo di ragionare su tutto cio' che facciamo dalle cose piu' piccole alle cose piu' grandi come ci insegnano tutti i giorni i monaci Tibetani che si rifiutano di essere relegati nei templi per essere se' stessi.
Inoltre non credo che avere fede ed applicare questo credo nella propria vita di tutti i giorni significhi chiedere sempre il consenso del prete, infatti nei Vangeli non e' scritto questo.
Tanto ti dovevo per chiarezza, come tu hai richiesto.

Saluti,
Sabrina.

Massimiliano ha detto...

Sabrina,
ho semplicemente puntualizzato il discorso religione-fede con l'aa perchè a differenza tua, ho ravvisato nelle perplessità di Black Puma, una caratteristica di immoralità che ne deriverebbe dalla pratica delle rsm. Poichè io sono un laico convinto, ho avvertito come una minaccia l'intrusione della religione in questo argomento. Tutto quì.

Sabri ha detto...

Caro Massimiliano,
ora capisco cosa ti ha mosso e comprendo.
Sono lieta che, nel pieno rispetto delle reciproche posizioni, siamo arrivati a chiarirci.
Grazie e buon pomeriggio,
Sabrina.

al rami ha detto...

Ciao a tutti. Volevo rispondere a Giulia per il discorso affrontato ieri sul fatto che vedo le formiche dove ci sono gli elefanti: questo è vero tenendo presente il fatto che il mio ottimismo sagittariano emerge in modo prorompente, però... nella mia R.S. 2004-5 avevo elementi di sesta casa (che sono stati atroci) ma nettuno "da solo" in quinta di riv. ha partorito la più lunga e importante storia d'amore della mia vita, che è durata per ben due anni e mezzo. Allora io mi domando: a questo punto è possibile anche per il mio amico una bella sferzata di sesso a prescindere dalle altre posizioni no? (chiedo scusa, ma la mia venere in scorpione mi da' il maledetto vizio (o buono a seconda dei casi) di non saper scindere il sesso dal sentimento; ma magari al mio amico capiterà solo del sesso senza alcun coivolgimento. Sono arrivato alla conclusione che vivrà una breve e burrascosa relazione, oltre che al già citato marte in quinta di riv. anche perchè venere è sulla cuspide tra settima e ottava; in più il mio amico evita come la peste ogni forma di svago (a parte la pornografia, e ora meno del solito, da perfetto scorpione, e per questo non corre il rischio di esorcizzare nulla) che ritiene una perdita di tempo. dell'orario non sono certo al cento per cento, ma dovrebbe oscillare tra le 00.00 e le 00.20. Questo l'ho determinato grazie al ricordo della madre, e grazie anche al transito di marte che aspettavo sulla cuspide della sua undicesima casa attorno al 19 marzo. e infatti per quella data abbiamo litigato in modo abbastanza duro. oltre a ciò, anche le altre R.S. sono eloquenti: quella del 2006-7, stellium in terza (si è sposato il fratello) e urano in quarta (è andato via di casa litigando col padre: sole congiunto marte e opposti a giove sulla cuspide della 4 casa radix.) Tengo molto al mio amico e per questo vorrei dargli una conferma che ciò che desidera avverrà, se pur in modo blando. ovviamente gli ho detto che dovrà fare un percorso notevole: curarsi di più, avere un pensiero positivo etc. etc. ma nulla sembra funzionare con lui.Cosa ne pensi? ciao a tutti, a lunedì. Un saluto al maestro.

uranio12 ha detto...

Stanotte si torna all'ora estiva.E' tempo di cambiare anche nel nostro metabolismo.
Povera Napoli,si avvicina l'estate e la munnezza continua ad aumentare!
In questi due ultimi mesi ho messo due chili e mezzo in piu' colpa di questo giove(in capricorno a 19)quadrato alla mia luna:ho mangiato di tutto e di piu',non come una mania bulimica ma per vera e pura golosita'.
E poi per me che ho un giove in prima mi sembra un peccato troppo grosso.Speriamo che almeno il transito di Saturno al sesquiquadrato mi porti un po di serieta' alimentare!

Ciao Sabri,e da tempo che non ti si vedeva sul blog,che tra l'altro sta diventando un mini-forum con tanti utenti.Ciro perche' non li elenchi tutti in uno speciale post intitolato magari
"La guerra dei post?"
Io mi metto contro b-right,te l'annuncio prima,che tra l'altro si e' ormai andato in ritirata o in uno speciale prepensionamento pagato da Prodi con le sue stesse tasche!

black puma ha detto...

sabri,grazie per le belle parole. Non devo correggerti su nulla di quello che hai scritto. La mia opinione(e qua rispondo anche a Massimiliano)è che non esiste l'astrologia senza il divino. Sono elementi compenetranti,inscindibili. Io sono Creazionista,non un Evoluzionista. Se tu sei laico sono contento per te,è una tua scelta sacrosanta. Ma che tu mi ammonisca di non citare il Vangelo proprio non lo accetto. E poi un'altra cosa: non ho mai parlato di immoralità nell'attuare le rs. Probabilmente hai frainteso il senso delle mie parole. Io sono qua a dimostrarlo,no? Sabrina,grazie ancora per la tua gentile e disinteressata disponibilità.

Sabri ha detto...

Caro Uranio12, grazie per i saluti. In effetti sono stata presa da altre questioni.
Caro black puma, sono contenta di aver colto la sostanza dei tuoi interventi e di esserti stata utile, del resto ho una posizione molto simile alla tua in tema di religione, astrologia, ecc.... a quanto pare.

Buona serata,
Sabrina.

Marco Celada ha detto...

Se si parla di Karma, destino, sofferenze ..... intervengo; ripeto un'invito fatto tempo fa e rimasto ancora senza risposta: offro viaggio gratuito se una persona decide di provare una RSM pessima e magari con forti valori in prima, sesta e dodicesima Casa al fine di evolvere durante l'anno; inoltre mi chiedo quale Dio o religione ha mai detto di fare il compleanno proprio nella località dove siamo nati o dove abbiamo la residenza; inoltre chi ha mai detto o scritto che per evolvere non potrebbe essere buona idea essere in perfetta forma al fine di aiutare gli anziani, fare volontariato, leggere la Bibbia, studiare, divulgare le 'conoscenze' ....

un saluto
Marco

black puma ha detto...

caro Marco,ti invito a rileggere i miei commenti precedenti,in modo che tu possa capire meglio quale fosse il senso dei miei interventi. Adesso vorrei uscire definitivamente e una volta per tutte da questo "cul de sac",parlando di Astrologia. Mi è stata fatta,proprio pochi giorni fa.una proposta di lavoro molto interessante,sotto tutti i punti di vista. Inoltre,penso il 28 di aprile,rogitero'e cambierò quindi casa. Quindi un mese d'aprile molto interessante e ricco di novità.. Sono nato a Milano i 9 ottobre 1971 alle 6,25. Sono un pò preoccupato per la quadratura Urano Luna,secondo me poco indicata per prendere decisioni. Inoltre,proprio in quei giorni Marte è pericolosamente quadrato al mio stellium in bilancia. Aggiungo che il giorno del mio compleanno mi trovavo a Parma. Che mi dite? Buona Domenica a tutti.

Marco Celada ha detto...

black puma, la tua RS 2007 di Parma presenta Marte in dodicesima Casa pertanto non è buona; segui pertanto i consigli di "esorcizzazione" del simbolo con qualche sacrificio ma in ogni caso impegno e determinazione ti saranno d'aiuto.

Marco