sabato 14 marzo 2009

Ho visto un'anteprima napoletana della mostra Bianco-Valente


Vi assicuro che è bellissima!
Spero che avremo presto foto, filmati e recensioni complete.
Per Al Rami. Otto gradi sono troppi per quella congiunzione e poi penso abbia ragione Olrak: non dovete sposarvi domani...
Per Olrak: a Kulusuk sono stato anche io e c'è un volo ogni giorno da Reykjavick. Inoltre ci si può giungere via Copenaghen.
Buona giornata a Tutti.
Ciro Discepolo
www.solarreturns.com
www.cirodiscepolo.it

4 commenti:

Luigi Galli ha detto...

Ho scaricato e provato la nuova versione di Aladino GE.
L'aggiornamento del software permette, partendo da Google Earth, di visualizzare, con brevi passaggi, RSM precisissime dei punti cliccati sulla mappa. Ottimo.
Molte felicitazioni a tutto lo staff tecnico per questo nuovo progresso del software.
Sono ansioso di conoscere cos'altro si stia escogitando per Aladino.

antonellina ha detto...

Per Olrak:ciao ho fatto una ricerca e purtoppo devo dire che i lutti sono stati numerosi con stellium in 11 a volte anche positivi,però si trattava di amici cari e non di parenti.Se invece era coinvolta anche la 4 spesso i lutti riguardavano anche il parentado.

matisse ha detto...

Riguardo la XI casa, la mia esperienza recente (il passato dovrei andare a rivederlo) è del 2007. Spostai la RSM in Francia per far cadere l'ascendente in XI (altrimenti avrei avuto asc in XII e Sole in VI). Il giorno stesso del mio compleanno seppi da un mio amico che era scomparso un suo amico (che non conoscevo) e sempre quell'anno morì il padre di un mio amico.
E anche io rinnovo il mio dubbio, Marte in XI piuttosto che in X (quadrato alla Luna in II) è preferibile in termini professionali?
Un'altra curiosità: qualcuno di voi è mai stato a Capo Verde per due-tre notti? Sto continuando la mia ricerca su internet, ma a meno di 7 notti ancora nulla.

al rami ha detto...

caro Olrak e caro maestro Ciro, il fatto è che non ho voglia di fare esperienze ma di vivere un rapporto esclusivamente per convolare un futuro a nozze. vivere l'amore fine a se stesso non è cosa pertinente per me che ho una casa quinta in capricorno, una venere in scorpione e una luna congiunta a saturno!!!! considerando però che la congiunzione del luminare a marte quindi non sussiste, mi preoccupa la sua posizione di marte in settima casa che porterebbe comunque a un divorzio o a vivere un rapporto conflittuale, e per un sole in quarta casa come me, il conflitto è l'ultima cosa che vado cercando!!!

sono in crisi: non riesco ad abbandonarmi per la paura che quel marte in settima radix, nel tema della ragazza, possa distruggere il rapporto dopo anni di fidanzamento e ciò, mi paralizza! per lasciarmi andare avrei bisogno della certezza che quel marte non possa ledere nel futuro.

cosa ne pensate?