venerdì 13 marzo 2009

Una piccola corsa contro il tempo




Io e Stefano Briganti ce l’abbiamo messa tutta e ci siamo riusciti. La brillante idea-intuizione di Pino Valente funziona e la potete scaricare qui:

http://www.cirodiscepolo.it/download/AladinoeGoogleEarth.zip

Essa va inserita nella directory

C:\programmi\rsma\modulo rsma

Sostituendo il file AladinoGE.exe a quello esistente

Il risultato è straordinario e il dialogo Aladino-Google Earth ora è possibile nei due sensi!
Potete, per esempio, con il Molriv di Aladino, chiedere un grafico di RS o di RL per Tiksi, oltre i 70° Nord in Siberia, e Aladino, con un semplice click, vi porta immediatamente sul luogo e ve lo mostra al massimo ingrandimento.
Oppure potete fare il contrario e andare sulle isole Svalebard, sempre oltre i 70° Nord, individuare l’alloggio-baracca dove dormirete e chiedere di mostrarvi il grafico esatto, con le longitudini precise ai decimillesimi di secondo che vi saranno indispensabili a quelle latitudini (ricordate di aprire e chiudere un paio di volte la finestra “Longitudini” in modo da resettare sempre bene il programma tra una località e un’altra).
Le altre istruzioni sono uguali all’altra volta, ma il programma è assai intuitivo e non dovrebbero esserci problemi. Rammentate, soltanto, che per usare questa seconda opzione, anche in Demo, dovete aprire la sezione del programma che lavora in grafica. Comunque, per essere certi che tutto sia chiaro, fate così.

Lanciate GoogleEarth e individuate un punto precisissimo sulla Terra. Inserite lì un segnaposto. Nella colonna a sinistra della mappa, troverete segnato tale punto da voi memorizzato: selezionatelo e, in alto a sinistra, nel menu file, salvatelo con il nome google_earth.kml nella root (disco C del vostro computer).

Successivamente aprite Aladino e portatevi nella sezione grafica. Cliccate su di un punto qualunque della Terra, poi cliccate su "Carica KML": è tutto!

Ma non ci fermeremo qui. Pino Valente ha avuto un’altra formidabile idea e ha anche trovato una strada per realizzarla. Siamo davvero ai confini della fantascienza! Il dr. Briganti ci sta già lavorando e ha trovato anche lui altre strade per raggiungere lo scopo!
Ve ne parlerò nei prossimi giorni oppure può farlo direttamente Pino, magari tenendo le file del blog in mia assenza, lui e altri volenterosi presenti tra voi.

Per Al Rami. Sconsiglio molto quelle sinastrie, anche in caso di voti molto alti, in cui Marte di uno dei due formi un cattivo aspetto con Sole, Luna o AS dell’altro. Caro Al Rami, sei giovane, forte e bello: provaci ancora!

Per Nicoletta. Su questo argomento ti segnalo un libro affascinante e che si legge tutto d’un fiato: “La notte di Keplero”, di John Banville. In esso si parla anche di Galileo Galilei.

Per Kuros (risparmiami i decimali). In effetti, se ci ragioni un attimo, questa cosa che chiedi non può avvenire. Se tu nasci a Boston il tuo tema sarà sempre quello di Boston e non potrà mai diventare quello di Firenze, se tu a 15 o 57 anni ti trasferirai in Italia. Altrimenti pensa che pasticcio succederebbe in questo caso: un bimbo nasce a Parigi e otto ore dopo viene portato a Tokyo. Qual è il suo grafico di nascita? Parigi, ovviamente. Mica giochiamo a fare le formelle? Ricorda cosa diceva Jung: ogni cosa che nasce, prende le caratteristiche del luogo e dell’istante in cui nasce. Non quelle del luogo dove si trasferirà dopo il servizio militare.
Relativamente all’altra domanda posso dirti che non me la prendo mai perché le persone di grande cultura non confondono mai le due cose. I più grandi pensatori, scienziati, letterati, filosofi e via dicendo, del passato, del presente e del futuro, hanno creduto e credono nell’astrologia, nonostante sappiano che tra noi ci sono molte mele merce.

Caro Al Rami, no penso che il tuo abbonamento fosse scaduto nel 2008 perché, a meno di casi particolarissimi, gli abbonamenti vanno da gennaio a ottobre. Ultimamente, per errore, abbiamo inviato il numero di gennaio anche a chi non aveva rinnovato l’abbonamento.
Se ti fa piacere, puoi regalare questa seconda copia.

Buon pomeriggio a Tutti.
Ciro Discepolo
http://www.solarreturns.com/
http://www.cirodiscepolo.it/

5 commenti:

nicoletta ha detto...

Buona sera Ciro,
grazie per il titolo del libro, lo leggerò sicuramente. Ancora buona serata e buon viaggio.

al rami ha detto...

caro maestro, sinceramente ricordavo che il mio abbonamento non partiva da gennaio come quello degli altri. comunque sia, non fa niente.

in merito al discorso sinastria,tutti i miei amici mi stanno letteralmente sbranando. non conoscendo la validità dell'astrlogia mi spingono ad approfondire la conoscenza dela ragazza in questione (che è palesemente attratta da me e la cosa è reciproca)dicendo: "tu intanto conoscila, e poi chissà..."
e quano dico che il chissà non è un chissà, ma un "si sa", mi prendono per pazzo.

la congiuzione del luminare a marte è larga (8°)ma quello che mi preoccupava maggirmente era il suo marte in settima casa; e tenedo prsente che io ho una luna in dodicesima casa, non mi andava di andare verso il massacro certo...

a proposito, quanti gradi di tolleranza attribusci alle congiunzioni in sinastria? 8 gradi come l'opposizione?
grazie. un abbraccio.

Olrak ha detto...

Per Al Rami:
Da un punto di vista razionale, astri a parte, credo abbiano ragione i tuoi amici: se c'è un'attrazione reciproca penso sia giusto vedere dove va a finire.. male che vada avrai fatto un'esperienza negativa, non sarà nulla di letale.
Poi sappiamo benissimo che farai solo ciò che ti senti di fare. Prendilo solo come un consiglio.
P.S. Visto che lei ha Marte in 7^ e tu Luna in XII pare che sia lei ad essere più attratta da te. Tu invece ne avverti sì il fascino, ma nello stesso tempo ne hai paura, anche se forse solo a livello inconscio.
Ciao e in bocca al lupo! ops.. alla lupa!! ;-)

Olrak ha detto...

Per Kulusuk non riesco a trovare alcun volo, sono proprio isolati dal mondo.
Volevo chiedere a mò di sondaggio se c'è qualcuno che ha mai avuto RS con forti valori (per lo più negativi) in 11^ senza in quegli anni subire lutti importanti. E quanti hanno avuto valori negativi 11^/4^ senza registrare lutti in famiglia?

Marco Celada ha detto...

Ieri sera sono virtualmente ritornato al ristorante di Auckland dove avevo festeggiato la mia ultima RSM e ho rivisualizzato il grafico (quindi precisissimo) della Rivoluzione Solare; Aladino ci permette di farlo !!!!

Marco