martedì 3 marzo 2009

Porbandar o Tyumen




Grazie a Francesca76 che ha risposto per prima al mio editoriale e grazie anche agli altri. Alcuni mi hanno scritto privatamente. Per adesso ho raccolto solo pochi pareri. Deciderò quando ne avrò molti.

Per Giuseppe. Mi inviti a rileggere bene ciò che hai scritto, sottointendendo che non ho capito. Ho riletto attentamente e, siccome penso tu non voglia dire che io mi sia rimbambito, sono più propenso a pensare che tu mi spingi ad abbracciare il tuo punto di vista. È difficile in quanto il mio non è preconcetto, ma deriva da una pratica di quasi quarant’anni su decine di migliaia di casi vissuti. È difficile anche perché il primo comandamento che mi sono imposto è: non licenziare sconti in chilometraggio che possano danneggiare la salute del soggetto che ti chiede aiuto. Poi ci sono le trenta regole e anche quelle non le posso ignorare. Mettendo tutto assieme ciò che mi sento di sacrificare è la paura dell’interessato verso determinati luoghi dove è oggettivamente possibile ottenere discreti risultati senza spendere cifre non raggiungibili. Se la paura di un luogo è un totem invalicabile, penso che il soggetto non sia adatto alla pratica del compleanno mirato e non ritengo che io debba sposare il suo punto di vista, soprattutto considerando che viviamo nel Paese forse più pericoloso al mondo o in uno dei più pericolosi di tutto il pianeta. Detto ciò, per dimostrarti (mi auguro) uno sforzo superiore perfino alle mie stesse convinzioni, ti riporto due località dove non dovrebbero più sussistere le perplessità che sembrano ispirarti negativamente: Porbandar, in India, e Tyumen in Russia (la Russia è particolarmente economica, tranquilla sul piano terroristico e si presta a viaggi anche veloci). I due grafici sono calcolati per l’orario che ho utilizzato anche in passato, ma – volendo – si possono trovare alternative valide anche a pochi minuti di differenza oraria.

Per Sergio. Non ho compreso il tuo post, magari amplialo.

Buona giornata a Tutti.
Ciro Discepolo
www.solarreturns.com
www.cirodiscepolo.it

16 commenti:

pasquale iacuvelle ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
pasquale iacuvelle ha detto...

Per Bianca,
gli effetti negativi di decima dovuti ai transiti dei pianeti che sappiamo,si considerano se si ha un ASC in 10,non il Sole,tenendo sempre presente la RS generale,
ciao Pasquale.

Celeste ha detto...

Cari amici
mi scuso se in questo momento non posso partecipare a questa importante discussione in merito alla rivista e anche alla questione della RSM del nostro amico che proprio non vuole andare a Karachi.
Per qualche giorno ancora sarò knok out ma per quel che vale diro' la mia e se posso mi sforzero' di trovare qualche volo e sistemazione per le nuove mete indicate da Ciro.
Mi permetto però un'osservazione, credo doverosa,in merito al tono con cui si è fatto notare che Karachi per qualche motivo non piaceva.
In fondo lo studio di una nuova destinazione non è dovuto, ma donato.
E per qualche motivo che conosce Ciro di opzioni ne sono state date ben 3.
Ora non diciamo che qui non si pone attenzione alle esigenze delle persone..
Con molti cari saluti a tutti e in particolare al nostro amico recalcitrante.

bianca ha detto...

Pasquale sei bravissimo.Grazie

antonellina ha detto...

Caro Ciro,mi spiace che tu non abbia piu' tempo per entrambe le cose,il mio parere forse non sara'appropriato perche'non sono abbonata alla rivista,ma non amo gli abbonamenti di nessun tipo a volte anche a mio discapito perche'facendoli potrei risparmiare soldi dal momento che compro periodici da anni.Amo questo blog in particolar modo e mi spiace molto se decidi di chiuderlo.Qui ho trovato veri esperti di astrologia,seri,ma peraltro veramente appassionati.Inoltre le tue perle giornaliere andranno perse!Che dire?Io scelgo il blog,magari potresti inserire gli articoli della rivista in un unico librone che sicuramente tutti compreranno (me compresa)e successivamente inserire i nuovi aricoli nei libri che scriverai in futuro.Cari saluti Antonellina

antonellina ha detto...

Per Pasquale,ha ragione Bianca sei veramente bravo,ed e' per questo che ti chiedo il favore di darmi un consiglio per la prossima rm.Non riesco a trovare una meta decente,son disposta ad andar ovunque ma non vedo vie d'uscita.Sono nata 07/07/65 a TO alle ore 14.45'(ora gia' corretta)devo assolutamente proteggere la salute perche'ho vari problemi e non vorrei peggiorare.Ti ringrazio anticipatamente.Antonellina

giustina ha detto...

Gentili amici del blog,
ebbene è deciso che andrò a Cracovia...Se inserite nella barra indirizzi questo poete vedere cosa succede alla mia carta celeste, www.astrologiainlinea.it/Grafica/Form2_Display/Web2_DrawTema_Riv.asp
Spero di non aver fatto troppi danni al fine di allontanare Saturno dal mio Mc. Luna quadrata a venere...Ciaao a tutti

giustina ha detto...

Dimenticavo che non funziona così...la data di nascita è sempre 6/3/64 ore 3,28 circa a Milano. Ciao a tutti Giustina

Niko ha detto...

Per Antonellina: ti ho trovato una località ma non so se ci vorrai andare... Lensk in Siberia, ascendente in undicesima e Sole in decima!



Niko

Sergio ha detto...

Caro Ciro,
solitamente, per esprimere le mie idee e i miei punti di vista, tendo a impiedare molte parole con il risultato di non essere compreso. Allora ho imparato a risparmiare le parole fino a quando non trovo il modo ottimale per spiegarmi, cisì uso poche parole ed efficaci.
Stai tranquillo che avrai certamente tutte le spiegazioni che vuoi.
Care cose
Sergio (e non Simone)

Niko ha detto...

Per Giustina: io avrei scelto anche Helsinki, alcuni pianeti sono in seconda, ma a Cracovia, se tu fossi nata un pò prima, avresti Saturno troppo vicino alla decima.


Niko

Antonella CT ha detto...

Caro Maestro Ciro,
la rivista è sicuramente importante e unica, ma ti prego non abbandonare il blog!
Buona giornata

al rami ha detto...

caro maestro, prima di tutto un ringraziamento speciale per l'idea di pubblicare, sulle pagine di ricerca '90, il tuo "ritratti di celebrità". è un regalo davvero prezioso e straordinario.

siccome io chiedo sempre la luna (avendo un sole in quarta casa ...hahahahaha) aspetto con ansia che prima o poi tu possa pubblicare un libro che sia lo sviluppo di quello sulla sinastria; infatti, è un argomento che mi sta molto a cuore (e credo anche a molti altri).

cosa dire a proposito della scelta di rinuncia alla quale ci inviti?
di sicuro il blog è il sistema più veloce e migliore per spiegare alcuni concetti. d'altra parte, ho veramente difficoltà a leggere su qualsiasi cosa che non sia cartaceo. ma a tal problema potrei porre rimedio stampando ogni pagina del blog...

dovendo scegliere, preferisco il blog ma a patto che tu possa pubblicare sempre nuovi libri... questo è un ricatto bello e buono!!!!ahhahaah
so benissimo che tempo fa dicesti di non voler pubblicare più alcun libro; ma io penso questa cosa: sarebbe un crimine verso l'informazione!!! una persona come te non può decidere ad un tratto di prendere e...piantarci in asso (anche se marginalmente)privandoci dei frutti della tua mente fertile...

per citare una frase dal film spyderman: da grandi poteri derivano grandi responsabilità....

una abbraccio.

antonello ha detto...

Per favore aiutatemi!!Credevo di essermi fatto una RS ottima con Sole e Venere in 10ma. Stavo già prenotando per Calgary in Canada e Ciro Discepolo mi dice che quel Marte così vicino all'8ava non gli piace. Datemi una mano. Manca poco ormai. Sono nato a Vico Equense il 22 marzo del 1970 intorno alle 9. 50 . Il mio estratto di nascita recita ore 10.30 ma mia madre mi ha sempre detto che, giunta in camera, dopo il parto, ha guardato l'orologio ed erano le 10.23. Ciro dice che sono nato intorno alle 9.45-9.50. Cosa mi consigliate?Per andare dove devo andare...per dove devo andare? Sapete...è una semplice domanda. Antonello.

antonello ha detto...

Vorrei precisare che Ciro Discepolo è preoccupato per il mio stellium di RS in ottava e non per Marte in Ottava. Antonello

Celeste ha detto...

Ciao Giuseppe,
dato che mi hai risposto personalmente ti darò una riposta appena avro' riletto bene i post di questi giorni.
Vorrei solo che ti gungesse il messaggio che a volte, per una rsm anche decente, bisogna andare in luoghi che fanno sinceamente schifo.
Io sono stata in russia e personalmente a me i luoghi del caso proprio non sono turisticamente piaciuti.
E meno di meno mi è piaciuto volare con voli interni (mica gli aerbus che ci portano a mosca o a san pietroburo).
Gli stessi russi usano il treno che ritengono piu' sicuro e a buon mercato. A seconda della località, of course..
Ma dopo tutti i guai di questi anni mi sono giocata tutto.
Se hai paura usala a tuo vantaggio, sfidala e vai.
Ci sentiamo tra stasera e domani nel blog perchè hai una rsb che fa piangere e non mi fa affatto piacere che resti.