mercoledì 18 marzo 2009

Saluti dall'estremo Oriente


Cari Amici, torno a tappe da Bangkok dove ho trascorso il mio compleanno lunare. Con 560 euro Emirates ti permette cose miracolose di questo genere, ma la fatica è enorme: Napoli-Roma, Roma-Dubai, Dubai-Bangkok, Bangkok-Hong Kong, Hong Kong-Dubai, Dubai-Roma, Roma-Napoli (chissà quando e come...). Se pensate che solo la tappa Hong Kong-Dubai sono 9 ore di volo, tutte di notte e dopo avere atteso una coincidenza di sette ore...
Ma questa RL era necessaria e non solo per parare brutte posizioni, ma per farne decollare altre (qualche ora dopo il ritorno ho ricevuto una lettera dall'estero che attendevo da mesi).
Quando poi scrivo che continuano gli esperimenti, non intendo, ovviamente, andare a verificare cosa voglia dire un Giove in nona, mettiamo (quello penso sia stato sperimentato fino alla noia). Mi riferisco, chiaramente, a quell'aspetto di cui vi parlavo ieri: se vogliamo aiutare le persone, dobbiamo lavorare soprattutto con le cuspidi e i miei esperimenti sono quasi sempre per valutare i famosi limiti di 2,5 gradi, lavorando con molta precisione nei calcoli.
Mi farebbe piacere se sviluppaste i vostri pensieri in merito a quanto scrivevo ieri: ripeto, non guardiamo alle altre scuole perché non siamo in gara con alcuno e pensiamo semplicemente, in una situazione economica grave come la nostra, cosa potremmo dire a chi si rivolge a noi in cerca di aiuto se eliminassimo la risorsa del compleanno mirato da usarsi insieme all'esorcizzazione dei simboli? E quest'ultima, lo vorrei ripetere ancora una volta, non consiste tanto nella sua espressione "privativa", ma soprattutto in quella "costellativa" che è molto più dura da praticare.
Su Rossetti non so dirvi. Neanche io riesco a contattarlo. So solo che quando vuole lo fa lui: ogni tanto (ma non so se sia anche il caso suo), qualcuno, ritenendo che io abbia leso la Sua Maestà, mi punisce e mi toglie il piacere della sua amicizia...
Vedo che vi state dando una mano per bene e vi prego di continuare a farlo perché io sarò out per diversi giorni ancora però, con l'aiuto validissimo di Pino Valente e di Stefano Briganti, continuiamo a lavorare per voi.

P.S. Come succede sempre, quando parto e vi prego di non scrivermi, mi giungono molte più lettere del solito. Alcune di loro chiedono la conferma della lettura: ecco, quando avviene ciò e sono all'estero, si blocca il server della posta e poi passo altre ore per sbloccarlo...

Buona giornata a Tutti.
Ciro Discepolo
www.solarreturns.it
www.cirodiscepolo.it
Posta un commento