martedì 20 aprile 2010

Lunar Returns and Solar Returns to help Dolores for a sickness













Per Paola Urbani, che ha compiuto gli anni a Muscat insieme a Luigi Galli, e a cui facemmo gli auguri anticipatamente. Di nuovo auguri. Ci fate sapere che anche voi siete un po’ “intrappolati” per il ritorno: non ve la prendete e godetevi un altro poco Muscat. Passo i vostri saluti ai Bloggers.






Benvenuta Dolores dal Messico! Ci ha scritto per te E.R. e ti dico come vedo la questione. Nella tua ultima RSM, con l’orario che ci hai fornito, ti sei presa tre astri in sesta Casa e ciò spiega gl’interventi chirurgici a cui dovrai sottoporti. E.R. mi chiede di scegliere un’ora e un giorno buoni per questa operazione chirurgica effettuata con una nuova tecnica di cicatrizzazione dei miomi all’utero.

Ti dirò come la penso.

Come ho già scritto solo poche settimane fa, su queste stesse pagine, credo che nella mia vita io non sia mai riuscito (con l’eccezione, forse, di un paio di casi) a far operare persone in un momento elettivo. Anche quando il chirurgo è d’accordo, anche quando egli riceve un premio in denaro per questo, la cosa non avviene quasi mai perché, magari, quella mattina, un incidente sulla tangenziale, blocca per oltre un’ora il traffico oppure l’anestesista giunge in ritardo per motivi suoi oppure la sala operatoria non è pronta… Dato che, per una scelta del genere, l’ora è molto più importante del giorno, lascerei perdere questa strada.

Inoltre tu sei titolare di un Marte abbastanza pericolosamente posizionato nella prima Casa di nascita, in aspetto dissonante ad un Urano in sesta, in una sesta fortemente occupata dal segno dello Scorpione. A mio avviso è questo il settore di maggiore pericolo per la tua salute futura.

“Azzardo” una previsione, che mi sembra piuttosto scontata: quando non sarai più giovane e avrai superato i 50-55 anni, dopo che sarà cessato, per te, il ciclo mestruale e la funzione dei tuoi organi riproduttivi sarà praticamente cambiata, scommetterei che nove medici su dieci ti consiglieranno di togliere tutto (isterectomia). Fino a quel momento, però, hai diritto di vivere una vita felice anche e soprattutto come donna, amante, moglie o madre che sia.

Ciò premesso, come ciascun lavoratore ha diritto a una tredicesima per ogni anno di lavoro, così io penso che una donna come te dovrebbe permettersi un compleanno mirato all’anno, soprattutto mirato alla salute, almeno fino al giorno in cui deciderai se farla o no questa isterectomia.

Per quanto riguarda l’immediato, ti consiglio due cose:



- anziché il tema elettivo dell’operazione chirurgica, una Rivoluzione Lunare Mirata per maggio, a Hofn, Islanda, che può proteggerti molto più tranquillamente l’intervento nei 28 giorni successivi, a qualsiasi ora il chirurgo decida di operare (Venere è esattamente sul Discendente).

- Una buona RSM per il prossimo compleanno.

Riconoscerai i grafici passando sugli stessi la punta del mouse e leggendo in basso nella pagina. Cliccando sui grafici, questi si ingrandiscono.
Con i nostri migliori auguri!



Cara Nicole Plombier,

si direbbe che una certa sfortuna ti perseguiti e ci voleva anche il “nuvolone malefico” a impedirti di partire per questa importante RLM. Ma non getteremo la spugna. Ti consiglio di recarti, per il prossimo compleanno lunare del 16 maggio, a Otranto dove mettiamo una bella Venere in sesta Casa e manteniamo la stessa, partendo dalle 16.45, anche se tu fossi nata molti minuti prima.
Un abbraccio da tutti noi!





Per Isabella. Consentimi di scherzare un poco, dato che spesso trattiamo, in questo spazio, temi troppo seri, legati alla nostra vita e siamo ben lontani da una rubrica di gossip astrologico. Allora, con il tuo consenso, e per stemperare almeno un poco i serissimi problemi di cui ci occupiamo ogni giorno, lasciami iniziare con una domanda. Tu esordisci dicendo: “… eccomi a riscriverti per quella che ritengo una bella notizia!”. E poi prosegui dicendo che una delle tue sorelle, dopo essere stata colpita da una malattia seria, si è decisa a partire per il compleanno. E quale sarebbe la bella notizia? Sì, capisco che come sorella le vuoi bene e pensi che così ella potrà essere aiutata anche dagli astri, dopo che dai medici, ma io penso che non dovremmo mai tentare di fare opera di proselitismo per i compleanni mirati. Semmai potremmo informare il prossimo, senza enfasi, che esiste questa possibilità, poi chi la vuole utilizzare, lo farà come coloro che seguono le direttive del premio Nobel per la Medicina Linus Pauling e assumono 10 grammi al giorno di vitamina C oltre a farsi curare dalla chemio.

Comunque, venendo al caso di tua sorella, Perth non può andare assolutamente bene perché Marte e Saturno sarebbero nella settima di RSM e, come sai, secondo la mia esperienza, questi due ceffi, che bisognerebbe interdire, possono stare solo nella nona o nella terza Casa di RSM. Inoltre a Perth otterresti uno stellium tra prima e dodicesima: altra cosa che non possiamo permettere.

No, a mio avviso, la RSM giusta per tua sorella è Yellowknife, Canada, con una splendida Venere in prima Casa accompagnata da un altrettanto splendido Giove in decima.



Per Alberto B. Pochi giorni fa abbiamo scritto parecchio sulla vita di coppia per un soggetto avente un Saturno in settima Casa radix. L’aggiunta di Plutone potrebbe indirizzare ulteriormente la scelta: nel caso tuo una fidanzata con forti valori Plutone o Scorpione o dalla forte carica erotica, alquanto masochista e anche un tantino sadica… Ma l’astro ci può segnalare anche che sposerai una donna che diventerà potente, importante, famosa.


Ricevo e volentieri pubblico:


Per il ciclo “Incontri del Profondo”
Incontro con la Psicoterapia Relazionale

Venerdì 23 Aprile 2010 - ore 17,30

"Viaggio al centro del cuore"

Condotto da Luigi Baldascini

Psichiatra e psicoterapeuta, direttore dell’Istituto di Psicoterapia Relazionale (I.P.R.) di Napoli, di Caserta e coordinatore del lavoro delle altre sedi presenti sul territorio nazionale.



Porto dentro il mio cuore, come in uno scrigno troppo pieno per chiudersi,
tutti i luoghi dove sono stato, tutti i porti a cui sono arrivato,
tutti i paesaggi che ho visto da finestre o da oblò, o da casseri, sognando,
e tutto questo, che è molto, è poco per quello che voglio. Fernando Pessoa

Introduce: Michele Rossena, psicoterapeuta, presidente I.I.S.U.

Per partecipare è necessario essere iscritti
Per informazioni contattare la segreteria
dal lunedì al venerdì dalle 16,00 alle 19,30 (via del Parco Margherita, 4 – Napoli)


Benvenuti Ciccio55 e A.F. a cui, mi sembra, sono subito state date delle risposte.



Benvenuto G.M. Sinceramente entrambe le due località da te suggerite non mi entusiasmano e non penso che per posizionare una Venere in ottava, dobbiamo poi piazzare astri assai bruttini in decima e undicesima Casa che, tra l’altro, potrebbero farti perdere delle occasioni di lavoro, anche in atto.

Io penso che nel tuo caso siano molto meglio Yellowknife in Canada e Nadym in Siberia. Se sceglierai quest’ultima, ti ricordo che è difficilissimo ottenere il visto perché l’intera cittadina nord-siberiana è divenuta di proprietà della Gazprom e circondata da un grosso muro di cinta che la isola dal resto del mondo. Se l’ottimo Rosario Onorato riesce a farti avere un visto come business man, tanto di guadagnato, altrimenti dovresti, ma armandoti di telefono, interprete russo e molta volontà, in tempi brevissimi, chiamare persone che abitano nei dintorni del villaggio e farti ospitare per poi procedere velocissimamente alla richiesta del visto. Ma tutto ciò in pochi giorni?

Non sarebbe stato meglio deciderti cinque-sei mesi fa?



Per Uranio14. Non te la prendere, ma inizio a temere i tuoi interventi. Mi piace la tua verve e la tua mente frizzante, ma - a volte – l’eccessiva effervescenza, richiederebbe ore per rispondere…

Per l’Italia uso il grafico del 2 giugno 1946 e mi trovo bene, ma non sono un esperto di Astrologia Mondiale.

Probabilmente la seconda volta che ti recherai in Oriente saprai apprezzare molte cose che adesso ti hanno addirittura disturbato, ma dovrai entrare un poco nella mentalità dell’Altro. La grande religiosità dei cittadini del mondo arabo, da non confondere con le posizioni fondamentaliste non presenti nel Corano, credo li renda migliori di noi che spesso ci limitiamo ad andare in chiesa la domenica per poi peccare in continuazione.

Sul cibo i gusti sono gusti e per chi come te o come me non sopporta dosi industriali di peperoncino, la situazione può essere davvero difficile. Io, in Paesi dalla cucina assai diversa dalla mia, mangio esclusivamente bistecca ai ferri con patatine fritte, sauce a part! Il problema è in India, dove non puoi mangiare neanche la carne. Per l’India la mia ricetta cambia in “Omelette with French fries without salt, without pepper, without chilli…”.





For Anonimo.

You have understood well: I think that the ASR is the most important viewer of a situation in the Astrology of Forecast. I don’t believe that it is a philosophical problem, but a practical problem.

At the beginning of my studies in Astrology I red all and all of all. I was fascinated, indeed, by some mathematical authors that wrote about progressions, primary directions, primary directions with celestial latitude, etc.

The great Reinhold Ebertin (I was his publisher in Italy) used a lot the Primary Directions and the same thing was the base of the studies of Henri J. Gouchon, one of the most important astrologers in the history of the Astrology.

Henri J. Gouchon affirmed that the Primary Directions, but only those which took account of celestial latitude of the considered points in an Astrological Chart, allow to get accurate astrological predictions. He argued that if you knew the exact time of birth of a subject, you could tell immediately the day when he was married, had a son, he found work, would felt sick and so on.

But the calculations of Primary Directions with celestial latitude are somewhat difficult. I did not lose my enthusiasm and for several years I threw myself body and soul, in this study continued even in many nights, with the first personal computers and even before (do you know the HP-67 and HP-97?).

As I said it was very difficult calculations and I, to be sure not to be wrong, asked to Carl Weiss, the mathematical genius of www.astro.com, many elaborates and then compared with my constantly correcting my mistakes. After several years just started a program that calculated the "true" Primary Directions with celestial latitude (almost all commercial software say it, but make things much easier). I was able to enter the birth data of a subject and then pressing a button, this software let me print the Primary Directions of a life of a person: one hundred years after the birth. At this point I thought to have reached the goal because I made print outs with my many hours of birth changed each time with steps of a minute. Then I had something like thirty or forty perforated paper printouts with the old dot matrix printers that would lead me to truth and indeed, I found one where there was the exact day of my marriage: I had found my birth time most certain! Then I tried to look, in the same printout, all the other important dates of my life and I found not even one. Then, even you, do this test: shares from many peoples a person with a very precise birth hour and use exclusively Primary Directions with the celestial latitude (the most precise ones). You'll find that all the important dates in the life of a man or a woman is not possible to read there! However, if you read the ASR in the right way, not even a prediction be wrong or maybe you could miss the nuances, but not the substance of them. Since then I have completely abandoned the study of Directions and Progressions, but those years devoted almost exclusively to study spherical trigonometry, I have not thrown away and helped me a lot when I used the very high geographic latitudes to deform, deliberately, the Houses in the Placidus system to get impossible ASR with other systems.



Per Laura G. Senza offesa, ma credo che tu debba partire dalla base della base e non puoi saltare la manualistica migliore che puoi anche trovare facilmente:



- André Barbault – Trattato Pratico di Astrologia, Astrolabio

- Henri G. Gouchon – Dizionario di Astrologia, Armenia

- Ciro Discepolo – Nuova Guida all’Astrologia, Armenia





Buona giornata a Tutti.
Ciro Discepolo
http://www.solarreturns.com/
http://www.lunarreturns.com/
http://www.cirodiscepolo.it/

10 commenti:

Antonella ha detto...

Buongiorno, avevo già postato ma forse il mio tema è di poco importanza comunque riprovo.
La mia data è 12/03/64 ore 8:00 venezia e passato rivoluzione solare a venezia.
Volevo un consiglio su come esorcizzare al meglio quel marte di rivoluzione in seconda casa, e plutone che mi è caduto in settima quadrato a saturno in quarta.
Lo stellium in decima "risolve"?
Grazie e buona giornata

Isabella ha detto...

Grazie Maestro per l'indicazione, e per tutto il resto mi inchino!
Isabella

Francesca Babette ha detto...

Caro Ciro, cari amici,
dopo diversi tentativi con astro.com, vi chiedo un aiuto per la mia RL del prossimo 4 luglio 2010.

Stiamo, fra molte difficoltà, tentando di acquistare una casa e questa RL potrebbe forse datare l'avvenimento (compromesso e/o rogito), presentando Giove + Urano al FC.

Nella RSM in corso Giove è in 4^ casa, cuspide 5^.

Ma la RL presenta anche diversi elementi a sfavore: ASC in 6^, stellium in 8^, Saturno incollato al MC...
Mi chiedo se ha senso spostarmi. Sono troppi questi elementi a sfavore, cioè sono un contrappeso troppo forte alla modulazione della 4^ casa, e quindi vanificano i vantaggi di Giove e Urano al FC?

Se rimango a Firenze l'ASC rimane in 6^ e Saturno è incollato al MC. Forse le nozze coi fichi secchi non si possono fare...ma andando verso Ovest (ad esempio Madrid), alcuni aspetti poco felici della RL vengono meno.

Se valesse la pena spostarsi, chi ha Astral mi potrebbe indicare una località utile?
I miei dati: Pescara, 10.11.70, ore 18:10 (anche 18:15) - domicilio: Firenze
Ultima RSM: Màlaga, Spagna.

Confido nel vostro aiuto
Grazie
Francesca

viola57 ha detto...

Caro prof.re Ciro e amici del blog,intanto porgo gli auguri alla sig.ra Paola Urbani.
Desidero chiedere quanto rischio correrò,quando la stretta congiunzione urano/giove in cuspide 6/7 avrò posizionato di transito,con una brutta RS fatta a Palermo,di certo sarà un avvenimento molto improvviso.Mi fa sperare la mia venere di nascita, che ad oggi ha protetto molto la mia salute nella mia vita.Ricordo i miei dati 26/08/1957 h7.507h08.00am. sull'orario di nascita sono sicura per i ricordi lucidi di mia madre e delle mie zie.Molti pianeti di RS fanno cuspide come potrete osservare.Buonagiornata a tutti e grazie.viola57

Anonimo ha detto...

Ciao Ciro ti ringrazio molto per le tue preziose indicazioni sulla mia prossima RSM. Oggi sono un pò trafelato causa rinnovo del passaporto che scadeva ieri (non si tratta di un fulmine a ciel sereno, me lo ricordavo ); faccio una riflessione e poi ti scriverò una domanda.
Un grazie di cuore anche a Niko per il suo suggerimento.
Cari saluti a te e a tutti.
Giorgio M.

Alberto B. ha detto...

Caro Ciro, comprendo perfettamente quello che hai scritto.
In questi giorni ho provato a pianificare alcune RLM senza trovare soluzioni valide.
I miei dati di nascita sono i seguenti: 9.3.1983 ore 7.30 (mattino) Paterno' (CT). La RSM 2010 l'ho trascorsa a Las Vegas.
Mi fanno stare un pò in pensiero la RLM del 27.6.2010 con Marte & Sat. in XI^;
la RLM del 24.7.2010 con Marte & Sat. in VII^;
la RLM del 21.8.2010 con Marte e Sat. in IV^.
Il mio problema principale è che quest'anno il Marte in II^ di RSM si è fatto sentire parecchio e non ho economicamente grandi possibilità di investire in spostamenti onerosi. Pertanto vi chiedo quale secondo voi rappresenta la RLM più temibile vista la mia RSM 2010 a Las Vegas.
Grazie a chi mi vorrà aiutare.

Un abbraccio,

Alberto B.

Francesca Babette ha detto...

Per Antonella:
con marte in 2^ e saturno in 4^ potresti preventivare lavori di ristrutturazione casa, magari piccoli ma centellinati per tutto l'anno: così al disagio dei lavori tra le pareti domestiche unisci la spesa che dovrai sostenere per effettuarli...

Oppure, sempre per dare qualcosa a quel marte in 2^, potresti anche sostenere maggiori spese per il tuo look: parrucchiere, cure estetiche e così via. O per un hobby come fotografia, video, cinema etc etc.

Niko ha detto...

Ciao a tutti, per Francesca Babette: la tua RLM per Madrid è simile a quella dell'Italia e, a questo punto, non ti conviene spostarti per metterti gli stessi astri negativi e poi, ricorda che se la RS è buona, possiamo anche partire per una RLM che sia cattiva ma che ci sia di aiuto per un nostro problema quindi, a questo punto, avresti Giove in quarta (in Italia), che aiuterebbe per la tua situazione immobiliare.




Niko

URANIO14 ha detto...

Ciao Ciro,
il precedente post che ho inviato in realta' aveva un tono ironico piu' che altro.
In realta' l'esperienza a MUSCAT e' stata davvero magnifica.
Il giorno del mio compleanno nell'albergo mi sono introfulato in una "sala della preghiera" musulmana,insomma una mini-moschea al "grand tulip hotel".
Davvero una cultura magnifica laddove convivono PACIFICAMENTE musulmani e indu'.
A Muscat inoltre sono stato nel distretto di Ruwi ed ho notato superstrade che qui in Italia ce le sogniamo e la gente e' pacifica ma diffidente.Il loro culto lo respiri ovunque e loro in realta' appartengono a una frangia conservatrice tollerante delle altre fedi.
A Muscat sono stato al tempio di Krischna e di Ganesch.
A me piacciano le culture,incontrare L'Altro
fosse per me starei ogni giorno in viaggio a vedere i mille posti di questo pianeta.

Mi rendo anche conto che in realta' tu Ciro hai davvero una spiccata intelligenza!Sei sempre al corrente dei tempi e delle situazioni e li riesci a precorrere...questo l'ho gia' capito diverse volte leggendo i tuoi testi tra le righe,e poi riuscire a portare avanti un discorso ogni giorno con i molti che intervengono quotidianamente e' davvero rilevante.
Poi ti invio una mia foto che ho scattato a Muscat e che puoi inserire nel pdf dell'astrologia attiva sui viaggi-pero' in questa foto ero dentro l'albergo...
Sai cosa e' successo?Volevo portarmi la macchina fotografica ma poi ho pensato-vabbe' tanto ho il cellulare!
morale della favola:ho preso tutto(ma proprio tutto!)e mi vado a dimenticare il...caricabatteria!!!
Così per 3 giorni i contatti con i familiari sono stati al minimo indispensabile(insomma il solo far sapere "sono qui e sto bene")ma due o 3 foto le ho fatte.
L'unica foto che mi ritraeva lì a Muscat l'ho fatta che c'era un ragazzo delle pulizie e gli ho chiesto se poteva farmi la foto,ma ero dentro l'albergo.
Le altre 2 le ho fatte ad Atene.
Ripensando all'itinerario che ho fatto ho passato 5 citta':Palermo,Roma,Atene,Doha,Muscat.
SAluti

Anonimo ha detto...

salve a tutti sono di nuovo a.f., ringrazio il Maestro per la visione del mio post, ma non riesco a vedere la risposta. La potreste rimandare.
Chiedevo un consiglio per la prossima rs, indicando se fosse stato meglio parigi che ascoli piceno per migliorare ulteriori problemi fisici dei Miei, dato che cadrà l'asc in undicesima ed il sole in ottava.Chiedevo anche se il venere vicino al MC potesse in qualche modo arginare il "coppione" saturno- marte nello stesso settore.
Grazie ancora.
21 luglio 18:33 ascoli piceno.