sabato 3 aprile 2010

Sempre per Paola







Cara Paola, vorrei insistere perché tu hai compreso l’altissimo valore dell’AA e mi piacerebbe solo aggiustare un po’ il tiro per cercare di metterti su quella che mi sembra la buona strada.


Ristrutturare una casa-rudere non credo ti possa giovare perché può riguardare il transito di Saturno, ma non quello di Plutone. Vero è che in un romanzo del tipo di quello che ci hai tratteggiato per sommi capi, lo scorpionico poliziotto Javert faticherebbe a entrare…

Ma tu sei una grande scrittrice e non ti mancano i mezzi per esorcizzare in tal senso. A me manca completamente la fantasia, e mi dispiace perché mi piacerebbe cimentarmi in un romanzo, ma ti lancio un’idea, piccola-piccola, che tu potresti rielaborare completamente e bene.

Nei tuoi protagonisti innamorati e legati in una storia tipo “serendipity”, Lauren (ipotizziamo che sia questo il suo nome), potrebbe fare un sogno assai inquietante in cui si parli di morte. Ovviamente, come in quasi tutti i sogni, la morte non riguarda la morte stessa, ma può essere metafora di altra cosa.

Lauren intuisce che una persona, dalle caratteristiche plutoniane, sta agendo con odio, con sadismo, con cattiveria e volontà distruttrice contro il suo amore.

Lauren parla del suo sogno con altre persone e da questi confronti lei potrà trovare, infine, la soluzione del problema che potrà ridarle serenità e…

Pensaci e ricorda (scusa se mi ripeto) che esorcizzare non è sinonimo di divertirsi e ricorda anche che Javert può avere le vesti di una ragazza apparentemente dolce, bionda e con gli occhi azzurri.





Per Roberto Minichini. Scusami, ma all’estero la posta mi fa brutti scherzi. Il momento elettivo per iniziare una causa legale è quando il cliente firma il mandato all’avvocato. Ma, come giustamente osservavi tu, tutto ciò è assolutamente inutile perché se la RS e i transiti sono cattivi, non ricaverà un ragno dal buco. Io credo che chi decida di andare avanti in un’azione giudiziaria, superati i primi momenti di dispetto o di rabbia o di euforia, se desidera veramente andare fino in fondo, dovrebbe indossare l’abito mentale di chi gioca in borsa, ma con mezzi potenti alle spalle: se delle azioni vanno a picco o ristagnano, non deve assolutamente vendere, ma andare avanti sapendo che siamo in un Paese dove per avere giustizia, a volte devi attendere dieci anni. Qui si vedono gli uomini contro gli ominicchi: se hai le spalle larghe, il pelo sul petto e un carattere d’acciaio, vai avanti e, se ti assisterà anche un buon astrologo, sarà solo questione di tempo…





Buona giornata a Tutti.
Ciro Discepolo
http://www.solarreturns.com/
http://www.lunarreturns.com/
http://www.cirodiscepolo.it/
Posta un commento