sabato 25 settembre 2010

Why I did not explain the planets’ conjunctions in my “Transit and Solar Returns”




I did not explain the planets’ conjunctions in my book “Transit and Solar Returns” not to save my energies (every paragraph in this book is quite detailed and I have never thought about sparing with hundreds of pages. Actually the book is about 600 pages and I was able to write even a 800 pages book…), but because I don’t consider it possible.
Well, let’s see why.

Personally, in my experience, I studied and I still do, that there is a very great difference between the transits of Pluto, Neptune and Uranus with all the celestials, and all the other transits.

In fact, according to my experience, I noted, thousands and thousands times, that, for example, it is not possible to consider a Pluto-Moon conjunction as a simple square or a simple trine. I think, instead, that observing the Uranus and Neptune and Pluto transits we have to think about a polarity between Pluto and Moon or Pluto and Mars or Pluto and Jupiter, etc., and we will note that in this kind of conjunctions the meanings of the squares, of the trines, of the oppositions, of the sextiles, of the semi-squares or of the sesquisquares converge in a multiple and varied action.

You are maybe asking yourselves: if it is possible to read a Uranus-Sun conjunction transit as a trine or a square, does it mean that anything is possible and that we can say everything and its contrary?

No it doesn’t, I practice the "Judgmental Astrology" which is to say an Astrology that places judgments and I never sail in muddy waters because, instead, I love to work without a safety net.

In my experience we cannot foresee if a Neptune-Mercury conjunction transit will express itself as a trine or in a way similar to a square if we don’t also take into account the Solar Return Chart.

In other words, whether the contemporarily Solar Return Chart is good or bad, my conjunction will act like a trine or a square.

All that I have written so far is valid, even if at a lower degree, for all the conjunctions and not only for the Pluto-Neptune-Uranus conjunctions.


Ciro Discepolo
(editing by dr. Manuela Coppola) 





Io sono sempre in altissimo mare per le riparazioni di Fastweb che non arrivano, ma se una parte di me impreca e vorrebbe procedere con gli avvocati, un'altra parte, quella che prevale, se la ride: questi signori non sanno che stanno obbedendo a dei "Simboli Planetari" e che mi stanno facendo scaricare posizioni che potrei pagare a prezzi assai più alti.
Del resto mi sembra vi stiate divertendo molto di più così e c'è anche una vostra maggiore e corale partecipazione con tanti consigli chiesti e ricevuti.

Per Eros, che ha già ricevuto buoni consigli, ci sarebbe anche Kittila, in Finlandia, con una decima splendida, ma una quinta (l'amore) bruttina... e lui si è già lamentato di avere avuto solo storie di letto quest'anno (di solito si lamentano tutti del contrario).


Come sempre, se dimentico qualcosa di urgente o di importante, ricordatemelo.

Buon weekend a Tutti.
Ciro Discepolo


12 commenti:

Anonimo ha detto...

Salve a tutti, mi aiutate a trovare delle località per le proxime RS delle figlie di miei cari amici? Sono nati la prima a Pontecagnano(SA) il 03/03/2001 alle 21,40 e la seconda a Battipaglia(SA) il 14/06/2005 alle 11,10 am.Per la prima avrei trovato New York e per la seconda Parigi.Ma non ne sono molto convinta.Che ne dite?Grazie e buona giornata a tutti.Gioia M.

Anonimo ha detto...

grazie Ludovico per le preziose indicazioni suggerite. Infatti mia figlia dovendo ancora trovare lavoro in Australia potrà eventualmente spostarsi solo all'interno del paese.
Le giro il suggerimento.
Una cosa che mi incuriosisce è che anche l'altra figlia, (F.) se rimanesse a Brescia per il compleanno, avrebbe le stesse posizioni: venere all'as. e luna-saturno in 11@! solo una coincidenza? (è nata a Brescia il 27/12/80 alle h. 21.00).Anche lei prendeva in considerazione di spostarsi per il compleanno se il lavoro lo consentirà. Le sarebbe piaciuto andare a trovare la sorella, magari con me, ma non le è possibile assentarsi così a lungo dal lavoro e soprattutto non mi va affatto la sua eventuale R.S. a Sydney. Peccato!

Ancora grazie e un saluto affettuoso a te,
Sara

Ludovico ha detto...

Per Gioia
Scusa, Gioia, ma tu l'hai mai letto un libro di Ciro sulle RS ? Hai scelto delle località per motivi turistici ? Perchè pensi sia una buona idea mettere alla prima bambina un As di RS in XII, Saturno all'As e Sole con stellium in VI ? E qual è il motivo specifico, per ciascuna delle due, di farle spostare, essendo ancora così piccole ?
Altrimenti stiamo giocando...
Ludovico

Poseidon 83 ha detto...

Per Lorenzowizard,

sono daccordissimo con te, specie sull'inutilità di scervellarsi sull'argomento.
Voglio solo chiarire che nn. ritengo il metodo che hai commentato Tu nell'esempio di Giove in Cancro quello fondamentale e decisivo. Credo sia un metodo (importante in quanto a prodotto quei risultati universalmente accettati), ma dove non porta risultati convincenti non merita di essere seguito a tutti i costi.
La caduta di Giove in Capricorno è una coincidenza, se non vedessi bene Giove in Capricorno non l'accetterei...
Credo che l'uso del metodo più empirico basato sull'analisi e sull'osservazione, sia quello decisivo, per quanto più faticoso.
Il fatto che l'esaltazione di Giove sia in Cancro io la condivido su queste basi di osservazione e di analisi dei simboli...qui ovviamente entra in gioco l'esperienza, e l'esperienza dell'astrologo, quindi io sono completamente fuori, e la mia opinione conta per quello che è, ci mancherebbe...la esplicito perchè sono convinto che la strada da seguire è questa, non una simmetria di numeri o elementi ordinati...se la seguissero i grandi Astrologi porterebbe a risultati apprezzabili...
Sempre a supporto della forza di Giove in Cancro, un altro fattore importante è che la gran parte dei politici hanno segnature importanti del segno del Cancro. Non credo proprio che ciò sia unicamente dovuto alle influenze della Luna (popolarità)...la Luna subisce l'attrazione delle masse, il politico la esercita (tendenzialmente) secondo me c'è di mezzo Giove anche qui...
Non voglio essere pesante, sono tornato sull'argomento solo perchè non ho mai letto queste interpretazioni sui manuali e penso che ciò non deve voler dire che il ragionamento sui simboli, non valga per il sistema delle esaltazioni, e degli esili...piuttosto credo non venga applicato per la sua sostanziale irrilevanza pratica.
Detto questo non credo di scervellarmi se rifletto un attimo sui simboli del Cancro e su quelli di Giove...mi scervellerei parecchio invece a fare calcoli ed equazioni:)
Marco

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

per poseidon: perchè ritenere valida la simmetria? c'è tanto equilibrio anche nella disarmonia formale. credo che il desiderio di formalizzazione simmetrica sia un limite. noi esseri umani non siamo perfettamente simmetrici. per quale motivo dovrebbero esserlo gli astri? le venature delle piante, le chiome degli alberi, le nuvole nel cielo, nulla di questo è simmetrico e certamente non possiamo dire che mancano di una certa perfezione. 12 segni, 10 pianeti. è tutto quel che ci serve.

Lorenzowizard ha detto...

Per Poseidon83

C'è una statistica che ha rivelato una preponderanza del Cancro tra i politici? Questo sì potrebbe essere un ottimo argomento a sostegno dell'opinione tradizionale sul segno di esaltazione di Giove. Dove posso leggerla? Dovresti lasciarmi un link o un riferimento bibliografico.

Poseidon 83 ha detto...

Per Al rami,

si, sono proprio su questa linea.

Per Lorenzowizard,

Lorenzo, mi accorgo ora che la premessa di questo discorso su Giove in Cancro era sbagliata, in effetti, non mi risulta una statistica sulla preponderanza dell'elemento tra i politici.
La mia considerazione, avventata, era dovuta al ricordo che alcuni politici G.W. Bush, Mandela, Napolitano (sole e luna, mi pare), ed altri avevano questo elemento....a parte il fatto che anche considerando solo il segno solare, il dato è irrilevante, diciamo che ho trascurato solo svariate letture su concetti inutili quali la dominante planetaria, le zone Gaqueline:), ecc. ecc.
Diciamo che la mia è un' impressione/opinione basata su quanto detto nel primo post e su altri piccoli dettagli, e che una statistica sull'argomento sarebbe molto utile, Ti saluto!!

Anonimo ha detto...

Per Ludovico:grazie per il tuo interessamento ma credo che ti sia confuso.La RSM x NY non presenta il quadro che tu dici.Ho messo l'asc di riv in 2@, lo stellium, a cui ti riferisci, in terza e (l'unico dubbio che ho) saturno in 10@.Verifica bene le località di nascita(prov.di Salerno).Il motivo per farle spostare sta tutto nella prox rivoluzione.Grazie a chi volesse aiutarmi.Buona giornata.Gioia M.

Anonimo ha detto...

Caro Ciro,il problema dell'interpretazione delle congiunzioni dei pianeti extrasaturniani è uno di quelli che mi ha sempre incuriosito, tanto da avertene scritto tempo fa.
Leggere questi transiti all' interno delle RS mi sembra veramente un grosso aiuto per delle previsioni corrette. Grazie,Bianca

Ludovico ha detto...

Per Gioia.
Ho controllato i dati.
Bambina A: 3.03.2001 ore 21.40 a Pontecagnano (40°N38'- 14°E52'). Nel TN l'As è a 28°49' in Bilancia e nella RS base è a 19°34' in Sagittario nella II casa del TN. Lo stellium di RS base Sole, Giove, Venere, Urano sarebbe in III e si tratterebbe eventualmente solo di allontanare quel Saturno in zona Gauquelin dal MC, cosa abbastanza facile con un piccolo spostamento verso ovest. Non però fino a New York dove l'as di RS sarebbe a 8° in Bilancia (quindi in XII ecc. ecc.); eventualmente, molto eventualmente secondo me, si potrebbe piazzare la congiunzione Sole Giove al MC con il resto dello stellium in X, portandola a Invercargill in Nuova Zelanda: ma ne vale la pena ? Secondo me, no.
Bambina B: 14.06.2005 ore 11.10 a Battipaglia (40°N36' - 14°E59').
Nel TN l'As è a 2°19' in Vergine e nella RS base è a 28°29' in Bilancia, nella III casa del TN (inoltre Sole in VIII e Venere congiunta al MC): non vedo il motivo di spostarla, se non eventualmente per allontanare quel Marte dalla cuspide dell'XI ed evitare quindi di farlo sommare a Saturno in XI. Almeno che non ci siano problemi specifici da risolvere, che non conosco; e comunque, come dice Ciro, è meglio far spostare i genitori.
Fammi sapere se ho sbagliato qualcosa con i dati.
Ciao
Ludovico

Anonimo ha detto...

Per Ludovico: credo tu ti riferisca alle rivoluzioni del 2010.Io invece a quelle del 2011!!

Anonimo ha detto...

Per Ludovico: credo tu ti riferisca alle rivoluzioni del 2010.Io invece a quelle del 2011!! Gioia M.