lunedì 14 novembre 2011

A Question From Michael H. Of New York



From Michael H. of New York:

Ciro,

Michael from Fresh Meadows, New York writing you again. Place of birth is New Hyde Park, New York (40n45, 73w42). Place of next year's solar return is Fresh Meadows, New York (40n44, 73w47).

I am a recent college graduate and freelance musician. The music group that I produce and write for is on the cover of America's most popular music magazine this month. I see that I have Jupiter in next year's 10th house, in exact sextile to moon in the 10th house. Additionally, 10th house is ascending in next year's return. This will be occurring while Jupiter transits my natal 7th house and trines my natal Sun in Virgo (11'18"). Also, Venus is in my return 11th. Will this be good for my career/reputation/and friendships which all go hand in hand?

Additionally, I have been feeling very confused lately, as my exalted Mercury in Virgo (0'54) is about to be opposed by Neptune entering Pisces. Mercury is exalted in Virgo and in my natal 10th house, in trine to Neptune. I see that I have Mercury almost exactly conjunct my ascendant from the 12th house in next year's return. However, my solar return Mercury (at 4'30") will be opposed by Neptune in Pisces (at 1'28") Will the mercury conjunction from the 12th house to the ascendant make me more alert, although it is in the 12th house?




Dear Michael,  
it is a true pity that you have decided to annul the positive effects of a Jupiter in the Tenth  House of the next Solar Return positioning the Sun in First House that will annul almost totally the advantages that you could have. Unfortunately your next Aimed Solar Return is difficult because when Mars and Saturn are reciprocally near among them, in the day of the birthday, they can be put, in accord to my experience, only in the Third or in the Ninth House. You fear for Mercury and for some not very important positions are low significant in the ASR, in my opinion. The Ascendant in the Tenth House of the ASR is not possible when the Sun is in the First House of the ASR, because it is a heavy position that can give you a big bad year, for work, money and health (also in the psychological sense).  
If you are shure of your birth time, I advice you to spend your next birthday to Houston, Texas. In the contrary way you can put better the Sun in the second House, far from the First/Second House cusp. Best wishes.
P.S. To Houston Jupiter will be in the Tenth and in the Eleventh Houses. 














Dear Stefano,
it is my choice for your next Aimed Solar Return:









For Gabri that asks advices for love in the next ASR of his fiancee (Mantova, January 29th 1980, 11.45 am):



Dear Gabri,  
that that you see under can be all right. However the important point is: the celestials will give to her a good bonus for love and surely she will be happy in this sector, but are you sure that she will spend her bonus with you? Best wishes.












Per Alessandro che chiede:

Salve al maestro e a tutti;
mi sono sempre chiesto, ma non ho mai trovato un risposta esaustiva la seguente domanda:
sappiamo che ogni pianeta rappresenta e governa un’età tipo la luna da 0 a 7 anni;
ma non ho mai capito l'età di appartenenza da addebitare al sole, giove, saturno, urano, nettuno e plutone; e se queste collocazioni temporali siano fisse per tutti o magari da assegnare in base alla maturita personale.
Buona domenica a tutti e grazie come sempre.

Alessandro




Caro Alessandro,
temo che chiedi alla persona sbagliata. Personalmente so nulla o quasi di Astrologia Esoterica. Credo, ma potrei sbagliarmi, che queste età furono stabilite nell'Astrologia Classica, quando non si conosceva ancora l'esistenza di Urano, di Nettuno e di Plutone. Le divisioni furono fatte anche in base alla considerazione che una rivoluzione sinodica di Saturno avviene in circa 28/29 anni, ma oggi che sappiamo che Plutone impiega circa 250 anni, quale sarebbe - per esempio - l'età di Plutone? Quasi certamente Roberto Minichini e altri potrebbero risponderti meglio.






Per Scara che scrive:

Caro Ciro,
recentemente ti chiesi opinione circa il TN di una persona con cui sono costantemente a contatto, con particolare riguardo alla tematica sesso/potere e affermazione dell'io, della propria supremazia intellettuale e autostima. Per una seria analisi, mancava l'ora di nascita.
Poiché ho potuto recuperare anche quella, chiedo nuovamente il tuo preziosissimo punto di vista.
E' donna, nata a Vaprio d'Adda MI, il 12 novembre 1954 alle ore 5:05.
Ho alcune idee circa le numerosissime ripetute ambivalenti che legano i principali raggruppamenti stellari (stellium Sole-Venere-Saturno in Scorpione tra I e II casa; Mercurio-Nettuno all'AS; Giove-Urano al MC) tra di loro e con i fortissimi outsider Plutone e Marte, senza scordare quella Luna in VIII...
Mi viene da dire (per le numerose congiunzioni, al tempo stesso frustate e sostenute), che è una persona di buone maniere che non ammette repliche. E ciò nel bene e nel male, e ciò come forza-fragile, o fragile-forza. Tutto il tema si tempra senz'altro; la Luna ha un trigono a Marte (di cui hai recentissimamante appena scritto, a proposito della sinastria di Gabri), ma poi è in sofferenza oltretutto in VIII casa.
Un'egocentrico e vanitoso Scorpione, di belle e buone maniere, dalle notevoli capacità, molto selfcontrol... ma con un'abissale insicurezza, che lo porta al sadomasochismo nel rapporto interpersonale e privato? Capace di profonda intolleranza, gelosia e, se suscitato, odio?
Ti ringrazio come sempre, e ringrazio anche gli amici che vorranno dire la loro.
Scara

PS
Immagino i mille impegni, ma le pillole?





Cara Scara,
per le pillole ho paura che ci vorrà molto tempo perché vorrei pubblicare tanti brevi saggi di Astrologia tipo quello su Wolfgang Amadeus Mozart, più nell'ordine delle centinaia che delle decine, ma il tempo è tiranno e purtroppo, ma anche fortunatamente, devo spenderne tanto anche per cose che esulano dall'Astrologia.
Giusto un flash per confermarti alcune tue giuste osservazioni sulla persona in oggetto, sicuramente molto ben controllata dalla congiunzione Sole-Saturno e dall'aspetto Luna-Saturno in quella che appare, in tutta evidenza, essere la sua fondamentale dicotomia: una congiunzione Sole-Venere che la spinge a essere soft e amorevole verso gli altri, soprattutto nella forma, e una quadratura Marte-Saturno sostenuta da forti valori Scorpione che è l'emblema sia di sado-masochismo che di cattiveria allo stato puro (enfatizzata dall'egoismo di un Marte leso in Aquario) che può degenerare, con particolari sollecitazioni, in vere forme di grosso rancore, odio e vendetta. Un caro saluto.





Per Giuseppe che scrive:

Per Roberto Minichini: non voglio fare polemica, ma penso che se tu avessi pubblicato quella previsione su Berlusconi, certamente ti avrebbero accusato di furto. Ti sei risparmiato un bel po' di grattacapi. Purtroppo io non ho ancora digerito quell'infamia, giuntami da una persona che non avrei mai lontanamente immaginato potesse dirmi certe cose: quando la vidi la mia prima e unica volta di persona, riuscì a trasmettermi solo sensazioni positive e mi metteva anche in soggezione per la sua signorilità, femminilità, compostezza, intelligenza. Non finirò mai di stupirmi di come l'apparenza inganna. Da una persona che io consideravo al massimo della positività, come minimo mi aspettavo un confronto a quattrocchi, una richiesta di spiegazioni piuttosto che accuse fatte senza tener conto di ferire e ledere. Deve esser successo qualcosa che ha fatto cambiare questa persona, perchè non riesco a spiegarmi come sia possibile un atteggiamento del genere. Io aspetto ancora le sue scuse pubblicamente.



Caro Giuseppe,
per fortuna mi sono perso questo ennesimo episodio di miserie umane... Vai dritto per la tua strada e non ti rammaricare troppo della natura meschina di gran parte dell'Umanità.
Un incoraggiamento anche a Roberto Minichini a cui anche io suggerisco, nuovamente, fai molte previsioni pubbliche, anche utilizzando tecniche diverse dalle nostre: potrai essere criticato, ma almeno dimostrerai che hai il coraggio di esporti. Cari saluti a entrambi. 













8 commenti:

Anonimo ha detto...

Caro Ciro,
grazie a te sto approfondendo questi temi...
vorrei chiederti qualche indicazione riguardo a mia figlia,
nata a Milano alle 23.55 del 04/02/1999.
specialmente le inclinazioni per gli studi
ti ringrazio anticipatamente di cuore
coolbebop

Stefano Mastrosimone ha detto...

Ciao Ciro, molte grazie per la tua indicazione sul mio prossimo compleanno! A dire il vero però nella mia richiesta io mi riferivo alla mia prossima RLM del 3 dicembre 2011. Quando hai tempo mi diresti dove dovrei andare? Cari saluti.

gabri ha detto...

Ciro luna congiunta a Marte in una sinastria è dannoso come la quadratura?

Anonimo ha detto...

Caro Ciro,
mi hai fatto restare senza parole per qualche attimo. Ho conosciuto finora astrologicamente (non di persona, ma assai ben descrittomi) un solo caso di congiunzione Marte-Saturno in Scorpione: purissima crudeltà ebete, mi fu detto.
Il trigono alla Luna mi aveva indotto a smorzare la virulenza di Marte, senza sottovalutare che assieme a Plutone è uno dei due termini che quadra lo stellium Sole-Venere-Saturno in Scorpione... come a dire, valori scorpionici all'ennesima potenza, con tutto quello che consegue. In ciò suppongo si debbano ricomprendere (con assoluta perfezione tematica, direi) anche i quadrati Sole-Plutone e Venere-Plutone, e la Luna in VIIIa casa.
La dicotomia ortogonale (=scontro) del TN che tu ravvisi tra la congiunzione Sole-Venere e il quadrato Saturno-Marte, è verissima e lampante. Combinazione un brin charmeuse ed educato dato dall'AS Bilancia, è qualcosa di stupefacente osservare come tutto tradisca la maschera (AS) e sopravanzi un pur sincero e vivo desiderio di amorevole cordialità (Sole-Venere): il lampo negli occhi, la risata (raggiunti certi livelli, ai limiti della volgarità), i modi perentori e tranchant, il sottile desiderio di voler umiliare qualunque tipo di concorrenza che accompagna la minima cortesia. La paura di perdere posizione, e il terrore che si capisca coperto con spavalderia calcolatissima. L'orgoglio che tutto quanto attorno sia suo, e dipendente. E tuttavia, l'avvertibilissimo desiderio di essere accolti, e la sincerità del sentimento quando accade.
Alcune domande.
1_ Che tipo di amore può essere quello sviluppato da un soggetto così configurato? Di che tipo di oblazione è capace? E soprattutto, quanto costa ripagarla?
2_ Avvaloreresti in qualche modo quello che generalmente si legge in genere circa gli aspetti Venere-Plutone e Luna in VIIIa casa: in extremis, arrivare fino all'indegnità di sè (e all'uso strumentale del sesso) per non perdere il proprio tesoro di luce e sicurezza?
3_ Una persona con fortissimi valori fuoco e Pesci/XIIa casa (Jean Valjean-Javert, insomma) può davvero ritenere, in un delirio di umanistica onnipotenza, di guarire e/o governare-contenere pulsioni scorpioniche senza trasformarsi (e senza accorgersene per infinibile bontà, una punta di vanità e tanto indescrivibile piacere per l'asfissia data dalla stretta ricevuta) nel topo sadomasochisticamente burlato dal gatto?
5_ Può un soggetto del genere compensare in Toro?
4_ Non è il caso di questo soggetto ma di un'altro Scorpione donna, meno consapevole e più buono, da tempo immemore sofferente di sindromi dolorose lombo-sacrali (piccola ernia, sciatalgie, blanda anorgasmia) e nevrosi da dipendenza: per assurdo, possiamo ipotizzare che siano parzialmente la somatizzazione del suo cattivo rapporto con la sfera genitale (=voglio ma non voglio se non posso avere quello che voglio o quello che voglio non mi vuole come io lo voglio)?
Ancora e sempre il possesso.

Quanto tempo ti ho rubato...
Ti sono in ogni caso obbligata,
un caro saluto anch'io
Scara

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

per Gabri: sì, la congiunzione è pericolosa. Può però esprimersi anche sotto forma di gioco ed essere gestita in questo modo.

Roberto Minichini ha detto...

Caro Ciro , a partire da oggi ho messo una mia foto nel riquadro . Questo mese ho ricevuto un paio di richieste in tal senso e spero di accontentare tutti così . Vorrei aggiungere una piccola osservazione ai gentili e molteplici lettori del tuo blog che chiedono come interpretare singoli aspetti di un oroscopo : esiste senz'altro la possibilità di elencare i significati base , ma non è possibile dire quello che quell'aspetto vuole dire nel vostro caso specifico , se non si ha tutto il quadro d'insieme analizzato a fondo . L'astrologia è una disciplina olistica ,non riduzionista , e il suo segreto consiste nell'arte della sintesi applicata ai casi specifici . Quindi l'importante è esercitarsi molto , fare tante analisi di oroscopi abbinate ai colloqui con le persone direttamente interessate . Questo vi aiuterà tantissimo nello studio dell'astrologia . Cari Saluti da Roberto Minichini

Roberto Minichini ha detto...

E per chi fosse interessato a vedermi parlare in un breve video , ho messo uno sul mio blog astrologico google ( astrologorobertominichini.blogspot.com ) , schiacciate il riquadro dell'account e c'è il link . Saluti ancora da Roberto Minichini

gabri ha detto...

Per Giuseppe: gestita come gioco vorrebbe dire?.. Vale lo stesso discorso per opposizione e la quadratura? In che modo si può incanalare questa energia negativa attenuandola? Grazie mille