venerdì 14 settembre 2012

Astrology Essays: Exercises In Aimed Solar Returns 52 (English)







You can get it here:


http://www.cirodiscepolo.it/essays/eng/Exercises52.pdf









Caro Ciro,
non finisco mai di stupirmi per certe cose (mi riferiso allo stupore per la magnificenza dell'AA).

Leggiti la mail allegata, e vedrai che al convegno cui parteciperò a ..., nel mese di ..., ha chiesto di presenziare il Presidente della Repubblica!

La cosa stupefacente (tu che mi conosci lo sai) è che io non vado alla ricerca di nulla: me ne sto chiuso a studiare e a scrivere per ore e ore, ma non faccio alcuna vita mondana o di relazione.

Chi dice che le RS non funzionano?
Un caro saluto
Diocleziano




Caro Diocleziano,
che dire: gli astri c'entrano moltissimo, ma non possiamo tacere anche il fatto che tu hai un talento e una cultura molto sopra il normale... anche nelle situazioni critiche/miracolose che ti hanno visto protagonista. Se un giorno ti andrà di farlo, donaci il racconto di quell'episodio che ti avrebbe potuto portare in un'altra dimensione e che si risolse alla grande! Un abbraccio e molti complimenti per questo nuovo, ennesimo, successo.












Caro Giuseppe,
molti complimenti e in bocca al lupo!















Caro Marco,
molti complimenti e in bocca al lupo! Per la serie "gli Astri non sono acqua...".











http://www.youtube.com/watch?v=adCidmTBQWw





Il collega ed amico Luciano Drusetta ha iniziato a postare su YouTube una serie di lezioni sull'Astrologia Attiva, per la TV messicana, trasmissioni curate dalla collega Gloria Guajardo.

Io ho ascoltato le prime e faccio molti complimenti a Luciano per la fotogenia, per l'ottimo spagnolo che comprendo anche io, per come "tiene" il video e per la chiarezza delle esposizioni. Vi ricordo che Luciano Drusetta è uno degli owner più apprezzati dell'Astrologia Attiva e fa ciò che fanno altri bravi owner come lui: diffonde le giuste informazioni su questa straordinaria branca dell'Astrologia!

Fra non molto giungerà un'altra piacevolissima notizia che ci riguarda, sempre dal Messico: l'enorme macchia si estende ogni giorno che passa...

Un grosso in bocca al lupo anche a Luciano!








Per quanto riguarda la gran massa di post in aumento a cui dovrai rispondere, mi sembra che l'unica possibilità sia di farti aiutare dai tuoi allievi migliori, scegliendo un criterio per sudddividere i post tra te e loro.
(Dareios)



Io sarei d'accordissimo, ma il punto è che dovrebbe trattarsi di un'azione di volontariato. Ogni volta che viaggio reitero l'invito, ma non sono tanti coloro che rispondono all'appello, vuoi perché occupatissimi e vuoi perché hanno i loro blog da curare. La settimana prossima dovrò viaggiare per 4-5 giorni: vi ripeto l'appello a intervenire e ad aiutare i blogger in difficoltà, anche sovrapponendovi. Grazie.







Un caro saluto a Ciro e a tutti i bloggers. Caro Ciro ti scrivo per un consiglio prezioso, si tratta di un mio caro amico e collega nonché regista televisivo di notevole livello, Lorenzo P. Arriva da una RS devastante (lo scorso anno su Milano) che gli ha dato, come da manuale, delle mazzate non indifferenti. La RS che si appresta a vivere però se vogliamo, sarà pure peggiore della precedente. Quest'anno lui è decisissimo a partire ma io non me la sento di assumermi una responsabilità così grossa: mi dài una mano tu? Attualmente Lorenzo sta lavorando in Spagna dove rimarrà fino a novembre ma può spostarsi per i giorni del compleanno. Lui è nato a Milano, il 7 ottobre del 1963 alle ore 23.50 - ti ringrazio anticipatamente a nome di Lorenzo, che è molto intrigato e affascinato dal concetto di Astrologia Attiva e che sa che io viaggio da una dozzina di anni. In bocca al lupo per tutto. Stefano Mastrosimone



Caro Stefano, questa per Jakarta non è straordinaria, ma almeno cento volte migliore di quella che si prenderebbe restando a casa. Un caro saluto.









P.S.: perdonami Ciro, evidentemente oggi ho proprio la testa per aria. Dimenticavo di dirti che Lorenzo ha una compagna, tre figli (di cui uno di soli due anni) e che per la prima volta nella sua vita, dal compleanno 2011 ad oggi ha subìto la sua prima vera debacle lavorativa e un'emorragia di soldi da paura. Un caro saluto. Stefano M. 




In questo caso ti consiglio molto di più Novy Urengoy in Russia, con due magnifiche cuspidi (una è Venere sulla 2^ Casa), ma deve muoversi a razzo e a mezzo di persone competenti, altrimenti lì non riuscirà a giungere. Dovrebbe tentare di arrivare sul posto almeno tre giorni prima. Molti auguri.







Carissimo maestro perdonami se ti ringrazio solo ora per avermi suggerito alcuni testi da leggere. Sinceramente avevo già pensato al testo di Adorno ma avevo deciso di snobbarlo considerando il fatto che si riferisce agli oroscopi e non all'astrologia. tempo fa mi è stato regalato un libro intitolato "astri e disastri" di Till Neuburg, m purtroppo mostra sempre lo stesso errore. Volevo porti alcune domande: esiste un testo sulla storia dell'astrologia moderna? Se non sbaglio stavi scrivendo qualcosa. penso sarebbe interessante approcciare alle questioni di tipo epistemologico partendo da un'analisi storica dell'astrologia moderna. Ho notato da una parte un desiderio di modernismo, ma dall'altra ancora un forte legame col passato, soprattutto chi sostiene quella karmica o esoterica.

Giuseppe Galeota Al Rami





Caro Giuseppe,
più di una volta ho pensato di mettermi al lavoro, in una impresa che richiederebbe davvero tutte le mie energie, per scrivere una Storia dell’Astrologia Moderna, diciamo da metà del secolo scorso in avanti, ma dovrei abbandonare tanti altri progetti per portare a termine un lavoro così impegnativo.

Eppure ce ne sarebbe un bisogno enorme perché non avere “divorato” centinaia di libri, non avere partecipato strettamente al lavoro dei maggiori astrologi viventi o da poco scomparsi, non avere avuto con gli stessi un lungo carteggio, non conoscere bene o quasi per niente le molte differenze delle varie scuole, non conoscere le ragioni di certi orientamenti professionali perché si ignora anche la “cronaca”, perfino giudiziaria, di mille situazioni, non essere stati protagonisti, nel bene e nel male, delle vicende più importanti di oltre mezzo secolo di Astrologia, lascia non solo lacune profondissime ai posteri che probabilmente non conosceranno mai determinate verità, ma soprattutto lascia il campo a persone del tutto impreparate che improvvisano e dicono (non uso il verbo scrivere perché è altra cosa) inesattezze che neanche i nemici dell’Astrologia hanno il coraggio di vergare.


Ti farò un solo esempio per dimostrarti come sarebbe necessario un libro del genere, per poi partire al secondo sulla questione epistemologica.

L’ignoranza delle masse sull’argomento Editori&Astrologia è enorme, ma anche del tutto giustificata perché il medico, il musicista, il tecnico, la casalinga e l’impiegato, come potrebbero conoscere i segreti dell’editoria in campo astrologico?

Prendiamo ad esempio l’editore Giovanni Armenia, un uomo che stimo profondamente perché si è fatto da solo, cominciando da zero, è divenuto il maggiore editore di Astrologia in Italia e che spiegò con la sua voce, direttamente a voi, due anni fa, in quella bellissima festa che gli Amici di Astrologiainlinea.it mi organizzarono a Milano per i miei 40 anni di astrologia, le ragioni del fatto che egli ha lasciato aperta la collana Biblioteca di Astrologia soltanto per i miei libri e non accetta alcun altro testo, anche di quegli astrologi che oggi, sotto pseudonimo, parlano male di lui, ma omettono di ricordare che hanno tentato in tutti i modi di pubblicare con la casa editrice Armenia, senza riuscirci.

Su precisa domanda di qualcuno del pubblico, egli rispose più o meno così: “Io ho pubblicato, da una vita, i maggiori astrologi viventi, ma ho i magazzini pieni di rese dei loro libri. I libri di Ciro Discepolo li ho ristampati quasi tutti perché da soli vendono più copie di quelli di tutti gli altri autori messi assieme…”.

Per essere più precisi, ti farò un esempio numerico perché tanto, ormai, con la legge del Governo D’Alema dell’abolizione del segreto bancario (unico Paese del mondo che ha questa caratteristica) e successivamente con la distruzione di ogni forma di privacy adottata dal presente governo, è facile poter risalire ai database con le schede delle vendite, editore per editore e anno per anno.

Uno degli ultimi anni prima del passaggio all’euro il dr. Armenia mi fece questa confidenza: mi aveva pagato circa 7 milioni di lire come diritti d’autore di un anno (per il settore della ultra-saggistica è una cifra molto alta); 7 milioni di lire a fronte di 39.000 lire o 45.000 lire ai nomi più altisonanti dell’Astrologia Mondiale.

E allora lui aggiunse: “Avevo deciso di chiudere la collana di Astrologia e di lasciare aperte le altre che fanno soldi a palate, quelle delle persone che parlano con i morti, quelle del pensiero positivo, quelle che scrivono il “Manuale per fare miracoli”…, ma poi pensai: perché dovrei sacrificare anche un autore che mi dà tante soddisfazioni? E questo è il motivo per cui oggi egli pubblica soltanto i miei libri.

Quando tu leggi nella bibliografia di un autore che ha scritto, mettiamo 5-6 libri in tutta la vita: “Testo attualmente non disponibile”, da cosa dipende, secondo te?

Da un fiasco, un fiasco colossale per cui l’editore è talmente “incazzato” che non gli pubblica più nulla e questo spiega il perché alcuni autori minori cambiano ogni volta editore.

Io ho pubblicato anche con le Edizioni Mediterranee e, come potete constatare con i vostri occhi, il mio libro Astrologia Attiva lo trovate sempre, in quasi tutte le librerie. Perché non lo pubblicai con Armenia? Perché quell’anno il dr. Armenia aveva un transito “storto” e non volle pubblicarlo. Io mi sono trovato bene a pubblicare con le Edizioni Mediterranee, ma non potevo abbandonare il mio editore storico.

Altri autori pubblicano altrove, come il bravo Paolo Crimaldi che  ha pubblicato sei-sette libri con le Mediterranee e che io segnalo spesso sul mio blog. Li ha tradotti anche in Germania.

I casi di pubblicazioni all’estero sono rarissimi. Personalmente sono l’unico italiano (e l'unico non francese al mondo) che ha pubblicato con le prestigiosissime Éditions Traditionnelles e il mio libro andò esaurito in pochissimi mesi, ma sfortunatamente questo monumento culturale dell’Astrologia, stava chiudendo i battenti proprio mentre appariva in Francia il mio libro.

Essendo anche io editore mi pubblico da solo, molto, negli Stati Uniti: da imprenditore (l’editore è un imprenditore) mi faccio tradurre i miei libri migliori e poi, vendendoli, mi ripago delle spese e ci guadagno. Ma tu pensi che chiunque potrebbe presentarsi presso la Amazon.com e dire “Voglio pubblicare”? Non gli risponderebbero neanche. Naturalmente non parlo di libretti con gli oroscopetti, in formato digitale, pubblicati in Italia e poi fatti giungere anche in USA: no, parlo di libri su carta stampati direttamente in USA da Amazon.com: conosci altri autori italiani che possono pubblicare venti libri in America e che vengono distribuiti perfino dall’American Federation of Astrologers e che ricevono lusinghiere recensioni da riviste come “The Mountain Astrologer”? (quando uscì la recensione al mio “Transits and Solar Returns”, io non conoscevo neanche tale rivista ed essi acquistarono il mio libro per recensirlo).

Vedi, caro Giuseppe, solo il capitolo Astrologia&Editoria, nel libro che tu vorresti leggere, prenderebbe moltissime pagine ancora.

Facciamo un passo indietro. Perché ho delle riserve a scriverlo? Perché gl’interessati alla Storia, i veri studiosi, sono davvero pochissimi e io rischierei di lavorare due-tre anni per vendere 10 copie!

È già successo: quando il computer tra gli astrologi del mondo lo usavo solo io e pochi altri, stampai, con il grande Federico Capone, come editore, le Effemeridi dal 1582 al 1699: ne vendemmo soltanto una decina di copie in tutto il mondo, ma quelle 10 copie furono acquistate da: André Barbault, da Dane Rudhyar, da Reinhold Ebertin, …

Tuttavia sono piccoli atti di coraggio che si fanno una sola volta.

Vi sono altri aspetti da considerare. Io ho scritto alcune puntate di una breve Storia dell’Astrologia Italiana dal 1970 in poi. Le ho pubblicate su Ricerca ’90 e su Google Books, ma se volessi andare avanti, dovrei scrivere, per onestà intellettuale, tutto ciò che c’è da scrivere: e se già oggi ci sono personaggi che mi spiano giorno e notte, 24 ore al giorno, memorizzando anche un rigo scritto da me 10 anni fa, con motivazioni ovviamente paranoiche, tu pensi che dovrei mettermi a fare la guerra con tutti i pazzi che sono in libertà?

Insomma, caro Giuseppe, magari prima di lasciare questa navicella spaziale, proporrò una settimana non stop a un gruppo di ex allievi scelti e racconterò loro tutto ciò che vi è da raccontare. Poi spero che qualcuno che non abbia un deficit di sonno come me, e che abbia enormi energie giovanili da spendere ancora, scriverà questo libro. Ne riparleremo. Un caro saluto.










Ciao a tutti in qualità di utilizzatore delle RSM desidero postare una mia, ma non l'unica, esperienza felice, sono appena rientrato da Sapporo (Japan). Egr. dott. Discepolo, uno dei lati più affascinanti delle RSM, escluso quello pratico astrologico, è quello di poter conoscere ed ammirare cose che mai avrei visto, e che magari avrei letto solo nei libri o visti in tv. È stato molto affascinante vedere da vicino un mondo totalmente diverso dal nostro ed un modo di vivere piacevole, con questo enorme senso civico e che le potrà sembrare strano, ma se guardo indietro alla nostra millenaria storia Partenopea ma soprattutto Meridionale, escluso gli ultimi 150 anni di piemontesizzazione, riesco vedere più punti in comune di quanti magari effettivamente sono. La ringrazio del tempo che mi ha dedicato e cordialmente La saluto.

Anonimo

E io posso aggiungere che ho seguito con un po' di stupore e con molta gioia la tua straordinaria crescita in questi anni. Credo che non lascerai più questa strada. Tanti auguri. 









Da parte di Tess:


Caro Ciro

Ti ringrazio infinitamente per Tua risposta sul blog.

Naturalmente non mi riesce di postare il messaggio.

Ci tenevo però a dirTi che quello che hai scritto nella Tua risposta in merito a saturno in undicesima si è puntualmente verificato. C'è stato un momento in cui sembrava che vendita ed acquisto si fossero materializzate in simultanea e poi all'improvviso tutto è svanito come una bolla di sapone.

Dunque esattamente come descritto da Te.

La Tua proposta di RSM in Algeria è ovviamente perfetta mentre la mia su Parigi aveva plutone in 12° e un ascendente in seconda al limite con la prima.

Avevo letto sul blog che a novembre sarai a Rimini e aveva già deciso di venirci.

Con stima

Tess


E io avrò molto piacere di conoscerti di persona.









Signor Discepolo, la ringrazio, però mi sa che non ha messo la località dove trascorrere il compleanno, o almeno io non riesco a trovarla ed è possibile essendo la prima volta che scrivo qui!


di nuovo grazie mille e comunque sia meglio premunirsi con questa crisi maledetta!!!!


Vanessa

Cara Vanessa,
è vero che ogni tanto salta un grafico perché questi blog si avvicinano sempre più a dei libri..., ma nel tuo caso "lampeggiano" due bellissimi grafici sotto la scritta "Molti auguri". Se ci passi il mouse sopra, leggerai sul primo ASR2012ForRimini e sull'altro ASR2013BecharAlgeria... Di nuovo auguri.









Marco Celada augurissimi per la tua previsione. Non mi risulta che in altre scuole, utilizzando lo stesso metodo riescano a convergere tutti verso la medesima direzione.

Avevo dimenticato di esporre tutta la mia ammirazione nel Maestro Discepolo per aver trovato la fonte di una citazione straordinaria.

Ho ricevuto oggi (RL appena cominciata con ascendente di rivoluzione in X^ casa radicale) le copie del mio romanzo. Tra qualche settimana sarà disponibile in tutte le librerie d'Italia. Carissimo maestro provvederò a mandarti una copia non appena possibile. Un abbraccio.

Giuseppe Galeota Al Rami


Lo leggerò con molto piacere. Di nuovo auguri.









Sono nata il 19 aprile 1955, a Roma, tra le 23 e le 23.30.Quest'anno ho trascorso la rivoluzione solare a Perm. Come era prevedibile con lo stellium in quarta ho da poco acquistato una casa, devo fare il rogito entro novembre. Vorrei sapere se è importante il giorno in cui si stipula il rogito o se invece è importante solo il giorno in cui si inizia ad abitare.I pianeti in quarta non sono molti "tranquilli" _ Urano, Luna, Mercurio _ e non vorrei avere problemi
Grazie a Ciro e a tutti i blogger

Anonima


Cara Anonima,
ti consiglio di leggere il mio "Elective Astrology" dove l'argomento acquisto della casa e quando andarci ad abitare raccoglie molte mie esperienze in proposito. Lo puoi trovare su www.Amazon.com e forse tra poco anche su www.Amazon.it. Molti auguri.









Marco Celada ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "Astrology Essays: Exercises In Aimed Solar Returns...":

Politica: oggi si parla di candidatura ufficiale di Matteo Renzi;

feci questa previsione con largo anticipo:

http://www.astrologiamilano.it/nuovo-premier/

e diverse persone possono testimoniare che 'annunciai' tale nome ancora prima.


Marco


Caro Marco,
ho riportato la notizia e ti rinnovo i complimenti.







Oggi sono particolarmente "di corsa" e può esserci scappato qualche refuso. Scusate. 



Per Tutti. Non è una notizia importante, ma vi invito a leggerla perché potrà spiegare, a qualcuno, il perché di un certo rumore di fondo che disturba, da qualche anno, l’Astrologia:






For Everybody. It is not an important news, but I invite you to read it because it can explain, to someone, the why of a certain noise leading that disturbs, from a few years, the astrology:









Buona Giornata a Tutti.
Ciro Discepolo




STATE MOLTO ATTENTI A DARE I VOSTRI RISPARMI ALLE POSTE ITALIANE SE NON VOLETE PERDERLI




Notizie di servizio


Per postare una domanda o un commento, visualizzare la pagina con il blog di quel giorno e portarsi sotto a tutta la pagina. Quindi entrare nella scritta “Posta un Commento” oppure “Tot Commenti” e lasciare il pallino nero su Anonimo. Quindi scrivere il messaggio e, dopo averlo firmato con il proprio nome e cognome o con un nickname, spedirlo. Occorre sempre che aggiungiate luogo, giorno, mese, ora e anno di nascita. Solitamente rispondo nel blog del giorno dopo.


To post a Query or a Comment

To post a question or a comment, visualize the page with the blog of that day and go under to the whole page. Then enter the writing “Sets a Comment” or “Tot Commenti” and leave the black little ball on Anonymous. Then write the message and, after having signed it with your own name and last name or with a nickname, send this message. It always needs that you add place, day, month, time and year of birth. I answer usually in the blog of the day after.


Per vedere bene i grafici zodiacali e le foto, occorre cliccarci sopra: si ingrandiranno.

To see well a graph, click on it and it will enlarge itself.


Passando il puntatore del mouse su di un grafico, leggerete, in basso a destra dello schermo, il nome della località consigliata. Se ciò non dovesse avvenire, vi consiglio di usare come browser Chrome di Google che è gratuito e, a mio avviso, il migliore.

Where it will be my birthday?
Passing the mouse pointer on a graph, you will read, in low to the right of the screen, the name of the recommended place. If this didn't have to happen, I recommend you to use as browser Chrome of Google that is free and, in my opinion, the best.



A che ora sarà il mio compleanno? (At what time I will have my Solar Return?):





Qual è l’Indice di Pericolosità del Mio Anno?
CALCULATE, FREE, YOUR INDEX OF RISK FOR THE YEAR (as explained in the book Transits and Solar Returns, Ricerca ’90 Publisher, pages 397-399):




Quanto Vale il Mio Rapporto di Coppia?
Test Your Couple Compatibility:



Posta un commento