lunedì 10 novembre 2008

Le pene d'amore


Alberto hai tutta la mia comprensione perché credo che le pene d'amore siano tra le esperienze più tristi della vita, ma tu oggi conosci anche un modo nuovo di affrontare la stessa, un modo che ignorano, sfortunatamente, milioni di esseri umani.
Provaci ancora.

Per Giuseppe. Non posso controllare la pagina che mi indichi perché ho terminato da pochi giorni un trasloco interno e ho pile di libri da sistemare. Tuttavia, da quello che scrivi penso si tratti di una delle teorie di Volguine basate sull'astrologia esoterica, come nel caso dei diversi metodi (in conflitto tra loro) per datare gli avvenimenti all'interno di un anno. Non mi occupo di astrologia esoterica e dunque non ti so dire la mia opinione. A dire il vero non ho compreso bene neanche ciò che scrivi quando ti riferisci a "... non pienamente confortati dalla Sinastria di Coppia". La sinastria vuol dire già studio della coppia e "Sinastria di Coppia" non mi è chiaro. Non mi è chiaro neanche se ti riferisci al metodo Discepolo-Miele o ad altri. Ma poi parli di uno stellium in ottava: di chi? Di una donna o di un cielo composto e ottenuto incrociando due singoli cieli? Per quanto riguarda il dono che mi chiedi, la risposta è affermativa e immediata: trovi la formula (spiegazione) dell'algoritmo più sotto. Essa è riportata in diversi miei libri e la trovi anche nel mio sito: scritta, pubblicata e a disposizione di tutti, ma soprattutto esente da password, come tu hai chiesto.

Per le divergenze di opinioni non temere perché in questo blog c'è spazio per tutti, anche per chi pratica un'astrologia come la tua che è completamente diversa dalla mia. La diversità dei metodi usati, soprattutto in passato, ha fatto allontanare molti studiosi e studiose da me, ma mai me da loro. A questo proposito vorrei raccontarti due gustosissimi e brevi episodi.
Una volta, in un mio congresso, mentre parlavo delle RSM, in un'altra sala un collega parlava contro le RSM e io non trovavo particolarmente strana la cosa tant'è che poi pubblicavo anche il suo intervento su Ricerca ’90. Su tale rivista, in altra occasione (ma pochi l'avranno notato) pubblicavo un saggio di un morpurghiano, inviatomi dallo stesso con richiesta di pubblicazione, saggio quasi interamente dedicato all'attacco delle mie tesi.
Dunque stai pure tranquillo e continua a praticare la tua astrologia nella certezza che in questo spazio nessuno ti offenderà mai, soprattutto per mostrarsi contrario alle tue idee.
Auguri per i tuoi studi.

Segue spiegazione dell'algoritmo per la valutazione del punteggio di coppia Discepolo-Miele.

Secondo la tradizione astrologica, secondo importanti studi statistici condotti da validi astrologi e secondo la nostra esperienza, siamo partiti da questi punteggi di base:- 8 punti se il Sole di A e' congiunto alla Luna di B, o viceversa (11 punti se la congiunzione e' entro 2 gradi).- 4 punti per ogni aspetto che leghi il Sole, L'Ascendente o la Luna di A con il Sole, l'Ascendente o la Luna di B.- 5 punti se ci troviamo di fronte a due segni di destino. Per 'segni di destino' intendiamo lo stesso segno solare del soggetto, oppure il segno solare opposto, oppure i due segni solari a 90 gradi. Per esempio, per lo Scorpione, i 4 segni di destino sono: Scorpione, Toro, Leone e Aquario. Per la Bilancia sono: Bilancia, Ariete, Cancro e Capricorno. Nella nostra esperienza questi quattro segni hanno una grande importanza nel destino di ciascuno, soprattutto nel destino delle coppie.- 4 punti se c'e' un aspetto tra Venere di A e Marte di B oviceversa. Anche se il rapporto in gioco non e' propriamente di tipo sessuale, tuttavia il richiamo Venere-Marte gioca comunque un ruolo importante nella sinastria. Adesso, per offrirvi un termine di paragone, vi proponiamo un succinto elenco di punteggi ottenuti, con questo metodo, su coppie famose:- Mike Bongiorno e Tina Anselmi = 4.- Carlo d'Inghilterrra e Diana = 12.- Duca di Windsor e la Simpson = 16.- Richard Burton e Liz Taylor = 20.- Dario Fo e Franca Rame = 21. Tale tabellina mette subito in evidenza la difficolta' di tradurre in numeri delle qualita'; tuttavia, come si diceva prima, resta un criterio di base, a nostro avviso fondamentalmente valido. Infatti, in questa classifica, se avessimo dovuto pronunciarci 'a naso', senza conoscere gli astri in gioco, avremmo sicuramente affermato che ai primi due posti c'erano Fo/Rame e Burton/Taylor, tanto le loro storie ci sono sempre sembrate eccezionali, pur all’interno di una grossa conflittualita' . La improbabile comparazione astrale tra Mike Bongiorno e l'ex ministro democristiano (che probabilmente non ha mai conosciuto il primo), serve solo a dimostrare come due soggetti scelti a caso possono avere un punteggio quasi nullo. Anche il punteggio tra Carlo e Diana, come si vede, e' piuttosto basso, ma non inesistente dal momento che comunque si tratta di due soggetti che sono stati sposati ed hanno avuto dei figli. In conclusione, esaminati tutti questi elementi, proponiamo la seguente tabella di punteggi che non ha la pretesa di essere vangelo non soggetto a possibili correzioni, ma un preciso e affidabile punto di riferimento:- punteggi da 0 a 5 = rapporto inesistente.- punteggi da 5 a 10 = rapporto mediocre.- punteggi da 10 a 15 = rapporto importante.- punteggi da 15 a 20 = rapporto molto importante.- punteggi da 20 in su' = rapporto eccezionale.

Buona serata a Tutti.
Ciro Discepolo
www.solarreturns.com
www.cirodiscepolo.it
Posta un commento