venerdì 21 novembre 2008

Mirta e l’amore


Credo, Mirta, che gli altri amici del blog non ti abbiano ancora risposto non per snobismo, ma perché presi da esercizi assai difficili e interessanti.
Risponderò io a una delle tue domande. L'esperienza mia e di tanti colleghi c'insegna che gli aspetti Venere-Marte, in una sinastria, sono quasi sempre il "sale" della coppia o uno dei sali di una coppia, anche se si tratta di quadrature, opposizioni, ecc.
Buon pomeriggio a Tutti.
Ciro Discepolo

8 commenti:

Marco Celada ha detto...

Cristina,

il prossimo anno Giove in seconda va bene soprattutto perchè metterai Saturno in nona Casa e lo stellium Marte-Urano-Venere in terza Casa.

un saluto
Marco

cristiana ha detto...

Marco sei un mago, hai capito dove vado?heheh...siete proprio bravi qui!..non vi si puo' nascondere propio nulla..devo solo decidere se andare alle azzorre o capo verde...ma credo alla fine sia uguale, poiche' la 4@ casa e' sempre in evidenza e devo comunque decidere se lasciarla in evidenza o no visto la crisi nel settore immobiliare di cui mi occupo..ma se giove mi protegge, direi che andro' alle azzorre....comunque la mia domanda era in generale non propio su di me..ma la tua risposta Marco mi ha fatto piacere!..scusate se sono insistente e spesso ripeto domande, ma siete gli unici da cui posso imparare e a cui posso fare le mie domande irrisolte , per voi sicuarmente scontate..
Grazie a tutti
P.s. Marco grazie per la pazienza e il tempo che mi concedi
Cri:)

MIRTA ha detto...

Grazie mille della risposta Ciro (scusami il tu! ma a darti del lei mi sento davvero come Fantozzi davanti al direttore generale!) e per aver inserito addirittura una bellissima, romantica foto. Cerchero' di dosare il sale che l'opposizione Marte/Venere rappresenta nella mia sinastria di coppia; almeno adesso so che non si tratta di un aspetto "assolutamente" negativo. Ancora grazie all'ottimo "padrone di blog".

Giulia ha detto...

Cara Mirta, aveva ragione ciro, eravamo persi un pò dietro esercizi "difficili" e non ci siamo accorti della tua richiesta.
Come vedi, qui, tra il tanto parlare,
ci sono delle persone validissime che spesso si prestano per dare il loro contributo.
Tu hai avuto il raro onore di avere una risposta da ciro in persona, ed a questo punto ogni aggiunta è superflua.
In ogni caso, se ti può risultare utile, ti posso portare la testimonianza della mia esperienza, personale ed acquisita da tante "confessioni" .
L'opposizione Marte-Venere nei primi tempi del rapporto di coppia porta a fuochi pirotecnici in camera da letto, ma col passare del tempo il possessore di Venere finisce per reputare troppo brusco, rapido e "troglodita" nell'approccio il possessore di Marte.
Ho anche avuto la fortuna di confessioni maschili, in cui il loro Marte parlante mi raccontava proprio di un istinto "predatorio" che veniva stimolato dalla titolare di Venere.
Io alla fine sono giunta alla conclusione che dopo le prime abbuffate, se si è onesti con se stessi, e non si cerchi di farsi piacere per forza qualcosa che va oltre le nostre corde, non si può non valutare che un aspetto dissonante di Marte-Venere porti a viaggiare su piani assolutamente diversi rispetto ai simbolismi che rappresentano.
Insomma Marte urta la sensibilità di Venere.
In conclusione lo trovo ottimo per le coppie irregolari, ma fonte di tensioni per le coppie canoniche.

gio ha detto...

Buonasera sig.Discepolo, circa l'articolo di Andrè Barbault che apparirà su Ricerca 90, ci donerebbe lo scritto su questo blog?Credo che sia interessantissimo conoscere le opinioni del suo maestro circa il futuro del mondo.God bless you.

Marco Celada ha detto...

Rispondo ad alcune domande che mi sono state precedentemente fatte e seguenti alla vostra cortese risposta (Giulia e Cristina in particolare) alla studio della mia prossima RSM:

la presenza di Nettuno in decima di RS (per Seul) va valutata nel contesto della RS e potrebbe anche starci senza grosse preoccupazioni soprattutto se congiunta a Giove ben messo; nel mio caso però si segnala la quadratura di Saturno sulla Luna natale, la presenza di Nettuno in dodicesima natale e la presenza della Luna in dodicesima di RS (sempre per Seul); Luna in dodicesima e Nettuno in decima potrebbero essere fonte di preoccupazione anche verso la madre;

lasciando il mio caso personale penso che la congiunzione Nettuno-Giove focalizzerà l'interesse sull'acqua, il gas e tutti i simboli nettuniani (ivi inclusi farmaci particolari, droghe e danni prodotti dall'alcol); non è un bel segnale per l’inquinamento dell’atmosfera;
quando in cielo c'era l'opposizione Saturno/Nettuno tra Leone e Acquario era il periodo della carenza di gas da parte della Russia, può darsi che scoprano altri giacimenti o il mercato tenda ad ampliarsi anche in alternativa al petrolio; infine non possiamo escludere nuove fonti energetiche dalla chimica;
ciascuno di noi la vivrà poi in modalità particolari, rispetto al suo tema.

Buona giornata e spero che il Sole entrato in Sagittario ‘distragga’ il piedino scorpionico di Del Piero (micidiale in questo periodo nell’intorno del suo compleanno) e questa sera possa assistere alla vittoria della mia Inter visto che (invitato) sarò presente al Meazza.

Marco

cristiana ha detto...

Ciao Marco, allora si hai ragione, a non mettere nettuno in decima..io con la decima in primo piano(sole) assieme al transito di saturno al sole ( vado a memoria) e l'ascendente in 11@, mia mamma e' morta improvvisamente....
Cri:)

MIRTA ha detto...

Ciao Giulia e grazie mille della tua risposta :-). Ho letto con attenzione: sono io la titolare di Marte in opposizione alla Venere di lui e quindi sono io che debbo stare attenta a non urtare la sua sensibilita'. Una cosa e' certa, mi sono accorta che non lo debbo prendere ma "di punta": in questo caso lui si chiude oppure, solitamente dolcissimo, tira fuori un atteggiamento di grande freddezza. Faccio fede nella congiunzione della mia luna con il suo sole e nella reciproca e doppia congiunzione dei nostri luna e mercurio per cercare di capire bene i suo sentimenti prima di combinare danni. Grazie ancora, davvero, di cuore! .... e mi rendo conto che i miei quesiti sono molto semplici: se Cristiana dice che in campo di conoscenze astrologiche se sente come quella che ha imparato a cucinare un uovo o una bistecca io cosa dovrei dire?... forse sto solo cominciando a comprare le stoviglie adatte alla cucina...