venerdì 5 febbraio 2010

An Aimed Solar Return for Billings or for Encinitas?





Il libro di una studiosa seria e molto apprezzata da sempre:




Le Edizioni Mediterranee hanno il piacere di invitarVi:



Martedì 9 Febbraio ore 20.30
c/o Libreria ASEQ
(v.dei Sediari, 10 - 00186 Roma)
alla presentazione del libro



Maria Montessori - Una biografia

di Paola Giovetti

http://edizionimediterranee.it/it/p_1798.html

ingresso libero - per informazioni 06 6868400 info@aseq.it

Maria Montessori (1870-1952) è conosciuta come educatrice di straordinaria originalità e innovazione, come colei che rivoluzionò le concezioni scolastiche del tempo e “liberò” i bambini, rivelandone le grandi e, fino a quel momento, in gran parte misconosciute, potenzialità. A lei dobbiamo una nuova comprensione del bambino, un nuovo modo di intendere sia l’insegnamento che la formazione dei maestri. Il suo famoso Metodo è utilizzato in tutto il mondo, per altro più all’estero che in Italia, suo Paese natale, e trova echi e riflessi anche dove non è ufficialmente citato.

In questo libro vengono indagati e messi in luce aspetti finora non del tutto esplorati della vita e della personalità della grande pedagogista: le sue lotte per il femminismo e per il diritto della donna al voto, il complesso rapporto con Mussolini e il regime fascista, la pesante e certamente sofferta contraddizione personale che non consentì a lei, che dedicò tutta la vita ai bambini, di tenere presso di sé il figlio Mario nato da una libera relazione con un collega; il rapporto di Maria Montessori con la teosofia e la Società Teosofica, i quasi dieci anni trascorsi in India.

Un ritratto ampio e completo di una personalità complessa e portatrice di molte luci ma anche di qualche ombra, come ogni altro essere umano, quale è stata Maria Montessori: una donna che ha vissuto appieno la sua epoca, superandola e proiettandosi verso i tempi moderni. La sua è la testimonianza di una studiosa innamorata dell’infanzia, che ancora in un’epoca difficile come quella odierna invita a investire sui bambini e sull’educazione, perché questo – oggi come allora – è l’unico mezzo per contribuire alla creazione di un mondo migliore..



Gruppo Editoriale Edizioni Mediterranee





Per Olga. Ho dato un’occhiata a quanto mi dici e la mia risposta può essere utile per ribadire alcune cose già scritte in passato.

Partiamo dal presupposto che chi usa questo strumento debba conoscere le trenta regole. Se non si conoscono le trenta regole, per non sbagliare una RSM ci sono solo due alternative: affidarsi al giudizio di Aladino, che tiene conto dell’IPA ma anche delle trenta regole, oppure è bene chiedere a un esperto di Astrologia Attiva.

Il secondo punto è importantissimo e mi raccomando di leggerlo con attenzione perché spesso non viene tenuto per nulla in considerazione. Le coordinate geografiche del luogo che consideriamo sono fondamentali, ma ora che avete la possibilità di consultare un archivio fantastico come quello di Aladino, dovete comprendere che, parlando della Russia, per esempio, esistono decine e decine di città con lo stesso nome e se non individuate quella giusta, potreste trovarvi anche a diversi fusi orari di distanza dal punto al quale vi riferite.

Io non ho trovato una Tyumen con le coordinate di 57.09N e di 65.32 E, ma una Tyumen Oblast a 57.20 N e a 68.30 E. Non è una differenza molto grande, ma è una differenza rispetto ai grafici che mi venivano con le prime coordinate geografiche immesse.

Inoltre vi ricordo che nelle pagine di spiegazione dell’IPA invito i Lettori a non tenere conto del punteggio positivo perché di difficile interpretazione e di badare solo a quello negativo.

Ancora. La regola di Marte e Saturno che possono stare insieme solo nella terza o nella nona Casa di RS non fa parte delle trenta regole perché è una realtà che andavo scoprendo quando ho scritto Transiti e Rivoluzioni Solari nel 1995-1996, ma non ne ero certo ancora e infatti l’ho aggiunta nella seconda edizione del libro in un capitolo a parte. L’IPA non tiene ancora conto di tale modifica (io, Stefano Briganti e Pino Valente lavoriamo tutte le settimane ad aggiornare continuamente il nostro software, ma dobbiamo muoverci secondo precise priorità e dormire ogni tanto…).

A questo punto i due punteggi ottenuti, di 52 (negativo) e di 46 (negativo) ci dicono che:



- Olga, conoscendo le trenta regole, non ha sbagliato nulla e il punteggio negativo alto è dovuto solo ai transiti pesanti per il soggetto e non all’aver infranto una delle regole di base.

- La piccolissima differenza di punteggio (quasi inesistente) è dovuta a regole che non posso dirvi perché l’IPA è una delle pochissime cose di cui non ho scritto “in chiaro” nei miei libri, essendo un algoritmo criptato che potete seguire o no, gratuitamente, a seconda se avete fiducia nelle mie ricerche oppure no.

- A questo punto, se l’orario fosse vicinissimo alle 8.45, direi che la scelta di Olga è ottima e, magari,  potrebbe spostarsi solo un po’ più ad ovest per togliere il Sole dalla cuspide ottava/nona Casa.

P.S. Non ho controllato se Tyumen Oblast sia una città o una regione o una zona o un aeroporto: essa, per me, in questa risposta, è solo la località più vicina alle coordinate indicate da Olga.



Per Niko. Sì, ascolta il consiglio di Al Rami e fai prima un ottimo lavoro di correzione dell’ora di nascita per procedere, poi, eventualmente, se tua madre è d’accordo, allo studio di sue RSM perché, in caso contrario, rischi di provocarle dei danni.



For Neena. Thank you. I am always honoured, even, when my students grow in that beautiful world of Active Astrology.



Grazie a Paola per gli auguri che ricambio affettuosamente.



For Neena and for Ravi. The ASR 2011 for Nadym is unbeatable, I think, with a splendid Venus on the I/2 cusp and a beautiful Jupiter on the 5/6 cusp. I remember that the first problem for him is money and then Nadym is the Number One ASR for him, in 2011. But you know that we have a problem with Nadym visa because now that little city is of property of Gazprom and it is very difficult to enter there, indeed. Sometimes, my friend Rosario Onorato (info@russia-in.com) is able to obtain a commercial visa for visitors that declares their will to contact Gazprom for future business. It is difficult, but not impossible. Actually a big wall is all around the city that seems a prison. For Ravi, with the precious help of Mr. Rosario, could be well even to ask a B&B in a little rustical home near the Nadym airport, but outside the city.

Well, let we see the Galveston option. Probably I could find another city in the USA or in Canada to place Venus on the cusp, but this chart is lower, in power, respect Nadym. In fact we don’t power money that was our first goal. Jupiter in the tenth House is not money: it can mean even a surgery to eyes to cut off the myopia.

Besides Mars in the eight House is in the opposite way to obtain money and the Sun in the seventh House can procure damages in the couple relations.

I advice you to make all the possible to send Ravi in Nadym.



For Barbara. With an ASR in Encinitas, and not in Billings Montana, we lose the Venus cusp and we close Mars to MC: I don’t advice it to you. But the ASR for Billings is not for work: please read the several positions in my book. If you desire a special ASR for grows/emancipations/work or social and professional situations, the best choice is Novokuznetsk, Russia, OAG airport code: NOZ, longitude 87.11 E and latitude 53.44 N (please, see the chart).



For All. I will depart next night and I will return next end week. Please, post only simple questions that I can resolve without a lot of researches.


Per Tutti. Parto questa notte per un viaggio medio-lungo e tornerò giovedì prossimo. Per favore, evitate di scrivermi privatamente se non si tratta di questioni urgentissime e postate solo domande semplici a cui io possa rispondere senza effettuare lunghe ricerche. Diversamente postate pure domande più complesse chiedendo ai molti e bravi blogger presenti di rispondervi. Evitate anche di mandarmi soldi per l’abbonamento alla rivista che è temporaneamente sospeso.



Buon pomeriggio a Tutti.
Ciro Discepolo
http://www.solarreturns.com/
http://www.lunarreturns.com/
http://www.cirodiscepolo.it/

9 commenti:

Niko ha detto...

Ciao a tutti, grazie mille a Ciro, Katia e Al Rami, infatti anche io penso sia meglio l'Ascendente in quinta e lo stellium in nona. Purtroppo non ho fatto gli ingressi di Marte e, solo del mio intuito credo che non ci si possa fidare, lo so. Comunque sia, andando a Vienna non faccio cambiare di molto le cose per lei perchè è quasi la stessa situazione di Pantelleria. Buon viaggio a Ciro.




Niko

rosina ha detto...

buonasera, sono Rosina, vorrei provare a comuniacare sul tuo blog, è possibile?

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

ciao Rosina,i commenti sul blog vengono sottoposti a verifica prima di essere pubblicati e questo a seguito di precedenti contenziosi nei confronti del maestro.
puoi tranquillamente chiedere a noi del blog qel che ti interessa e proveremo ad aiutarti.

Anonimo ha detto...

Buonasera al sig. Discepolo e a tutti i bloggers,
ho guardato la mia rsm per Milano nel sito www.astrologiainlinea.it e penso che, poichè probabilmente non partirò, dovrò darmi da fare con l'esorcizzazione dei simboli.
Visto che mi terrò marte in quinta e saturno in settima mi conviene cercare di spostare almeno il sole e giove dalla dodicesima alla prima casa? Ciao da Giustina 06/03/64 0RE 3.26 a Milano

Deva123 ha detto...

Caro Ciro,
Thank you for your guidance on my last aimed solar return. I have really enjoyed this last year, though I am a little disappointed that what I have wanted the most (to establish a steady relationship) did not happen (even with SR jupiter in 7th house). It does make my relationship with coworkers, friends and new acquitances of the opposite sex very smooth and enjoyable. Yet I've never studied so hard and so enthusiastically on the courses I take in university, and their usefulness for preparing my career. I guess that would have
manifests SR venus in 10th house. I think my birth time is quite accurate, since I do not feel any effect of SR venus in 9th house. The most interesting thing is that you mentioned solar return saturn in 3rd or the 9th is the best to place saturn in. I first interpret it as that saturn is weak in 3rd or the 9th, thus it will not give one too great an obstacle to overcome, but now I realized solar saturn in different houses
merely indicate the area of great obstacles to be overcome, whether it's emotional, psychological, material or physical. Physical obstacles like improve one's knowledge or comprehension ability are easier to deal with than others
My last SR year have dominated by the theme of saturn in 3rd house, maybe it is also because transit saturn is opposing my natal sun? I would have condemn saturn in 3rd house as the greatest obstacles
keep me from getting accepted to professional school. I spent three months right after my last birthday preparing for professional entrance exam, and later find out even though
I rewrited it a few times, my scores are simply not competitive enough. Until a week ago, I did the practice exams again, I have found my scores have improved by a great number of points and
with jupiter transiting my 3rd house soon, I'm ready to take the exam again. All the tough courses and projects I had the past year have helped me tremendously without me noticing it till recently.

For this year, I performed a place scan you described on your book and blog, and with the close position of sun,uranus,jupiter, mercury, and venus, there's not much I can do but to put them in the 10th house, and to avoid mars in 1st, I come up with Vancouver, BC as the aimed solar return. With
10th and 11th house as the main focus of the chart, it should help me getting a foot into medical
school this coming solar return year and also nothing detrimental for health. My only concern is the chart does not benefit love in anyway, especially with transit saturn oppose my venus. What do you think of the Vancouver chart? Is there a better location than Vancouver?

Deva

Niko ha detto...

Per Giustina di Milano: spostare Il Sole e Giove dalla dodicesima alla prima casa, significa (come direbbe Ciro), cadere dalla padella alla brace! Forse non sai che avere quegli astri in dodicesima o in prima casa, è la stessa cosa. Ti consiglio Colombo (Sri Lanka) dove avresti un positivo stellium nella decima casa.




Niko

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

per Giustina: giove incollato all'ascendente è buono per la salute. in dodicesima è un piccolo angelo custode contro le difficoltà di vario genere.
comunque sia, l'esorcizzazione del simbolo a poco servirà con quell'accumulo di pianeti tra dodicesima e prima casa!
e poco importa se hai marte in quinta casa e saturno in settima: han indubbiamente il loro peso, ma in confronto alle altre posizioni malefiche, quei due astri sono bruscoletti.
attenzione al rapporto col partner...
un consiglio: ti conviene partire e mgari conuna spesa minima otieni grandi risultati.

pasquale iacuvelle ha detto...

Ciao Giustina,
la I e la XII di RS, sono case sconsigliate dove far cadere il Sole, come anche la VI.
Quindi non ha nessun senso spostarlo da l'una all'altra.
Ciao,
Pasquale.

Michela ha detto...

Salve,blog interessantissimo e che consigliero' sicuramente ad alcuni miei conoscenti che come me sono appassionati di astrologia attiva (anche se sto muovendo da poco i "primi passi" nella materia )

.. Purtroppo è la prima volta che mi affaccio al mondo dell RS e calcolando quella di una cara amica per quest' anno , mi sembra essa sia veramente pesante (da contrapporsi ai transiti che invece sono quasi tutti abbastanza positivi per il suo 2010),percio' ho bisogno di chiedere a voi che siete piu bravi ed esperti,lumi circa l interpretazione degli aspetti che meno mi convincono e si intersecano tra loro,ovvero:

-ascendente di rivoluzione in I casa radix
-sole in I casa radix
-luna in I casa
-mercurio in I Casa..

c'è anche una venere in XII casa radix che mi fa pensare ad amori sotterranei(giusto?) ma non capisco se il tema principale di tutto l anno sara' un distacco dal suo nucleo abitativo(quindi cambiamenti sentimentali)o si rifa piu a problematiche di carattere fisico,come malattie ecc ecc...



dopodiche non riesco davvero a capire cosa vogliano dire le case dalla 2 alla 12 che convergono tutte nelle rispettive case radix (ovvero 2 casa in 2 casa radix,3 in 3 casa radix e cosi via fino alla 12)....cosa sta ad indicare tutto questo?! ci sono aspetti di morte?sono abbastanza preoccupata ed è da poco che mi interesso seriamente dello studio di questi argomenti, quindi siete gli unici in grado di rispondere a questi interrogativi..:/ :)

un abbraccio caloroso e spero di ricevere una risposta al piu presto,ve ne sarei davvero grata!:)

Michela